Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 La passione e l'entusiasmo per l'insegnamento cala con gli anni?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
Scuola70



Messaggi : 867
Data d'iscrizione : 28.02.14

MessaggioTitolo: La passione e l'entusiasmo per l'insegnamento cala con gli anni?   Dom Ago 27, 2017 7:58 pm

Secondo la vostra esperienza l'anzianità di servizio e il fatto di insegnare da molto tempo (specie nello stesso Istituto) fa diminuire la passione e l'entusiasmo per la professione docente e predispone al burn-out? Molti colleghi dicono che il fattore anzianità incide, poiché l'abitudine e soprattutto il fatto di constatare le magagne del sistema scolastico porta a rassegnazione, cinismo, e in casi estremi a demotivazione forte. Io non sono sicuro che sia vero, poiché se è vero che un giovane può avere di per sé più entusiasmo è anche vero che spesso è destinato a scontrarsi con la realtà ed esso si tramuta a volte in delusione, invece un insegnante anziano ha dalla sua l'esperienza e ciò può anche dargli maggiori soddisfazioni. Tuttavia anche statisticamente il burn-out colpisce docenti anziani e prossimi alla pensione. Voi come la pensate?
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 57305
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: La passione e l'entusiasmo per l'insegnamento cala con gli anni?   Dom Ago 27, 2017 8:01 pm

Penso che la passione e l'entusiasmo normalmente diminuiscano, poi chiaramente non tutti arrivano al burn out e magari si possono avere delle soddisfazioni anche dopo anni di servizio (ma sono soddisfazioni diverse; è un po' come la differenza tra il primo innamoramento giovanile e un matrimonio solido e felice;-)
Tornare in alto Andare in basso
elirpe



Messaggi : 280
Data d'iscrizione : 02.08.17

MessaggioTitolo: Re: La passione e l'entusiasmo per l'insegnamento cala con gli anni?   Dom Ago 27, 2017 8:03 pm

Secondo me non è possibile fare un discorso generale; nella mia esperienza più che altro la differenza significativa è tra professionali e licei: nel secondo caso ho incontrato molti che hanno chiesto di prolungare il servizio oltre alla pensione mentre nel primo la tendenza era quella di contare ogni singolo mese... tuttavia ho visto in entrambi i casi esempi contrari.
Tornare in alto Andare in basso
Online
ushikawa

avatar

Messaggi : 3529
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioTitolo: Re: La passione e l'entusiasmo per l'insegnamento cala con gli anni?   Dom Ago 27, 2017 8:08 pm

con gli anni tutto cala
Tornare in alto Andare in basso
Cozza

avatar

Messaggi : 9029
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioTitolo: Re: La passione e l'entusiasmo per l'insegnamento cala con gli anni?   Dom Ago 27, 2017 8:17 pm

ho avuto qualche tempo fa una discussione con argomento simile con un collega inglese (che ovviamente molto orgogliosamente mi ha magnificato il loro sistema scolastico sottolineando le pecche di quello italiano ecc...).
lui sosteneva che il precariato (il mio preso come esempio in quel momento ovviamente), rende il docente peggiore, perché rimbalzandomi di scuola in scuola (e all'epoca ero solo al mio ottavo anno di precariato!), lo Stato di fatto mi deresponsabilizzava. Non dovendo tornare nella stessa scuola con gli stesso colleghi e con gli stessi alunni, sosteneva l'inglese, io potevo lavorare al minimo, senza impegnarmi "tanto, che ti importa, tu domani sarai altrove e verrai dimenticata".
...
ovviamente il poveretto non aveva capito con che razza di egoimmenso si era venuto a trovare a confronto in quello che diventò a tutti gli effetti un mezzo scontro. insomma...gli feci un predicozzo da paura!
per me il docente precario è sempre costretto a dare il massimo e ad essere al massimo.
sa che non gli verranno perdonati cedimenti o mancanze, non può vivere sugli allori perché non ne ha il tempo e non può nemmeno invocare pietà in umani e comprensibili momenti di stanchezza ricordando agli spettatori le cose immense già fatte perché appunto realizzate altrove e per altri in altri tempi. il movimento costante cui è costretto, se docente serio, ovviamente, secondo me lo migliora e lo sprona ad apparire sempre al meglio facendo il meglio possibile.
ero e sono convinta della teoria sostenuta all'epoca e proprio per questo il tuo dubbio riguardo la staticità negativizzante del ruolo mi mette un filino di ansia.
sono nella stessa scuola ormai da 4 anni...mi faccio costanti esamini di coscienza.
non mi vedo fossilizzata (ora e spero di non esserlo nmmeno tra una decina o ventina di anni).
mi vedo rilassata, quello sì.
lavoro meglio? lavoro peggio?
non lo so.
ma lavoro diversamente, quello sì.
non mi ostino a fare follie che facevo una volta (vero è che gli anni passano e il fisico inizia a cedere...insomma se nella mia scuola non ci sono aule dedicate con lavandini...pazienza, non useremo granchè le tempere mentre da precariagiovanesognatrice portavo catinate di acqua in classe e tenevo il mocho a portata di mano).
ma lavoro con soddisfazione e passione anche grazie alla stabilità che mi sta permettendo di intrecciare relazioni sociali produttive con colleghi con cui collaboro...conoscendosi si può programmare e organizzare il lavoro anche da un anno all'altro e la cosa francamente non è affatto male.
lo dicevo a mio marito proprio ieri: io adoro il mio lavoro (o meglio, questo è l'unico lavoro che ho sempre voluto fare dovendo forzatamente lavorare), ma un filino di ansia costante per l'inizio d'anno, per le nuove classi che arrivano, per eventuali rognette che sicuramente incontrerò...quel filino di ansia c'è anche ora dopo quasi vent'anni in classe dal lato della cattedra.
ma forse forse è un filino positivo...permette di rimanere vigili insomma.
Tornare in alto Andare in basso
Online
mac67



Messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioTitolo: Re: La passione e l'entusiasmo per l'insegnamento cala con gli anni?   Dom Ago 27, 2017 8:34 pm

Un calo di "entusiasmo" è naturale.

Il primo anno di insegnamento correggevo subito i compiti, ero curiosissimo di sapere che avevano fatto i miei studenti. Ora mi viene la nausea a solo vederne un pacco (di compiti, s'intende).
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8589
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: La passione e l'entusiasmo per l'insegnamento cala con gli anni?   Dom Ago 27, 2017 8:37 pm

Io ho quasi 47 anni e sono entrata nell'insegnamento a 30. Nel frattempo ho cambiato più volte diversi aspetti importanti della mia vita, ho avuto figli, ho cambiato abitudini importanti, ho cambiato case... e ho cambiato anche varie scuole (anche se non troppe), e varie atmosfere di lavoro in scuole completamente diverse, come quasi tutti noi.

Tuttavia, mi riconosco abbastanza nelle stesse convinzioni che avevo 15 o 16 anni fa in materia di educazione, di cultura e di didattica... e personalmente non credo affatto che la mia determinazione sia diminuita in assoluto, per stanchezza mia o per perdita di convinzione mia.

Se potessi lavorare allo stesso modo, e nelle stesse condizioni di libertà intellettuale e di tutela professionale che avevo 15 anni fa, starei benissimo e non avrei sentito il bisogno di cambiare nulla nel mio atteggiamento.

Però sono consapevolissima che le condizioni in cui devo lavorare adesso sono completamente diverse, e sono diverse solo in peggio... per cui un po' di demotivazione e di disillusione ce l'ho, ma non certo perché siano dipese dall'invecchiamento mio, bensì da imposizioni esterne.


P.S.
...e ancora non ho nemmeno bisogno né della tinta per capelli né degli occhiali da presbite, quindi posso fare finta di essere QUASI uguale a prima  : - ) 
Tornare in alto Andare in basso
Online
elirpe



Messaggi : 280
Data d'iscrizione : 02.08.17

MessaggioTitolo: Re: La passione e l'entusiasmo per l'insegnamento cala con gli anni?   Dom Ago 27, 2017 8:42 pm

Io sono andato in crescendo avendo iniziato sul sostegno, in un professionale a 2 ore di viaggio da casa mia, ma è anche vero che ho solo 10 anni sul groppone...
Tornare in alto Andare in basso
Online
paniscus_2.0



Messaggi : 8589
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: La passione e l'entusiasmo per l'insegnamento cala con gli anni?   Dom Ago 27, 2017 8:46 pm

mac67 ha scritto:
Un calo di "entusiasmo" è naturale.

Il primo anno di insegnamento correggevo subito i compiti, ero curiosissimo di sapere che avevano fatto i miei studenti. Ora mi viene la nausea a solo vederne un pacco (di compiti, s'intende).

Ecco, invece questa è una delle cose che per me è cambiata pochissimo.

Tuttora, dopo 16 anni di insegnamento, considero la correzione dei compiti come una delle cose MENO pesanti e MENO sgradevoli di tutto il mio lavoro, e faccio sempre tutto il possibile per correggerli subito, a mente fresca e a memoria immediata di come l'ho preparato e di come l'ho visto svolgere.

Quello che mi fa venire la nausea davvero (e che già me la faceva venire diversi anni fa, ma ora è indubbiamente peggiorato) è tutta la parte di burocrazia, dell'aggiornamento dei registri, della compilazione dei verbali, delle scadenze di consegna dei piani di lavoro, e amenità del genere. In parte perchè il carico di fatica su questi aspetti è oggettivamente aumentato, in parte perché è aumentata anche la mia personale insofferenza sull'argomento...
Tornare in alto Andare in basso
Online
chicca70



Messaggi : 2901
Data d'iscrizione : 26.12.14

MessaggioTitolo: Re: La passione e l'entusiasmo per l'insegnamento cala con gli anni?   Dom Ago 27, 2017 9:12 pm

mac67 ha scritto:
Un calo di "entusiasmo" è naturale.

Il primo anno di insegnamento correggevo subito i compiti, ero curiosissimo di sapere che avevano fatto i miei studenti. Ora mi viene la nausea a solo vederne un pacco (di compiti, s'intende).

Io odio i compiti a tal punto da correggerli immediatamente, nella logica di "via il dente, via il dolore". Però li ho odiati sempre, dal primo anno.
Tornare in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 30620
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: La passione e l'entusiasmo per l'insegnamento cala con gli anni?   Dom Ago 27, 2017 9:16 pm

Io ho un movimento altalenante: entusiasta il primo anno, quasi di rifiuto il secondo e il terzo, ritorno dell'entusiasmo dal quarto. Negli ultimi sto scendendo un po' semplicemente perché sto spostando l'interesse dalla didattica alla parte più organizzativa della scuola. Spero che con il ruolo mi sia data la possibilità di uscire un po' dalla classe e passare alla fase più gestionale. In attesa del prossimo concorso a DS, visto che questo ormai è perso.
Tornare in alto Andare in basso
ZiaPatty



Messaggi : 231
Data d'iscrizione : 24.06.16

MessaggioTitolo: Re: La passione e l'entusiasmo per l'insegnamento cala con gli anni?   Dom Ago 27, 2017 9:29 pm

Sono stata precaria per 21 anni e adesso di ruolo dal 2015 e faccio sostegno, la passione non è diminuita anzi ogni volta è una sfida nuova. Adoro mettermi alla prova, sperimentare metodi e strategie nuove, adattandole di volta in volta alle esigenze e alle potenzialità del bambino.
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 2901
Data d'iscrizione : 26.12.14

MessaggioTitolo: Re: La passione e l'entusiasmo per l'insegnamento cala con gli anni?   Dom Ago 27, 2017 9:32 pm

Dopo 15 anni credo che il mio lavoro non sia cambiato in modo consistente, almeno non a causa mia. È cambiato perché ,a seguito della riforma Gelmini, ho perso ore sia in latino sia in storia e ciò mi ha costretto ad inevitabili modifiche. La mia passione, invece, è rimasta inalterata. Credo che sia più facile perdere entusiasmo quando il lavoro è notevolmente ripetitivo, ad esempio se ogni anno occorre ripetere più volte gli stessi argomenti. Nella mia scuola c'è diritto solo in prima e seconda ed il collega, poveretto, ripete ogni anno 4 o 5 volte le stesse cose. Ovviamente in un caso simile l'entusiasmo svanisce presto. Quando invece si insegnano più materie, distribuite su 5 anni, spesso si varia e il lavoro non diventa ripetitivo. Un insegnante di lettere ha 15 possibili programmi diversi: 5 di italiano ed altrettanti di latino e di storia. È rarissimo che io svolga lo stesso programma per due anni di seguito.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8589
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: La passione e l'entusiasmo per l'insegnamento cala con gli anni?   Dom Ago 27, 2017 9:36 pm

gugu ha scritto:
Spero che con il ruolo mi sia data la possibilità di uscire un po' dalla classe e passare alla fase più gestionale. In attesa del prossimo concorso a DS, visto che questo ormai è perso.

Per me è esattamente il contrario.

Io continuo ad apprezzare il mio lavoro solo perché mi piace stare in classe ed esercitare direttamente le funzioni base dell'insegnamento.

Sopporto a malapena gli obblighi burocratici dell'insegnante, i consigli di classe, i verbali, la compilazione delle relazioni, tutto ciò che non sta in classe a contatto coi ragazzi.

ODIO categoricamente tutto ciò che è burocratico, gestionale e dirigenziale.

Se mi togliessero ore di insegnamento per affidarmi ore di amministrazione, sbroccherei del tutto.

E non mi sognerei MAI di partecipare a un concorso per dirigente, semplicemente perchè quel lavoro non lo voglio proprio fare, manco sotto tortura.
Tornare in alto Andare in basso
Online
dormopoco



Messaggi : 425
Data d'iscrizione : 12.08.17

MessaggioTitolo: Re: La passione e l'entusiasmo per l'insegnamento cala con gli anni?   Dom Ago 27, 2017 9:43 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
Sopporto a malapena gli obblighi burocratici dell'insegnante, i consigli di classe, i verbali, la compilazione delle relazioni, tutto ciò che non sta in classe a contatto coi ragazzi.

concordo al 100000 % (che non si può neanche dire)
Tornare in alto Andare in basso
dormopoco



Messaggi : 425
Data d'iscrizione : 12.08.17

MessaggioTitolo: Re: La passione e l'entusiasmo per l'insegnamento cala con gli anni?   Dom Ago 27, 2017 9:47 pm

io penso che ci sono cmq delle modifiche sia in bene che in male

i primi anni facevo verifiche più corpose e le correggevo subito ma mi limitavo a quelle; ora faccio verifiche meno corpose e non mi precipito a correggerle (anche se non faccio passare molto tempo, dipende dalle situazioni) ma vado molto oltre preparando e trovando altro materiale per motivare i ragazzi cosa che non facevo i primi anni

inoltre i primi anni ero molto più esigente da tutti i punti di vista; ora sono più comprensiva (se chiacchierano quando copiano alla lavagna li lascio stare, ecc.) e mi rendo conto di essere molto più apprezzata (almeno credo e spero)
Tornare in alto Andare in basso
elirpe



Messaggi : 280
Data d'iscrizione : 02.08.17

MessaggioTitolo: Re: La passione e l'entusiasmo per l'insegnamento cala con gli anni?   Dom Ago 27, 2017 9:50 pm

macchinetta ha scritto:
io penso che ci sono cmq delle modifiche sia in bene che in male

i primi anni facevo verifiche più corpose e le correggevo subito ma mi limitavo a quelle; ora faccio verifiche meno corpose e non mi precipito a correggerle (anche se non faccio passare molto tempo, dipende dalle situazioni) ma vado molto oltre preparando e trovando altro materiale per motivare i ragazzi cosa che non facevo i primi anni

inoltre i primi anni ero molto più esigente da tutti i punti di vista; ora sono più comprensiva (se chiacchierano quando copiano alla lavagna li lascio stare, ecc.) e mi rendo conto di essere molto più apprezzata (almeno credo e spero)

Io per ora sull'aspetto della comprensione non ho un'impostazione definita: nei primi anni ai professionali ero durissimo, poi al liceo mi sono ammorbidito e quest'anno ne ho pagato le conseguenze; dall'anno prossimo si ritorna ai metodi severi.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Francesca4



Messaggi : 3533
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioTitolo: Re: La passione e l'entusiasmo per l'insegnamento cala con gli anni?   Dom Ago 27, 2017 10:02 pm

Non credo si possa fare un discorso valido per tutti e per tutte le stagioni.
Penso che molto dipenda da come si vuole affrontare il lavoro e da quale sia la propria indole. Per quel che mi riguarda posso dire di essere una persona entusiasta della vita e mi piace cogliere tutte le opportunità che offre, comprese quelle lavorative.
Non posso dire cosa ne sarà di queste qualità tra qualche anno, per ora è così, anche se sono consapevole che con l'avanzare degli anni le cose potrebbero cambiare.
In ogni caso non penso dipenda dalla disciplina e meno che mai dal diritto e l'economia che continuano ad appassionarmi come il primo giorno all'università: il primo amore non si scorda mai.
Tornare in alto Andare in basso
Online
seasparrow



Messaggi : 2452
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 58
Località : Venezia

MessaggioTitolo: Re: La passione e l'entusiasmo per l'insegnamento cala con gli anni?   Lun Ago 28, 2017 12:33 am

macchinetta ha scritto:
paniscus_2.0 ha scritto:
(...)

concordo al 100000 % (che non si puo' neanche dire)
in un motore aeronautico se si indica 100% la max potenza disponibile in forma continuata (detta anche military) per breve tempo si puo' ottenere una potenza molto superiore col postbruciatore

https://en.m.wikipedia.org/wiki/Military_power
Tornare in alto Andare in basso
Online
seasparrow



Messaggi : 2452
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 58
Località : Venezia

MessaggioTitolo: Re: La passione e l'entusiasmo per l'insegnamento cala con gli anni?   Lun Ago 28, 2017 12:39 am

seasparrow ha scritto:
in un motore aeronautico
a getto per aerei da combattimento
Tornare in alto Andare in basso
Online
ludmilla72



Messaggi : 657
Data d'iscrizione : 21.08.10
Età : 44
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: La passione e l'entusiasmo per l'insegnamento cala con gli anni?   Lun Ago 28, 2017 1:23 am

paniscus_2.0 ha scritto:


Io continuo ad apprezzare il mio lavoro solo perché mi piace stare in classe ed esercitare direttamente le funzioni base dell'insegnamento.

Sopporto a malapena gli obblighi burocratici dell'insegnante, i consigli di classe, i verbali, la compilazione delle relazioni, tutto ciò che non sta in classe a contatto coi ragazzi.

ODIO categoricamente tutto ciò che è burocratico, gestionale e dirigenziale.

Se mi togliessero ore di insegnamento per affidarmi ore di amministrazione, sbroccherei del tutto.

E non mi sognerei MAI di partecipare a un concorso per dirigente, semplicemente perchè quel lavoro non lo voglio proprio fare, manco sotto tortura.

Condivido in toto, aggiungendo che, essendo figlia di un preside (all'epoca si chiamava così), so benissimo quali oneri e quali immense responsabilità quel lavoro comporti; fermo restando che è per lo più un lavoro per appassionati di diritto scolastico (non è il mio caso) e per chi ha molta più pazienza con gli adulti di quanta io potrei mai avere!
Tornare in alto Andare in basso
dormopoco



Messaggi : 425
Data d'iscrizione : 12.08.17

MessaggioTitolo: Re: La passione e l'entusiasmo per l'insegnamento cala con gli anni?   Lun Ago 28, 2017 8:00 am

chicca70 ha scritto:
È rarissimo che io svolga lo stesso programma per due anni di seguito.

io non svolgo MAI lo stesso programma per due anni consecutivi; addirittura, in preparazione agli esami, svolgo due programmi diversi nelle due terze durante lo stesso anno scolastico

lo faccio per andare incontro alle esigenze della classe ma anche perchè io, per prima, mi annoio ad affrontare sempre gli stessi argomenti
Tornare in alto Andare in basso
dormopoco



Messaggi : 425
Data d'iscrizione : 12.08.17

MessaggioTitolo: Re: La passione e l'entusiasmo per l'insegnamento cala con gli anni?   Lun Ago 28, 2017 8:05 am

paniscus_2.0 ha scritto:
...e ancora non ho nemmeno bisogno né della tinta per capelli né degli occhiali da presbite, quindi posso fare finta di essere QUASI uguale a prima  : - )

beata te! io sono 'costretta' a fare la tinta da parecchi anni e, precisamente, da 6-7 anni senza contare che avrei dovuto iniziare molto tempo (molti anni) prima.

è una cosa che faccio proprio perchè non posso proprio farne a meno. preferisco correggere 100 pacchi di verifiche anzichè fare una tinta!!!
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 2901
Data d'iscrizione : 26.12.14

MessaggioTitolo: Re: La passione e l'entusiasmo per l'insegnamento cala con gli anni?   Lun Ago 28, 2017 8:12 am

macchinetta ha scritto:
chicca70 ha scritto:
È rarissimo che io svolga lo stesso programma per due anni di seguito.

io non svolgo MAI lo stesso programma per due anni consecutivi; addirittura, in preparazione agli esami, svolgo due programmi diversi nelle due terze durante lo stesso anno scolastico

lo faccio per andare incontro alle esigenze della classe ma anche perchè io, per prima, mi annoio ad affrontare sempre gli stessi argomenti

Deciditi: o segui il libro, come sostieni di fare, o svolgi programmi sempre diversi. Le due cose non sono assolutamente compatibili, soprattutto in un a lingua straniera alle medie.
Io intendevo un'altra cosa: rarissimamente ho la stessa materia nella stessa classe per due anni di seguito. Esempio: lo scorso anno ho avuto italiano in una terza, dopo 6 anni che non insegnavo italiano in terza. Magari potranno passare altri 6 anni prima che torni a parlare di Petrarca e Boccaccio. In questa situazione, occorre riprendere tutto ogni anno.
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa

avatar

Messaggi : 3529
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioTitolo: Re: La passione e l'entusiasmo per l'insegnamento cala con gli anni?   Lun Ago 28, 2017 8:14 am

Riprendere tutto ogni anno è il modo giusto per non annoiarsi.
Mai rifare le stesse lezioni per due anni di seguito.
E se noi siamo sotto sotto annoiati figuriamoci quanto possano esserlo i ragazzi.
Tornare in alto Andare in basso
 
La passione e l'entusiasmo per l'insegnamento cala con gli anni?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 3Vai alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
 Argomenti simili
-
» La settimana della passione (parlamentare)
» dubbio sull' insegnamento di certe materie a scuola
» Passione Unghie
» orchidee, che passione
» Info gel color passione unghie

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: