Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Fedeli: Stanare chi non sa insegnare

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente
AutoreMessaggio
durbans2



Messaggi : 96
Data d'iscrizione : 13.06.17

MessaggioTitolo: Fedeli: Stanare chi non sa insegnare   Mer 23 Ago 2017 - 12:31

Promemoria primo messaggio :

L’insegnamento, ha detto, “non serve a creare posti di lavoro”.
Come fare? “si vedrà” afferma il Ministro, ma chiarisce “non voglio discriminazioni, ma reciproca consapevolezza”. “Magari rendendo più agevole il percorso che porta all’individuazione del docente incompatibile con la cattedra e la formazione.”

Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
mara88



Messaggi : 3876
Data d'iscrizione : 24.03.13

MessaggioTitolo: Re: Fedeli: Stanare chi non sa insegnare   Mer 23 Ago 2017 - 17:01

durbans2 ha scritto:
L’insegnamento, ha detto, “non serve a creare posti di lavoro”.
Come fare? “si vedrà” afferma il Ministro, ma chiarisce “non voglio discriminazioni, ma reciproca consapevolezza”. “Magari rendendo più agevole il percorso che porta all’individuazione del docente incompatibile con la cattedra e la formazione.”


Come fare ? Per esempio introducendo finalmente la MOBILITA' INTERCOMPARTIMENTALE, faccio notare che il settore dell'insegnamento è l' UNICO dove nasci e muori docente, non è possibile neppure il trasferimento nel personale ATA, l'unica scappatoia è o diventare DS o farsi riconoscere l'inidoneità all'insegnamento ! Assurdo ma è così, l'insegnamento mi sembra un comparto-ghetto.
Tornare in alto Andare in basso
condor2000



Messaggi : 975
Data d'iscrizione : 15.10.12

MessaggioTitolo: Re: Fedeli: Stanare chi non sa insegnare   Mer 23 Ago 2017 - 17:07

Masaniello ha scritto:
Vorrei solo ricordare la gravità del termine "stanare"
Le ss stanavano gli ebrei dalle case. Gli ordini superiori erano di "stanarli " ,termine che sottintende disprezzo ed odio.
Stanare deriva da "togliere via dalla tana",. Nella tana ci sono le bestiacce, i topi.
Colgo l ennesima occasione per invitare alla massima disobbedienza  verso questa gente vergognosa. Non mettiamoci nemmeno a discutere su certe affermazioni.
Hai esternato con chiarezza il mio disappunto nel sentire, da un ministro della PA, questa odiosa parola. Si rimane basiti e quel che si può fare e, appunto, prenderla per quello che è: una vergognosa affermazione priva di ogni senso logico.
Tornare in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 1720
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Fedeli: Stanare chi non sa insegnare   Mer 23 Ago 2017 - 17:10

mara88 ha scritto:
durbans2 ha scritto:
L’insegnamento, ha detto, “non serve a creare posti di lavoro”.
Come fare? “si vedrà” afferma il Ministro, ma chiarisce “non voglio discriminazioni, ma reciproca consapevolezza”. “Magari rendendo più agevole il percorso che porta all’individuazione del docente incompatibile con la cattedra e la formazione.”


Come fare ? Per esempio introducendo finalmente la MOBILITA' INTERCOMPARTIMENTALE, faccio notare che il settore dell'insegnamento è l' UNICO dove nasci e muori docente, non è possibile neppure il trasferimento nel personale ATA, l'unica scappatoia è o diventare DS o farsi riconoscere l'inidoneità all'insegnamento !  Assurdo ma è così, l'insegnamento mi sembra un comparto-ghetto.

beh, non vorrei che poi si utilizzasse in modo improprio...magari acquisendo anche una certa pratica di mobbing...la selezione deve essere fatta a monte, poi stop. Tutto il resto, se c'è un problema effettivo, dovrebbe essere considerabile come "caso singolo, in un determinato contesto"
Tornare in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 1720
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Fedeli: Stanare chi non sa insegnare   Mer 23 Ago 2017 - 17:14

Masaniello ha scritto:
Vorrei solo ricordare la gravità del termine "stanare"
Le ss stanavano gli ebrei dalle case. Gli ordini superiori erano di "stanarli " ,termine che sottintende disprezzo ed odio.
Stanare deriva da "togliere via dalla tana",. Nella tana ci sono le bestiacce, i topi.
Colgo l ennesima occasione per invitare alla massima disobbedienza  verso questa gente vergognosa. Non mettiamoci nemmeno a discutere su certe affermazioni.

beh...proprio masaniello che dice questo...un sussulto di coscienza...i tuoi colleghi saranno basiti
Tornare in alto Andare in basso
defraz



Messaggi : 646
Data d'iscrizione : 11.04.13

MessaggioTitolo: Re: Fedeli: Stanare chi non sa insegnare   Mer 23 Ago 2017 - 17:26

per puro spirito di cronista, faccio rilevare che la parola stanare sembrerebbe essere stata utilizzata dall'articolista e non dal ministro nelle sue dichiarazioni. O almeno, così mi ha detto un mio contatto che aveva commentato il verbo e poi non l'ha ritrovato nelle interviste che ha letto (sinceramente avrei di meglio da fare piuttosto che propinarmi una intervista della Fedeli...)


Ultima modifica di defraz il Mer 23 Ago 2017 - 17:33, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
defraz



Messaggi : 646
Data d'iscrizione : 11.04.13

MessaggioTitolo: Re: Fedeli: Stanare chi non sa insegnare   Mer 23 Ago 2017 - 17:30

l'intervista, se nella netiquette del forum si può linkare, dovrebbe essere questa: http://www.ilsussidiario.net/mobile/Educazione/2017/8/22/SCUOLA-La-Fedeli-ai-sindacati-non-serve-a-creare-posti-di-lavoro/779151/
Tornare in alto Andare in basso
mara88



Messaggi : 3876
Data d'iscrizione : 24.03.13

MessaggioTitolo: Re: Fedeli: Stanare chi non sa insegnare   Mer 23 Ago 2017 - 17:39

sempreconfusa1 ha scritto:
mara88 ha scritto:
durbans2 ha scritto:
L’insegnamento, ha detto, “non serve a creare posti di lavoro”.
Come fare? “si vedrà” afferma il Ministro, ma chiarisce “non voglio discriminazioni, ma reciproca consapevolezza”. “Magari rendendo più agevole il percorso che porta all’individuazione del docente incompatibile con la cattedra e la formazione.”


Come fare ? Per esempio introducendo finalmente la MOBILITA' INTERCOMPARTIMENTALE, faccio notare che il settore dell'insegnamento è l' UNICO dove nasci e muori docente, non è possibile neppure il trasferimento nel personale ATA, l'unica scappatoia è o diventare DS o farsi riconoscere l'inidoneità all'insegnamento !  Assurdo ma è così, l'insegnamento mi sembra un comparto-ghetto.

beh, non vorrei che poi si utilizzasse in modo improprio...magari acquisendo anche una certa pratica di mobbing...la selezione deve essere fatta a monte, poi stop. Tutto il resto, se c'è un problema effettivo, dovrebbe essere considerabile come "caso singolo, in un determinato contesto"

La mobilità intercompartimentale avviene a domanda dell'interessato, non può avvenire d'ufficio, per cui sarebbe un'opportunità, non certo una penalizzazione.
Tornare in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 1720
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Fedeli: Stanare chi non sa insegnare   Mer 23 Ago 2017 - 17:52

Ah, ok, scusa l'ignoranza in merito. Però allora mi sembra che avrebbe poco a che vedere con l'incompatibilità di cui parla la ministra (riguardo all'uso del verbo "stanare", e prima della precisazione di defraz)
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3288
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Fedeli: Stanare chi non sa insegnare   Mer 23 Ago 2017 - 18:30

Sto in Sicilia a guastare ostriche e gamberi di Mazara,e tu mi propini l intervista alla fedeli .
Questo è ALTO TRADIMENTO 0_o
Tornare in alto Andare in basso
Online
Hoffnung2



Messaggi : 1688
Data d'iscrizione : 16.05.14

MessaggioTitolo: Re: Fedeli: Stanare chi non sa insegnare   Mer 23 Ago 2017 - 18:57

Masaniello ha scritto:
Sto in Sicilia a guastare ostriche e gamberi di Mazara,e tu mi propini l intervista alla fedeli .
Questo è ALTO TRADIMENTO 0_o

Il bombolone con la granita devi mangiare, altro che ostriche!
Ha un nome specifico, ma non saprei...
Tornare in alto Andare in basso
dormopoco



Messaggi : 425
Data d'iscrizione : 12.08.17

MessaggioTitolo: Re: Fedeli: Stanare chi non sa insegnare   Mer 23 Ago 2017 - 19:13

Masaniello ha scritto:
Sto in Sicilia a guastare ostriche e gamberi di Mazara

tu mangi "ostriche e gamberi", Avido mangia granite e gelati ed io... stendiamo un velo pietoso...

forse da una parte è meglio anche perchè posso riprendere la mia dieta ma dall' altra, leggere voi che mangiate il ben di Dio, lasciamo stare... mi godrò tutto il resto...
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3288
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Fedeli: Stanare chi non sa insegnare   Mer 23 Ago 2017 - 19:16

Alla sera? Qui ostriche prelevate dagli acquari. Crostacei freschissimi e cous cous trapanese.
Torno in tema perché ultimamente dec mi perseguita :)))
La povera fedeli si esprime verso i docenti italiani patagonandoli a "topi da stanare ",oppure "fancazzisti del posto fisso ".
Ma poverina,non voleva dire quello..
Invece quel pirla, vero o finto ,della rsi impiccato al primo albero..
Nnamo bene
Tornare in alto Andare in basso
Online
Masaniello



Messaggi : 3288
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Fedeli: Stanare chi non sa insegnare   Mer 23 Ago 2017 - 19:17

Di solito non rispondo a macchinetta.
Ostriche e gamberi sono allo 0,.....% di grassi.
Tornare in alto Andare in basso
Online
donadoni



Messaggi : 887
Data d'iscrizione : 21.04.16

MessaggioTitolo: Re: Fedeli: Stanare chi non sa insegnare   Mer 23 Ago 2017 - 19:24

E chi mandiamo a stanare la Fedeli?
Tornare in alto Andare in basso
donadoni



Messaggi : 887
Data d'iscrizione : 21.04.16

MessaggioTitolo: Re: Fedeli: Stanare chi non sa insegnare   Mer 23 Ago 2017 - 19:24

https://goo.gl/images/MNernm
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3288
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Fedeli: Stanare chi non sa insegnare   Mer 23 Ago 2017 - 20:20

Fedeli.IT
Tornare in alto Andare in basso
Online
Filosofo80

avatar

Messaggi : 952
Data d'iscrizione : 11.02.13
Località : TRINACRIA

MessaggioTitolo: Re: Fedeli: Stanare chi non sa insegnare   Mer 23 Ago 2017 - 21:30

OT: Hoffnung2 vuoi dire la "brioscia"? ;-) Qui in Sicilia va bene sempre.... Masaniello va benissimo anche domani a colazione... sia col gelato sia con la granita ;-)
Tornare in alto Andare in basso
Online
dormopoco



Messaggi : 425
Data d'iscrizione : 12.08.17

MessaggioTitolo: Re: Fedeli: Stanare chi non sa insegnare   Mer 23 Ago 2017 - 21:37

Filosofo80 ha scritto:
OT: Hoffnung2  vuoi dire la "brioscia"? ;-) Qui in Sicilia va bene sempre.... Masaniello va benissimo anche domani a colazione... sia col gelato sia con la granita ;-)

Beati voi! Come si mangia bene in Sicilia non si mangia bene in nessun altro posto d' Italia!!!
Tornare in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 1720
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Fedeli: Stanare chi non sa insegnare   Mer 23 Ago 2017 - 22:33

...comunque nella tana non ci stanno mica solo i topi o animalacci. Ci sono molti animali, e anche da letargo, e si parla di tana lo stesso. E poi c'è il tanaliberatutti che fa giocare tanto e non da ultimo c'è la tana tanto apprezzata da masaniello e altri. E dunque, meditare.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Fedeli: Stanare chi non sa insegnare   Gio 24 Ago 2017 - 7:13

Comunque adoro 'sta cosa che sia il capo del ministero a sparare a zero sui propri dipendenti.
Ve lo immaginate un generale che dice "adesso vado a stanare i lavativi nelle mie truppe", urlandolo ai quattro venti?
Il ministro della sanità che dice "staniamo i medici incapaci", accrescerebbe la fiducia nel personale sanitario, no?
Nel campo della scuola, invece, quelli stessi che ci selezionano, poi ci formano, ecc., sputano su di noi a intervalli regolari. Facessero pace col cervello.
Tornare in alto Andare in basso
durbans2



Messaggi : 96
Data d'iscrizione : 13.06.17

MessaggioTitolo: Re: Fedeli: Stanare chi non sa insegnare   Gio 24 Ago 2017 - 7:57

Masaniello ha scritto:
Vorrei solo ricordare la gravità del termine "stanare"
Le ss stanavano gli ebrei dalle case. Gli ordini superiori erano di "stanarli " ,termine che sottintende disprezzo ed odio.
Stanare deriva da "togliere via dalla tana",. Nella tana ci sono le bestiacce, i topi.
Colgo l ennesima occasione per invitare alla massima disobbedienza  verso questa gente vergognosa. Non mettiamoci nemmeno a discutere su certe affermazioni.

Mi hai rubato le parole. E' un termine vergognoso, i docenti (anche se incapaci) non sono animali. Ma questi ministri non potrebbero stare zitti ogni tanto?
Tornare in alto Andare in basso
Benny77



Messaggi : 462
Data d'iscrizione : 19.10.10

MessaggioTitolo: Re: Fedeli: Stanare chi non sa insegnare   Sab 26 Ago 2017 - 5:04

PrimulaVera ha scritto:
Mi domando: sulla base di quali criteri si individua chi non sa insegnare?

Provo a fare un elenco:

1) presenza in classe almeno 5 minuti prima dell'inizio delle lezione e non XX minuti dopo (XX varia da 0 a 9 con l'esclusione delle coppia 00);
2) in classe fa lezione e non si limita a leggersi il giornale o chiacchierare con alcuni ragazzi;
3) l'utilizzo (quotidiano o quasi) del libro di testo - coadiuvato da appunti personali, ci mancherebbe! - sia per la componente teorica che pratica (laddove richiesta);
4) le sue valutazioni siano quanto più veritiere possibili. Non accade cioè che con lui l'anno precedente tizio ha 9 o 10 e l'anno successivo con un altro docente precipita a 2/3 ...

Tornare in alto Andare in basso
Benny77



Messaggi : 462
Data d'iscrizione : 19.10.10

MessaggioTitolo: Re: Fedeli: Stanare chi non sa insegnare   Sab 26 Ago 2017 - 5:08

durbans2 ha scritto:
Masaniello ha scritto:
Vorrei solo ricordare la gravità del termine "stanare"
Le ss stanavano gli ebrei dalle case. Gli ordini superiori erano di "stanarli " ,termine che sottintende disprezzo ed odio.
Stanare deriva da "togliere via dalla tana",. Nella tana ci sono le bestiacce, i topi.
Colgo l ennesima occasione per invitare alla massima disobbedienza  verso questa gente vergognosa. Non mettiamoci nemmeno a discutere su certe affermazioni.

Mi hai rubato le parole. E' un termine vergognoso, i docenti (anche se incapaci) non sono animali. Ma questi ministri non potrebbero stare zitti ogni tanto?

Gli uomini sono animali pensanti, i docenti sono uomini .... e quindi animali, alla stregua di ministri, ingegneri, medici calciatori e disoccupati!

Ministri zitti ogni tanto? ah ah ah

Credo che in generale più si è ignoranti più si ha voglia di parlare ... Il problema si pone quando a parlare non è Totti, ma il ministro della pubblica istruzione, o degli interni o dell'economia ...
Tornare in alto Andare in basso
dormopoco



Messaggi : 425
Data d'iscrizione : 12.08.17

MessaggioTitolo: Re: Fedeli: Stanare chi non sa insegnare   Sab 26 Ago 2017 - 5:21

Benny77 ha scritto:
3) l'utilizzo (quotidiano o quasi) del libro di testo - coadiuvato da appunti personali, ci mancherebbe! - sia per la componente teorica che pratica (laddove richiesta)

veramente ci sono docenti che non utilizzano il libro e che insegnano in maniera efficace, sono apprezzati dai genitori, ecc.

con questo non voglio dire che non si debba utilizzare il libro di testo anzi... è giusto utilizzarlo visto che i genitori hanno speso soldi per comprarlo
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa

avatar

Messaggi : 3533
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioTitolo: Re: Fedeli: Stanare chi non sa insegnare   Sab 26 Ago 2017 - 5:36

io lo uso solo in piccola parte, ma per quella piccola parte sono costretto a farlo comprare
Tornare in alto Andare in basso
Online
 
Fedeli: Stanare chi non sa insegnare
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 5Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente
 Argomenti simili
-
» insegnare una lingua straniera al bimbo
» Varie
» Aprire un centro di formazione
» Prete guarito da un male alla gamba per i fedeli è un miracolo di Wojtyla
» I fedeli fanno la carità, ma il parroco si oppone

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: