Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 guerra ai fannulloni

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente
AutoreMessaggio
dormopoco



Messaggi : 425
Data d'iscrizione : 12.08.17

MessaggioTitolo: guerra ai fannulloni    Mer Ago 30, 2017 7:03 am

http://www.tgcom24.mediaset.it/economia/assenteismo-l-inps-dichiara-guerra-ai-fannulloni-seriali-un-software-scovera-i-lavoratori-da-controllare-d-ufficio_3091397-201702a.shtml
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa

avatar

Messaggi : 3516
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioTitolo: Re: guerra ai fannulloni    Mer Ago 30, 2017 7:31 am

Non ho capito perché, quando c'è da prendere delle misure ingiuste o da scansarsi dalla responsabilità di quelle giuste sia necessario nascondersi dietro un software.
I "fannulloni seriali" si possono scoprire anche oggi e, se esistessero gli strumenti legali per intervenire, lo si potrebbe fare anche oggi.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 2405
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioTitolo: Re: guerra ai fannulloni    Mer Ago 30, 2017 8:25 am

Se si tratta di verificare solo le assenze per malattia allora non può che farmi piacere; io mi metto in malattia solo quando sono veramente malato e acquisire il parere di un secondo medico può essere utile.

Se "guerra ai fannulloni" significa "stanare" chi non fa il suo dovere o si assenta arbitrariamente, ci può pure stare... ma io temo che invece la logica di tipo liberistico si estenderà anche a considerare "fannullone" chi il suo dovere lo fa, magari per anni, e bene; ma si rifiuta di fare gli extra, come coordinatore, accompagnatore a gita, tutor di alternanza e tutte le altre attività aggiuntive ormai considerate un obbligo.
Tornare in alto Andare in basso
Online
@melia

avatar

Messaggi : 1676
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 58
Località : Padova

MessaggioTitolo: Re: guerra ai fannulloni    Mer Ago 30, 2017 8:42 am

Ma no, Paolo, dai, è un software usato dall'inps. Stanerà i finti malati e gli "assenti arbitrari".
Quello che dici tu sarà un altro passo.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 9801
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: guerra ai fannulloni    Mer Ago 30, 2017 8:46 am

Paolo Santaniello ha scritto:
Se si tratta di verificare solo le assenze per malattia allora non può che farmi piacere; io mi metto in malattia solo quando sono veramente malato e acquisire il parere di un secondo medico può essere utile.

Se "guerra ai fannulloni" significa "stanare" chi non fa il suo dovere o si assenta arbitrariamente, ci può pure stare... ma io temo che invece la logica di tipo liberistico si estenderà anche a considerare "fannullone" chi il suo dovere lo fa, magari per anni, e bene; ma si rifiuta di fare gli extra, come coordinatore, accompagnatore a gita, tutor di alternanza e tutte le altre attività aggiuntive ormai considerate un obbligo.

ma via....

mi sembra un po' come quello che ha suggerito di fare attenzione al telepass perchè la finanza può controllare dove si va in ferie e se vai in ferie in un posto esclusivo fanno l'incrocio coi dati della denuncia dei redditi
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
paniscus_2.0



Messaggi : 8565
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: guerra ai fannulloni    Mer Ago 30, 2017 8:47 am

Oltretutto, in quelle specifiche circostanze in cui ci sono davvero i fannulloni seriali, il loro dirigente e i loro uffici amministrativi lo sanno benissimo, quali sono, e possono GIA' intervenire. Non vedo perché il software debba saperlo meglio di loro ed essere più affidabile.
Tornare in alto Andare in basso
Online
chicca70



Messaggi : 2897
Data d'iscrizione : 26.12.14

MessaggioTitolo: Re: guerra ai fannulloni    Mer Ago 30, 2017 8:53 am

Il titolo dell'articolo è sbagliato: non si tratta di individuare i fannulloni ma quelli che si assentano spesso per malattia a ridosso del fine settimana o delle feste per mandare visite fiscali mirate. Chi finge malattia al mercoledì potrà continuare a farlo.
Tornare in alto Andare in basso
Online
ushikawa

avatar

Messaggi : 3516
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioTitolo: Re: guerra ai fannulloni    Mer Ago 30, 2017 8:54 am

Il software per definizione è stupido.

Se un docente durante l'anno si ammala, o se si ammala un suo congiunto, va a finire che il software stupido lo "stana" anche se ha tutti i motivi del mondo per fare assenze seriali.

Ad esempio se il software segnala chi si assenta sempre di venerdì o di lunedì che ne sa se quel giorno gli serve per prolungare il weekend o perché ha appuntamento fisso per la chemio?

Io credo che le crociate contro chi fa cattivo uso delle tutele contrattuali e di legge alla fine siano delle crociate contro i lavoratori tout-court, un modo per togliere delle tutele a chi ne avrebbe davvero bisogno.

Peraltro nella categoria degli insegnanti, specie prima della 107, il tasso di assenteismo -giustificato o ingiustificato- è molto basso. Male o bene che facciano, io ho visto più insegnanti che vengono a scuola con la febbre di quanti non si imboschino.

Credo che se si vuole limitare l'assenteismo occorrerebbe rivolgere la propria attenzione prima ad altre categorie (impiegati pubblici, ata ad esempio) e muoversi in altre direzioni (ad esempio i certificati di malattia facili, quelli del "mi faccio dare due giorni dal medico".
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 9801
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: guerra ai fannulloni    Mer Ago 30, 2017 9:54 am

tutto giusto, ushikawa, ma non capisco perchè un insegnante che si assenta il lunedi o il sabato potrebbe fare chemio mentre se lo fa un impiegato pubblico genericus si possa pensare che sia assenteista seriale. Lui, la chemio no?

Inoltre immagino che il software segnalerebbe situazioni da tenere sotto controllo non farebbe certo partire in automatico la procedura di licenziamento.

Il filtro umano sarebbe comunque attivo
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
avidodinformazioni



Messaggi : 19891
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: guerra ai fannulloni    Mer Ago 30, 2017 11:35 am

Ire ha scritto:
tutto giusto, ushikawa,  ma non capisco perchè un insegnante che si assenta il lunedi o il sabato potrebbe fare chemio  mentre se lo fa un impiegato pubblico genericus si possa pensare che sia assenteista seriale.  Lui, la chemio no?

Inoltre immagino che il software segnalerebbe situazioni da tenere sotto controllo   non farebbe certo partire in automatico la procedura di licenziamento.

Il filtro umano sarebbe comunque attivo
Ovvio; conosciamo già il redditometro no ? Il redditometro dice alla finanza su chi indagare, l'indagine eventualmente avvia la contestazione, la contestazione non adeguatamente giustificata fa partire la sanzione.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ire



Messaggi : 9801
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: guerra ai fannulloni    Mer Ago 30, 2017 12:00 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Ire ha scritto:
tutto giusto, ushikawa,  ma non capisco perchè un insegnante che si assenta il lunedi o il sabato potrebbe fare chemio  mentre se lo fa un impiegato pubblico genericus si possa pensare che sia assenteista seriale.  Lui, la chemio no?

Inoltre immagino che il software segnalerebbe situazioni da tenere sotto controllo   non farebbe certo partire in automatico la procedura di licenziamento.

Il filtro umano sarebbe comunque attivo
Ovvio; conosciamo già il redditometro no ? Il redditometro dice alla finanza su chi indagare, l'indagine eventualmente  avvia la contestazione, la contestazione non adeguatamente giustificata fa partire la sanzione.

come mi sembra giusto che sia, no?
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
chicca70



Messaggi : 2897
Data d'iscrizione : 26.12.14

MessaggioTitolo: Re: guerra ai fannulloni    Mer Ago 30, 2017 12:06 pm

Questo software servirebbe per inviare automaticamente la visita fiscale. Se si è realmente ammalati, che problema c'è. Strumento efficiente contro i furbetti del prefestivo ma assolutamente inutile contro i furbetti degli altri giorni.
Tornare in alto Andare in basso
Online
ushikawa

avatar

Messaggi : 3516
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioTitolo: Re: guerra ai fannulloni    Mer Ago 30, 2017 12:07 pm

Ire ha scritto:
tutto giusto, ushikawa,  ma non capisco perchè un insegnante che si assenta il lunedi o il sabato potrebbe fare chemio  mentre se lo fa un impiegato pubblico genericus si possa pensare che sia assenteista seriale.  Lui, la chemio no?

Inoltre immagino che il software segnalerebbe situazioni da tenere sotto controllo   non farebbe certo partire in automatico la procedura di licenziamento.

Il filtro umano sarebbe comunque attivo

Perché il pregiudizio negativo sugli insegnanti è totalmente ingiustificato. Ripeto: nella mia esperienza sono più i colleghi che vengono a scuola malati di quelli che si imboscano. Nella mia esperienza con la pubblica amministrazione avviene l'esatto contrario.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 9801
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: guerra ai fannulloni    Mer Ago 30, 2017 12:14 pm

quindi dove sta il problema?

Se il docente controllato ha giustificato motivo di assenza.....
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
ushikawa

avatar

Messaggi : 3516
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioTitolo: Re: guerra ai fannulloni    Mer Ago 30, 2017 12:42 pm

no il problema esiste. A fronte del mazzo che ci facciamo l'opinione pubblica (sapientemente indirizzata) ci vede come fannulloni rubastipendio con tre mesi di vacanze l'anno, magari anche "furbetti del cartellino".
La scuola non è come il pubblico impiego e il docente non è un impiegato. Molto si regge sulla fiducia. Togliete fiducia, stigmatizzate i docenti, date i superpoteri ai presidi e non solo non migliorerà nulla, ma peggioreranno le cose e i primi a rimetterci saranno studenti e famiglie.
Tornare in alto Andare in basso
dormopoco



Messaggi : 425
Data d'iscrizione : 12.08.17

MessaggioTitolo: Re: guerra ai fannulloni    Mer Ago 30, 2017 1:30 pm

chicca70 ha scritto:
Il titolo dell'articolo è sbagliato: non si tratta di individuare i fannulloni ma quelli che si assentano spesso per malattia a ridosso del fine settimana o delle feste per mandare visite fiscali mirate. Chi finge malattia al mercoledì potrà continuare a farlo.

hai ragione: avrei dovuto intitolare il thread "docenti assenteisti". io ho COPIATO (e lo metto pure in evidenza) il mio titolo dal titolo dell' articolo e l' ho fatto senza riflettere
Tornare in alto Andare in basso
dormopoco



Messaggi : 425
Data d'iscrizione : 12.08.17

MessaggioTitolo: Re: guerra ai fannulloni    Mer Ago 30, 2017 1:32 pm

ushikawa ha scritto:
Togliete fiducia, stigmatizzate i docenti, date i superpoteri ai presidi e non solo non migliorerà nulla, ma peggioreranno le cose e i primi a rimetterci saranno studenti e famiglie.

vero... togliendo la fiducia ai docenti si toglie anche la motivazione e poi non si può pretendere che questi (i docenti che vengono demotivati dagli altri) motivino gli alunni
Tornare in alto Andare in basso
dormopoco



Messaggi : 425
Data d'iscrizione : 12.08.17

MessaggioTitolo: Re: guerra ai fannulloni    Mer Ago 30, 2017 1:34 pm

ushikawa ha scritto:
nella mia esperienza sono più i colleghi che vengono a scuola malati di quelli che si imboscano. Nella mia esperienza con la pubblica amministrazione avviene l'esatto contrario.

io vado a scuola anche malata anzi... precisiamo... dipende da come mi tratta la scuola...

in ogni caso generalmente tendo in questa direzione; addirittura ci sono stati anni in cui non ho fatto neanche un giorno di assenza nonostante stessi malissimo!!!
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 9801
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: guerra ai fannulloni    Mer Ago 30, 2017 1:36 pm

Non vorrei dire nulla ma tu ushikawa continui a difendere ciò che non ha bisogno di essere difeso:

il  NOI

Il mazzo che CI facciamo?  Sicuro che tutti tutti vi facciate il mazzo?

In contemporanea a questo tuo intervento stiamo leggendo una discussione aperta da masaniello nella quale si dice qualcosa di un po' diverso.

Ci sono tanti tanti tanti, lo so, li vedo e li ho visti, docenti che per stare a casa devono avere un piede come minimo al pronto soccorso  ma ce ne sono tanti che invece dicono di averlo al pronto soccorso e stanno invece calpestando il pavimento del supermercato o della palestra.

Nella scuola come nella pubblica amministrazione, come nell'utilizzo della cosa pubblica quando non c'è un vero "padrone" che controlla per massimizzare la produttività il tutto dipende dal senso di  responsabilità personale.  Personale non di categoria.


Per prevenire rimproveri che hai già rivolto a qualche tuo collega,che si lamentava di comportamenti non regolari di qualche docente, sul fatto che queste lamentele mettano in cattiva luce la categoria, vorrei rassicurarti che non è che se non ne parlate l'utenza non vede.   Nel senso:  non è colpa di masaniello se la pubblica opinione conosce l'amore per il bar o per la fretta da parte di qualcuno che dovrebbe stare a lavorare
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
dormopoco



Messaggi : 425
Data d'iscrizione : 12.08.17

MessaggioTitolo: Re: guerra ai fannulloni    Mer Ago 30, 2017 1:37 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
Oltretutto, in quelle specifiche circostanze in cui ci sono davvero i fannulloni seriali, il loro dirigente e i loro uffici amministrativi lo sanno benissimo, quali sono, e possono GIA' intervenire.

è vero: i dirigenti sanno tutto benissimo anche se spesso non prendono provvedimenti e solo in casi eccezionali intervengono per porre fine a questo 'schifen' (=schifo)
Tornare in alto Andare in basso
dormopoco



Messaggi : 425
Data d'iscrizione : 12.08.17

MessaggioTitolo: Re: guerra ai fannulloni    Mer Ago 30, 2017 1:39 pm

Ire ha scritto:
Sicuro che tutti tutti vi facciate il mazzo?

una buona parte di docenti e lavoratori in generale si fa il mazzo ma questo non significa lavorare come si deve.

non è importante il "quanto" si lavora ma il "come" si lavora!!!
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 2897
Data d'iscrizione : 26.12.14

MessaggioTitolo: Re: guerra ai fannulloni    Mer Ago 30, 2017 1:45 pm

No, io a scuola malata non ci vado. Come mi infastidisce lo studente che viene a scuola ammalato e contagia i compagni, ed anche me, così io non vado a diffondere virus e batteri. Inoltre rimanendo a casa si guarisce prima. Per fortuna raramente mi ammalo, visto che faccio sempre il vaccino antinfluenzale, ma quando succede rimango a letto.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ire



Messaggi : 9801
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: guerra ai fannulloni    Mer Ago 30, 2017 2:03 pm

chicca70 ha scritto:
No, io a scuola malata non ci vado. Come mi infastidisce lo studente che viene a scuola ammalato e contagia i compagni, ed anche me, così io non vado a diffondere virus e batteri. Inoltre rimanendo a casa si guarisce prima. Per fortuna raramente mi ammalo, visto che faccio sempre il vaccino antinfluenzale, ma quando succede rimango a letto.

e secondo me fai benissimo.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Paolo Santaniello



Messaggi : 2405
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioTitolo: Re: guerra ai fannulloni    Mer Ago 30, 2017 2:46 pm

La visita fiscale non è mai sbagliata, alla peggio riscontra che tizio è davvero malato, quindi chi è onesto non ha nulla da temere.
Il punto è che non ci sono i soldi per mandare la visita fiscale a tutti (controllando tutti si punirebbero tutti e soli i colpevoli con una precisione del 100%) , quindi dovendo RISPARMIARE la si manda a quelli che è "più probabile" cogliere in fallo, in base all'algoritmo che permette al software di individuare assenze sospette e controllare solo quelle.
Tornare in alto Andare in basso
Online
dormopoco



Messaggi : 425
Data d'iscrizione : 12.08.17

MessaggioTitolo: Re: guerra ai fannulloni    Mer Ago 30, 2017 3:08 pm

Paolo Santaniello ha scritto:
Il punto è che non ci sono i soldi per mandare la visita fiscale a tutti (controllando tutti si punirebbero tutti e soli i colpevoli con una precisione del 100%) , quindi dovendo RISPARMIARE la si manda a quelli che è "più probabile" cogliere in fallo, in base all'algoritmo che permette al software di individuare assenze sospette e controllare solo quelle.

secondo me non c' è neanche bisogno di consultare l' algoritmo per sapere a chi mandare la visita fiscale; i ds sanno tutto di tutti, specialmente sugli assenteisti
Tornare in alto Andare in basso
 
guerra ai fannulloni
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 8Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente
 Argomenti simili
-
» Brunetta e i fannulloni...
» guerra su yahoo answer voi partecipate??
» guerra santa
» La terza guerra mondiale è inevitabile.
» Prima Guerra del Golfo

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: