Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Se i presidi boicottano la chiamata diretta

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
ushikawa

avatar

Messaggi : 3696
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioTitolo: Se i presidi boicottano la chiamata diretta   Mer Ago 02, 2017 7:39 am

Promemoria primo messaggio :

Se i presidi boicottano la chiamata diretta e non pubblicano gli avvisi di disponibilità posti (così sta succedendo nel mio ambito), l'assegnazione a scuola da ambito dei neoimmessi viene decisa dopo ferragosto dall'Ufficio Scolastico in base a posizione in GM o GaE e all'indicazione della "scuola di partenza"???
E' corretto quanto ho riportato?
Come si deve comportare il neoimmesso per essere tutelato al massimo?
Torna in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
perly



Messaggi : 2087
Data d'iscrizione : 29.07.14

MessaggioTitolo: Re: Se i presidi boicottano la chiamata diretta   Gio Ago 03, 2017 3:28 pm

da profana chiedo questo: docente neoimmesso sceglie scuola x come scuola di partenza della catena e alla suddetta scuola invia cv. Il ds pur avendo fatto il bando non approva la candidatura di quel docente, ma è l'unica candidatura giunta. Quali sono quindi gli scenari possibili? l'ust assegnerà d'ufficio il docente a quella scuola rispettandone la volontà al di là della graduatoria di merito che comprende tutti coloro che non hanno ricevuta conferma dai ds? grazie e mi scuso se non sono stata chiara
Torna in alto Andare in basso
francy50



Messaggi : 269
Data d'iscrizione : 14.08.13

MessaggioTitolo: Re: Se i presidi boicottano la chiamata diretta   Gio Ago 03, 2017 3:29 pm

sono stata immessa in ruolo da GM e nell'ambito scelto ci sono 3 posti ma come faccio a sapere in quali scuole per poter mandare la candidatura premetto che già ho inserito il CV in IOL
Torna in alto Andare in basso
Solar

avatar

Messaggi : 422
Data d'iscrizione : 06.03.16

MessaggioTitolo: Re: Se i presidi boicottano la chiamata diretta   Gio Ago 03, 2017 3:34 pm

shygirl ha scritto:
Salve a tutti! Ho scelto l'ambito territoriale 2 giorni fa e anch'io sto cercando di capire come funzionerà il meccanismo successivo...

deboel75 ha scritto:
mordekayn ha scritto:
Fossi un neoassunto oltre a caricare il cv su iol che non è detto venga manco letto dai ds o da chi segue le operazioni, proverei con fogliazzo excel con disponibilità alla mano di cercare attivamente sia tramite mail che telefonicamente di farmi dare incarico triennale in istituto che sia gradito evitando assegnazioni di ufficio delle at.Ovviamente non so quali siani le intenzioni di tutti ds che hanno deciso di attivare la chiamata diretta (ogni scuola oramai fa caso a parte), ma chi nella sostanza non ha chiuso preventivamente i giochi avendo più  o meno idea di chi individuare non è detto che non apprezzi chi dovesse mostrare un minimo (ma proprio un minimo) di volontà di voler realmente lavorare...avere un organico pieno di titolari assenti è la cosa peggiore che può capitare, anche più di avere posti liberi da assegnare a supplenza.

Ma se la chiamata diretta non la fanno? E' questo il problema...

Non credo che quello che dice mordekayn si possa fare, in base alla faq n. 3 pubblicata dal MIUR http://www.istruzione.it/individuazione_docenti_per_competenze/faq.shtml
Da quello che ho capito, se un dirigente non pubblica nessun avviso, non può esprimere nessuna preferenza e tutto passa nelle mani dell'USR (o ATP, non so).

Io ho un altro dubbio: posto che dalle mie parti sembra che quasi nessun dirigente farà la chiamata diretta, l'assegnazione d'ufficio partirà in favore dei vincitori di concorso (GM) o di chi è nelle GAE? Finora non ho trovato nessuna informazione in merito...

ma infatti... se il ds non fa chiamata diretta non è che io che sono tanto furba invio comunque candidatura e magari vengo pure scelta!

sarebbe scorretto oltre che illegale e poi la gente sta con gli occhi ben aperti e un episodio del genere non passerebbe certo inosservato
Torna in alto Andare in basso
deboel75



Messaggi : 1149
Data d'iscrizione : 10.08.15

MessaggioTitolo: Re: Se i presidi boicottano la chiamata diretta   Gio Ago 03, 2017 4:16 pm

A me sembra di aver capito che mordekayn intendesse dire di attivarsi con i ds che HANNO già messo il bando per chiamata diretta
Torna in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 3339
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 28

MessaggioTitolo: Re: Se i presidi boicottano la chiamata diretta   Gio Ago 03, 2017 7:14 pm

Solar ha scritto:
shygirl ha scritto:
Salve a tutti! Ho scelto l'ambito territoriale 2 giorni fa e anch'io sto cercando di capire come funzionerà il meccanismo successivo...

deboel75 ha scritto:
mordekayn ha scritto:
Fossi un neoassunto oltre a caricare il cv su iol che non è detto venga manco letto dai ds o da chi segue le operazioni, proverei con fogliazzo excel con disponibilità alla mano di cercare attivamente sia tramite mail che telefonicamente di farmi dare incarico triennale in istituto che sia gradito evitando assegnazioni di ufficio delle at.Ovviamente non so quali siani le intenzioni di tutti ds che hanno deciso di attivare la chiamata diretta (ogni scuola oramai fa caso a parte), ma chi nella sostanza non ha chiuso preventivamente i giochi avendo più  o meno idea di chi individuare non è detto che non apprezzi chi dovesse mostrare un minimo (ma proprio un minimo) di volontà di voler realmente lavorare...avere un organico pieno di titolari assenti è la cosa peggiore che può capitare, anche più di avere posti liberi da assegnare a supplenza.

Ma se la chiamata diretta non la fanno? E' questo il problema...

Non credo che quello che dice mordekayn si possa fare, in base alla faq n. 3 pubblicata dal MIUR http://www.istruzione.it/individuazione_docenti_per_competenze/faq.shtml
Da quello che ho capito, se un dirigente non pubblica nessun avviso, non può esprimere nessuna preferenza e tutto passa nelle mani dell'USR (o ATP, non so).

Io ho un altro dubbio: posto che dalle mie parti sembra che quasi nessun dirigente farà la chiamata diretta, l'assegnazione d'ufficio partirà in favore dei vincitori di concorso (GM) o di chi è nelle GAE? Finora non ho trovato nessuna informazione in merito...

ma infatti... se il ds non fa chiamata diretta non è che io che sono tanto furba invio comunque candidatura e magari vengo pure scelta!

sarebbe scorretto oltre che illegale e poi la gente sta con gli occhi ben aperti e un episodio del genere non passerebbe certo inosservato

Se non viene fatta la chiamata diretta ovviamente il DS non individuare nessuno e la palla ritornerà agli AT..ma se il bando viene presentato perchè non chiamare?
A me oggi ha chiamato un doc di aj56 e le ho detto che faremo chiamata diretta ma non abbiamo posti di pianoforte..le ho detto di vedere che intenzioni ha il Barozzi che un posto di aj56 lo ha nelle disponibilità.
I tempi sono ristrettissimi, quindi ho già qualche idea di come andrà a finire questa chiamata diretta..
Solo una considerazione: nel privato danno meno di 6 giorni di tempo per decidere chi reclutare tra centinaia di candidati su decine e decine di cattedre?
Fatevi una domanda e datevi una risposta di cosa faranno i Dirigenti Scolastici..
Torna in alto Andare in basso
Solar

avatar

Messaggi : 422
Data d'iscrizione : 06.03.16

MessaggioTitolo: Re: Se i presidi boicottano la chiamata diretta   Ven Ago 04, 2017 2:45 am

mordekayn ha scritto:
Solar ha scritto:
shygirl ha scritto:
Salve a tutti! Ho scelto l'ambito territoriale 2 giorni fa e anch'io sto cercando di capire come funzionerà il meccanismo successivo...

deboel75 ha scritto:
mordekayn ha scritto:
Fossi un neoassunto oltre a caricare il cv su iol che non è detto venga manco letto dai ds o da chi segue le operazioni, proverei con fogliazzo excel con disponibilità alla mano di cercare attivamente sia tramite mail che telefonicamente di farmi dare incarico triennale in istituto che sia gradito evitando assegnazioni di ufficio delle at.Ovviamente non so quali siani le intenzioni di tutti ds che hanno deciso di attivare la chiamata diretta (ogni scuola oramai fa caso a parte), ma chi nella sostanza non ha chiuso preventivamente i giochi avendo più  o meno idea di chi individuare non è detto che non apprezzi chi dovesse mostrare un minimo (ma proprio un minimo) di volontà di voler realmente lavorare...avere un organico pieno di titolari assenti è la cosa peggiore che può capitare, anche più di avere posti liberi da assegnare a supplenza.

Ma se la chiamata diretta non la fanno? E' questo il problema...

Non credo che quello che dice mordekayn si possa fare, in base alla faq n. 3 pubblicata dal MIUR http://www.istruzione.it/individuazione_docenti_per_competenze/faq.shtml
Da quello che ho capito, se un dirigente non pubblica nessun avviso, non può esprimere nessuna preferenza e tutto passa nelle mani dell'USR (o ATP, non so).

Io ho un altro dubbio: posto che dalle mie parti sembra che quasi nessun dirigente farà la chiamata diretta, l'assegnazione d'ufficio partirà in favore dei vincitori di concorso (GM) o di chi è nelle GAE? Finora non ho trovato nessuna informazione in merito...

ma infatti... se il ds non fa chiamata diretta non è che io che sono tanto furba invio comunque candidatura e magari vengo pure scelta!

sarebbe scorretto oltre che illegale e poi la gente sta con gli occhi ben aperti e un episodio del genere non passerebbe certo inosservato

Se non viene fatta la chiamata diretta ovviamente il DS non individuare nessuno e la palla ritornerà agli AT..ma se il bando viene presentato perchè non chiamare?
A me oggi ha chiamato un doc di aj56 e le ho detto che faremo chiamata diretta ma non abbiamo posti di pianoforte..le ho detto di vedere che intenzioni ha il Barozzi che un posto di aj56 lo ha nelle disponibilità.
I tempi sono ristrettissimi, quindi ho già qualche idea di come andrà a finire questa chiamata diretta..
Solo una considerazione: nel privato danno meno di 6 giorni di tempo per decidere chi reclutare tra centinaia di candidati su decine e decine di cattedre?
Fatevi una domanda e datevi una risposta di cosa faranno i Dirigenti Scolastici..

ok, su come procederanno (dovranno procedere) i ds in assenza di bandi allora siamo d'accordo.

tu che vivi sto macello dall'altra parte, che idea ti sei fatto?
Torna in alto Andare in basso
Adek

avatar

Messaggi : 323
Data d'iscrizione : 12.12.14

MessaggioTitolo: Re: Se i presidi boicottano la chiamata diretta   Ven Ago 04, 2017 11:04 am

Scusate, ma se i ds non ricorreranno alla chiamata diretta, come avverrà l'assegnazione d'ufficio da parte del ìl'USP? Via PEC? Dovremo recarci lì di persona o potremo firmare direttamente nella scuola assegnataci il 1° settembre?
Torna in alto Andare in basso
Adek

avatar

Messaggi : 323
Data d'iscrizione : 12.12.14

MessaggioTitolo: Re: Se i presidi boicottano la chiamata diretta   Ven Ago 04, 2017 11:12 am

Io devo andare all'estero e ho delle date fisse. Se l'USP mi convocasse di "persona personalmente" dal 16 in poi non saprei davvero che pesci prendere - visto che non posso delegare nessuno.

Qualcuno saprebbe darmi qualche dritta o informazione in merito? Grazie
Torna in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 3339
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 28

MessaggioTitolo: Re: Se i presidi boicottano la chiamata diretta   Ven Ago 04, 2017 12:28 pm

Solar ha scritto:
mordekayn ha scritto:
Solar ha scritto:
shygirl ha scritto:
Salve a tutti! Ho scelto l'ambito territoriale 2 giorni fa e anch'io sto cercando di capire come funzionerà il meccanismo successivo...

deboel75 ha scritto:
mordekayn ha scritto:
Fossi un neoassunto oltre a caricare il cv su iol che non è detto venga manco letto dai ds o da chi segue le operazioni, proverei con fogliazzo excel con disponibilità alla mano di cercare attivamente sia tramite mail che telefonicamente di farmi dare incarico triennale in istituto che sia gradito evitando assegnazioni di ufficio delle at.Ovviamente non so quali siani le intenzioni di tutti ds che hanno deciso di attivare la chiamata diretta (ogni scuola oramai fa caso a parte), ma chi nella sostanza non ha chiuso preventivamente i giochi avendo più  o meno idea di chi individuare non è detto che non apprezzi chi dovesse mostrare un minimo (ma proprio un minimo) di volontà di voler realmente lavorare...avere un organico pieno di titolari assenti è la cosa peggiore che può capitare, anche più di avere posti liberi da assegnare a supplenza.

Ma se la chiamata diretta non la fanno? E' questo il problema...

Non credo che quello che dice mordekayn si possa fare, in base alla faq n. 3 pubblicata dal MIUR http://www.istruzione.it/individuazione_docenti_per_competenze/faq.shtml
Da quello che ho capito, se un dirigente non pubblica nessun avviso, non può esprimere nessuna preferenza e tutto passa nelle mani dell'USR (o ATP, non so).

Io ho un altro dubbio: posto che dalle mie parti sembra che quasi nessun dirigente farà la chiamata diretta, l'assegnazione d'ufficio partirà in favore dei vincitori di concorso (GM) o di chi è nelle GAE? Finora non ho trovato nessuna informazione in merito...

ma infatti... se il ds non fa chiamata diretta non è che io che sono tanto furba invio comunque candidatura e magari vengo pure scelta!

sarebbe scorretto oltre che illegale e poi la gente sta con gli occhi ben aperti e un episodio del genere non passerebbe certo inosservato

Se non viene fatta la chiamata diretta ovviamente il DS non individuare nessuno e la palla ritornerà agli AT..ma se il bando viene presentato perchè non chiamare?
A me oggi ha chiamato un doc di aj56 e le ho detto che faremo chiamata diretta ma non abbiamo posti di pianoforte..le ho detto di vedere che intenzioni ha il Barozzi che un posto di aj56 lo ha nelle disponibilità.
I tempi sono ristrettissimi, quindi ho già qualche idea di come andrà a finire questa chiamata diretta..
Solo una considerazione: nel privato danno meno di 6 giorni di tempo per decidere chi reclutare tra centinaia di candidati su decine e decine di cattedre?
Fatevi una domanda e datevi una risposta di cosa faranno i Dirigenti Scolastici..

ok, su come procederanno (dovranno procedere) i ds in assenza di bandi allora siamo d'accordo.

tu che vivi sto macello dall'altra parte, che idea ti sei fatto?

La mia idea è che  se chi viene scelto per chiamata diretta (o nomine d'ufficio successive da parte delle at) farà come hanno fatto quelli dell'anno scorso, dovremmo avere la possibilità di chiudere i due plessi di scuola primaria per mancanza di personale docente effettivamente in servizio.
In questo scenario (ognuno ha delle idee personali nel merito, io parlo per me ovviamente) esaminare il CV con i criteri famigerati deliberati dall'organo collegiale preposto è perfettamente inutile.
Puoi reclutare il miglior docente con diciotto lauree e tutte le certificazioni linguistiche possibili ed immaginabili ma se poi va in assegnazione provvisoria da un'altra parte o a scuola ci viene il primo giorno e poi non si fa piu' vedere il tutto si risolve in una colossale presa per i fondelli.
Quindi vedremo a settembre, l'anno scorso per la primaria la chiamata diretta e tutta la faccenda degli ambiti con le immissioni è risultata disastrosa, tanto che abbiamo (e chissà per quanti anni avremo) più di una decina di docenti primaria su posto comune che se ne stanno perennemente a casa.
Torna in alto Andare in basso
victoria85



Messaggi : 56
Data d'iscrizione : 13.06.17

MessaggioTitolo: Re: Se i presidi boicottano la chiamata diretta   Ven Ago 04, 2017 2:53 pm

Io sono una neoimmessa da gm. Oltre a seguire la procedura che prevede la compilazione del CV su IOL, la scelta della scuola di partenza e opzionalmente l'inserimento del CV, è necessario inviare tramite pec il CV alle scuole? Nel mio caso lo invierei a tutte le scuole dell'ambito visto che sui loro siti non sono presenti comunicazioni relative alla chiamata diretta o ai posti disponibili. Avete riferimenti normativi riguardo,appunto, l'invio del cv alla scuola? Grazie
Torna in alto Andare in basso
NI84



Messaggi : 558
Data d'iscrizione : 30.07.12

MessaggioTitolo: Re: Se i presidi boicottano la chiamata diretta   Ven Ago 04, 2017 2:55 pm

Puoi inviare il cv alle scuole che ti interessano e che hanno pubblicato il bando
Torna in alto Andare in basso
Solar

avatar

Messaggi : 422
Data d'iscrizione : 06.03.16

MessaggioTitolo: Re: Se i presidi boicottano la chiamata diretta   Ven Ago 04, 2017 3:01 pm

mordekayn ha scritto:
Solar ha scritto:
mordekayn ha scritto:
Solar ha scritto:
shygirl ha scritto:
Salve a tutti! Ho scelto l'ambito territoriale 2 giorni fa e anch'io sto cercando di capire come funzionerà il meccanismo successivo...

deboel75 ha scritto:
mordekayn ha scritto:
Fossi un neoassunto oltre a caricare il cv su iol che non è detto venga manco letto dai ds o da chi segue le operazioni, proverei con fogliazzo excel con disponibilità alla mano di cercare attivamente sia tramite mail che telefonicamente di farmi dare incarico triennale in istituto che sia gradito evitando assegnazioni di ufficio delle at.Ovviamente non so quali siani le intenzioni di tutti ds che hanno deciso di attivare la chiamata diretta (ogni scuola oramai fa caso a parte), ma chi nella sostanza non ha chiuso preventivamente i giochi avendo più  o meno idea di chi individuare non è detto che non apprezzi chi dovesse mostrare un minimo (ma proprio un minimo) di volontà di voler realmente lavorare...avere un organico pieno di titolari assenti è la cosa peggiore che può capitare, anche più di avere posti liberi da assegnare a supplenza.

Ma se la chiamata diretta non la fanno? E' questo il problema...

Non credo che quello che dice mordekayn si possa fare, in base alla faq n. 3 pubblicata dal MIUR http://www.istruzione.it/individuazione_docenti_per_competenze/faq.shtml
Da quello che ho capito, se un dirigente non pubblica nessun avviso, non può esprimere nessuna preferenza e tutto passa nelle mani dell'USR (o ATP, non so).

Io ho un altro dubbio: posto che dalle mie parti sembra che quasi nessun dirigente farà la chiamata diretta, l'assegnazione d'ufficio partirà in favore dei vincitori di concorso (GM) o di chi è nelle GAE? Finora non ho trovato nessuna informazione in merito...

ma infatti... se il ds non fa chiamata diretta non è che io che sono tanto furba invio comunque candidatura e magari vengo pure scelta!

sarebbe scorretto oltre che illegale e poi la gente sta con gli occhi ben aperti e un episodio del genere non passerebbe certo inosservato

Se non viene fatta la chiamata diretta ovviamente il DS non individuare nessuno e la palla ritornerà agli AT..ma se il bando viene presentato perchè non chiamare?
A me oggi ha chiamato un doc di aj56 e le ho detto che faremo chiamata diretta ma non abbiamo posti di pianoforte..le ho detto di vedere che intenzioni ha il Barozzi che un posto di aj56 lo ha nelle disponibilità.
I tempi sono ristrettissimi, quindi ho già qualche idea di come andrà a finire questa chiamata diretta..
Solo una considerazione: nel privato danno meno di 6 giorni di tempo per decidere chi reclutare tra centinaia di candidati su decine e decine di cattedre?
Fatevi una domanda e datevi una risposta di cosa faranno i Dirigenti Scolastici..

ok, su come procederanno (dovranno procedere) i ds in assenza di bandi allora siamo d'accordo.

tu che vivi sto macello dall'altra parte, che idea ti sei fatto?

La mia idea è che  se chi viene scelto per chiamata diretta (o nomine d'ufficio successive da parte delle at) farà come hanno fatto quelli dell'anno scorso, dovremmo avere la possibilità di chiudere i due plessi di scuola primaria per mancanza di personale docente effettivamente in servizio.
In questo scenario (ognuno ha delle idee personali nel merito, io parlo per me ovviamente) esaminare il CV con i criteri famigerati deliberati dall'organo collegiale preposto è perfettamente inutile.
Puoi reclutare il miglior docente con diciotto lauree e tutte le certificazioni linguistiche possibili ed immaginabili ma se poi va in assegnazione provvisoria da un'altra parte o a scuola ci viene il primo giorno e poi non si fa piu' vedere il tutto si risolve in una colossale presa per i fondelli.
Quindi vedremo a settembre, l'anno scorso per la primaria la chiamata diretta e tutta la faccenda degli ambiti con le immissioni è risultata disastrosa, tanto che abbiamo (e chissà per quanti anni avremo) più di una decina di docenti primaria su posto comune che se ne stanno perennemente a casa.

ah, ecco, ti riferivi a questo. io spero vivamente che non accada, considerando che l'anno scorso è stata una situazione davvero eccezionale. certo anche quest'anno ci sarà chi non è stato soddisfatto ma i numeri dovrebbero essere più contenuti visto che non si tratta di movimenti nazionali ma al massimo regionali.
Torna in alto Andare in basso
Interventizio



Messaggi : 160
Data d'iscrizione : 08.07.15

MessaggioTitolo: Re: Se i presidi boicottano la chiamata diretta   Ven Ago 04, 2017 3:47 pm

Per me se i presidi non fanno la chiamata diretta, hanno ragione. Che facciano pedalare il Ministero con la bici che ha voluto.
Torna in alto Andare in basso
ferilli82



Messaggi : 225
Data d'iscrizione : 09.03.12

MessaggioTitolo: Re: Se i presidi boicottano la chiamata diretta   Ven Ago 04, 2017 5:00 pm

Ma quindi non si può inviare lo stesso il CV alle scuole che non emettono il nuovo avviso (nuovo rispetto a quello della mobilità)?
Torna in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 33145
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Se i presidi boicottano la chiamata diretta   Ven Ago 04, 2017 5:02 pm

L'unico consiglio è chiamare le scuole.
Noi oggi abbiamo chiamato e le scuole hanno iniziato ad aggiornare gli avvisi.
Torna in alto Andare in basso
JaneEyre



Messaggi : 1832
Data d'iscrizione : 25.11.11

MessaggioTitolo: Re: Se i presidi boicottano la chiamata diretta   Ven Ago 04, 2017 5:11 pm

La scuola che mi interessa non ha emesso alcun avviso. Posto che il DS non sceglierà, non vedo perché io non possa mandare il mio CV visto che la disponibilità c'è. Poi sarò scelta d'ufficio, non succede nulla di illegale. Io rispetto le regole, è il DS che è in protesta contro la chiamata diretta.
Torna in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 33145
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Se i presidi boicottano la chiamata diretta   Ven Ago 04, 2017 5:14 pm

Esatto. Se poi hai scelto da GM hai la sicurezza di essere nominata lì.
Torna in alto Andare in basso
Sevaz



Messaggi : 51
Data d'iscrizione : 29.04.16
Località : Milano

MessaggioTitolo: Re: Se i presidi boicottano la chiamata diretta   Ven Ago 04, 2017 5:21 pm

Stamattina ho chiamato una scuola che ha disponibilità, e che non ha ancora pubblicato alcun bando. Il DS non c'era, e il segretario mi ha detto che -testuali parole del DS- "gli interessati devono caricare il cv su IOL, poi io guardo i cv e deciderò". Ho fatto notare l'assenza del bando, ma il segretario non ha saputo dirmi nulla...
In casi come questi, se quella scuola dovesse ricevere ad esempio più di un cv, il DS può scegliere il candidato? Non ho capito se in assenza di bando pubblicato i DS sono proprio impossibilitati a scegliere e si va di nomina d'ufficio, o se possono comunque scegliere.
Grazie per i chiarimenti.
Torna in alto Andare in basso
JaneEyre



Messaggi : 1832
Data d'iscrizione : 25.11.11

MessaggioTitolo: Re: Se i presidi boicottano la chiamata diretta   Ven Ago 04, 2017 5:27 pm

gugu ha scritto:
Esatto. Se poi hai scelto da GM hai la sicurezza di essere nominata lì.

Lo spero davvero. Dopo tanti anni di precariato sarebbe un'immissione in ruolo paradisiaca!
Torna in alto Andare in basso
deboel75



Messaggi : 1149
Data d'iscrizione : 10.08.15

MessaggioTitolo: Re: Se i presidi boicottano la chiamata diretta   Ven Ago 04, 2017 5:38 pm

Se una scuola dell'ambito scelto mi contatta ma io non ho inviato cv, posso rifiutare?
Torna in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 33145
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Se i presidi boicottano la chiamata diretta   Ven Ago 04, 2017 5:55 pm

Sì.
Torna in alto Andare in basso
Smiles



Messaggi : 50
Data d'iscrizione : 01.08.17

MessaggioTitolo: Re: Se i presidi boicottano la chiamata diretta   Ven Ago 04, 2017 6:42 pm

perly ha scritto:
da profana chiedo questo: docente neoimmesso sceglie scuola x come scuola di partenza della catena e alla suddetta scuola invia cv. Il ds pur avendo fatto il bando non approva la candidatura di quel docente, ma è l'unica candidatura giunta. Quali sono quindi gli scenari possibili? l'ust assegnerà d'ufficio il docente a quella scuola rispettandone la volontà al di là della graduatoria di merito che comprende tutti coloro che non hanno ricevuta conferma dai ds? grazie e mi scuso se non sono stata chiara


L'assegnazione d'ufficio seguirà la graduatoria di merito. Puoi solo sperare di essere più in alto degli altri che hanno messo quella scuola come scuola di partenza
Torna in alto Andare in basso
seasparrow



Messaggi : 3101
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 59
Località : Venezia

MessaggioTitolo: Re: Se i presidi boicottano la chiamata diretta   Sab Ago 05, 2017 1:47 pm

ushikawa ha scritto:
se i presidi boicottano la chiamata diretta
potrebbe essere che si sono resi conto che la selezione del personale e' un problema formidabile per complessita' di analisi e tempo occorrente

in un sistema privato puro le aziende in molti casi seguono due metodi: (a) uso di agenzie specializzate per la prima scrematura (b) scelta dei piu' giovani usciti da (a)

nel sistema ibrido privato /pubblico che gli ignoranti e incapaci del regime marcio hanno maldestramente tentato di produrre la selezione da singolo preside e' semplicemente delirante
Torna in alto Andare in basso
precario21



Messaggi : 1151
Data d'iscrizione : 21.08.15

MessaggioTitolo: Re: Se i presidi boicottano la chiamata diretta   Sab Ago 05, 2017 2:08 pm

i bandi che ho visto io non prevedono il colloquio con il dirigente. A voi risulta il contrario?
Torna in alto Andare in basso
perly



Messaggi : 2087
Data d'iscrizione : 29.07.14

MessaggioTitolo: Re: Se i presidi boicottano la chiamata diretta   Sab Ago 05, 2017 2:17 pm

Smiles ha scritto:
perly ha scritto:
da profana chiedo questo: docente neoimmesso sceglie scuola x come scuola di partenza della catena e alla suddetta scuola invia cv. Il ds pur avendo fatto il bando non approva la candidatura di quel docente, ma è l'unica candidatura giunta. Quali sono quindi gli scenari possibili? l'ust assegnerà d'ufficio il docente a quella scuola rispettandone la volontà al di là della graduatoria di merito che comprende tutti coloro che non hanno ricevuta conferma dai ds? grazie e mi scuso se non sono stata chiara


L'assegnazione d'ufficio seguirà la graduatoria di merito. Puoi solo sperare di essere più in alto degli altri che hanno messo quella scuola come scuola di partenza

Seguirà la graduatoria a prescindere dai "desiderata"?
Grazie mille Smiles
Torna in alto Andare in basso
 
Se i presidi boicottano la chiamata diretta
Torna in alto 
Pagina 2 di 3Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente
 Argomenti simili
-
» Se i presidi boicottano la chiamata diretta
» in chiamata diretta il preside non ti sceglie ma tu hai messo quella scuola di partenza
» Abolizione chiamata diretta
» Info chiamata diretta
» CHIAMATA DIRETTA DEL PERSONALE ATA DA PARTE DEL PD..

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Immissioni in ruolo-
Vai verso: