Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 L'orto a scuola

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
avidodinformazioni



Messaggi : 19943
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: L'orto a scuola   Ven Set 01, 2017 11:14 am

So che in diverse scuole elementari vengono creati degli orti, in cui i bambini familiarizzano con la crescita delle piante, le attività di coltivazione, la maturazione degli ortaggi; un'attività educativa di altissimo livello formativo, che forse non competerebbe alla scuola, ma tant'è; sicuramente meglio delle attività antibullismo.

Sono sicuro che qualcosa di simile verrà anche fatta in qualche asilo, ritenendolo un bel gioco, divertente, formativo e SICURO, adatto a pupetti di 3-5 anni.

Ricredetevi !

http://www.ansa.it/lombardia/notizie/2017/08/31/bimbo-muore-soffocato-da-un-pomodorino_4417288f-5d64-4834-bf0c-0d4d94b0513f.html

Non è successo a scuola, ma avrebbe potuto.
Tornare in alto Andare in basso
Cozza

avatar

Messaggi : 9029
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioTitolo: Re: L'orto a scuola   Ven Set 01, 2017 11:34 am

osssignur...
ci macava anche quest'ansia...
anche in parecchie scuole medie dove ho lavorato (non proprio milano città), c'erano orti didattici.
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 19943
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: L'orto a scuola   Ven Set 01, 2017 11:48 am

tellina ha scritto:
osssignur...
ci macava anche quest'ansia...
anche in parecchie scuole medie dove ho lavorato (non proprio milano città), c'erano orti didattici.
OK ma lì non si soffocano, al massimo si sotterrano col la sola testa di fuori.
Tornare in alto Andare in basso
franco71



Messaggi : 1268
Data d'iscrizione : 14.11.14

MessaggioTitolo: Re: L'orto a scuola   Ven Set 01, 2017 11:56 am

Notizia tragica.
Forse una semplice manovra antisoffocamento gli avrebbe salvato la vita?
Tornare in alto Andare in basso
Cozza

avatar

Messaggi : 9029
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioTitolo: Re: L'orto a scuola   Ven Set 01, 2017 12:06 pm

quella che si vede spesso nei film americani...manovra di heimlic
pare che lì la sappian far tutti (chissà se è vero)
Tornare in alto Andare in basso
Online
paniscus_2.0



Messaggi : 8589
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: L'orto a scuola   Ven Set 01, 2017 1:10 pm

Guarda che il soffocamento da pomodorino (o da bocconcino di mozzarella, o da qualsiasi altra cosa) potrebbe succedere a scuola anche durante un normale pranzo in mensa, o durante un intervallo con la merenda portata da casa. Il progetto educativo sull'orto c'entra poco...

Mio figlio il progetto dell'orto l'ha fatto anche all'asilo nido, quindi aveva meno di tre anni. Assicuro che i frugoletti erano entusiasti e molto compresi nel ruolo, visto che abitavano in città, che pochissimi avevano case col giardino, e che quasi nessuno aveva mai visto da vicino un orto vero, a parte le rappresentazioni fumettistiche dei cartoni animati e dei libri illustrati per piccolissimi.

Ed era uno dei pochi asili nido comunali che aveva ancora la cucina autonoma, invece di servirsi del catering esterno (probabilmente adesso non ce l'avrà più, non lo so), quindi quegli ortaggi venivano davvero usati per preparare i loro piatti, e i bambini lo sapevano, venivano anche portati, a piccoli gruppi, ad assistere alle operazioni di cucina. Una cosa è sentirsi dire che quella roba rossa nella pasta si chiama "sugo di pomodoro", un'altra è sapere che è il sugo fatto con i pomodori che hanno visto maturare in giardino, che hanno colto personalmente, che hanno consegnato personalmente al cuoco e che hanno visto personalmente come si fa a trasformarli in sugo!
Tornare in alto Andare in basso
Online
franco71



Messaggi : 1268
Data d'iscrizione : 14.11.14

MessaggioTitolo: Re: L'orto a scuola   Ven Set 01, 2017 1:14 pm

tellina ha scritto:
quella che si vede spesso nei film americani...manovra di heimlic
pare che lì la sappian far tutti (chissà se è vero)
E questo è il problema. Parliamo delle scuole: quanto persone hanno fatto un corso di pronto intervento (salvavita) e sanno usare un defibrillatore, se è in dotazione a scuola? Oltre ai corsi di aggiornamento sulle nuove metodologie didattiche hanno altrettanta importanza queste cose.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8589
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: L'orto a scuola   Ven Set 01, 2017 1:20 pm

tellina ha scritto:
quella che si vede spesso nei film americani...manovra di heimlic
pare che lì la sappian far tutti (chissà se è vero)

A quanto ne so, su un bambino piccolo non è il caso di fare la manovra di heimlich, è preferibile la vecchia tecnica delle pacche sulla schiena. Non so quale sia l'età di confine, però...
Tornare in alto Andare in basso
Online
Masaniello



Messaggi : 3282
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: L'orto a scuola   Ven Set 01, 2017 1:39 pm

I bambini piccoli vanno messi di pancia appoggiati sul braccio del soccorritore ed inclinati verso il basso .dopodiché si procede con pacche vigorose ibterscapolari
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 19943
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: L'orto a scuola   Ven Set 01, 2017 2:15 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
Guarda che il soffocamento da pomodorino (o da bocconcino di mozzarella, o da qualsiasi altra cosa) potrebbe succedere a scuola anche durante un normale pranzo in mensa, o durante un intervallo con la merenda portata da casa. Il progetto educativo sull'orto c'entra poco...

Mio figlio il progetto dell'orto l'ha fatto anche all'asilo nido, quindi aveva meno di tre anni. Assicuro che i frugoletti erano entusiasti e molto compresi nel ruolo, visto che abitavano in città, che pochissimi avevano case col giardino, e che quasi nessuno aveva mai visto da vicino un orto vero, a parte le rappresentazioni fumettistiche dei cartoni animati e dei libri illustrati per piccolissimi.

Ed era uno dei pochi asili nido comunali che aveva ancora la cucina autonoma, invece di servirsi del catering esterno (probabilmente adesso non ce l'avrà più, non lo so), quindi quegli ortaggi venivano davvero usati per preparare i loro piatti, e i bambini lo sapevano, venivano anche portati, a piccoli gruppi, ad assistere alle operazioni di cucina. Una cosa è sentirsi dire che quella roba rossa nella pasta si chiama "sugo di pomodoro", un'altra è sapere che è il sugo fatto con i pomodori che hanno visto maturare in giardino, che hanno colto personalmente, che hanno consegnato personalmente al cuoco e che hanno visto personalmente come si fa a trasformarli in sugo!
Infatti lo considero una bella esperienza, ma se la maestra sta mostrando a Giovannino come si staccano le zucchine e mentre è di spalle Giacomozzo si strozza con un pomodorino, la mamma lo capisce che suo figlio è morto per una nobile causa e che non deve mandare in galera la maestra, colpevole di non avere gli occhi anche dietro ?

Mi ci pulisco il culo con il bene della collettività se collide con il mio bene; non ho energia sufficiente per 7 vergini.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19943
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: L'orto a scuola   Ven Set 01, 2017 2:22 pm

Masaniello ha scritto:
I bambini piccoli vanno messi di pancia appoggiati sul  braccio del soccorritore ed inclinati verso il basso  .dopodiché si procede con pacche vigorose ibterscapolari
Anche a tal riguardo:

1) un docente non istruito che non fa nulla la passa liscia

2) un docente che fa qualcosa e la fa male (per errore), che sia istruito o no è lo stesso ovvero è rovinato

3) un docente che fa qualcosa e la fa bene, che sia istruito o no è lo stesso ovvero riceve una pacca sulle spalle

4) non so cosa succeda ad un docente istruito che per paura non faccia niente

Voi siete sicuri che dopo aver ricevuto una buona istruzione su questioni mediche (magari buona quanto quella che riceviamo su BES e DSA o su competenze ecc) siate veramente in grado di intervenire senza rischi per voi stessi ?

Io penso che non bisognerebbe crocifiggere chi è intervenuto ad aiutare e non l'ha fatto bene se non c'erano migliori alternative, ma al momento le leggi non vanno in tal senso, quindi non mi iscriverò mai ad un corso ad esempio sul defibrillatore.
Tornare in alto Andare in basso
raganella

avatar

Messaggi : 2164
Data d'iscrizione : 24.08.11

MessaggioTitolo: Re: L'orto a scuola   Ven Set 01, 2017 2:37 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Mi ci pulisco il culo con il bene della collettività se collide con il mio bene; non ho energia sufficiente per 7 vergini.

Veramente? E pensare che noi credevamo.
Tornare in alto Andare in basso
*monià*



Messaggi : 278
Data d'iscrizione : 08.05.12

MessaggioTitolo: Re: L'orto a scuola   Ven Set 01, 2017 2:42 pm

Masaniello ha scritto:
I bambini piccoli vanno messi di pancia appoggiati sul  braccio del soccorritore ed inclinati verso il basso  .dopodiché si procede con pacche vigorose ibterscapolari
Compressione verso l'alto a livello di diaframma e non colpi vigorosi che gli spacchiamo le costole, bensì colpi quasi massaggianti dal basso all'alto.
Tornare in alto Andare in basso
*monià*



Messaggi : 278
Data d'iscrizione : 08.05.12

MessaggioTitolo: Re: L'orto a scuola   Ven Set 01, 2017 2:44 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Masaniello ha scritto:
4) non so cosa succeda ad un docente istruito che per paura non faccia niente

Ricordo che al corso fu detto che dovremmo intervenire, ma a livello legale non ci sono conseguenze. Certo, si rischia l'accusa di omissione di soccorso se si è e se non si è formati.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 6249
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioTitolo: Re: L'orto a scuola   Ven Set 01, 2017 3:14 pm

avidodinformazioni ha scritto:

Sono sicuro che qualcosa di simile verrà anche fatta in qualche asilo, ritenendolo un bel gioco, divertente, formativo e SICURO, adatto a pupetti di 3-5 anni.

Il mio secondo bambino ha fatto l'orto all'ASILO NIDO (2-3 anni).
In grandi vasche hanno messo la terra, piantato i semini, annaffiato, seguito la nascita dell'insalata che alla fine hanno mangiato dopo averla raccolta. Non ho mai percepito il rischio mortale...
Tornare in alto Andare in basso
Online
lucetta10



Messaggi : 6249
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioTitolo: Re: L'orto a scuola   Ven Set 01, 2017 3:19 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Infatti lo considero una bella esperienza, ma se la maestra sta mostrando a Giovannino come si staccano le zucchine e mentre è di spalle Giacomozzo si strozza con un pomodorino, la mamma lo capisce che suo figlio è morto per una nobile causa e che non deve mandare in galera la maestra, colpevole di non avere gli occhi anche dietro ?

Mi ci pulisco il culo con il bene della collettività se collide con il mio bene; non ho energia sufficiente per 7 vergini.

Non vedo la differenza se sto mostrando a Giovannino come si traccia una retta con la matita e la riga e mentre sono di spalle Giacomozzo (che non spicca per acume) si infila nel naso la gomma da cancellare. O se a mensa Giovannino e Giacomozzo si rimpinzano di mozzarella soffocante
Tornare in alto Andare in basso
Online
lucetta10



Messaggi : 6249
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioTitolo: Re: L'orto a scuola   Ven Set 01, 2017 3:27 pm

franco71 ha scritto:
tellina ha scritto:
quella che si vede spesso nei film americani...manovra di heimlic
pare che lì la sappian far tutti (chissà se è vero)
E questo è il problema. Parliamo delle scuole: quanto persone hanno fatto un corso di pronto intervento (salvavita) e sanno usare un defibrillatore, se è in dotazione a scuola? Oltre ai corsi di aggiornamento sulle nuove metodologie didattiche hanno altrettanta importanza queste cose.

Io ne vedo abbastanza, non è sempre così? Dalle mie parti i corsi di disostruzione pediatrica sono piuttosto diffusi (nella mia scuola lo abbiamo ri-fatto quest'anno e lo hanno fatto le insegnanti dei miei figli), i corsi sulla sicurezza comprendono anche il primo intervento
Tornare in alto Andare in basso
Online
franco71



Messaggi : 1268
Data d'iscrizione : 14.11.14

MessaggioTitolo: Re: L'orto a scuola   Ven Set 01, 2017 9:04 pm

lucetta10 ha scritto:
franco71 ha scritto:
tellina ha scritto:
quella che si vede spesso nei film americani...manovra di heimlic
pare che lì la sappian far tutti (chissà se è vero)
E questo è il problema. Parliamo delle scuole: quante persone hanno fatto un corso di pronto intervento (salvavita) e sanno usare un defibrillatore, se è in dotazione a scuola? Oltre ai corsi di aggiornamento sulle nuove metodologie didattiche hanno altrettanta importanza queste cose.

Io ne vedo abbastanza, non è sempre così? Dalle mie parti i corsi di disostruzione pediatrica sono piuttosto diffusi (nella mia scuola lo abbiamo ri-fatto quest'anno e lo hanno fatto le insegnanti dei miei figli), i corsi sulla sicurezza comprendono anche il primo intervento
Bene, se è come dici.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8589
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: L'orto a scuola   Ven Set 01, 2017 9:20 pm

lucetta10 ha scritto:
Il mio secondo bambino ha fatto l'orto all'ASILO NIDO (2-3 anni).
In grandi vasche hanno messo la terra, piantato i semini, annaffiato, seguito la nascita dell'insalata che alla fine hanno mangiato dopo averla raccolta. Non ho mai percepito il rischio mortale...


Appunto, stessa identica esperienza per il mio. In parte hanno usato le verdure raccolte per la cucina dell'asilo, e in parte  gliele hanno anche fatte portare a casa, peraltro molto fieramente. Adesso va in quinta elementare, quindi si tratta di almeno 7 anni fa.
Tornare in alto Andare in basso
Online
paniscus_2.0



Messaggi : 8589
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: L'orto a scuola   Ven Set 01, 2017 9:29 pm

avidodinformazioni ha scritto:
tellina ha scritto:
anche in parecchie scuole medie dove ho lavorato (non proprio milano città), c'erano orti didattici.
OK ma lì non si soffocano, al massimo si sotterrano col la sola testa di fuori.

In effetti, alle medie o in certe classi delle superiori, usare direttamente l'alunno per impersonare la parte del broccolo, del carciofo o della zucca vuota non è una brutta idea. Magari gli è pure utile come gioco psicologico educativo per interiorizzare l'empatia e l'immedesimazione con il diverso-da-sé, così accontentiamo pure gli psicologi inclusivi, e si evitano i rischi terribili del manipolare pomodori veri o broccoli veri...
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 19943
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: L'orto a scuola   Ven Set 01, 2017 10:49 pm

lucetta10 ha scritto:
franco71 ha scritto:
tellina ha scritto:
quella che si vede spesso nei film americani...manovra di heimlic
pare che lì la sappian far tutti (chissà se è vero)
E questo è il problema. Parliamo delle scuole: quanto persone hanno fatto un corso di pronto intervento (salvavita) e sanno usare un defibrillatore, se è in dotazione a scuola? Oltre ai corsi di aggiornamento sulle nuove metodologie didattiche hanno altrettanta importanza queste cose.

Io ne vedo abbastanza, non è sempre così? Dalle mie parti i corsi di disostruzione pediatrica sono piuttosto diffusi (nella mia scuola lo abbiamo ri-fatto quest'anno e lo hanno fatto le insegnanti dei miei figli), i corsi sulla sicurezza comprendono anche il primo intervento
Wow !

I chirurghi prima di ricevere l'imprimatur vengono portati in sala operatoria, la prima volta per pulire il pavimento, la seconda per pulire i ferri, la terza per ricucire, la quarta per tagliare e la quinta per decidere sotto l'occhio vigile del chirurgo esperto se tagliare e ricucire o se ricucire e tagliare.

Tu quanti pazienti hai defibrillato nel tuo corso ?

Tu quanti pazienti hai desoffocato nel tuo corso ?

Qualche post più in alto qualcuno ha scritto che si deve fare un massaggio di un certo tipo, nè troppo forte nè troppo debole; quanti Newton ? Quello che l'ha scritto quante volte ha provato su un bambino vero con un vero oggetto soffocante in gola ?

Ma che cazzo dite ? Avete guardato un film sulla medicina e siete diventati medici ?
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 6249
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioTitolo: Re: L'orto a scuola   Ven Set 01, 2017 11:12 pm

avidodinformazioni ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
franco71 ha scritto:
tellina ha scritto:
quella che si vede spesso nei film americani...manovra di heimlic
pare che lì la sappian far tutti (chissà se è vero)
E questo è il problema. Parliamo delle scuole: quanto persone hanno fatto un corso di pronto intervento (salvavita) e sanno usare un defibrillatore, se è in dotazione a scuola? Oltre ai corsi di aggiornamento sulle nuove metodologie didattiche hanno altrettanta importanza queste cose.

Io ne vedo abbastanza, non è sempre così? Dalle mie parti i corsi di disostruzione pediatrica sono piuttosto diffusi (nella mia scuola lo abbiamo ri-fatto quest'anno e lo hanno fatto le insegnanti dei miei figli), i corsi sulla sicurezza comprendono anche il primo intervento
Wow !

I chirurghi prima di ricevere l'imprimatur vengono portati in sala operatoria, la prima volta per pulire il pavimento, la seconda per pulire i ferri, la terza per ricucire, la quarta per tagliare e la quinta per decidere sotto l'occhio vigile del chirurgo esperto se tagliare e ricucire o se ricucire e tagliare.

Tu quanti pazienti hai defibrillato nel tuo corso ?

Tu quanti pazienti hai desoffocato nel tuo corso ?

Qualche post più in alto qualcuno ha scritto che si deve fare un massaggio di un certo tipo, nè troppo forte nè troppo debole; quanti Newton ? Quello che l'ha scritto quante volte ha provato su un bambino vero con un vero oggetto soffocante in gola ?

Ma che cazzo dite ? Avete guardato un film sulla medicina e siete diventati medici ?

Ma veramente non hai mai fatto su un posto di lavoro un corso di primo intervento?
guarda che non è mica roba da medici, anzi, sono molto ricercati dalle mamme e in genere gli insegnanti di ed. fisica li fanno spesso.
A 16 anni ho salvato mio padre dal soffocamento a tavola perché al liceo ci avevano fatto una lezioncina, mica l'ho intubato... ho fatto una manovra che mi sono stupita anche io abbia funzionato, niente di complesso. Lo scorso anno ne hanno fatto uno nella piscina di mia figlia.
Poi ovvio che meglio non dover intervenire e potere aspettare l'ambulanza. Di defibrillatore non so nulla, serve un corso apposito per usarlo e nella mia scuola non c'è.
Tornare in alto Andare in basso
Online
paniscus_2.0



Messaggi : 8589
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: L'orto a scuola   Ven Set 01, 2017 11:37 pm

lucetta10 ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:

Qualche post più in alto qualcuno ha scritto che si deve fare un massaggio di un certo tipo, nè troppo forte nè troppo debole; quanti Newton ? Quello che l'ha scritto quante volte ha provato su un bambino vero con un vero oggetto soffocante in gola ?

Ma che cazzo dite ? Avete guardato un film sulla medicina e siete diventati medici ?

A 16 anni ho salvato mio padre dal soffocamento a tavola perché al liceo ci avevano fatto una lezioncina, mica l'ho intubato... ho fatto una manovra che mi sono stupita anche io abbia funzionato, niente di complesso.

Beata te che riesci a parlarne con tanta tranquillità come se fosse un'esperienza normale.

Mio padre salvò dal soffocamento mio fratello, che aveva circa un anno e che si era ingoiato un pezzo di un giochino componibile, senza nemmeno essere sicuro di come aveva fatto a salvarlo mentre lui stesso era in preda a un attacco di panico furioso, e dovendo gestire anche me che di anni ne avevo 8, ma che andai ovviamente in attacco di panico anch'io, a vedere quella scena.

Poi andò bene, ma appunto, non è che la cosa sia ricordata come una "lezioncina" o come un aneddoto qualunque.

Sono passati quasi 40 anni e mio padre, dichiaratamente, ha ancora gli incubi ricorrenti su quell'episodio, e se capita di parlarne ci sta malissimo (e devo ammettere che non è mai stato una persona psicologicamente fragile o impressionabile su NESSUN altro argomento, anzi, tutto il contrario). Se vede un bambino piccolo che maneggia liberamente qualcosa che si potrebbe mettere in bocca, gli prende l'angoscia, ma l'angoscia vera, perfino lo svezzamento dei nipoti è stato ansiogeno nelle occasioni in cui era presente lui...
Tornare in alto Andare in basso
Online
Mairu

avatar

Messaggi : 338
Data d'iscrizione : 14.03.16

MessaggioTitolo: Re: L'orto a scuola   Sab Set 02, 2017 12:32 am

In tutte le scuole dell'infanzia in cui ho insegnato finora c'era l'orto e non è mai successo nulla. Di solito si portano i bambini in piccoli gruppi, oppure vanno due insegnanti. E non abbiamo mai piantato pomodorini, ma patate, fagiolini, fragole. Certo, ci si può strozzare con tutto, ma non credo sia l'orto il problema. Il problema è che i bambini per sezione sono troppi e quindi a volte è difficile tenere tutti d'occhio.
Avido, se per ogni attività dovessimo preoccuparci di tutte le fantasiose evenienze che potrebbero capitare non faremmo più nulla. Prevedere possibili rischi è doveroso, avere mille occhi è il nostro lavoro, ma privare la scuola di un'attività semplice come l'orto mi sembra eccessivo.

Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19943
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: L'orto a scuola   Sab Set 02, 2017 7:47 am

Mairu ha scritto:
In tutte le scuole dell'infanzia in cui ho insegnato finora c'era l'orto e non è mai successo nulla. Di solito si portano i bambini in piccoli gruppi, oppure vanno due insegnanti. E non abbiamo mai piantato pomodorini, ma patate, fagiolini, fragole. Certo, ci si può strozzare con tutto, ma non credo sia l'orto il problema. Il problema è che i bambini per sezione sono troppi e quindi a volte è difficile tenere tutti d'occhio.
Avido, se per ogni attività dovessimo preoccuparci di tutte le fantasiose evenienze che potrebbero capitare non faremmo più nulla. Prevedere possibili rischi è doveroso, avere mille occhi è il nostro lavoro, ma privare la scuola di un'attività semplice come l'orto mi sembra eccessivo.
Nooooooo se per ogni attività ci dovessimo preoccupare e smettessimo di farla ..... cambierebbero la legge sulla responsabilità !

Non sono contrario all'orto, sono contrario ad andare in galera o pagare milioni se un bimbo si strozza con un pomodorino.

Non sono contrario a portare i ragazzi in gita, sono contrario ad esserne responsabile quando mi chiudo nella mia camera.
Tornare in alto Andare in basso
 
L'orto a scuola
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» Religione nella scuola materna
» lettera scuola materna
» Giudizio sulla scuola...
» SEM-Scuola Estetica Moderna (To)
» Fa cantare "Faccetta Nera" e "Giovinezza" a SCUOLA

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: