Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Modalità nuova(?) di utilizzo del potenziamento

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
Venturini



Messaggi : 239
Data d'iscrizione : 18.03.13

MessaggioTitolo: Modalità nuova(?) di utilizzo del potenziamento   Gio Set 07, 2017 5:37 pm

Promemoria primo messaggio :

Docente di ruolo viene assegnato al potenziamento per 18 ore. Il ds decide di utilizzarlo per 9 ore di lettere in una sede non centrale per sdoppiare due classi divenute quest'anno pluriclasse ed evitare richiesta nulla osta genitori.
Quale è la procedura corretta di assegnazione? Si può fare?
Il docente non figurerà nel consiglio di classe perché c'è il docente titolare della pluriclasse ma farà lezione in una delle due classi della pluriclasse, interrogherà, darà voti sotto il nome del collega.
E se accadesse qualche incidente a qualche alunno o a se stesso quando è in classe?
E se ci fosse qualche contenzioso per la votazione?
Come regolarizzare il tutto? Non deve fare nomina? Quest' è previsto per il potenziamento?
Indicatemi la modalità normnativa per uscire dalla situazione senza inimicarsi il ds e senza correre rischi
Grazie
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
giorgio_d



Messaggi : 168
Data d'iscrizione : 02.09.14

MessaggioTitolo: Re: Modalità nuova(?) di utilizzo del potenziamento   Lun Set 11, 2017 12:51 am

quello che posso dirti, per aver vissuto una situazione quasi simile (lavoravo in classi articolate), è che cio che puoi fare per regolarizzare è che il ds ti assegni formalmente a quella classe, abilitandoti anche al registro elettronico (ad es. penso come un compresente, in fondo gli insegnanti di sostegno fanno cosi, no?) In modo da evitare eventuali complicazioni.

Venturini ha scritto:
Venturini ha scritto:
Docente di ruolo viene assegnato al potenziamento per 18 ore. Il ds decide di utilizzarlo per 9 ore di lettere in una sede non centrale per sdoppiare due classi divenute quest'anno pluriclasse ed evitare richiesta nulla osta genitori.
Quale è la procedura corretta di assegnazione? Si può fare?
Il docente non figurerà nel consiglio di classe perché c'è il docente titolare della pluriclasse ma farà lezione in una delle due classi della pluriclasse, interrogherà, darà voti sotto il nome del collega.
E se accadesse qualche incidente a qualche alunno o a se stesso quando è in classe?
E se ci fosse qualche contenzioso per la votazione?
Come regolarizzare il tutto? Non deve fare nomina? Quest' è previsto per il potenziamento?
Indicatemi la modalità normnativa per uscire dalla situazione senza inimicarsi il ds e senza correre rischi
Grazie
Qualcuno mi aiuta?
Tornare in alto Andare in basso
pinatarantino@yahoo.it



Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 11.09.17

MessaggioTitolo: Re: Modalità nuova(?) di utilizzo del potenziamento   Lun Set 11, 2017 7:07 pm

La mia scuola quest'anno ha cambiato dirigente; la nuova Ds è reggente e sta rivoluzionando la scuola. Avevamo un assetto modulare con ore di ampliamento all'interno delle proprie classi. Lei invece, "vuole" istituire l'insegnante prevalente in tutte le classi della primaria con minimo 19 ore in una sola classe. E' legittimo ciò che propone?
Tornare in alto Andare in basso
 
Modalità nuova(?) di utilizzo del potenziamento
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Vai alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» Krokodil, la nuova droga che divora il corpo
» ...la mia nuova strada verso un sogno
» Papa: nuova generazione di cattolici in politica
» Creazione nuova religione
» utilizzo punte fresa

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: