Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Turni auto

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente
AutoreMessaggio
avvocatodeldiavolo



Messaggi : 1130
Data d'iscrizione : 22.01.12

MessaggioTitolo: Turni auto   Sab Ago 26, 2017 3:44 pm

Promemoria primo messaggio :

...chi li fa?
Io da un paio d'anni a questa parte preferisco viaggiare da solo. La scuola dove lavoro è servita anche dal treno a 60 km

Il senso di libertà è alle stelle.
Che ne pensate?
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Masaniello



Messaggi : 3510
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Turni auto   Dom Ago 27, 2017 2:49 pm

Io parlo di zecche spilorce che vengono a scuola in pullman e sistematicamente cercano passaggi a ufo per il ritorno. Per me possono fare l autostop
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa

avatar

Messaggi : 3613
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioTitolo: Re: Turni auto   Dom Ago 27, 2017 3:16 pm

sì ma se la zecca spilorcia è una prof giovane con la quinta ammiccante e disponibile il passaggio glielo dai, giusto? Magari lungo la strada infratti la macchina e via...

A Maseniè sveglia! Il sogno è finito!
Tornare in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 2116
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Turni auto   Dom Ago 27, 2017 3:32 pm

sì ma infatti... il sogno di masaniello si chiama volare oh oh, poi sogna il suo gemello che si apre topic superseri tanto le castronerie le va a disseminare nei topic altrui, ringrazia masanié.
Tornare in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 2116
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Turni auto   Dom Ago 27, 2017 3:38 pm

quelle che faranno l'autostop saranno magari più fortunate negli incontri, masaniello mi dà l'impressione di non esser troppo generoso sela sua equazione base è passaggio= la devi dare.
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3510
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Turni auto   Dom Ago 27, 2017 4:03 pm

Perché la quinta?
La benzina costa,il tempo è denaro,chi scrocca deve rimborsare.
Tornare in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 2116
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Turni auto   Dom Ago 27, 2017 4:06 pm

ma chi te scrocca e scrocca, se magari sei di passaggio pure per la stessa strada...piuttosto non sarai tu a voler scroccare prestazioni?
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3510
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Turni auto   Dom Ago 27, 2017 4:25 pm

Ok.allora un giorno a testa la macchina.oggi tu domani io.
Tornare in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 2116
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Turni auto   Dom Ago 27, 2017 4:34 pm

"tu" in senso generale, suppongo. Già è tanto se mi rispondi, mi ci devo prima abituare.
N.B. Il fatto che la collega arrivi in pullman e chieda un passaggio al ritorno potrebbe voler dire che non ha l'uso della macchina, e le ragioni possono essere tante, non necessariamente lo scrocco. La fai troppo facile.
Ma la proposta, a parità di condizioni, mi sembra buona, tra colleghi.
Tornare in alto Andare in basso
dormopoco



Messaggi : 454
Data d'iscrizione : 12.08.17

MessaggioTitolo: Re: Turni auto   Dom Ago 27, 2017 5:02 pm

ushikawa ha scritto:
Perché no? Da orarista sto brigando affinché alcuni colleghi che completano nella stessa scuola possano darsi dei passaggi; anche se la scuola in questione sta a pochi km dalla centrale.

certo che è possibile...

anch' io so di colleghi che si davano un punto di ritrovo e da lì partivano insieme e andavano a scuola.

non vedo cosa ci sia di male, anzi...

io non l' ho mai fatto perchè fino allo scorso anno lavoravo in sedi abbastanza distanti da casa e viaggiavo con i mezzi pubblici ma se potessi lo farei volentieri (basta che i colleghi non mi stiano antipatici)
Tornare in alto Andare in basso
Hoffnung2



Messaggi : 1721
Data d'iscrizione : 16.05.14

MessaggioTitolo: Re: Turni auto   Dom Ago 27, 2017 10:59 pm

Masaniello ha scritto:
Ok.allora un giorno a testa la macchina.oggi tu domani io.

Siiiii, immagino che ansia in caso di guidatrICE: attenta, cambia la marcia, più veloce, più piano...

@sempreconfusa: se non sono post scientifici non sono degni di attenzione. Una volta, per una info su un corso di lingue che aveva sostenuto, ho dovuto 'inseguirlo' su più post, fino a quando non ho scritto il suo nome sul titolo del post. Che ci vuoi fare!? Speriamo sia disponibile almeno alle domande delle ALUNNE e degli ALUNNI. ^-^
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3510
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Turni auto   Dom Ago 27, 2017 11:18 pm

Non vedo nulla di male nel fare il passeggero nell auto di una donna.
Ciò che è vergognoso, invece,e vedo purtroppo sempre più di frequente, è il far guidare la fimmena in una coppia. Vedo con obbrobrio molte coppie in cui lei guida e lui passeggero. Ciò è un inquietante sintomo di questi tempi di decadimento e di inversione ruoli tra uomo e donna.
In auto guida il marito o fidanzato.
In my opinion
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 2965
Data d'iscrizione : 26.12.14

MessaggioTitolo: Re: Turni auto   Dom Ago 27, 2017 11:22 pm

Masaniello ha scritto:
Non vedo nulla di male nel fare il passeggero nell auto di una donna.
Ciò che è vergognoso, invece,e  vedo purtroppo sempre più di frequente, è il far guidare la fimmena in una coppia. Vedo con obbrobrio molte coppie in cui lei guida e lui passeggero. Ciò è un inquietante sintomo di questi tempi di decadimento e di inversione ruoli tra uomo e donna.
In auto guida il marito o fidanzato.
In my opinion

Dipende. Se il marito o fidanzato guida bene, sì, fa comodo anche a me che guidi lui. Se è un fanatico della velocità, preferisco guidare io. La sopravvivenza prima di tutto.
Tornare in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 2116
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Turni auto   Dom Ago 27, 2017 11:33 pm

Hoffnung2 ha scritto:
Masaniello ha scritto:
Ok.allora un giorno a testa la macchina.oggi tu domani io.

Siiiii, immagino che ansia in caso di guidatrICE: attenta, cambia la marcia, più veloce, più piano...

@sempreconfusa: se non sono post scientifici non sono degni di attenzione. Una volta, per una info su un corso di lingue che aveva sostenuto, ho dovuto 'inseguirlo' su più post, fino a quando non ho scritto il suo nome sul titolo del post. Che ci vuoi fare!? Speriamo sia disponibile almeno alle domande delle ALUNNE e degli ALUNNI. ^-^

ahh...ma allora ci sono dei precedenti...;-) mi rassicura! figurarsi...post scientifici con il nik che porto...la dò per persa. Anche se visto come la pensa sulla guida credo sia l'unica cosa che ci potrebbe accomunare, a me la guida stressa mi farei portare tranquillamente dal boy, e magari sarei io a dire attento, cambia marcia, vai più piano, non frenare così diamine etc etc, perché concordo con chicca: certi modi di guidare servono solo nelle piste di formula uno.
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3510
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Turni auto   Dom Ago 27, 2017 11:53 pm

Seguimi pure a piedi allora. Su tratti autostradali rettilinei e poco traffico a me piace pestare un po. .
Diciamo 131 km/h.;)
Tornare in alto Andare in basso
Hoffnung2



Messaggi : 1721
Data d'iscrizione : 16.05.14

MessaggioTitolo: Re: Turni auto   Dom Ago 27, 2017 11:57 pm

Masaniello ha scritto:
Non vedo nulla di male nel fare il passeggero nell auto di una donna.
Ciò che è vergognoso, invece,e vedo purtroppo sempre più di frequente, è il far guidare la fimmena in una coppia. Vedo con obbrobrio molte coppie in cui lei guida e lui passeggero. Ciò è un inquietante sintomo di questi tempi di decadimento e di inversione ruoli tra uomo e donna.
In auto guida il marito o fidanzato.
In my opinion
Addirittura 'vergognoso' mi sembra esagerato.
Pur amando guidare, mi fa piacere fare da passeggero, ma dipende sempre CHI e COME guida. Chiedo di guidare io solo nei tornanti di montagna, causa mal d'auto, o se vedo che il guidatore è cotto dopo tante ore di viaggio.
Di sicuro è un'abitudine, una galanteria e anche un piacere per gli uomini, ma se nella coppia (e ne conosco) gli accordi sono altri perché sentenziare!
Tornare in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 2116
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Turni auto   Dom Ago 27, 2017 11:58 pm

chi io o chicca, o così in generale...allora mi sa che non ti seguo, faccio l'autostop con le scroccone che hai mollato prima :-P

p.s. comunque in autostrada è diverso...non hai bisogno di mettere sempre piede al freno. Per quella velocità però, devi avere una guidasupersicura, voglio dire mano ben ferma e si deve sentire...altrimenti farei accostare, scenderei e farei l'autostop aridaje.
Tornare in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 2116
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Turni auto   Lun Ago 28, 2017 12:07 am

131...mmh...
Tornare in alto Andare in basso
dormopoco



Messaggi : 454
Data d'iscrizione : 12.08.17

MessaggioTitolo: Re: Turni auto   Lun Ago 28, 2017 12:40 pm

130,1 ... anzi, 130,5 per arrotondare in eccesso e portare a 131... eh, sì, così si può superare il limite massimo di 130 (km/h)...


Ultima modifica di macchinetta il Lun Ago 28, 2017 1:48 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
avvocatodeldiavolo



Messaggi : 1130
Data d'iscrizione : 22.01.12

MessaggioTitolo: Re: Turni auto   Lun Ago 28, 2017 12:55 pm

ushikawa ha scritto:
l'automobile è la libertà di viaggiare quando si vuole e come si vuole. A volte non trovo niente di più rilassante di infilarmi in auto, da solo, e farmi un giro: senza dover dare conto a nessuno, senza sentirmi in obbligo di chiacchierare, nella massima libertà.

Allo stesso modo in cui evito blablacar, così eviterei di fare le "macchinate", per di più a turni prestabiliti, a meno che il risparmio non sia davvero decisivo (facendo un rapido calcolo, per risparmiare 100 euro al mese con una macchina diesel, supponendo tre persone che guidano a turno, la distanza casa-scuola dovrebbe essere di almeno 50km)

Viaggiare tutti i giorni con le stesse persone implica che ci sia almeno una reciproco piacere nella frequentazione; viceversa stare nello stesso abitacolo con gente umorale, incapace di conversare o al contrario logorroica, magari con qualche problema di igiene personale potrebbe rappresentare un incubo capace di rendere il viaggio in auto ancora più triste di quello in treno o con altro mezzi pubblico.  

Il problema è che poi ci sono pure persone che se iniziano un turno auto poi non tollerano se "ti svincoli" perché magari quel giorno hai voglia di andare per i cavoli tuoi.
Tornare in alto Andare in basso
dormopoco



Messaggi : 454
Data d'iscrizione : 12.08.17

MessaggioTitolo: Re: Turni auto   Lun Ago 28, 2017 1:02 pm

avvocatodeldiavolo ha scritto:
ushikawa ha scritto:
l'automobile è la libertà di viaggiare quando si vuole e come si vuole. A volte non trovo niente di più rilassante di infilarmi in auto, da solo, e farmi un giro: senza dover dare conto a nessuno, senza sentirmi in obbligo di chiacchierare, nella massima libertà.

Allo stesso modo in cui evito blablacar, così eviterei di fare le "macchinate", per di più a turni prestabiliti, a meno che il risparmio non sia davvero decisivo (facendo un rapido calcolo, per risparmiare 100 euro al mese con una macchina diesel, supponendo tre persone che guidano a turno, la distanza casa-scuola dovrebbe essere di almeno 50km)

Viaggiare tutti i giorni con le stesse persone implica che ci sia almeno una reciproco piacere nella frequentazione; viceversa stare nello stesso abitacolo con gente umorale, incapace di conversare o al contrario logorroica, magari con qualche problema di igiene personale potrebbe rappresentare un incubo capace di rendere il viaggio in auto ancora più triste di quello in treno o con altro mezzi pubblico.  

Il problema è che poi ci sono pure persone che se iniziano un turno auto poi non tollerano se "ti svincoli" perché magari quel giorno hai voglia di andare per i cavoli tuoi.

vero... senza contare che alcune volte si hanno le riunioni pomeridiane e non sempre coincidono
Tornare in alto Andare in basso
dormopoco



Messaggi : 454
Data d'iscrizione : 12.08.17

MessaggioTitolo: Re: Turni auto   Lun Ago 28, 2017 1:54 pm

Hoffnung2 ha scritto:
Pur amando guidare, mi fa piacere fare da passeggero, ma dipende sempre CHI e COME guida.

conosco una persona che andava in macchina tranquillamente solo se guidava il marito o una cognata.

stava/sta in ansia con tutti gli altri, figli compresi tanto che era/è sempre rigida finchè non si raggiunge(va) la meta.

e, cmq, ancora oggi come in passato, quando può evitare la macchina l' evita. infatti, quando anche le amiche le offrono un passaggio, risponde: "no, grazie, preferisco farmi una passeggiata" (ovviamente si tratta di una distanza non eccessiva e di un percorso che lei può tranquillamente fare a piedi)
Tornare in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 2116
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Turni auto   Lun Ago 28, 2017 3:03 pm

avvocatodeldiavolo ha scritto:
ushikawa ha scritto:
l'automobile è la libertà di viaggiare quando si vuole e come si vuole. A volte non trovo niente di più rilassante di infilarmi in auto, da solo, e farmi un giro: senza dover dare conto a nessuno, senza sentirmi in obbligo di chiacchierare, nella massima libertà.

Allo stesso modo in cui evito blablacar, così eviterei di fare le "macchinate", per di più a turni prestabiliti, a meno che il risparmio non sia davvero decisivo (facendo un rapido calcolo, per risparmiare 100 euro al mese con una macchina diesel, supponendo tre persone che guidano a turno, la distanza casa-scuola dovrebbe essere di almeno 50km)

Viaggiare tutti i giorni con le stesse persone implica che ci sia almeno una reciproco piacere nella frequentazione; viceversa stare nello stesso abitacolo con gente umorale, incapace di conversare o al contrario logorroica, magari con qualche problema di igiene personale potrebbe rappresentare un incubo capace di rendere il viaggio in auto ancora più triste di quello in treno o con altro mezzi pubblico.  

Il problema è che poi ci sono pure persone che se iniziano un turno auto poi non tollerano se "ti svincoli" perché magari quel giorno hai voglia di andare per i cavoli tuoi.

embé certo, una volta che dai la parola e ti presti ai turni poi va mantenuta...nei limiti del possibile. Uno potrebbe anche stare male e non essere disponibile per quello, e ci si pone rimedio, ci si arrangia. Ma se sai già che sei mutevole e può capitarti di cambiare di giorno in giorno, si evita di prendere impegni ed è fatta.
Ognuno di noi conosce bene se stesso...basta essere corretti.
Tornare in alto Andare in basso
avvocatodeldiavolo



Messaggi : 1130
Data d'iscrizione : 22.01.12

MessaggioTitolo: Re: Turni auto   Lun Ago 28, 2017 6:30 pm

Infatti mi rifiuto di parteciparvi
Tornare in alto Andare in basso
dormopoco



Messaggi : 454
Data d'iscrizione : 12.08.17

MessaggioTitolo: Re: Turni auto   Lun Ago 28, 2017 6:57 pm

penso dipenda da vari fattori:

1) se si tratta di viaggiare con una persona o con più persone (3 o 4)

2) quanto ci si tiene ad essere svincolati

3) quanto ci si tiene ai soldi per risparmiare

inoltre bisogna anche dire che c' è gente che se ne approfitta; per esempio so da fonte diretta che sono capitati casi in cui si è deciso di viaggiare sempre con la macchina della persona X e le persone Y e Z non hanno pagato neanche la benzina; al massimo ogni tanto qualche caffè al bar oppure un pensiero che, cmq, non ha ricoperto tutte le spese

io penso che, se si va d' accordo, in due lo si può anche fare ma se si è in più diventa più problematico ed io, stessa, per prima, non lo farei in quest' ultimo caso. ovviamente, anche quando si è in due, bisogna comunicare all' altro gli eventuali impedimenti che possono sempre capitare
Tornare in alto Andare in basso
@melia

avatar

Messaggi : 1732
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 58
Località : Padova

MessaggioTitolo: Re: Turni auto   Lun Ago 28, 2017 7:06 pm

Masaniello ha scritto:
Non vedo nulla di male nel fare il passeggero nell auto di una donna.
Ciò che è vergognoso, invece,e  vedo purtroppo sempre più di frequente, è il far guidare la fimmena in una coppia. Vedo con obbrobrio molte coppie in cui lei guida e lui passeggero. Ciò è un inquietante sintomo di questi tempi di decadimento e di inversione ruoli tra uomo e donna.
In auto guida il marito o fidanzato.
In my opinion
Dipende, con mio marito se andiamo con la sua macchina guida lui, se andiamo con la mia, guido io.
Tornare in alto Andare in basso
 
Turni auto
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 7Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente
 Argomenti simili
-
» Le Distrazioni di Gesù: un'auto su processione, 1 morto e 10 feriti.
» Musica Liquida in Auto con la Minima Spesa
» Venerdì ero a Brunico
» Chi difende l'intoccabile casta dei farmacisti?
» viaggio lunghissimo in auto

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: