Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 MATEMATICA DI M....!!!!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
Masaniello



Messaggi : 3257
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: MATEMATICA DI M....!!!!   Sab Set 02, 2017 9:27 pm

Promemoria primo messaggio :

Un rotolo di carta igienica ha il tubo di cartone interno di diametro 5 cm e diametro esterno 13 cm. Si supponga il velo di carta igienica spesso 0,1 mm.
Quanti m di carta igienica ci sono?
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Masaniello



Messaggi : 3257
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: MATEMATICA DI M....!!!!   Sab Set 02, 2017 10:15 pm

Chiamo n il numero di strati ed x lo spessore.r1 raggio interno..
Sviluppando mi viene n*2*pigreco*r1+ 2*pigreco*x*(somma n numeri interi)
Poiché la somma dei primi n interi è n (n+1)/2, viene circa 103 m
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3257
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: MATEMATICA DI M....!!!!   Sab Set 02, 2017 10:17 pm

Mi venne in mente nel 2013 ad un collegio docenti. Pensavo ai grossi tir che trasportano quegli enormi rotoli di lamiera. ...
Tornare in alto Andare in basso
geo&geo



Messaggi : 1094
Data d'iscrizione : 04.07.14

MessaggioTitolo: Re: MATEMATICA DI M....!!!!   Sab Set 02, 2017 10:19 pm

il risultato è molto (troppo) alto perché non tieni conto dell'aria tra uno strato e l'altro.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19916
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: MATEMATICA DI M....!!!!   Sab Set 02, 2017 10:29 pm

La soluzione è approssimata; ben approssimata perchè gli strati sono molti e si può ricorrere allo "strato medio" di forma circolare; con pochissimi strati si sarebbe dovuto studiare il "punto peggiore", quello di sovrapposizione degli strati che fa gradino, senza poter prescindere dalla forma a spirale; io non saprei come fare.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19916
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: MATEMATICA DI M....!!!!   Sab Set 02, 2017 10:32 pm

Masaniello ha scritto:
Mi venne in mente nel 2013 ad un collegio docenti. Pensavo ai grossi tir che trasportano quegli enormi rotoli di lamiera. ...
Che si vende a kg ed a nessuno frega quant'è lunga.

I clienti ordinano il materiale definendo spessore nominale e tolleranza, ma quest'ultima la assegnano asimmetrica, nel tentativo di spingere il produttore verso le lamiere un pelino più sottili e guadagnare (a parità di peso) qualche metro in più.
Tornare in alto Andare in basso
seasparrow



Messaggi : 2443
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 58
Località : Venezia

MessaggioTitolo: Re: MATEMATICA DI M....!!!!   Sab Set 02, 2017 10:33 pm

Pitt ha scritto:
lo spessore della corona e' 4 cm cioe' 40 mm che diviso 0.1 mm = 400
si va bene col modello semplificato senza i microscalini

13/2 - 5/2 = 6,5 - 2,5 =

= 4

poi per me serve una sommatoria da 1 a 400 con i raggi che a ogni giro aumentano di d

2 x 25mm x pi +
2 x (25mm + d) x pi +
e cosi' via (in mm)
con risultato /1000
si ha i metri
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19916
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: MATEMATICA DI M....!!!!   Sab Set 02, 2017 10:35 pm

geo&geo ha scritto:
il risultato è molto (troppo) alto perché non tieni conto dell'aria tra uno strato e l'altro.
Lo spessore è comprensivo di aria; lo spessore della carta misurato con calibro sarebbe dipendente da quanto stringi il calibro; uno spessore più "regolare" è calcolato dallo spessore complessivo diviso il numero di strati, e dipende dal tiro durante l'avvolgimento.
Tornare in alto Andare in basso
dehiho



Messaggi : 326
Data d'iscrizione : 01.05.14

MessaggioTitolo: Re: MATEMATICA DI M....!!!!   Sab Set 02, 2017 10:35 pm

si 400.... avevo usato come raggio il diametro
Tornare in alto Andare in basso
seasparrow



Messaggi : 2443
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 58
Località : Venezia

MessaggioTitolo: Re: MATEMATICA DI M....!!!!   Sab Set 02, 2017 10:37 pm

seasparrow ha scritto:
Pitt ha scritto:
lo spessore della corona e' 4 cm cioe' 40 mm che diviso 0.1 mm = 400
si va bene col modello semplificato senza i microscalini

13/2 - 5/2 = 6,5 - 2,5 =

= 4

poi per me serve una sommatoria da 1 a 400 con i raggi che a ogni giro aumentano di d

2 x 25mm x pi +
2 x (25mm + d) x pi +
e cosi' via (in mm)
con risultato /1000
si ha i metri
anche per me d = 0,1mm
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19916
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: MATEMATICA DI M....!!!!   Sab Set 02, 2017 10:40 pm

Sapete cos'è il "risucchio" ?

Prendete una striscia di carta lunga 30 cm (un A4) e larga 1; avvolgetela intorno al dito, senza sforzarvi di tirarla, scoprirete che si tira praticamente da sola ed il dito viene stretto, diventando scuro (sangue bloccato).

Sono solo 30 cm ed è solo carta; immaginate ora 40 km di acciaio avvolti in modo similare, la pressione verso l'interno è tale che supera la robustezza dell'acciaio e questo nelle spire interne forma una gobba rivolta verso l'interno, come fosse stato risucchiato.

Per avvolgere in questo modo l'acciaio serve un "rocchetto centrale", molto robusto, spesso anche 15 cm.
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3257
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: MATEMATICA DI M....!!!!   Sab Set 02, 2017 10:45 pm

Robustezza cosa intendi? Gli strati esterni comprimono lungo una direzione circolare lo strato più interno o lo flettono, generando trazione e compressione?
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19916
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: MATEMATICA DI M....!!!!   Sab Set 02, 2017 10:57 pm

Masaniello ha scritto:
Robustezza cosa intendi? Gli strati esterni comprimono lungo una direzione circolare lo strato più interno o lo flettono, generando trazione e compressione?
Gli starti interni sono stati adagiati per avere una struttura circolare, assumendone una a gobba (verso l'interno), devono allungarsi, quindi il materiale si snerva in trazione.
Tornare in alto Andare in basso
geo&geo



Messaggi : 1094
Data d'iscrizione : 04.07.14

MessaggioTitolo: Re: MATEMATICA DI M....!!!!   Sab Set 02, 2017 10:58 pm

avidodinformazioni ha scritto:
geo&geo ha scritto:
il risultato è molto (troppo) alto perché non tieni conto dell'aria tra uno strato e l'altro.
Lo spessore è comprensivo di aria; lo spessore della carta misurato con calibro sarebbe dipendente da quanto stringi il calibro; uno spessore più "regolare" è calcolato dallo spessore complessivo diviso il numero di strati, e dipende dal tiro durante l'avvolgimento.

e allora i dati dello spessore sono sballati.
500 strappi corrispondono ai rotoli più grandi in circolazione. Uno strappo è 12 cm, al massimo la lunghezza della carta è 60 metri.
113 metri nemmeno i rotoloni regina nello spazio...
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3257
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: MATEMATICA DI M....!!!!   Sab Set 02, 2017 11:01 pm

Ho stimato lo spessore del velo,non ho strumenti per misure più precise.
Avevo inteso la gobba invece come un'instabilità elastica dovuta alla compressione, come un pilastro alto e sottile in ferro che caricato a compressione tende a flettere lateralmente. .
Tornare in alto Andare in basso
geo&geo



Messaggi : 1094
Data d'iscrizione : 04.07.14

MessaggioTitolo: Re: MATEMATICA DI M....!!!!   Sab Set 02, 2017 11:14 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Sapete cos'è il "risucchio" ?

Prendete una striscia di carta lunga 30 cm (un A4) e larga 1; avvolgetela intorno al dito, senza sforzarvi di tirarla, scoprirete che si tira praticamente da sola ed il dito viene stretto, diventando scuro (sangue bloccato).

Sono solo 30 cm ed è solo carta; immaginate ora 40 km di acciaio avvolti in modo similare, la pressione verso l'interno è tale che supera la robustezza dell'acciaio e questo nelle spire interne forma una gobba rivolta verso l'interno, come fosse stato risucchiato.

Per avvolgere in questo modo l'acciaio serve un "rocchetto centrale", molto robusto, spesso anche 15 cm.

Ma qual è la causa di questo fenomeno?
(non ti dico cosa si trova googlando "risucchio" e "acciaio"... in ogni caso niente che abbia  a che fare con quello di cui parli tu)


Ultima modifica di geo&geo il Sab Set 02, 2017 11:14 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19916
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: MATEMATICA DI M....!!!!   Sab Set 02, 2017 11:14 pm

Masaniello ha scritto:
Ho stimato lo spessore del velo,non ho strumenti per misure più precise.
Avevo inteso la gobba invece come un'instabilità elastica dovuta alla compressione, come un pilastro alto e sottile in ferro che caricato a compressione tende a flettere lateralmente. .
carico di punta, sì, è dovuto ad instabilità; no il fenomeno che ho descritto è in qualche modo legato all'attrito tra le spire.

Se il rotolo non è molto tirato per evitare il fenomeno basta inserire un foglio di carta tra le spire, cosa che si farebbe comunque per evitare che le spire si graffino una con l'altra; se il nastro è molto tirato come nelle lavorazioni intermedie (laminatoi) allora la carta non basta più e bisogna mettere il supporto: sottile per nastri spessi molto corti, spesso per nastri sottili molto lunghi.
Tornare in alto Andare in basso
Pitt

avatar

Messaggi : 1153
Data d'iscrizione : 15.11.16

MessaggioTitolo: Re: MATEMATICA DI M....!!!!   Sab Set 02, 2017 11:18 pm

geo&geo, sull'aria concordo con avido, è già comprensiva. E' lo spessore della carta che è inverosimile.

Sul resto avidodinformazioni ho seri dubbi. Nonostante ci sia del vero in quello che dici stai improvvisando...ammettilo
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19916
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: MATEMATICA DI M....!!!!   Sab Set 02, 2017 11:19 pm

geo&geo ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
Sapete cos'è il "risucchio" ?

Prendete una striscia di carta lunga 30 cm (un A4) e larga 1; avvolgetela intorno al dito, senza sforzarvi di tirarla, scoprirete che si tira praticamente da sola ed il dito viene stretto, diventando scuro (sangue bloccato).

Sono solo 30 cm ed è solo carta; immaginate ora 40 km di acciaio avvolti in modo similare, la pressione verso l'interno è tale che supera la robustezza dell'acciaio e questo nelle spire interne forma una gobba rivolta verso l'interno, come fosse stato risucchiato.

Per avvolgere in questo modo l'acciaio serve un "rocchetto centrale", molto robusto, spesso anche 15 cm.

Ma qual è la causa di questo fenomeno?
(non ti dico cosa si trova googlando "risucchio" e "acciaio"... in ogni caso niente che abbia  a che fare con quello di cui parli tu)
Come ho scritto nel post precedente è in qualche modo legato all'attrito tra le spire; posso provare a fare qualche supposizione:

Per avvolgerlo, il nastro è in tiro e quindi è un pochetto allungato e assottigliato; quando il tiro viene rilassato il nastro vorrebbe accorciarsi ed inspessirsi, ma per farlo ha bisogno di maggiore spessore e quindi "traborda" verso l'interno; l'attrito impedisce a porzioni lontane di nastro di aggiungere il proprio contributo e quindi l'inspessimento  si produce solo nelle spire libere interne, quelle esterne rimangono tirate e assottigliate, congelate nella propria posizione.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19916
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: MATEMATICA DI M....!!!!   Sab Set 02, 2017 11:23 pm

Pitt ha scritto:
geo&geo, sull'aria concordo con avido, è già comprensiva. E' lo spessore della carta che è inverosimile.

Sul resto avidodinformazioni ho seri dubbi. Nonostante ci sia del vero in quello che dici stai improvvisando...ammettilo
Sto improvvisando sulla giustificazione, l'ho detto che nonso esattamente la dinamica del fenomeno; il resto che ho detto (carta, risucchio, canotto) è tutta esperienza personale alla ThyssenKrupp.

Ho cercato su google qualche immagine ma non la trovo perchè per lo più ci sono rotoli pronti per la vendita, in uscita da avvolgitori di linea di decapaggio e non in uscita da laminatoi Sendzimir (come i nostri).
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19916
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: MATEMATICA DI M....!!!!   Sab Set 02, 2017 11:25 pm

Trovato

http://bonaitigiuseppe.it/it/laminazione-a-freddo

La parte esterna è il nastro avvolto, internamente il canotto di supporto (blocco unico) ed ancora più internamente l'avvolgitore che fa parte dell'impianto.
Tornare in alto Andare in basso
Pitt

avatar

Messaggi : 1153
Data d'iscrizione : 15.11.16

MessaggioTitolo: Re: MATEMATICA DI M....!!!!   Sab Set 02, 2017 11:33 pm

Ma questo fenomeno lo stai introducendo tu, attraverso la tua esperienza personale. Dal rotolo di carta sei andato a finire su qualcosa di poco credibile, o non affrontabile.

E anche per il problema del rotolo hai introdotto variabili non considerabili, come il tiro, per piacere. E allora mettiamoci pure l'area, o meglio la lunghezza forata all'estremità di ogni strappo, che andrebbe tolta (?). Dai su, sono le 23,30 di sera. Il link poi, di ste robe ne ho viste a bizzeffe, cosa vuoi dimostrare?

Tornare in alto Andare in basso
Pitt

avatar

Messaggi : 1153
Data d'iscrizione : 15.11.16

MessaggioTitolo: Re: MATEMATICA DI M....!!!!   Sab Set 02, 2017 11:37 pm

Vuoi che arriviamo a dirti, si? su quali basi? per intuito posso dirti che son d'accordo sull'ipotesi dell'instabilità o di tensioni interne. Ma poi? io termino qui...ho sonno, notte :-)
Tornare in alto Andare in basso
geo&geo



Messaggi : 1094
Data d'iscrizione : 04.07.14

MessaggioTitolo: Re: MATEMATICA DI M....!!!!   Sab Set 02, 2017 11:39 pm

@Pitt
credo che i due argomenti (rotolo carta igienica e rotoli di lamiera) siano separati, e è meglio così ;-)
Il link l'ho chiesto io, mica siete tutti ingegneri qui
Tornare in alto Andare in basso
Pitt

avatar

Messaggi : 1153
Data d'iscrizione : 15.11.16

MessaggioTitolo: Re: MATEMATICA DI M....!!!!   Sab Set 02, 2017 11:44 pm

geo&geo ha scritto:
@Pitt
credo che i due argomenti (rotolo carta igienica e rotoli di lamiera) siano separati, e è meglio così ;-)
Il link l'ho chiesto io, mica siete tutti ingegneri qui

Si ho capito che sono separati...ma guarda dove siamo andati a finire...

Io avrei preferito il link della trattazione scientifica di questo fenomeno, non l'immagine di una bobina d'acciaio, ossignur! Ari-Notte.
Tornare in alto Andare in basso
Hoffnung2



Messaggi : 1676
Data d'iscrizione : 16.05.14

MessaggioTitolo: Re: MATEMATICA DI M....!!!!   Dom Set 03, 2017 12:12 am

Due pagine sulla resistenza e lo spessore della carta igienica... confermo, gli ingegneri, A MODO LORO, fanno tenerezza e hanno.bisogno di inclusività ^-^
Se ci fate caso, dopo il binomio calciatore-velina c'è quello ingegnere-insegnante.
Tornare in alto Andare in basso
 
MATEMATICA DI M....!!!!
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 3Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente
 Argomenti simili
-
» Matematica & humor
» La matematica e la realtà: solo illusioni?
» Infinito, vuoto, logica e zenone
» Armonia della Perfezione
» Seconda laurea

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: