Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 trasformare il potenziamento in un'opportunità: cosa proponete?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
ushikawa

avatar

Messaggi : 3533
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioTitolo: trasformare il potenziamento in un'opportunità: cosa proponete?   Sab Set 09, 2017 7:39 am

Promemoria primo messaggio :

Nell'attesa di un nuovo contratto, dopo il quale probabilmente la questione dovrà essere affrontata in un modo del tutto diverso, constato che il cosiddetto potenziamento, ad oggi, è fonte di innumerevoli problemi di interpretazione normativa, di benessere sul lavoro per i docenti e di organizzazione delle cattedre a livello di provveditorati e di scuole.

I docenti con ore di potenziamento oggi sono impegnati o in sostituzioni o in progettini di dubbia utilità; solo una piccola parte svolge delle attività realmente utili per alunni e scuole e davvero soddisfacenti a livello professionale. Alcuni presidi poi usano le ore di potenziamento per togliere dalle classi i docenti per qualche verso problematici.

Inoltre le ore di potenziamento sono legate alle classi di concorso di ingresso dei famosi potenziatori, che a quanto tutti possono constatare raramente sono quelle sulle quali ci sarebbe davvero bisogno di impiegare risorse e tempo: non è quindi neanche facile dirottare il potenziamento dove ce ne sarebbe effettivamente bisogno.

Ormai però questo benedetto potenziamento è dentro le scuole. Cosa proporreste al MIUR e al legislatore per migliorare la situazione?


Tornare in alto Andare in basso
Online

AutoreMessaggio
Filosofo80

avatar

Messaggi : 952
Data d'iscrizione : 11.02.13
Località : TRINACRIA

MessaggioTitolo: Re: trasformare il potenziamento in un'opportunità: cosa proponete?   Sab Set 09, 2017 4:30 pm

@*monia* cioè quindi siete stati OBBLIGATI A FARLO con un ordine scritto? Mi sembra strano...
Tornare in alto Andare in basso
Online
*monià*



Messaggi : 278
Data d'iscrizione : 08.05.12

MessaggioTitolo: Re: trasformare il potenziamento in un'opportunità: cosa proponete?   Sab Set 09, 2017 4:43 pm

So che ci si può rifiutare, il piano B è chiamare il personale addestrato. Ma siamo seri: mi rifiuto di soccorrere una persona in pericolo di vita? Mi rifiuto di portarlo in uscita didattica? Rifiuto e scanso tutto? Allora posso cambiare lavoro, perché soprattutto alle medie le classi sono piene di casi-limite per i quali saper insegnare la materia è la competenza minima.

Siamo off-topic.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8589
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: trasformare il potenziamento in un'opportunità: cosa proponete?   Sab Set 09, 2017 5:02 pm

Io penso che ci si possa anche rifiutare di soccorrere una persona in pericolo di vita NEL CASO che siano richieste operazioni tecniche per le quali non siamo competenti, e in cui si rischierebbe di peggiorare la situazione (e di rovinarci la vita nel caso in cui ci si fosse provato ma non fosse andata bene).

Perché se uno ci prova ma non riesce, non è che venga riconosciuto il valore del suo tentativo, ma al contrario, viene accusato di aver sbagliato e caricato di tutte le colpe possibili.

In casi del genere, l'unica soluzione etica è quella di precipitarsi il prima possibile a dare l'allarme e a chiamare personale più competente...
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19948
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: trasformare il potenziamento in un'opportunità: cosa proponete?   Sab Set 09, 2017 5:35 pm

elirpe ha scritto:
ushikawa ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
ushikawa ha scritto:
sono totalmente in disaccordo con la proposta di elirpe
Idem, fosse per lui poichè i cessi devono essere puliti allora i docenti devono occuparsi anche di quello visto che gli ATA sono troppo pochi.

Per Elirpe, si sa, guadagniamo troppo e lavoriamo poco

Guadagnamo il giusto (ma si può e si deve migliorare); non lavoriamo poco ma abbiamo troppe ferie.
Cominciamo a portare lo stipendio a 2000 e poi portiamo le ferie a 36.

Se proponi il contrario sai già dove ti mando.
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 19948
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: trasformare il potenziamento in un'opportunità: cosa proponete?   Sab Set 09, 2017 5:42 pm

*monià* ha scritto:
elirpe ha scritto:
Secondo me le ferie sono troppe rispetto agli altri lavoratori; meglio sarebbe avere un precariato più breve e, se si vuole parlare di stipendi, aumenti stipendiali legati all'età e non a fumosi criteri meritocratici.
Lo sai mi viene in mente che tu sia un troll, non un insegnante?
No, purtroppo no.

In passato un docente propose durante una riunione sindacale di dichiarare sciopero ma di non farlo (di dichiararsi in sciopero ma di entrare in classe lo stesso) per rispettare il diritto allo studio degli studenti; alla mia obiezione su cosa si dovesse fare secondo lui della retribuzione, per 3 secondi rimase pensieroso e poi disse che si poteva chiedere alla segreteria che venisse tolta comunque.

Elementi così ci sono nella realtà, non solo nella finzione social.
Tornare in alto Andare in basso
Online
donadoni



Messaggi : 887
Data d'iscrizione : 21.04.16

MessaggioTitolo: Re: trasformare il potenziamento in un'opportunità: cosa proponete?   Sab Set 09, 2017 5:47 pm

quando ti mandano potenziamento di musica e diritto in una scuola dove queste materie non ci sono come fai a trasformare il pt in opportunità? purtroppo il collega di diritto dovrà fare 18 ore di tappabuchismo, questa è la realtà!!poi ci sono per quelli di diritto alcune ore di pseudoinsegnamento durante l'anno, come ad esempio i corsi sulla sicurezza, ma a quello di musica che gli fai fare? noi oltre che le supplenze gli abbiamo dato l'incarico di organizzare le assemblee di istituto, ma oltre questo ....se la materia non c'è non c'è!
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19948
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: trasformare il potenziamento in un'opportunità: cosa proponete?   Sab Set 09, 2017 5:50 pm

Ma poi perchè cazzo dobbiamo pensarci noi a valorizzare il potenziamento ? Ci pensino quelli che sono pagati per farlo !
Tornare in alto Andare in basso
Online
chicca70



Messaggi : 2901
Data d'iscrizione : 26.12.14

MessaggioTitolo: Re: trasformare il potenziamento in un'opportunità: cosa proponete?   Sab Set 09, 2017 5:53 pm

*monià* ha scritto:
So che ci si può rifiutare, il piano B è chiamare il personale addestrato. Ma siamo seri: mi rifiuto di soccorrere una persona in pericolo di vita? Mi rifiuto di portarlo in uscita didattica? Rifiuto e scanso tutto? Allora posso cambiare lavoro, perché soprattutto alle medie le classi sono piene di casi-limite per i quali saper insegnare la materia è la competenza minima.

Siamo off-topic.

Sì. Rifiuto e scanso tutto. Chiamo il 118 prima di subito ed avviso i bidelli. Uscite non ne faccio con gli alunni sani ed in forze, non ne parliamo neppure se ci sono problemi.
Tornare in alto Andare in basso
donadoni



Messaggi : 887
Data d'iscrizione : 21.04.16

MessaggioTitolo: Re: trasformare il potenziamento in un'opportunità: cosa proponete?   Sab Set 09, 2017 5:53 pm

tanto il potenziamento piano piano non ci sarà più, x quanto riguarda matematica chimica e le lingue praticamente non c'è mai stato, gli altri verranno assorbiti dai pensionamenti. Poi scusate ma già da diversi anni ci sono colleghi con 18 ore a disposizione, dopo la trasformazione degli istituti artistici in licei artistici c'è una marea di insegnanti di laboratorio da anni a disposizione per 18 ore....fanno supplenze si occupano di scuola lavoro, a volte hanno incarichi di vicepresidenza e sono contentissimi perchè non fanno colloqui cdc, niente registro elettronico nè preparazione delle lezioni, nè correzione di compiti o interrogazioni, niente esami di stato.....
Tornare in alto Andare in basso
elirpe



Messaggi : 282
Data d'iscrizione : 02.08.17

MessaggioTitolo: Re: trasformare il potenziamento in un'opportunità: cosa proponete?   Sab Set 09, 2017 5:54 pm

donadoni ha scritto:
tanto il potenziamento piano piano non ci sarà più, x quanto riguarda matematica chimica e le lingue praticamente non c'è mai stato, gli altri verranno assorbiti dai pensionamenti. Poi scusate ma già da diversi anni ci sono colleghi con 18 ore a disposizione, dopo la trasformazione degli istituti artistici in licei artistici c'è una marea di insegnanti di laboratorio da anni a disposizione per 18 ore....fanno supplenze si occupano di scuola lavoro, a volte hanno incarichi di vicepresidenza  e sono contentissimi perchè non fanno colloqui cdc, niente registro elettronico nè preparazione delle lezioni, nè correzione di compiti o interrogazioni, niente esami di stato.....

Ma per favore...
Tornare in alto Andare in basso
donadoni



Messaggi : 887
Data d'iscrizione : 21.04.16

MessaggioTitolo: Re: trasformare il potenziamento in un'opportunità: cosa proponete?   Sab Set 09, 2017 5:56 pm

se questa non è un'opportunità!!!! prendono quanto noi e lavorano praticamente la metà!!!!
Tornare in alto Andare in basso
elirpe



Messaggi : 282
Data d'iscrizione : 02.08.17

MessaggioTitolo: Re: trasformare il potenziamento in un'opportunità: cosa proponete?   Sab Set 09, 2017 5:57 pm

avidodinformazioni ha scritto:
elirpe ha scritto:
ushikawa ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
ushikawa ha scritto:
sono totalmente in disaccordo con la proposta di elirpe
Idem, fosse per lui poichè i cessi devono essere puliti allora i docenti devono occuparsi anche di quello visto che gli ATA sono troppo pochi.

Per Elirpe, si sa, guadagniamo troppo e lavoriamo poco

Guadagnamo il giusto (ma si può e si deve migliorare); non lavoriamo poco ma abbiamo troppe ferie.
Cominciamo a portare lo stipendio a 2000 e poi portiamo le ferie a 36.

Se proponi il contrario sai già dove ti mando.

Non te li daranno mai i 2000 euro, fattene una ragione... a meno che tu non accetti le 24 ore (ci andresti vicino), ma non credo che lo faresti mai.
Tornare in alto Andare in basso
donadoni



Messaggi : 887
Data d'iscrizione : 21.04.16

MessaggioTitolo: Re: trasformare il potenziamento in un'opportunità: cosa proponete?   Sab Set 09, 2017 5:59 pm

ma per favore perchè? Guarda che da noi ad Arezzo è così per qualcuno da anni....se trovo il file dove c'è tutta sta gente a disposozione per 12-18 ore lo posto. Poi se mi dici che tu elirpe non lo ritieni edificante ti dò perfettamente ragione , io mi annoierei da morire, ma c'è invece chi ci sguazza nella nulla facenza
Tornare in alto Andare in basso
elirpe



Messaggi : 282
Data d'iscrizione : 02.08.17

MessaggioTitolo: Re: trasformare il potenziamento in un'opportunità: cosa proponete?   Sab Set 09, 2017 6:04 pm

Lo so che c'è un numero sorprendente alto di persone che non hanno la cattedra e ciò a causa degli sciagurati tagli del ministro Gelmini che abolirono un cospicuo numero di ore di materie professionalizzanti ai professionali; benchè ci possa essere una minoranza soddisfatta di questa condizione penso che per la maggioranza sia profondamente demotivante e umiliante.
Tornare in alto Andare in basso
donadoni



Messaggi : 887
Data d'iscrizione : 21.04.16

MessaggioTitolo: Re: trasformare il potenziamento in un'opportunità: cosa proponete?   Sab Set 09, 2017 6:08 pm

http://www.arezzoistruzione.it/ufficiox/images/documenti/personale/mobilita/2017-2018/Copia%20di%20UTILIZZAZIONI%20SUPERIORI.pdf

guarda quanta gente ha "tante ore a disposizione", di solito non dico stupidate quando scrivo
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 1395
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioTitolo: Re: trasformare il potenziamento in un'opportunità: cosa proponete?   Sab Set 09, 2017 6:09 pm

avidodinformazioni ha scritto:
*monià* ha scritto:
elirpe ha scritto:
Secondo me le ferie sono troppe rispetto agli altri lavoratori; meglio sarebbe avere un precariato più breve e, se si vuole parlare di stipendi, aumenti stipendiali legati all'età e non a fumosi criteri meritocratici.
Lo sai mi viene in mente che tu sia un troll, non un insegnante?
No, purtroppo no.

In passato un docente propose durante una riunione sindacale di dichiarare sciopero ma di non farlo (di dichiararsi in sciopero ma di entrare in classe lo stesso) per rispettare il diritto allo studio degli studenti; alla mia obiezione su cosa si dovesse fare secondo lui della retribuzione, per 3 secondi rimase pensieroso e poi disse che si poteva chiedere alla segreteria che venisse tolta comunque.

Elementi così ci sono nella realtà, non solo nella finzione social.


Si chiama sciopero virtuale e alcuni sindacati della scuola ne stanno discutendo con la controparte.
Si attendono sviluppi per stipendi e pensioni virtuali.
Tornare in alto Andare in basso
donadoni



Messaggi : 887
Data d'iscrizione : 21.04.16

MessaggioTitolo: Re: trasformare il potenziamento in un'opportunità: cosa proponete?   Sab Set 09, 2017 6:13 pm

io con questa gente c'ho lavorato e ti dico che fanno di tutto per rimanere lì, poi ti dò ragione che per me, come per te a quanto ho capito, la cosa sarebbe terribile e umiliante. Comunque il mio discorso era partito dicendo che situazioni dove ti tocca fare il tappabuchi c'erano già prima del potenziamento, ora ce ne sono molte di più.
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 57363
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: trasformare il potenziamento in un'opportunità: cosa proponete?   Sab Set 09, 2017 6:53 pm

avidodinformazioni ha scritto:
*monià* ha scritto:
elirpe ha scritto:
Secondo me le ferie sono troppe rispetto agli altri lavoratori; meglio sarebbe avere un precariato più breve e, se si vuole parlare di stipendi, aumenti stipendiali legati all'età e non a fumosi criteri meritocratici.
Lo sai mi viene in mente che tu sia un troll, non un insegnante?
No, purtroppo no.

In passato un docente propose durante una riunione sindacale di dichiarare sciopero ma di non farlo (di dichiararsi in sciopero ma di entrare in classe lo stesso) per rispettare il diritto allo studio degli studenti; alla mia obiezione su cosa si dovesse fare secondo lui della retribuzione, per 3 secondi rimase pensieroso e poi disse che si poteva chiedere alla segreteria che venisse tolta comunque.

Elementi così ci sono nella realtà, non solo nella finzione social.

Confermo, un mio collega l'ha fatto davvero; ehm, insegnava (ed insegna) filosofia...
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 2901
Data d'iscrizione : 26.12.14

MessaggioTitolo: Re: trasformare il potenziamento in un'opportunità: cosa proponete?   Sab Set 09, 2017 7:18 pm

donadoni ha scritto:
io con questa gente c'ho lavorato e ti dico che fanno di tutto per rimanere lì, poi ti dò ragione che per me, come per te a quanto ho capito, la cosa sarebbe terribile e umiliante. Comunque il mio discorso era partito dicendo che situazioni dove ti tocca fare il tappabuchi c'erano già prima del potenziamento, ora ce ne sono molte di più.

Terribile se tutto l'orario fosse così. Ma la metà dell'orario a me andrebbe bene. Relax completo.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19948
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: trasformare il potenziamento in un'opportunità: cosa proponete?   Sab Set 09, 2017 7:25 pm

elirpe ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
elirpe ha scritto:
ushikawa ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
ushikawa ha scritto:
sono totalmente in disaccordo con la proposta di elirpe
Idem, fosse per lui poichè i cessi devono essere puliti allora i docenti devono occuparsi anche di quello visto che gli ATA sono troppo pochi.

Per Elirpe, si sa, guadagniamo troppo e lavoriamo poco

Guadagnamo il giusto (ma si può e si deve migliorare); non lavoriamo poco ma abbiamo troppe ferie.
Cominciamo a portare lo stipendio a 2000 e poi portiamo le ferie a 36.

Se proponi il contrario sai già dove ti mando.

Non te li daranno mai i 2000 euro, fattene una ragione... a meno che tu non accetti le 24 ore (ci andresti vicino), ma non credo che lo faresti mai.
Sì che li farei.

Comunque non me li danno ? Allora mi tengo le ferie !
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 19948
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: trasformare il potenziamento in un'opportunità: cosa proponete?   Sab Set 09, 2017 7:27 pm

Dec ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
*monià* ha scritto:
elirpe ha scritto:
Secondo me le ferie sono troppe rispetto agli altri lavoratori; meglio sarebbe avere un precariato più breve e, se si vuole parlare di stipendi, aumenti stipendiali legati all'età e non a fumosi criteri meritocratici.
Lo sai mi viene in mente che tu sia un troll, non un insegnante?
No, purtroppo no.

In passato un docente propose durante una riunione sindacale di dichiarare sciopero ma di non farlo (di dichiararsi in sciopero ma di entrare in classe lo stesso) per rispettare il diritto allo studio degli studenti; alla mia obiezione su cosa si dovesse fare secondo lui della retribuzione, per 3 secondi rimase pensieroso e poi disse che si poteva chiedere alla segreteria che venisse tolta comunque.

Elementi così ci sono nella realtà, non solo nella finzione social.

Confermo, un mio collega l'ha fatto davvero; ehm, insegnava (ed insegna) filosofia...
La filosofia insegna a vivere !

Del resto non sono i filosofi che si chiedono se un albero che cade nella foresta faccia o no rumore dato che nessuno è lì ad ascoltarlo ?
Tornare in alto Andare in basso
Online
balanzoneXXI



Messaggi : 1395
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioTitolo: Re: trasformare il potenziamento in un'opportunità: cosa proponete?   Sab Set 09, 2017 8:44 pm

chicca70 ha scritto:
elirpe ha scritto:
ushikawa ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
ushikawa ha scritto:
sono totalmente in disaccordo con la proposta di elirpe
Idem, fosse per lui poichè i cessi devono essere puliti allora i docenti devono occuparsi anche di quello visto che gli ATA sono troppo pochi.

Per Elirpe, si sa, guadagniamo troppo e lavoriamo poco




Guadagnamo il giusto (ma si può e si deve migliorare); non lavoriamo poco ma abbiamo troppe ferie.

Elirpe, scusa se mi faccio gli affari tuoi, ma tu ti annoi quando non vai a scuola? Hai una famiglia, o delle passioni o qualsiasi cosa che non abbia a che vedere con l'insegnamento? Il "troppe ferie"non si può sentire. Compensano a stento uno stipendio che, se non si vive in coppia con qualcuno che ha un reddito fisso, è medio basso.


Tranquilla, nel tempo libero scrive trattati di filosofia.
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 1395
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioTitolo: Re: trasformare il potenziamento in un'opportunità: cosa proponete?   Sab Set 09, 2017 8:53 pm

avidodinformazioni ha scritto:
elirpe ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
elirpe ha scritto:
ushikawa ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
ushikawa ha scritto:
sono totalmente in disaccordo con la proposta di elirpe
Idem, fosse per lui poichè i cessi devono essere puliti allora i docenti devono occuparsi anche di quello visto che gli ATA sono troppo pochi.

Per Elirpe, si sa, guadagniamo troppo e lavoriamo poco

Guadagnamo il giusto (ma si può e si deve migliorare); non lavoriamo poco ma abbiamo troppe ferie.
Cominciamo a portare lo stipendio a 2000 e poi portiamo le ferie a 36.

Se proponi il contrario sai già dove ti mando.

Non te li daranno mai i 2000 euro, fattene una ragione... a meno che tu non accetti le 24 ore (ci andresti vicino), ma non credo che lo faresti mai.
Sì che li farei.

Comunque non me li danno ? Allora mi tengo le ferie !


Hanno tentato e tenteranno di fartele fare a parità di
stipendio.Quando ci saranno riusciti , ti diranno:"tienitele pure le ferie, basta che le paghi".
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8589
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: trasformare il potenziamento in un'opportunità: cosa proponete?   Sab Set 09, 2017 8:57 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Del resto non sono i filosofi che si chiedono se un albero che cade nella foresta faccia o no rumore dato che nessuno è lì ad ascoltarlo ?

Beh, ci sono stati anche dei fisici che si sono chiesti se una particella che decade in un nuovo stato sia decaduta davvero o no finché non è passato di lì nessuno a misurarla...  : - )

Il gatto però è sopravvissuto, sono sicura.
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 1395
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioTitolo: Re: trasformare il potenziamento in un'opportunità: cosa proponete?   Sab Set 09, 2017 9:03 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
Del resto non sono i filosofi che si chiedono se un albero che cade nella foresta faccia o no rumore dato che nessuno è lì ad ascoltarlo ?

Beh, ci sono stati anche dei fisici che si sono chiesti se una particella che decade in un nuovo stato sia decaduta davvero o no finché non è passato di lì nessuno a misurarla...  : - )

Il gatto però è sopravvissuto, sono sicura.

Meno male, povero micio quantistico.
Tornare in alto Andare in basso
 
trasformare il potenziamento in un'opportunità: cosa proponete?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 3 di 4Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
 Argomenti simili
-
» cosa posso regalare ho bisogno di consigli
» La vita non ti chiede mai di cosa hai voglia o no!
» Cosa desiderate?
» chi o cosa ha creato tutto
» Buona domenica:cosa cucinate oggi?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: