Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 riassunto procedure incarico

Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
seasparrow



Messaggi : 3113
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 59
Località : Venezia

MessaggioTitolo: riassunto procedure incarico    Dom Ago 20, 2017 3:28 pm

angyrm ha scritto:
Che differenza intercorre tra la delega al DS e la dichiarazione di disponibilita'? E' preferibile la prima o la seconda alternativa?
riassumendo al max

in generale si parla di incarico (TD) ; soltanto se esiste un titolare di cattedra assente (qualsiasi ragione) e' una supplenza

a decidere una delle due forme e' la scuola

DISPONIBILITA'

se ti domandano la disponibilita' e ti interessa dichiari la disponibilita' (se deleghi guardano perplessi pero' molto probabilmente la prendono come una disponibilita' impropria) puo' esserci una indicazione tipo 'ENTRO giorno/ora l'incarico sara' assegnato' non e' una convocazione in presenza!!!

CONVOCAZIONE in presenza

raramente usata puo' sembrare macchinosa pero' e' la piu' trasparente (per questo e' raramente usata)

c'e' indicazione giorno/ora ESATTA NECESSITA' PRESENZA o sua delega al preside

conviene delegare sempre se interessati anche se si programma di andare di persona (servono spiegazioni??? se l'auto si rompe, il treno ritarda, il gatto sta male proprio quel giorno e si corre dal veterinario ... )
semplicemente la presenza supera la delega (non ti domandano: perche' lei e' presente dopo che ha delegato???)
se si delega e non si e' presenti SI DEVE ESSERE RAGGIUNGIBILI AL TELEFONO altrimenti si e' odiati da tutti per sempre dato che si blocca lo scorrimento
Torna in alto Andare in basso
seasparrow



Messaggi : 3113
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 59
Località : Venezia

MessaggioTitolo: Re: riassunto procedure incarico    Dom Ago 20, 2017 4:06 pm

seasparrow ha scritto:

raramente usata puo' sembrare macchinosa pero' e' la piu' trasparente (per questo e' raramente usata)
quali giochetti possono fare le scuole?

(a) rallentare la ricerca su una graduatoria dove c'e' un docente sgradito sperando vada su un'altra scuola
e' perfettamente legale e gli studenti sono anche contenti (ore in meno, orario provvisorio) so di casi dove si e' andati avanti cosi' piu' di un mese...

(b) saltare la richiesta di disponibilita' a un docente sgradito sperando che questo vada a lavorare da un'altra parte e/o non se ne accorge

se si accorge la scuola ha gioco facile a dire: ci siamo sbagliati per sbaglio (e potrebbe anche essere vero, all'inizio AS le segreterie sono sotto pressione)
se ci si accorge di essere stati saltati si puo' sempre far ricorso urgente al giudice del lavoro (con avvocato) e lo si vince di sicuro (ovviamente il giudice del lavoro si occupa soltanto del lavoro e la scuola non e' punita in alcun modo, per quello possono pensare di provarci, la volonta' di sbagliare della scuola non e' dimostrabile e non interessa in questa sede di giudizio) (la parcella sara' pagata dalla scuola che ha sbagliato)

i giochetti sono rari pero' ci sono soprattutto (a)

(c) in alternativa possono usare il giochetto di riempirti di contestazioni pretestuose (dato che e' impossibile lavorare in modo perfetto in pratica) sul lavoro, sperando che uno/a non risponda piu' a quella scuola
Torna in alto Andare in basso
Onestà



Messaggi : 217
Data d'iscrizione : 25.09.16

MessaggioTitolo: Re: riassunto procedure incarico    Dom Ago 20, 2017 5:01 pm

Purtroppo quello che dici è tutto vero!
Anche qui nella provincia di Milano (città e periferia)
il giochetto delle chiamate dalle G.I. è molto praticato (da precario posso confermarlo).
Potrei fare il nome di molte scuole di Milano città e Milano est
che lo praticano sistematicamente.

Solo per dirvene una.
In una scuola Media di città (zona Città Studi/Lambrate)
in un triennio non sono stato mai chiamato neanche per uno spezzone di sostegno a graduatoria incrociata nonostante io sia in II fascia e con un punteggio molto alto vicino a 200 pp.
e nonostante questa scuola abbia circa 10 sezioni (vale a circa dire 30 classi)
e io non ci abbia mai lavorato...
Strano no?

Come dice Seasparrow
Il gioco e semplice e consiste fondamentalmente in due modalità:
1) ritardi la chiamata in quella graduatoria dove vuoi sistemare i tuoi lacchè (aspettando che si sistemino gli altri con più punti)
2) mandi le convocazioni escludendo chi non vuoi e/o chi c'è prima del raccomandato

Purtroppo molti DS
credono di essere i padroni delle scuole a loro attribuite
Poi ti vien da ridere perché
scopri che moltissimi di questi sono i primi "graziati" dal sistema in quanto
sarebbero stati messi in ufficio grazie a una "sanatoria"
dopo essere stati di fatto "bocciati" in massa alla prima prova (scritto) dell'ultimo concorso per DS

Ma a parte
queste cose già note e (ahimé) stranote
mi chiedo cosa noi insegnanti possiamo fare per "obbligare" l'USP
a dare disposizioni chiare e "tempi limitati" per far sì che questi giochetti
da I Repubblica vengano impediti

Facciamo un appello al Ministro Fedeli
e vediamo se le è rimasto qualcosa della sensibilità
del sindacalista CGIL
Torna in alto Andare in basso
seasparrow



Messaggi : 3113
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 59
Località : Venezia

MessaggioTitolo: Re: riassunto procedure incarico    Dom Ago 20, 2017 5:54 pm

consigli per la posta:

attivare sempre le opzioni ricevuta di consegna (automatica) e ricevuta di apertura in lettura (ci vuole l'addetto di segreteria che legge ovviamente in questo caso)

su istruzione.it sono disponibili e anche su molti programmi di posta

se non arrivano le ricevute telefonare e domandarle, ci mettono due secondi e cosi' si ha la prova di lettura (e consegna) e non possono dire: 'la sua risposta non e' arrivata' e quindi non e' stata letta...
Torna in alto Andare in basso
arosita



Messaggi : 298
Data d'iscrizione : 10.10.16

MessaggioTitolo: Re: riassunto procedure incarico    Dom Ago 20, 2017 6:16 pm

non li conoscevo questi giochetti che può fare la scuola e noi non possiamo fare nulla?
Torna in alto Andare in basso
alessandrobalsimini



Messaggi : 912
Data d'iscrizione : 26.04.14

MessaggioTitolo: Re: riassunto procedure incarico    Dom Ago 20, 2017 6:29 pm

Ben poco, purtroppo.
Torna in alto Andare in basso
arosita



Messaggi : 298
Data d'iscrizione : 10.10.16

MessaggioTitolo: Re: riassunto procedure incarico    Dom Ago 20, 2017 8:52 pm

Supponiamo che abbia accettato una supplenza di 3 ore. Successivamente mi arriva una convocazione per una supplenza per più di tre ore. Posso lasciare la supplenza di 3 ore per quella di più ore?
Torna in alto Andare in basso
Mary T

avatar

Messaggi : 1200
Data d'iscrizione : 25.10.15

MessaggioTitolo: Re: riassunto procedure incarico    Dom Ago 20, 2017 8:59 pm

No, ma puoi accettare parte delle ore nella seconda scuola, compatibilmente con l'orario di servizio nella prima.
Torna in alto Andare in basso
arosita



Messaggi : 298
Data d'iscrizione : 10.10.16

MessaggioTitolo: Re: riassunto procedure incarico    Dom Ago 20, 2017 9:00 pm

Ok..grazie, adesso è chiaro.
Torna in alto Andare in basso
seasparrow



Messaggi : 3113
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 59
Località : Venezia

MessaggioTitolo: Re: riassunto procedure incarico    Gio Ago 24, 2017 1:31 am

seasparrow ha scritto:
quali giochetti possono fare le scuole?

(...)
d'altra parte ci si deve fare una ragione che il sistema delle GI e' costruito per aggirare al max possibile (non del tutto, una sorta di via di mezzo) le graduatorie pur mantenendole; se avessero voluto la trasparenza avrebbero fatto per ogni cdc una unica graduatoria sulla provincia e una unica convocazione in presenza su una scuola polo per tutti i contratti al 30/6 31/8
Torna in alto Andare in basso
seasparrow



Messaggi : 3113
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 59
Località : Venezia

MessaggioTitolo: Re: riassunto procedure incarico    Gio Ago 24, 2017 1:55 am

arosita ha scritto:
non li conoscevo questi giochetti che puo' fare la scuola e noi non possiamo fare nulla?
per prima cosa per la mia esperienza di sedici anni su GI penso che possa riguardare 1 o 2 scuole su dieci

pero' e' odioso se sospetti stia capitando a te

la chiamata rallentata e' perfettamente legale

il mobbing in forma ridotta e' non dimostrabile io ho pagato centinaia di euro di avvocato per rispondere lettera su lettera alla scuola con l'avvocato che dava ragione a me pero' c'e' poco da fare una scuola che ha cercato anche al limite del ridicolo di rovinarti la vita cerchi di evitarla per quanto possibile nel futuro

se ci si accorge di essere stati saltati si puo' fare ricorso urgente al giudice del lavoro e lo si vince (e l'altro e' licenziato) (la scuola rischia nulla, dice che e' stato uno sbaglio involontario) pero' si deve entrare nell'ordine di idee di non essere graditi, se si trova altro e' meglio lasciare perdere il ricorso
Torna in alto Andare in basso
salkate_2017



Messaggi : 86
Data d'iscrizione : 13.06.17

MessaggioTitolo: Re: riassunto procedure incarico    Gio Set 07, 2017 5:45 pm

scusate se chiamamo o mandano email per sapere se dai disponibilita o per accettare cosa bisogna dire si o delego il ds per entrambe le opzioniscusate la confusione ma non vorrei fare nessun caos se dovessi essere chiamata e vorrei avere idee chiare grazie mille
Torna in alto Andare in basso
Maya74



Messaggi : 233
Data d'iscrizione : 20.08.14

MessaggioTitolo: Re: riassunto procedure incarico    Gio Set 07, 2017 8:33 pm

Allora una cosa é la disponibilità..E un'altra cosa é l'accettazione..Io quando ricevo una convocazione tendo sempre a dare la mia disponibilità perché sarai contattata telefonicamente il giorno della convocazione chiedendoti se accetti.
Con l'accettazione,se hai un ripensamento ci sono conseguenze.
Torna in alto Andare in basso
Maya74



Messaggi : 233
Data d'iscrizione : 20.08.14

MessaggioTitolo: Re: riassunto procedure incarico    Gio Set 07, 2017 8:35 pm

Se quella convocazione ti interessa(cdc, scuola , le ore di servizio, data fine contratto) conviene inviare mail di accettazione con delega al dirigente,oppure andare personalmente alla cinvivazione.
Io, se non ho più convocazioni nello stesso giorno, preferisco andare di persona per rendersi conto della trasparenza e per capire come girano le cose...
Torna in alto Andare in basso
salkate_2017



Messaggi : 86
Data d'iscrizione : 13.06.17

MessaggioTitolo: Re: riassunto procedure incarico    Gio Set 07, 2017 9:07 pm

Scusa maya quindi sono due le chiamate che dovrebbero fare? Una per capire se sei disponibile e l altra per sapere se accetti? Se ho capito bene non succede nulla se dai la disponibilità e poi non accetti.succede invece se accetti e poi rifiuti?....è possibile che ti chiamino o mandano email e dicano "accettate una supplenza ecc..." cioè senza specificare dicendo "siete disponibili ad accettare " eccc cioè mi conviene chiederlo cosa fosse se disponibilita o accettazione per non fare danni ?
Torna in alto Andare in basso
Maya74



Messaggi : 233
Data d'iscrizione : 20.08.14

MessaggioTitolo: Re: riassunto procedure incarico    Gio Set 07, 2017 11:43 pm

No,no aspetta..La convocazione é una sola...Se dai la disponibilità La segreterie DEVE chiamarti la mattina della convocazione per sapere se accetti o meno(a meno che tu non sia sul posto). Se nella mail scrivi che accetti e invii la delega DS e la supplenza arriva a te,devi accettare, altrimenti si ricorre in sanzioni.
Torna in alto Andare in basso
Maya74



Messaggi : 233
Data d'iscrizione : 20.08.14

MessaggioTitolo: Re: riassunto procedure incarico    Gio Set 07, 2017 11:44 pm

Comunque,se é possibile,io consiglio sempre di andare di persona.É molto utile per capire tutti i meccanismi...
Torna in alto Andare in basso
alice84



Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 16.09.17

MessaggioTitolo: convocazione e richiesta disponibilità   Sab Set 16, 2017 9:14 pm

Maya74 ha scritto:
Allora una cosa é la disponibilità..E un'altra cosa é l'accettazione..Io quando ricevo una convocazione tendo sempre a dare  la mia disponibilità perché sarai contattata telefonicamente il giorno della convocazione chiedendoti se accetti.
Con l'accettazione,se hai un ripensamento ci sono conseguenze.

Salve a tutti!
a proposito di quanto riportato sopra. Ho ricevuto una mail di convocazione per una supplenza FAD (sono nuovo inserimento, o meglio vecchio inserimento ma nuova nella provincia di Roma).
Riporto parte del testo della mail:
"La S.V. est convocata il giorno 18/09/2017 alle ore 9,00, presso la nostra scuola, per eventuale nomina supplenza....
(...)
Qualora lei fosse interessato/a, la preghiamo di rispondere o tramite e-mail o via fax tassativamente entro le ore 8,00 del 18/09/2017.
Una sua mancata risposta sara' interpretata, in base alla normativa vigente, come rinuncia.
Una volta acquisite le risposte positive o negative degli aspiranti convocati, la scuola assegnera' la supplenza al primo in graduatoria fra coloro che hanno accettato;
trascorso tale termine chiunque non sia risultato destinatario della supplenza potra' considerarsi libero da ogni vincolo relativo alla precedente accettazione."

Ora, io ho risposto con una mail in cui comunicavo la mia disponibilità. Però, alla luce di quanto sopra mi sorge il dubbio sulla questione delega. Non mi sarà possibile essere presente giorno 18/09 a scuola, perchè vivo in un'altra regione e devo organizzarmi. Pensate sia il caso di mandare una delega? La mail non mi sembra perentoria sulla questione della presenza fisica (anche perchè altrimenti perchè chiedere una disponibilità via mail/fax?).

Scusate se le domande vi sembrano stupide ma sono neofita delle supplenze e ho abbastanza dubbi in merito!

Grazie
Torna in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 3005
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: riassunto procedure incarico    Sab Set 16, 2017 11:36 pm

Sì, alice84,
in effetti ho notato che alcune scuole indicano anche dettagli sulla eventuale delega al DS, oltre a riportare esattamente ciò che hai scritto. Altre invece, non lo indicano, lasciando nel dubbio.
Io a volte, se mi interessava particolarmente la supplenza, ho mandato direttamente delega, anche quando non espressamente richiesta.
Alcune volte mi hanno contattato dopo aver comunicato semplice disponibilità, tramite telefonata.
Una volta, pur se non espressamente richiesta delega, mi sono sentita chiedere al telefono "ma perché non si è presentata"? dopo aver dato solo disponibilità. (io sono in altra regione).

Insomma, mi sono fatta l'idea che non sempre è bene attenersi a ciò che viene scritto in convocazione, specialmente se le informazioni risultano incomplete o non ben specificate, dunque il mio consiglio è che, se vuoi essere sicura, ti converrebbe telefonare in segreteria e chiedere direttamente a loro se è richiesta delega o se basta la mail con la disponibilità.
Non c'è una regola precisa, cambia da scuola a scuola.
A volte basta la semplice disponibilità

C'è anche da aggiungere che non sempre rispondono, quando chiami. E forse è in quei casi che io, nel dubbio, ho mandato delega, se particolarmente interessata.
Torna in alto Andare in basso
arosita



Messaggi : 298
Data d'iscrizione : 10.10.16

MessaggioTitolo: Re: riassunto procedure incarico    Dom Set 17, 2017 8:46 am

e quali sono le conseguenze se diamo delega e poi quando ci chiamano rifiutiamo? Non possiamo più conseguire supplenze in nessuna delle scuole scelte per tutto l'anno?
Torna in alto Andare in basso
damirk



Messaggi : 523
Data d'iscrizione : 17.03.13

MessaggioTitolo: Re: riassunto procedure incarico    Dom Set 17, 2017 10:38 am

arosita ha scritto:
e quali sono le conseguenze se diamo delega e poi quando ci chiamano rifiutiamo? Non possiamo più conseguire supplenze in nessuna delle scuole scelte per tutto l'anno?

E' stato ripetuto più volte, se rifiutate quando vi chiamano vale come rinuncia perché non avete ancora preso servizio. Se accettate ma poi ci ripensate e non prendete servizio non avrete più supplenze su quella cdc per tutto l'anno scolastico se prendete servizio e poi lo abbandonate senza motivo non lavorerete più a scuola per tutto l'anno scolastico.
Torna in alto Andare in basso
arosita



Messaggi : 298
Data d'iscrizione : 10.10.16

MessaggioTitolo: Re: riassunto procedure incarico    Dom Set 17, 2017 10:52 am

In caso di delega al D.S. il delegante si impegna a rispondere alla telefonata di conferma. Nel caso in cui non ci sia risposta al fonogramma registrato si impegna ad accettare incondizionatamente la scelta operata dal D.S. La mancata assunzione in servizio dopo l'accettazione comporta la perdita della possibilità di conseguire supplenze per il medesimo insegnamento in tutte le scuole in cui si è inclusi nelle relative graduatorie.
Torna in alto Andare in basso
arosita



Messaggi : 298
Data d'iscrizione : 10.10.16

MessaggioTitolo: Re: riassunto procedure incarico    Dom Set 17, 2017 10:56 am

damirk sarà stato anche ripetuto più volte, ma non ricordavo che cosa succede se davo delega e poi alla chiamata rifiutavo.
Torna in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 3005
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: riassunto procedure incarico    Dom Set 17, 2017 11:28 am

Arosita, dunque la differenza tra le sanzioni relative a un rifiuto dopo aver accettato (mediante delega, NON disponibilità) e l'abbandono di servizio vero e proprio (cioè dopo essersi recato a scuola e firmato per il servizio) sarebbe questa:

primo caso: non si lavora più per quella cdc, in tutte (tutte?) le scuole per quell'anno scolastico.
secondo caso : non si lavora più in alcuna scuola, per tutte le cdc per le quali si è iscritti in graduatoria, per quell'anno scolastico.

sarebbe dunque così?
Torna in alto Andare in basso
arosita



Messaggi : 298
Data d'iscrizione : 10.10.16

MessaggioTitolo: Re: riassunto procedure incarico    Dom Set 17, 2017 11:32 am

sempreconfusa1..non è chiaro a me sembra la stessa cosa
Torna in alto Andare in basso
 
riassunto procedure incarico
Torna in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» informazioni pratiche su costi e procedure della PMA (magari a qualcuno servono)
» L'esperimento di Maier e Seliman: l'impotenza appresa
» Oggi 11 gg post iui...
» Tecniche di fecondazione assistita: la IMSI
» Giorgio de Chirico, pubblicato il secondo volume del Catalogo Generale; opere dal 1910 al 1975; grossi dubbi e poche certezze.

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Graduatorie - Supplenze-
Vai verso: