Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Fedeli: Stanare chi non sa insegnare

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4, 5  Seguente
AutoreMessaggio
durbans2



Messaggi : 96
Data d'iscrizione : 13.06.17

MessaggioTitolo: Fedeli: Stanare chi non sa insegnare   Mer Ago 23, 2017 2:31 pm

L’insegnamento, ha detto, “non serve a creare posti di lavoro”.
Come fare? “si vedrà” afferma il Ministro, ma chiarisce “non voglio discriminazioni, ma reciproca consapevolezza”. “Magari rendendo più agevole il percorso che porta all’individuazione del docente incompatibile con la cattedra e la formazione.”

Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3257
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Fedeli: Stanare chi non sa insegnare   Mer Ago 23, 2017 2:36 pm

Ho già postato sta roba in un altro post tra le assurdità della fedeli.
Ovviamente è il caso di commentare....oppure no
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa

avatar

Messaggi : 3528
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioTitolo: Re: Fedeli: Stanare chi non sa insegnare   Mer Ago 23, 2017 2:57 pm

gli insegnanti incapaci sono una ristrettissima minoranza, a mio avviso circa l'1%.
Ma anche ammettendo che siano il 10% di tutti i docenti, ma secondo voi, "stanarli" e cacciarli a pedate dalla scuola, con la vergogna di Adamo ed Eva di Masaccio, risolverebbe i problemi della scuola? Sbloccherebbe fondi per migliorare tutto?
No, per niente.
Quindi questo tiro al piccione contro i docenti ha altre motivazioni: quelle di delegittimare l'insegnamento e gli insegnanti, in modo da spingere l'opinione pubblica contro di loro, anche quando dovessero incazzarsi e scioperare in caso di massicci tagli di investimenti e di cattedre che si profilano all'orizzonte.
Del resto quale genitore non è convinto che il professore della tale materia ce l'abbia con il figlio? E quale ignorante rancoroso senza figli a scuola, alimentato alla retorica dei TG, dei PD e dei M5S, non riconoscerebbe che gli insegnanti sono dei privilegiati fannulloni, per cui "è giusto che lavorino a 1000 km da casa", "è giusto che non abbiano lo stipendio", "è giusto che vengano tagliate le cattedre ai fannulloni, vadano a lavorare davvero".
Tornare in alto Andare in basso
Online
dormopoco



Messaggi : 425
Data d'iscrizione : 12.08.17

MessaggioTitolo: Re: Fedeli: Stanare chi non sa insegnare   Mer Ago 23, 2017 3:52 pm

Masaniello ha scritto:
Ovviamente è il caso di commentare....oppure no

Bravo Masaniello! Vedo che apprendi velocemente! 

Tu sì che stai facendo progressi e notevoli anche ;-)
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Fedeli: Stanare chi non sa insegnare   Mer Ago 23, 2017 4:04 pm

ushikawa ha scritto:
gli insegnanti incapaci sono una ristrettissima minoranza, a mio avviso circa l'1%.
Ma anche ammettendo che siano il 10% di tutti i docenti, ma secondo voi, "stanarli" e cacciarli a pedate dalla scuola, con la vergogna di Adamo ed Eva di Masaccio, risolverebbe i problemi della scuola? Sbloccherebbe fondi per migliorare tutto?
No, per niente.
Quindi questo tiro al piccione contro i docenti ha altre motivazioni: quelle di delegittimare l'insegnamento e gli insegnanti, in modo da spingere l'opinione pubblica contro di loro, anche quando dovessero incazzarsi e scioperare in caso di massicci tagli di investimenti e di cattedre che si profilano all'orizzonte.
Del resto quale genitore non è convinto che il professore della tale materia ce l'abbia con il figlio? E quale ignorante rancoroso senza figli a scuola, alimentato alla retorica dei TG, dei PD e dei M5S, non riconoscerebbe che gli insegnanti sono dei privilegiati fannulloni, per cui "è giusto che lavorino a 1000 km da casa", "è giusto che non abbiano lo stipendio", "è giusto che vengano tagliate le cattedre ai fannulloni, vadano a lavorare davvero".
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Fedeli: Stanare chi non sa insegnare   Mer Ago 23, 2017 4:05 pm

Aggiungo solo che da tempo delegittimano la categoria, e da tempo trovano manfrine per metterci gli uni contro gli altri.
Le due cose insieme, se funzionano, possono permettergli di fare quasi quello che vogliono.
Tornare in alto Andare in basso
Nadine



Messaggi : 82
Data d'iscrizione : 13.06.17

MessaggioTitolo: Re: Fedeli: Stanare chi non sa insegnare   Mer Ago 23, 2017 4:11 pm

Se vi licenziano perchè non sapete insegnare non preoccupatevi: tra qualche mese resterà libero un posto da ministro in viale Transtevere. Lì la laurea non serve, poi nessuno vi dice neanche niente se dite che siete laureati, poi in verità siete solo diplomati (non il diploma vero s' intende, un corso triennale da maestra d' asilo da fare dopo la terza media).
La ministra dell' istruzione gender Valeria Fedeli si dimostra ancora una volta la peggiore di tutti, riesce ad unire splendidamente incompetenza, tracotanza ed antipatia.
Tornare in alto Andare in basso
comp_xt



Messaggi : 1552
Data d'iscrizione : 10.12.15

MessaggioTitolo: Re: Fedeli: Stanare chi non sa insegnare   Mer Ago 23, 2017 4:18 pm

ushikawa ha scritto:
gli insegnanti incapaci sono una ristrettissima minoranza, a mio avviso circa l'1%.
Ma anche ammettendo che siano il 10% di tutti i docenti, ma secondo voi, "stanarli" e cacciarli a pedate dalla scuola, con la vergogna di Adamo ed Eva di Masaccio, risolverebbe i problemi della scuola? Sbloccherebbe fondi per migliorare tutto?
No, per niente.
Quindi questo tiro al piccione contro i docenti ha altre motivazioni: quelle di delegittimare l'insegnamento e gli insegnanti, in modo da spingere l'opinione pubblica contro di loro, anche quando dovessero incazzarsi e scioperare in caso di massicci tagli di investimenti e di cattedre che si profilano all'orizzonte.
Del resto quale genitore non è convinto che il professore della tale materia ce l'abbia con il figlio? E quale ignorante rancoroso senza figli a scuola, alimentato alla retorica dei TG, dei PD e dei M5S, non riconoscerebbe che gli insegnanti sono dei privilegiati fannulloni, per cui "è giusto che lavorino a 1000 km da casa", "è giusto che non abbiano lo stipendio", "è giusto che vengano tagliate le cattedre ai fannulloni, vadano a lavorare davvero".

Il Miur è infestato da sedicenti esperti che sposano un'ideologia secondo cui l'apprendimento di uno studente dipende soltano dalla metodologia adottata dal docente e non dall'impegno dello studente e dalle sue capacità.
Se questa è la logica, allora il 100% dei docenti italiani è incapace.
Ma allora è questa logica che va colpita e affondata, non il ministro di turno.
Il corpo docente purtroppo paga la sua incapacità di imporre un punto di vista culturalmente contrapposto, eppure le risorse intellettuali non mancherebbero.
I "fuffodidatti" pubblicano libri e articoli, si presentano come esperti del settore con una credibilità che a noi manca.
Noi sappiamo che sono dei cialtroni ma non riusciamo né a scalfire la loro autorità, né a proporre una visione alternativa.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Fedeli: Stanare chi non sa insegnare   Mer Ago 23, 2017 4:20 pm

Comunque "stanare" è un verbo bellissimo. Già immagino queste squadre di teste di cuoio che irrompono (stile assalto al covo di Bin Laden) nelle scuole e nelle aule, per prendere in castagna il docente "inadatto".
Da lì a finire con un sacco sulla testa, "perché non sei un bravo docente? confessa, non spendi tutto il tuo bonus sulla piattaforma Sofia!", è un attimo.
Tornare in alto Andare in basso
PrimulaVera



Messaggi : 121
Data d'iscrizione : 02.09.15

MessaggioTitolo: Re: Fedeli: Stanare chi non sa insegnare   Mer Ago 23, 2017 5:05 pm

Mi domando: sulla base di quali criteri si individua chi non sa insegnare?
Tornare in alto Andare in basso
comp_xt



Messaggi : 1552
Data d'iscrizione : 10.12.15

MessaggioTitolo: Re: Fedeli: Stanare chi non sa insegnare   Mer Ago 23, 2017 5:15 pm

PrimulaVera ha scritto:
Mi domando: sulla base di quali criteri si individua chi non sa insegnare?

Sulla base del fatto che il docente aderisca o meno ai principi ispiratori della legge 107,
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 2901
Data d'iscrizione : 26.12.14

MessaggioTitolo: Re: Fedeli: Stanare chi non sa insegnare   Mer Ago 23, 2017 5:25 pm

Perchè tanto peso alle parole di un ministro pro tempore che tra pochi mesi, chiunque vinca, non sarà più tale? Sono frasi campate in aria ed inapplicabili, specialmente in una situazione come quella che vedo nella mia regione, in cui le cattedre vuote sono talmente numerose da rendere prezioso ogni nullafacente disposto a venire a scuola. Pur di coprire quei posti di lettere, matematica, sostegno (e non solo) sarebbe benvenuto anche Hannibal Lecter. Non licenziamento del docente inadatto ma adescamento del docente purchessia.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 2408
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioTitolo: Re: Fedeli: Stanare chi non sa insegnare   Mer Ago 23, 2017 5:37 pm

ma se poi tutto questo "stanare" dovesse rivelarsi in un nulla di fatto... sarà sicuramente colpa degli stanatori incapaci? E allora si dovrà "stanare" gli stanatori che non sanno stanare?
Tornare in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 1704
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Fedeli: Stanare chi non sa insegnare   Mer Ago 23, 2017 5:49 pm

chiccha, il problema, per me, è che un discorso come il tuo lo si è fatto tante di quelle volte...il fatto che un ministro fuoriesca (e se ne abbia o meno la certezza), non dà certo garanzia di migliori prospettive...almeno, io non ho tutto questo ottimismo come voi, sull'argomento politica.
Quanto a ciò che dice santaniello, mi viene in mente una battura, la prima dopo qualche due giorni di puro sarcasmo, che guarda caso mi riporta a Guzzanti: spingitori di stanatori.
Tornare in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 1704
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Fedeli: Stanare chi non sa insegnare   Mer Ago 23, 2017 5:51 pm

p.s. scusate gli orrori ortografici, ma... "l'italiano è difficile"
Tornare in alto Andare in basso
dormopoco



Messaggi : 425
Data d'iscrizione : 12.08.17

MessaggioTitolo: Re: Fedeli: Stanare chi non sa insegnare   Mer Ago 23, 2017 5:57 pm

sempreconfusa1 ha scritto:
p.s. scusate gli orrori ortografici, ma... "l'italiano è difficile"

:-)))
Tornare in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 1704
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Fedeli: Stanare chi non sa insegnare   Mer Ago 23, 2017 5:58 pm

niente. proprio non se ne salva uno di thread.
Tornare in alto Andare in basso
dormopoco



Messaggi : 425
Data d'iscrizione : 12.08.17

MessaggioTitolo: Re: Fedeli: Stanare chi non sa insegnare   Mer Ago 23, 2017 6:01 pm

sempreconfusa1 ha scritto:
niente. proprio non se ne salva uno di thread.

Secondo me così va benissimo ma non sono io a stabilirlo ma Dec. 

finché non li chiude lui vuole dire che li ritiene 'passabili' anche se per noi altri possono essere ok (come questo per me) o fare pietà
Tornare in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 1704
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Fedeli: Stanare chi non sa insegnare   Mer Ago 23, 2017 6:04 pm

infatti io non mi riferivo a quello. è più di una volta che travisi il senso di ciò che voglio dire. Neppure ho mandato messaggi in codice a dec.
Tornare in alto Andare in basso
dormopoco



Messaggi : 425
Data d'iscrizione : 12.08.17

MessaggioTitolo: Re: Fedeli: Stanare chi non sa insegnare   Mer Ago 23, 2017 6:09 pm

sempreconfusa1 ha scritto:
infatti io non mi riferivo a quello. è più di una volta che travisi il senso di ciò che voglio dire. Neppure ho mandato messaggi in codice a dec.

L' ho aperto io il discorso su Dec. Lo so che tu non gli hai mandato nessun messaggio in codice  (e chi l' ha pensato? Io no!)
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 2901
Data d'iscrizione : 26.12.14

MessaggioTitolo: Re: Fedeli: Stanare chi non sa insegnare   Mer Ago 23, 2017 6:11 pm

sempreconfusa1 ha scritto:
chiccha, il problema, per me, è che un discorso come il tuo lo si è fatto tante di quelle volte...il fatto che un ministro fuoriesca (e se ne abbia o meno la certezza), non dà certo garanzia di migliori prospettive...almeno, io non ho tutto questo ottimismo come voi, sull'argomento politica.
Quanto a ciò che dice santaniello, mi viene in mente una battura, la prima dopo qualche due giorni di puro sarcasmo, che guarda caso mi riporta a Guzzanti: spingitori di stanatori.

Sono consapevole che le prospettive non sono migliori del presente e che la svalutazione dei docenti è iniziata molti anni fa e proseguirà. Tuttavia,nel caso specifico, il dato di fatto rimane. Fedeli o non fedeli, se non si riescono a coprire le cattedre, i docenti che insegnano malissimo sono sempre meglio di nessun docente. È una questione di domanda e offerta. Per questo dico che le parole della fedeli sono gettate al vento.
Tornare in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 1704
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Fedeli: Stanare chi non sa insegnare   Mer Ago 23, 2017 6:15 pm

macchinetta ha scritto:
sempreconfusa1 ha scritto:
infatti io non mi riferivo a quello. è più di una volta che travisi il senso di ciò che voglio dire. Neppure ho mandato messaggi in codice a dec.

L' ho aperto io il discorso su Dec. Lo so che tu non gli hai mandato nessun messaggio in codice  (e chi l' ha pensato? Io no!)

no che non lo sai, visto che tu hai capito che stavo dando un giudizio di valore sul topic. Beh, hai capito male, ribadisco.
Tornare in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 1704
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Fedeli: Stanare chi non sa insegnare   Mer Ago 23, 2017 6:18 pm

chicca70 ha scritto:
sempreconfusa1 ha scritto:
chiccha, il problema, per me, è che un discorso come il tuo lo si è fatto tante di quelle volte...il fatto che un ministro fuoriesca (e se ne abbia o meno la certezza), non dà certo garanzia di migliori prospettive...almeno, io non ho tutto questo ottimismo come voi, sull'argomento politica.
Quanto a ciò che dice santaniello, mi viene in mente una battura, la prima dopo qualche due giorni di puro sarcasmo, che guarda caso mi riporta a Guzzanti: spingitori di stanatori.

Sono consapevole che le prospettive non sono migliori del presente e che la svalutazione dei docenti è iniziata molti anni fa e proseguirà. Tuttavia,nel caso specifico, il dato di fatto rimane. Fedeli o non fedeli, se non si riescono a coprire le cattedre, i docenti che insegnano malissimo sono sempre meglio di nessun docente. È una questione di domanda e offerta. Per questo dico che le parole della fedeli sono gettate al vento.

Ma anche per me, infatti. Tra l'altro trovo molta analogia con la "supplentite" che voleva curare renzi, ma hai voglia a curare...quando c'è bisogno perché di alcune cdc le graduatorie sono esaurite, non si sta certo a guardare il capello...anzi. E pur di garantire la continuità didattica, le scuole si tengono stretti quelli che accettano...quali stanature e stanature...
Tornare in alto Andare in basso
Sim_P



Messaggi : 823
Data d'iscrizione : 28.07.15

MessaggioTitolo: Re: Fedeli: Stanare chi non sa insegnare   Mer Ago 23, 2017 6:29 pm

comp_xt ha scritto:
ushikawa ha scritto:
gli insegnanti incapaci sono una ristrettissima minoranza, a mio avviso circa l'1%.
Ma anche ammettendo che siano il 10% di tutti i docenti, ma secondo voi, "stanarli" e cacciarli a pedate dalla scuola, con la vergogna di Adamo ed Eva di Masaccio, risolverebbe i problemi della scuola? Sbloccherebbe fondi per migliorare tutto?
No, per niente.
Quindi questo tiro al piccione contro i docenti ha altre motivazioni: quelle di delegittimare l'insegnamento e gli insegnanti, in modo da spingere l'opinione pubblica contro di loro, anche quando dovessero incazzarsi e scioperare in caso di massicci tagli di investimenti e di cattedre che si profilano all'orizzonte.
Del resto quale genitore non è convinto che il professore della tale materia ce l'abbia con il figlio? E quale ignorante rancoroso senza figli a scuola, alimentato alla retorica dei TG, dei PD e dei M5S, non riconoscerebbe che gli insegnanti sono dei privilegiati fannulloni, per cui "è giusto che lavorino a 1000 km da casa", "è giusto che non abbiano lo stipendio", "è giusto che vengano tagliate le cattedre ai fannulloni, vadano a lavorare davvero".

Il Miur è infestato da sedicenti esperti che sposano un'ideologia secondo cui l'apprendimento di uno studente dipende soltano dalla metodologia adottata dal docente e non dall'impegno dello studente e dalle sue capacità.
Se questa è la logica, allora il 100% dei docenti italiani è incapace.
Ma allora è questa logica che va colpita e affondata, non il ministro di turno.
Il corpo docente purtroppo paga la sua incapacità di imporre un punto di vista culturalmente contrapposto, eppure le risorse intellettuali non mancherebbero.
I "fuffodidatti" pubblicano libri e articoli, si presentano come esperti del settore con una credibilità che a noi manca.
Noi sappiamo che sono dei cialtroni ma non riusciamo né a scalfire la loro autorità, né a proporre una visione alternativa.


c'è poco da aggiungere a quanto scritto.
Dico solo: avete mai sentito mai parlare di "egemonia culturale"?
essa purtroppo non appartiene a insegnanti, intellettuali, tecnici e scienziati in questo paese (e diversi altri paesi, giusto per essere onesti intellettualmente).
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3257
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Fedeli: Stanare chi non sa insegnare   Mer Ago 23, 2017 6:56 pm

Vorrei solo ricordare la gravità del termine "stanare"
Le ss stanavano gli ebrei dalle case. Gli ordini superiori erano di "stanarli " ,termine che sottintende disprezzo ed odio.
Stanare deriva da "togliere via dalla tana",. Nella tana ci sono le bestiacce, i topi.
Colgo l ennesima occasione per invitare alla massima disobbedienza verso questa gente vergognosa. Non mettiamoci nemmeno a discutere su certe affermazioni.
Tornare in alto Andare in basso
 
Fedeli: Stanare chi non sa insegnare
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 5Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4, 5  Seguente
 Argomenti simili
-
» insegnare una lingua straniera al bimbo
» Varie
» Aprire un centro di formazione
» Prete guarito da un male alla gamba per i fedeli è un miracolo di Wojtyla
» I fedeli fanno la carità, ma il parroco si oppone

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: