Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 6 e 9 agosto 1945, gli esperimenti

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
seasparrow



Messaggi : 2437
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 58
Località : Venezia

MessaggioTitolo: 6 e 9 agosto 1945, gli esperimenti   Dom Ago 06, 2017 12:39 am

per me la guerra in pratica era gia' stata vinta, gli americani avevano soltanto necessita' di cavie umane da laboratorio per studiare gli effetti di breve /medio /lungo periodo delle radiazioni

http://reportage.corriere.it/esteri/2015/hiroshima-6-agosto-1945/

probabilmente studi analoghi sono stati fatti dai sovietici con i prigionieri politici

non capiro' mai perche' i morti dei campi di concentramento nazisti sono di serie A mentre quelli dei campi di concentramento comunisti di serie Z


Ultima modifica di seasparrow il Mer Ago 09, 2017 3:00 am, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
seasparrow



Messaggi : 2437
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 58
Località : Venezia

MessaggioTitolo: Re: 6 e 9 agosto 1945, gli esperimenti   Dom Ago 06, 2017 1:41 am

http://www.lastampa.it/2008/05/12/cultura/opinioni/editoriali/lorrore-riemerso-di-hiroshima-DIxqM5yZq9ncLP1v4BeaOP/pagina.html

qua sono citati esperimenti nucleari sovietici sulle popolazioni, neanche sui prigionieri

http://sanpietroburgo.it/cultura/museo.etnografico.asp
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa

avatar

Messaggi : 3518
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioTitolo: Re: 6 e 9 agosto 1945, gli esperimenti   Dom Ago 06, 2017 7:26 am

bene, contesti tutta la storiografia ufficiale con una tesi banalotta e semplicistica, senza basi geopolitiche.
Tornare in alto Andare in basso
Lola78



Messaggi : 236
Data d'iscrizione : 08.10.15

MessaggioTitolo: Re: 6 e 9 agosto 1945, gli esperimenti   Dom Ago 06, 2017 11:41 am

seasparrow ha scritto:


non capiro' mai perche' i morti dei campi di concentramento nazisti sono di serie A mentre quelli dei campi di concentramento comunisti di serie Z

Mi permetto di concordare con questa parte, i miei insegnanti delle elementari e medie quando chiedevo dei gulag mi rispondevano in maniera vaga e imprecisa e io mi infuriavo, avendo avuto un nonno prigioniero in un gulag in Siberia per 7 anni morto 1 anno dopo il suo ritorno perchè fisicamente non si era mai ripreso del tutto. Ti posso però dire che anche all'Università non ebbi maggior fortuna, docente preparatissimo che però considerava l'URSS un sogno mi diede una risposta piccatissima quando contestai la sua tendenza a sminuire quello che lì accadde durante e dopo la guerra, ne nacque una guerra personale che mi onoro di aver vinto (dopo un esame di 1 ora e 45 nel quale mi chiese di tutto anche di elencare in ordine i papi, dovette darmi 30 e lode).
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3233
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: 6 e 9 agosto 1945, gli esperimenti   Dom Ago 06, 2017 1:53 pm

La storia l hanno scritta i vincitori,e quelli che vincitori non erano ma si intrufolarono furbescamente tra le fila dei vincitori,tali "partigiani".
Quindi mai ci sarà nei programmi scolastici una visione collettiva, ampia,completa dei crimini e genocidi di quegli anni. Basta vedere le foibe, che nessuno si fila di striscio
Tornare in alto Andare in basso
Online
seasparrow



Messaggi : 2437
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 58
Località : Venezia

MessaggioTitolo: Re: 6 e 9 agosto 1945, gli esperimenti   Mer Ago 09, 2017 3:03 am

http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/Nagasaki-racconti-dall-atomica-Hayashi-323a6740-a0ef-4e4e-b382-0ae9f5e4fc87.html
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3233
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: 6 e 9 agosto 1945, gli esperimenti   Mer Ago 09, 2017 8:43 am

Ah ecco ,infatti me pareva che rainews non parlasse del libro di una "scrittrice ".
Se vogliamo sempre parlare di donne, almeno parliamo della Maraini
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: 6 e 9 agosto 1945, gli esperimenti   Mer Ago 09, 2017 10:15 am

Masaniello ha scritto:
La storia l hanno scritta i vincitori,e quelli che vincitori non erano ma si intrufolarono furbescamente tra le fila dei vincitori,tali "partigiani".

chiediamo ai nazifasci se i partigiani non li hanno battuti
(ah no, alcuni degli sconfitti sono rimasti a testa in giù, altri sono scappati, altri si sono imboscati. gente di coraggio)
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3233
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: 6 e 9 agosto 1945, gli esperimenti   Mer Ago 09, 2017 10:50 am

Beh certo.
Partigiani che entravano nelle cascine con il mitra per rapinare e derubare la gente.
Partigiani che a guerra finita continuavano con stupri ed esecuzioni sommarie senza processo
Partigiani complici dei massacri delle foibe
Partigiani che sparavano alle spalle a soldati tedeschi già in ritirata,senza nessuna motivazione di guerra e strategica solo per il gusto criminale ed assassino di uccidere aggratis
Partigiani primi responsabili dei massacri di sant Anna di Stazzema, Marzabotto e via Rasella, dove uccisero anche un bambino italiano, poiché erano pienamente consapevoli che le loro azioni di "guerriglia " avrebbero causato rappresaglia tedesca,e nonostante ciò codardamente si guardarono bene dal presentarsi come responsabili lasciando consapevolmente che a morire fossero decine di civili.
e potrei continuare. ....
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 19892
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: 6 e 9 agosto 1945, gli esperimenti   Mer Ago 09, 2017 11:22 am

Si certo, però potresti anche smettere; fai tu !
Tornare in alto Andare in basso
Online
mac67



Messaggi : 5566
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioTitolo: Re: 6 e 9 agosto 1945, gli esperimenti   Mer Ago 09, 2017 12:23 pm

I nazifascisti, invece, brava gente.
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3233
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: 6 e 9 agosto 1945, gli esperimenti   Mer Ago 09, 2017 2:23 pm

I partigiani hanno sconfitto il nazifascismo.
Si certo
Se prendi un campione di thai boxe, e gli spari,è probabile che il colpo di grazia glielo possa dare anche un cagnolino con la zampa.
Immagino sicuramente che bande di ragazzotti armati potessero mettere in ginocchio la Wehrmacht, tenendo conto che 3-4 ,anni prima i valorosi soldati dell italico esercito si sono fatti mazzuolare da quattro greci armati di arco e frecce.
Poi arrivo' la Wehrmacht a spianare tutto.
Ed ebbimo faccia tosta di sfilare da vittoriosi insieme ai tedeschi per Atene,facendoci ridere in faccia dall Europa intera.
Dopo pochi anni, 'a ridaje ,eccoli i prodi italiani sfilare da vittoriosi a fianco degli alleati, gli stessi ai quali il pelato dichiarò guerra anni prima A GRAN FURORE DI POPOLO.
io direi che basterebbe questo per nasconderci dalla vergogna sotto 5 m di sabbia...fascisti,partigiani ed italiani tutto. ..
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: 6 e 9 agosto 1945, gli esperimenti   Mer Ago 09, 2017 2:29 pm

non consideri che magari, oltre all'aria fritta del capo del governo che cianciava ma non forniva materiale decente, la vittoria partigiana - la Liberazione - sia dovuta a un cambio di strategia? combattere intruppati agli ordini di fenomeni formati alla scuola del duce è ben diverso da combattere una guerriglia tra le montagne.
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3233
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: 6 e 9 agosto 1945, gli esperimenti   Mer Ago 09, 2017 4:28 pm

Non lo metto in dubbio. Paradossalmente era piu facile combattere i tedeschi, ormai allo stremo,male armati,alimentati, senza carburante per i carri armati,privi di aviazione, senza rifornimenti dato che le linee ferroviarie che arrivavano dal brennero erano bombardate dagli alleati ,piuttosto che un esercito regolare fiero, anche se di basso livello,come i greci.
Se aggiungi che erano vestiti da civili ,quindi non riconosvibili,e sparavano alle spalle dei soldati tedeschi già in fuga sotto l avanzata alleata direi che si ,erano eroi come pure un gruppo di bambini al ritiro della parrocchia può esserlo
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: 6 e 9 agosto 1945, gli esperimenti   Mer Ago 09, 2017 6:18 pm

cosa c'entra che non avevano divise? i nazifasci non uccidevano chi non aveva divise? forse gli squadristi si fermavano davanti a una tuta da operaio o a giacca e cravatta di Matteotti?
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 1382
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioTitolo: Re: 6 e 9 agosto 1945, gli esperimenti   Mer Ago 09, 2017 6:43 pm

Masaniello ha scritto:
Non lo metto in dubbio. Paradossalmente era piu facile combattere i tedeschi, ormai allo stremo,male armati,alimentati, senza carburante per i carri armati,privi di aviazione, senza rifornimenti dato che le linee ferroviarie che arrivavano dal brennero erano bombardate dagli alleati  ,piuttosto che un esercito regolare fiero, anche se di basso livello,come i greci.
Se aggiungi che erano vestiti da civili ,quindi non riconosvibili,e sparavano alle spalle dei soldati tedeschi già in fuga sotto l avanzata alleata direi che si ,erano eroi come pure un gruppo di bambini al ritiro della parrocchia può esserlo

Poveri cocchi,erano male alimentati,mentre gli italiani sibariti si davano alla pazza gioia.
Sicché , stai dicendo che i partigiani erano dei codardi maramaldi che senza divisa sparavano alle spalle di un nemico allo stremo....così allo stremo che in Italia continuò ad uccidere fino ai primi di maggio e altrove fino alla metà di maggio.

Che faccia di tolla!

Meriteresti la fascia littorio.


Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 1382
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioTitolo: Re: 6 e 9 agosto 1945, gli esperimenti   Mer Ago 09, 2017 7:07 pm

Un Masaniello non sparerebbe mai alle spalle di un lanzichenecco che magari gli ha scannato la mamma.Gli direbbe:"Voltati ,indegno ,battiti meco ", in modo da farsi cavallerescamente mitragliare
dallo Stern.

Il nostro camerata,degno di essere nominato istruttore ad honorem della Hitlerjugend,se questa esistesse ancora,proprio non riesce a capirla la guerriglia.Per lui i partigiani sono banditen .Anche le benevole autorità naziste la pensavano così.
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3233
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: 6 e 9 agosto 1945, gli esperimenti   Mer Ago 09, 2017 7:09 pm

Non sto dicendo. ERA così. Poi che ci fossero nel numero validi combattenti coraggiosi e corretti può anche essere. Dall età di circa 10 anni tutti i vecchi della famiglia mi hanno sempre raccontato brutte cose,vissute sulla loro pelle, compiute dai partigiani.
Che fossero piantagrane , indisciplinati e che creassero più guai che altro lo si evince dall atteggiamento sospettoso e talvolta ostilè dei vertici militari alleati nei loro confronti.
A proposito di tedeschi. Come i nostri ,erano ragazzi costretti a combattere,pena la prigionia o la fucilazione da parte della Gestapo.
Se avessi avuto 20 anni nel 42-43-44 in Germania non penso che nemmeno tu ti saresti potuto sottrarre alla leva nazista.
I carnefici esaltati assassini erano le SS. Nella Wehrmacht c era anche chi odiava Hitler.
Ti racconto l ultima.
Paesino cintura nord di Torino. Andando in bici alle medie passavo sempre davanti a sta lapide sulla provinciale."zia (classe 1926) ,ma sto qua morto a fine del 44 chi era? "
" i tedeschi si stavano ritirando, passavano sulla provinciale verso nord con quei sidecar e qualche camion. Una testa calda del paese,uno disoccupato che si faceva passare per partigiano, una mattina sparò ad un gruppo di tedeschi mentre transitavano con i loro mezzi .era nascosto dietro ad un pollaio. Questi risposero al fuoco con i mitra, la gente si butto' a terra ,tutti tranne uno che era sordo. Fini' crivellato stecchito. Ecco chi era."
L ennesima vittima degli eroi partigiani.

Tornare in alto Andare in basso
Online
Masaniello



Messaggi : 3233
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: 6 e 9 agosto 1945, gli esperimenti   Mer Ago 09, 2017 7:25 pm

..riflettevo sulla divisa.
I vietcong erano partigiani.chiamali ribelli,chiamami come vuoi.NON ERANO soldati dell NVA.
Avevano una divisa. Non si vestivano da civili.
gli americani che sparavano all impazzita nei villaggi contadini con il pretesto di colpire "vc ostili " erano infatti solo assassini criminali (si veda il film Mylai 4).
Se spari e sei vestito da civile, implicitamente esponi i donne e bambini ed innocenti all azione di difesa/rappresaglia.
Altra gente,altro senso dell onore sti yellow men
Guardavo in un documentario che anche in Olanda i partigiani erano vestiti da civili. E i civili ne pagavano le conseguenze.
Tornare in alto Andare in basso
Online
elirpe



Messaggi : 263
Data d'iscrizione : 02.08.17

MessaggioTitolo: Re: 6 e 9 agosto 1945, gli esperimenti   Mer Ago 09, 2017 8:58 pm

Che i partigiani abbiano sconfitto i nazifascisti ci andrei cauto; i partigiani hanno collaborato con azioni di sabotaggio con l'esercito angloamericano, che effettivamente sconfisse l'esercito tedesco e l'esercito di Graziani; ai partigiani secondo me bisogna ascrivere il ruolo di aver salvato le fabbriche del nord dalla probabile distruzione da parte dell'esercito tedesco in fuga; riconoscere invece un ruolo militare è davvero difficile, così come nessun ruolo ebbe l'esercito di Graziani.

L'ultima azione militare italiana fu nel Maggio nel 1943 quando l'esercito si vide costretto alla resa dopo la fine della campagna in Tunisia; da lì in poi l'Italia divenne solamente una variabile dipendente... nella guerra civile ci furono miserie e nobiltà in entrambi gli schieramenti, ma è un dato di fatto che senza la sconfitta dei fascisti non ci sarebbe stata la democrazia, la Costituzione e il miracolo economico.
Tornare in alto Andare in basso
Online
balanzoneXXI



Messaggi : 1382
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioTitolo: Re: 6 e 9 agosto 1945, gli esperimenti   Mer Ago 09, 2017 9:08 pm

Hai ragione camerata e avevano ragione i nonni:
brutta gente gli antinazisti,soprattutto quelli armati.
Avessero vinto i nipotini della Grande Berta il progetto giudoplutomassonico sarebbe stato spazzato via già q allora e adesso non ci sarebbero in giro tanti sfaccendati del Gabon che ti ciulano la tipa.

Mai visto un partigiano tra gli alunni della Grande
Berta.Nemmeno i nazisti riuscirono a farli diventare partigianen. Qualcuno spiega ciò con la paideia prussiana.Mah?
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3233
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: 6 e 9 agosto 1945, gli esperimenti   Mer Ago 09, 2017 9:18 pm

...immancabilmente parla degli africani.
Anche se non ci entra un cazzo, parla degli africani
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: 6 e 9 agosto 1945, gli esperimenti   Mer Ago 09, 2017 9:36 pm

Masaniello ha scritto:

Che fossero piantagrane  , indisciplinati e che creassero più guai che altro lo si evince dall atteggiamento sospettoso e talvolta ostilè dei vertici militari alleati nei loro confronti.

Paesino cintura  nord di Torino. Andando in bici alle medie passavo sempre davanti a sta lapide sulla provinciale."zia (classe 1926) ,ma sto qua morto a fine del 44 chi era? "
" i tedeschi si stavano ritirando, passavano sulla provinciale verso nord con quei sidecar e qualche camion. Una testa calda del paese,uno disoccupato che si faceva passare per partigiano, una mattina sparò ad un gruppo di tedeschi mentre transitavano con i loro mezzi .era nascosto dietro ad un pollaio. Questi risposero al fuoco con i mitra, la gente si butto' a terra ,tutti tranne uno che era sordo. Fini' crivellato stecchito. Ecco chi era."
L ennesima vittima degli eroi partigiani.


1. davvero strano che gli eserciti alleati che stavano passando per l'italia (ovvero americani, inglesi e colonizzati tipo australia, india...) non si fidassero dei partigiani comunisti. Chissà come mai. Chissà perché Churchill voleva risalire dalla Grecia e per i Balcani, ma gli USA accordandosi con gli amicidegliamici di Lucky Luciano hanno optato per la Sicilia (appoggiati da baffone che non voleva eserciti di lingua inglese vicini ai confini che voleva usurpare)
2. "uno che si faceva passare per partigiano" non è la stessa cosa di un partigiano. C'è uno che si fa passare per il pres del cons, non vuol dire che lo sia.
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3233
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: 6 e 9 agosto 1945, gli esperimenti   Mer Ago 09, 2017 9:40 pm

Diciamo che, non avendo divisa ne targhetta identificativa ,un po tutti potevano fare i partigiani.bastava avere una gran voglia di sparare. E poi scappare.
Non tutti i partigiani erano comunisti.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Alessandra Tinti



Messaggi : 113
Data d'iscrizione : 27.06.17

MessaggioTitolo: Re: 6 e 9 agosto 1945, gli esperimenti   Gio Ago 10, 2017 12:24 pm

Le parole di Masaniello mi hanno colpito molto: sono le stesse cose che sentivo dire dai miei nonni e da altri anziani che hanno vissuto in quell'epoca. I miei nonni erano persone semplici, di campagna, contrari alla guerra...eppure ricordo bene come parlassero dei partigiani con termini negativi, come di gente percolosa che metteva in pericolo la popolazione con la loro guerriglia. Ovviamente non riconoscibili perché senza divisa. E ricordo anch'io episodi raccontati di rappresaglia sulla popolazione in seguito agli attacchi partigiani. Ovviamente io rimanevo in silenzio, ascoltando questi racconti e pensando a come invece venivano descritti i.partigiani sui libri di storia...altro discorso che ricordo bene era quello inerente i soldati della rsi, obbligati, così mi raccontavano, in seguito al bando Graziani a presentarsi agli uffici di leva. Pena la morte per i.renitenti. Anche questo cozzava con i libri di storia dove i militari della rsi sono sempre stati descritti come volontari. Quando obiettavo ciò, ricordo la rabbia negli anziani che mi dicevano che i libri raccontavano un sacco di storie, solo chi aveva vissuto in quel periodo sapeva cosa volesse dire per le famiglie del nord ricevere minacce alle famiglie se il figlio era in età di leva e non si presentava....
Tornare in alto Andare in basso
 
6 e 9 agosto 1945, gli esperimenti
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 3Vai alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
 Argomenti simili
-
» I miei 2 primissimi esperimenti con smalto semipermanente :-P
» trovato ginecologo ad agosto
» Ciao a tutte mi ripresento
» Moduli per ispettorato online??
» Un esperimento - Le prove dell'altra parte

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: