Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Valutare il servizio nelle paritarie è una grande ingiustizia

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4, 5  Seguente
AutoreMessaggio
Nadine



Messaggi : 87
Data d'iscrizione : 13.06.17

MessaggioTitolo: Valutare il servizio nelle paritarie è una grande ingiustizia   Mer Ago 02, 2017 6:31 pm

Non è giusto valutare in graduatoria un servizio il cui accesso non è regolamentato nè da graduatorie, nè da concorsi! Nelle paritarie si lavora solo se si conosce qualcuno! Sarebbe come che uno vuole entrare a fare il cuoco in una mensa pubblica perchè lavora nella trattoria sottocasa!

Io ho espresso il mio disappunto alla cgil, che a parole si erge a paladina della scuola pubblica!

organizzazione@flcgil.it
Tornare in alto Andare in basso
L'ALTRO POLO



Messaggi : 5289
Data d'iscrizione : 24.01.14

MessaggioTitolo: Re: Valutare il servizio nelle paritarie è una grande ingiustizia   Mer Ago 02, 2017 7:05 pm

Ti rendi conto delle tue affermazioni, sì?
Tornare in alto Andare in basso
itto64



Messaggi : 181
Data d'iscrizione : 17.09.14

MessaggioTitolo: Re: Valutare il servizio nelle paritarie è una grande ingiustizia   Mer Ago 02, 2017 8:48 pm

se è per questo..non è nemmeno "giusto " che se io insegno ai bambini della paritaria prendo lo stesso punteggio di una statale... mentre se faccio le pulizie nella paritaria prendo metà punti rispetto alla statale. Forse i pavimenti delle paritarie sono più scadenti di quelli di una scuola comunale ??
Tornare in alto Andare in basso
_Rosanna_



Messaggi : 1496
Data d'iscrizione : 06.03.11

MessaggioTitolo: Re: Valutare il servizio nelle paritarie è una grande ingiustizia   Mer Ago 02, 2017 10:57 pm

Nadine ha scritto:
Non è giusto valutare in graduatoria un servizio il cui accesso non è regolamentato nè da graduatorie, nè da concorsi! Nelle paritarie si lavora solo se si conosce qualcuno! Sarebbe come che uno vuole entrare a fare il cuoco in una mensa pubblica perchè lavora nella trattoria sottocasa!

Io ho espresso il mio disappunto alla cgil, che a parole si erge a paladina della scuola pubblica!

organizzazione@flcgil.it


Ció che dici non è proprio vero. Forse qualche paritaria lavora così, ma ti posso assicurare che ci sono paritarie molto serie.
E poi comunque un'insegnante resta comunque insegnante anche se in paritaria, mica lavora diversamente. Il lavoro è sempre quello.
Tornare in alto Andare in basso
Disillusa



Messaggi : 8136
Data d'iscrizione : 01.05.11

MessaggioTitolo: Re: Valutare il servizio nelle paritarie è una grande ingiustizia   Gio Ago 03, 2017 7:55 am

_Rosanna_ ha scritto:
Nadine ha scritto:
Non è giusto valutare in graduatoria un servizio il cui accesso non è regolamentato nè da graduatorie, nè da concorsi! Nelle paritarie si lavora solo se si conosce qualcuno! Sarebbe come che uno vuole entrare a fare il cuoco in una mensa pubblica perchè lavora nella trattoria sottocasa!

Io ho espresso il mio disappunto alla cgil, che a parole si erge a paladina della scuola pubblica!

organizzazione@flcgil.it


Ció che dici non è proprio vero. Forse qualche paritaria lavora così, ma ti posso assicurare che ci sono paritarie molto serie.
E poi comunque un'insegnante resta comunque insegnante anche se in paritaria, mica lavora diversamente. Il lavoro è sempre quello.

a parte qualche caso di paritaria seria, non penso che il lavoro sia uguale. Alla statale non metti la presenza ad un alunno assente, fai verifiche orali e scritte serie e per ogni riunione redigi verbali e questi corrispondono a verità.
Tornare in alto Andare in basso
Italove



Messaggi : 306
Data d'iscrizione : 29.07.17

MessaggioTitolo: Re: Valutare il servizio nelle paritarie è una grande ingiustizia   Gio Ago 03, 2017 8:23 am

Boh, sarò stato particolarmente fortunato io a lavorare due anni in una paritaria senza conoscere nessuno, assunto per avere mandato innumerevoli curriculum e dopo avere sostenuto due colloqui nella scuola che poi mi ha assunto, dove nel registro segno assenti gli alunni assenti (ma questo lo faccio anche nei centri studi), dove le verifiche scritte e orali le gestisco io (che siano serie o meno non sta a me giudicarlo, spero di sì), dove tutti gli scritti vengono conservati, dove circa una volta all'anno si ricevono ispezioni ministeriali, dove consigli e collegi vengono verbalizzati... Secondo me ho insegnato in una scuola normale, ma forse sono stato particolarmente fortunato... Meglio così!
Tornare in alto Andare in basso
Nadine



Messaggi : 87
Data d'iscrizione : 13.06.17

MessaggioTitolo: Re: Valutare il servizio nelle paritarie è una grande ingiustizia   Gio Ago 03, 2017 9:39 am

Nelle paritarie si entra in modo diverso rispetto alle statali, ammesso e non concesso che il lavoro sia lo stesso. Ma poi se queste paritarie sono così meravigliose, perchè poi vi volete iscrivere nelle graduatorie per entrare nella statale?
Tornare in alto Andare in basso
Italove



Messaggi : 306
Data d'iscrizione : 29.07.17

MessaggioTitolo: Re: Valutare il servizio nelle paritarie è una grande ingiustizia   Gio Ago 03, 2017 10:19 am

Tante persone si iscrivono nelle graduatorie pur avendo un altro lavoro... Non ci trovo niente di strano... Conviene sempre avere più opportunità, no?
Di solito il grosso difetto delle paritarie è il trattamento economico, la scuola statale paga molto di più...
Tornare in alto Andare in basso
_Rosanna_



Messaggi : 1496
Data d'iscrizione : 06.03.11

MessaggioTitolo: Re: Valutare il servizio nelle paritarie è una grande ingiustizia   Gio Ago 03, 2017 11:20 am

Disillusa ha scritto:
_Rosanna_ ha scritto:
Nadine ha scritto:
Non è giusto valutare in graduatoria un servizio il cui accesso non è regolamentato nè da graduatorie, nè da concorsi! Nelle paritarie si lavora solo se si conosce qualcuno! Sarebbe come che uno vuole entrare a fare il cuoco in una mensa pubblica perchè lavora nella trattoria sottocasa!

Io ho espresso il mio disappunto alla cgil, che a parole si erge a paladina della scuola pubblica!

organizzazione@flcgil.it


Ció che dici non è proprio vero. Forse qualche paritaria lavora così, ma ti posso assicurare che ci sono paritarie molto serie.
E poi comunque un'insegnante resta comunque insegnante anche se in paritaria, mica lavora diversamente. Il lavoro è sempre quello.

a parte qualche caso di paritaria seria, non penso che il lavoro sia uguale. Alla statale non metti la presenza ad un alunno assente, fai verifiche orali e scritte serie e per ogni riunione redigi verbali e questi corrispondono a verità.  

Ripeto non tutte fanno così e parlo per esperienza diretta.
Tornare in alto Andare in basso
anto1960



Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 11.11.14

MessaggioTitolo: Re: Valutare il servizio nelle paritarie è una grande ingiustizia   Gio Ago 03, 2017 11:27 am

...direi che non tutte le paritarie sono uguali... per esempio al Comune esistono regolari graduatorie e si lavora da lì...
Tornare in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 4290
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioTitolo: Re: Valutare il servizio nelle paritarie è una grande ingiustizia   Gio Ago 03, 2017 11:31 am

Nadine ha scritto:
Non è giusto valutare in graduatoria un servizio il cui accesso non è regolamentato nè da graduatorie, nè da concorsi! Nelle paritarie si lavora solo se si conosce qualcuno! Sarebbe come che uno vuole entrare a fare il cuoco in una mensa pubblica perchè lavora nella trattoria sottocasa!

Io ho espresso il mio disappunto alla cgil, che a parole si erge a paladina della scuola pubblica!

organizzazione@flcgil.it
Sono perfettament d'accordo con te. Certo ci sono tante paritarie serie (al sud pochissime) ma r sta comunque l'accesso che è diverso. Se le condizioni di accesso sono diverse lo deve essere anche il riconoscimento del servizio. È inutile fare gli ipocriti e prenderci in giro. Sono la stragrande maggioranza i docenti che insegnano in una paritaria senza percepire nulla al solo fine di fare punteggio da far valere nelle graduatorie pubbliche. Purtroppo attorno a questo sistema perverso ci campano molti...
Tornare in alto Andare in basso
Nadine



Messaggi : 87
Data d'iscrizione : 13.06.17

MessaggioTitolo: Re: Valutare il servizio nelle paritarie è una grande ingiustizia   Gio Ago 03, 2017 3:59 pm

Italove ha scritto:
Tante persone si iscrivono nelle graduatorie pur avendo un altro lavoro... Non ci trovo niente di strano... Conviene sempre avere più opportunità, no?
Di solito il grosso difetto delle paritarie è il trattamento economico, la scuola statale paga molto di più...

Ma non pretendono che per il fatto di avere un' altro lavoro gli sia dato punteggio in graduatoria. Pagano meno perchè chiamano persone che nella pubblica non lavorerebbero, in cambio gli danno punteggio: una compravendita in piena regola.
Tornare in alto Andare in basso
Italove



Messaggi : 306
Data d'iscrizione : 29.07.17

MessaggioTitolo: Re: Valutare il servizio nelle paritarie è una grande ingiustizia   Gio Ago 03, 2017 4:36 pm

Nadine ha scritto:

Ma non pretendono che per il fatto di avere un' altro lavoro gli sia dato punteggio in graduatoria.

L'insegnamento in scuola paritaria non è un altro lavoro, sempre insegnamento a scuola è. L'esperienza professionale è la stessa.

Nadine ha scritto:

Pagano meno perchè chiamano persone che nella pubblica non lavorerebbero, in cambio gli danno punteggio: una compravendita in piena regola.

Veramente conosco insegnanti che lavorano sia nello statale che nel paritario o che rifiutano supplenze brevi nello statale per restare nel paritario...

Tu hai mai provato a cercare lavoro nelle scuole paritarie?
Tornare in alto Andare in basso
_Rosanna_



Messaggi : 1496
Data d'iscrizione : 06.03.11

MessaggioTitolo: Re: Valutare il servizio nelle paritarie è una grande ingiustizia   Gio Ago 03, 2017 4:37 pm

Ma che dici? Chiamano persone che non lavorerebbero nella pubblica??
Mha non capisco perchè si debba fare di tutta l'erba un fascio.


Tornare in alto Andare in basso
_Rosanna_



Messaggi : 1496
Data d'iscrizione : 06.03.11

MessaggioTitolo: Re: Valutare il servizio nelle paritarie è una grande ingiustizia   Gio Ago 03, 2017 4:39 pm

Italove ha scritto:
Nadine ha scritto:

Ma non pretendono che per il fatto di avere un' altro lavoro gli sia dato punteggio in graduatoria.

L'insegnamento in scuola paritaria non è un altro lavoro, sempre insegnamento a scuola è. L'esperienza professionale è la stessa.

Nadine ha scritto:

Pagano meno perchè chiamano persone che nella pubblica non lavorerebbero, in cambio gli danno punteggio: una compravendita in piena regola.

Veramente conosco insegnanti che lavorano sia nello statale che nel paritario o che rifiutano supplenze brevi nello statale per restare nel paritario...



Tu hai mai provato a cercare lavoro nelle scuole paritarie?



Esatto, si fanno verbali, consigli ecc come nella pubblica.
Forse non è chiaro il concetto che per paritaria si intende una scuola alla paro di quella statale.
Tornare in alto Andare in basso
Nadine



Messaggi : 87
Data d'iscrizione : 13.06.17

MessaggioTitolo: Re: Valutare il servizio nelle paritarie è una grande ingiustizia   Gio Ago 03, 2017 4:55 pm

Le scuole paritarie sono come quella pubbliche,Ma per lavorarci non ci sono nè graduatorie, nè concorsi. Io in verità sono di ruolo da anni, ma quando ero supplente nelle paritarie lavoravano non quelli che non volevano lavorare nella statale, ma quelli che avrebbero voluto e non ci riuscivano, o prendevano al max supplenze brevi. Io, come altre, lotto contrio il principio di paritaria, basta scuole private con i soldi pubblici, basta scuole ideologiche, basta scuole che vendono punteggi in cambio di lavoro sottopagato ai raccomandati!
Tornare in alto Andare in basso
Nadine



Messaggi : 87
Data d'iscrizione : 13.06.17

MessaggioTitolo: Re: Valutare il servizio nelle paritarie è una grande ingiustizia   Gio Ago 03, 2017 5:04 pm

Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 2976
Data d'iscrizione : 26.12.14

MessaggioTitolo: Re: Valutare il servizio nelle paritarie è una grande ingiustizia   Gio Ago 03, 2017 5:10 pm

_Rosanna_ ha scritto:
Ma che dici? Chiamano persone che non lavorerebbero nella pubblica??
Mha non capisco perchè si debba fare di tutta l'erba un fascio.



Persone che hanno troppi pochi punti e che per questo dalla scuola statale non sarebbero chiamati.
Consigli di classe e verbali sì, sono uguali, verifiche serie molto meno. Detto da chi ci ha lavorato per anni.
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 2976
Data d'iscrizione : 26.12.14

MessaggioTitolo: Re: Valutare il servizio nelle paritarie è una grande ingiustizia   Gio Ago 03, 2017 5:12 pm

Comunque lavorare in una paritaria è una fregatura. Sul momento ricevi il punteggio ma, una volta di ruolo, vale solo ed esclusivamente il punteggio ottenuto nella scuola statale.
Tornare in alto Andare in basso
Italove



Messaggi : 306
Data d'iscrizione : 29.07.17

MessaggioTitolo: Re: Valutare il servizio nelle paritarie è una grande ingiustizia   Gio Ago 03, 2017 5:30 pm

chicca70 ha scritto:

Consigli di classe e verbali sì, sono uguali, verifiche serie molto meno. Detto da chi ci ha lavorato per anni.

Verifiche e interrogazioni delle mie classi le ho sempre preparate e gestite io. Sono poco serie? Boh, mi confronto con i colleghi, mi tengo aggiornato, studio sempre, ma non saprei dirti se sono serie... Faccio del mio meglio.
Tornare in alto Andare in basso
_Rosanna_



Messaggi : 1496
Data d'iscrizione : 06.03.11

MessaggioTitolo: Re: Valutare il servizio nelle paritarie è una grande ingiustizia   Gio Ago 03, 2017 6:00 pm

chicca70 ha scritto:
_Rosanna_ ha scritto:
Ma che dici? Chiamano persone che non lavorerebbero nella pubblica??
Mha non capisco perchè si debba fare di tutta l'erba un fascio.



Persone che hanno troppi pochi punti e che per questo dalla scuola statale non sarebbero chiamati.
Consigli di classe e verbali sì, sono uguali, verifiche serie molto meno. Detto da chi ci ha lavorato per anni.

Forse quelle verifiche fatte da te.
Per carità ognuno ha le proprie esperienze ma lo stesso vale per la statale.
Lo scorso anno per esempio mi sono trovata malissimo in una classe, non si poteva valutare come si voleva perchè alcuni colleghi si opponevano.

Quello che a me da fastidio è che si generalizza troppo e non è belle perchè poi a rimetterci sono quelle scuole che lavorano seriamente.

Ripeto il marcio c'è ovunque anche nelle statale!

E come diceva qualcuno il serivzop svolto in paritaria non ti conta come pre ruolo quindi mo sembra che possiate stare tranquilli. Per quanto riguarda il punteggio Ata vale solo la metà in GI
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 2976
Data d'iscrizione : 26.12.14

MessaggioTitolo: Re: Valutare il servizio nelle paritarie è una grande ingiustizia   Gio Ago 03, 2017 6:13 pm

_Rosanna_ ha scritto:
chicca70 ha scritto:
_Rosanna_ ha scritto:
Ma che dici? Chiamano persone che non lavorerebbero nella pubblica??
Mha non capisco perchè si debba fare di tutta l'erba un fascio.



Persone che hanno troppi pochi punti e che per questo dalla scuola statale non sarebbero chiamati.
Consigli di classe e verbali sì, sono uguali, verifiche serie molto meno. Detto da chi ci ha lavorato per anni.

Forse quelle verifiche fatte da te.
Per carità ognuno ha le proprie esperienze ma lo stesso vale per la statale.
Lo scorso anno per esempio mi sono trovata malissimo in una classe, non si poteva valutare come si voleva perchè alcuni colleghi si opponevano.

Quello che a me da fastidio è che si generalizza troppo e non è belle perchè poi a rimetterci sono quelle scuole che lavorano seriamente.

Ripeto il marcio c'è ovunque anche nelle statale!

E come diceva qualcuno il serivzop svolto in paritaria non ti conta come pre ruolo quindi mo sembra che possiate stare tranquilli. Per quanto riguarda il punteggio Ata vale solo la metà in GI

No, io non ci ho mai lavorato. Ho lavorato solo nella statale. Ma due colleghe hanno passato dieci anni in una paritaria perché vicina a casa ed ammettevano di aver fatto verifiche molto più edulcorate. Infatti ora che siamo tutte di ruolo sono in fondo alla graduatoria interna.
Tornare in alto Andare in basso
_Rosanna_



Messaggi : 1496
Data d'iscrizione : 06.03.11

MessaggioTitolo: Re: Valutare il servizio nelle paritarie è una grande ingiustizia   Gio Ago 03, 2017 8:44 pm

Ma questo è un discorso loro mica della scuola. Hanno anche ammesso di aver fatto verifiche più leggere diciamo. Quindi che colpa ha in ció la paritaria?
In questo caso è stata una loro scelta lavorare sotto casa e farlo in modo non eccellente ( passami il termine).

Come dici adesso in ruolo sono in fondo quindi come vedi non è messo sullo stesso piano il servizio in parità.
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 57799
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Valutare il servizio nelle paritarie è una grande ingiustizia   Dom Ago 06, 2017 7:05 pm

_Rosanna_ ha scritto:
Ma questo è un discorso loro mica della scuola. Hanno anche ammesso di aver fatto verifiche più leggere diciamo. Quindi che colpa ha in ció la paritaria?
In questo caso è stata una loro scelta lavorare sotto casa e farlo in modo non eccellente ( passami il termine).
Secondo te, è stata una loro scelta quella di lavorare in modo non eccellente? Non è che per caso avranno fiutato l'aria? Poi che a loro convenisse lavorare sotto casa siamo d'accordo.

_Rosanna_ ha scritto:
Come dici adesso in ruolo sono in fondo quindi come vedi non è messo sullo stesso piano il servizio in parità.

Nelle graduatorie interne e nella mobilità no di certo.
Tornare in alto Andare in basso
_Rosanna_



Messaggi : 1496
Data d'iscrizione : 06.03.11

MessaggioTitolo: Re: Valutare il servizio nelle paritarie è una grande ingiustizia   Dom Ago 06, 2017 7:47 pm

Se si stata o meno una loro scelta lavorare in modo eccellente non lo sappiamo, ho fatto un esempio.

Peró se in caso non fossero state nelle condizioni di lavorare seriamente bhe questo non è colpa della protaria accade anche nella statale. Capita anche di ritrovarsi con una collega che rende il lavoro difficile per non parlare dei ds.
Tornare in alto Andare in basso
 
Valutare il servizio nelle paritarie è una grande ingiustizia
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 5Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4, 5  Seguente
 Argomenti simili
-
» Perché l'Antisemitismo è una Grande Ingiustizia
» il Dio che odia le donne
» Eco 3D chi l'ha fatta?
» Il grande capo Estiqaatsi
» + Modalità di erogazione delle prestazioni di pma nelle varie Regioni italiane (numero tentativi in convenzione, accesso a strutture private convenzionate, ticket, eccetera eccetera)

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Graduatorie - Supplenze-
Andare verso: