Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Educazione sessuale nelle scuole. Oggi.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente
AutoreMessaggio
Masaniello



Messaggi : 3288
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Educazione sessuale nelle scuole. Oggi.   Dom Set 10, 2017 12:44 am

Per anni ci hanno insegnato che è fondamentale usare il preservativo in un rapporto sessuale.
Nel 2017, invece,la protezione più efficace ed essenziale per evitare brutte conseguenze per il partner,maschile,è l ETILOMETRO e il TEST antidroga.
In sostanza bisogna insegnare ai ragazzi che, se conosci una ragazza in un locale, e questa risulta consenziente, non basta verificare che sia maggiorenne.
NO! se te la vuoi trombare, devi farle firmare un foglio di consenso informato e devi farle sia alcooltest che narcotest,che devi tenere sempre nella tasca.
Se e solo se hai effettuato tutte queste verifiche allora te la puoi trombare.
Se anche la ragazza avesse bevuto un bicchiere di batida ed avesse 0,1 mg/l , rischi il carcere,giacchè ,passata la lieve sbronza, questa ti può denunciare per stupro.
Riguardo la vicenda dei due cc accusati dalle studentesse americane di stupro (ah,si,ovviamente in quanto studentesse tornavano dalla discoteca e sono risultate positive ad alcooltest e narcotest;fedeli, lo vedi quanto arricchisce l erasmus ), senza attendere la sentenza definitiva i due agenti sono già stati messi in croce, e in difesa delle povere ssssstudentesse si è mossa addirittura la pinotti.
Cito "
Le due giovani sono state anche sottoposte all'alcoltest e al narcotest e sarebbero risultate positive, circostanza che potrebbe aggravere la posizione dei militari, perché le ragazze sarebbero state in condizione di minorata difesa.".
Quindi,invece di aggravare la posizone di due donne maggiorenni che fanno uso di alcool e droga, aggravano quella degli uomini che con loro hanno avuto un rapporto, verosimilmente ma da dimostrare,consensuale.
Quindi ragazzi e uomini in cerca di storie di sesso da una notte e via,scordatevi le trombate in spiaggia stile baglioni, le storie da discoteca anni 90, le avventure con le sconosciute nel maso su in Trentino .
Procuratevi test ,fogli per il consenso informato e penna. Eviterete la gattabuia.
Se volete essere ancora più sicuri, filmate con la gopro il flirt e il successivo rapporto.potrebbe tornarvi utile davanti al giudice..
Penso che a breve troveremo su Amazon il "kit trombare sicuro",completo di moduli precompilati, gopro, test alcolemico e cane antidroga annesso
Ma in che mondo viviamo..........
Tornare in alto Andare in basso
Online
seasparrow



Messaggi : 2455
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 58
Località : Venezia

MessaggioTitolo: Re: Educazione sessuale nelle scuole. Oggi.   Dom Set 10, 2017 12:57 am

chiaramente hanno compiuto una leggerezza ed e' questa la vera colpa, perche' qualsiasi uomo intelligente sta distante da una con la faccia da studentessa lurida schifosa strafatta
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19948
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Educazione sessuale nelle scuole. Oggi.   Dom Set 10, 2017 1:02 am

Penso che tu abbia bisogno di chiarirti alcuni punti.

1) (non c'entra con lo stupro) due carabinieri che mentre sono in servizio trombano due ragazze che ci stanno sono indistinguibili da un dipendente pubblico che timbra il cartellino in mutande e se ne va; c'è il licenziamento.

2) possono essere successe tre cose:

2a) le ragazze ci stavano, anche tra i fumi della droga ci stavano; non è stupro, poi però per qualche ragione si sono inventate tutto.

2b) le ragazze ci stavano, ma solo perchè tra i fumi della droga, se non fossero state drogate non ci sarebbero state; è stupro anche senza l'uso della forza, simile allo stupro di una disabile (più grave)

2c) drogate o no non ci stavano, palesemente, ma i carabinieri le hanno costrette con la forza: è stupro nella forma più semplice e pura.

Più schifoso di un uomo che mente dicendo che la donna ci stava c'è solo la donna che mente dicendo di non esserci stata, quindi:

Nel caso 2a le donne dovrebbero prendere l'ergastolo.

Nel caso 2b gli uomini dovrebbero prendere 30 anni e nel caso 2c 20.

Alla procura l'onere di capire come siano andate le cose, per intanto licenzierei i carabinieri per abbandono del posto di lavoro.

PS se una donna sobria viene violentata mi rattristo e metto in galera il violentatore, se una donna ubriaca viene violentata me ne fotto e metto in galera il violentatore; la tristezza è faticosa e non la spreco per un'ubriaca o una fatta.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Masaniello



Messaggi : 3288
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Educazione sessuale nelle scuole. Oggi.   Dom Set 10, 2017 8:51 am

Il fatto che due carabinieri trombato in servizio riguarda la giustizia amministrativa ma esula dal nocciolo della questione.
Immagino che fossero state in coma etilico o quasi non sarebbero state in grado,le risorse della fedeli,di tornare a casa da sole camminare,fare le scale.
Le studentesse americane in Italia riportano alla mente altre studentesse americane ,che se la spassavano a base di festini sesso e alcool, mentre ingenui genitori pensavano che fossero in Italia a studiare..poi qualcosa andò storto..non esattamente un valido contributo allo sviluppo economico e scientifico.
I nomi? Meredith. ...Amanda. .
Risorse della fedeli:un'altra cosa di cui non abbiamo affatto bisogno..
Tornare in alto Andare in basso
Online
Francesca4



Messaggi : 3535
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioTitolo: Re: Educazione sessuale nelle scuole. Oggi.   Dom Set 10, 2017 9:06 am

Masaniello ha scritto:
Il fatto che due carabinieri trombato in servizio riguarda la giustizia amministrativa ma esula dal nocciolo della questione.
Immagino che fossero state in coma etilico o quasi non sarebbero state in grado,le risorse della fedeli,di tornare a casa da sole  camminare,fare le scale.
Le studentesse americane in Italia riportano alla mente altre studentesse americane ,che se la spassavano a base di festini sesso e alcool, mentre ingenui genitori pensavano che fossero in Italia a studiare..poi qualcosa andò storto..non esattamente un valido contributo allo sviluppo economico e scientifico.
I nomi? Meredith. ...Amanda. .
Risorse della fedeli:un'altra cosa di cui non abbiamo affatto bisogno..

Masaniello purtroppo i risvolti di queste deprecabili vicende sono do tipo penale, oltre che disciplinare, con probabili ricadute anche sul piano civilistico se si appurasse un danno ingiusto da risarcire.
Il punto della vicenda non è comunque questo, come non lo è la valutazione che potrebbe fare l'uomo di strada.
Ci sono organi dello Stato deputati a fare luce sulla vicenda per arrivare almeno ad una verità giudiziaria, ma se fosse vero che i carabinieri avessero consumato quei rapporti in servizio, anche in presenza del consenso delle dirette interessate, auspicherei fossero presi provvedimenti molto seri nei loro confronti.
Lo dobbiamo a tutte quelle persone che si affidano ogni giorno  alle forze dell'ordine per essere tutelate, che hanno diritto di poter contare su persone integerrime che rispettino per primi le regole dello Stato, lo dobbiamo a tutti gli eroi dell'Arma come Basile, Dalla Chiesa e tanti altri che hanno fatto della loro esistenza un esempio di legalità e di altissimo valore morale.
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa

avatar

Messaggi : 3533
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioTitolo: Re: Educazione sessuale nelle scuole. Oggi.   Dom Set 10, 2017 9:08 am

come al solito si fa il processo alle vittime, con giudizi di un maschilismo schifoso.
Ovviamente l'uomo può bere fino al vomito, ma se lo fa una donna è una poco di buono che merita di essere stuprata.

La giurisprudenza ci ha insegnato che la donna può rifiutarsi in qualunque momento di avere un rapporto, anche se ha bevuto, anche se aveva la minigonna, anche se è stata in precedenza provocante ed allusiva. Quando il gioco cessa di essere consensuale e uno dei due inizia a fare cose contro la volontà dell'altro è stupro. Ma per Masaniello, si sa, la donna -oltre ad essere inferiore- vuole essere dominata e sottomessa, quindi se strilla e si nega è pure meglio.

L'unica cosa che è di mio interesse è il problema giuridico sul quale Masaniello rischia di aver ragione: non è possibile che ogni rapporto preceduto da un "beviamo una cosa" possa essere considerato uno stupro. Purtroppo, però, sono molti di più gli stupri reali che non vengono neanche denunciati di quelli che quelle pazze delle donne si inventano per incastrare quei poveri martiri degli uomini.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Masaniello



Messaggi : 3288
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Educazione sessuale nelle scuole. Oggi.   Dom Set 10, 2017 9:12 am

Boris Giuliano lo dimentichi?
Eroi di altri tempi..
Vorrei mantenere su due piani diversi il fatto negativo dei due cc che si trastullano in servizio con l esigenza subentrata oggi,da parte degli uomini,vittime della moderna caccia alle streghe di stampo femminista,di dover prendere mille precauzioni legali prima di poter avere un rapporto con una donna.
Epoca buia di dittatura femminista.
Tornare in alto Andare in basso
Online
ushikawa

avatar

Messaggi : 3533
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioTitolo: Re: Educazione sessuale nelle scuole. Oggi.   Dom Set 10, 2017 9:16 am

Dai Masaniello, per il prossimo mese fotocopiati 100 liberatorie, ti dovrebbero bastare...
Tornare in alto Andare in basso
Online
Masaniello



Messaggi : 3288
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Educazione sessuale nelle scuole. Oggi.   Dom Set 10, 2017 9:16 am

Ushikawa,lo stupro non è stato accertato in sede giudiziaria, e molto probabilmente non lo sarà mai .
Dove hai letto che le "studentesse " (mi disgusta solo scrivere tale epiteto a certa gente ) hanno urlato e si sono difese?
Fantasie. .
Auspico una punizione per i cc che erano in servizio e non dovevano baccagliare ma altresì che venga fuori la verità, che personalmente mi pare ovvia.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Masaniello



Messaggi : 3288
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Educazione sessuale nelle scuole. Oggi.   Dom Set 10, 2017 9:19 am

La domanda è :l etilometro si trova in giro facilmente. Ma il test antidroga? Dite che un cane antidroga può bastare?uno in pensione ex ppss
Tornare in alto Andare in basso
Online
ushikawa

avatar

Messaggi : 3533
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioTitolo: Re: Educazione sessuale nelle scuole. Oggi.   Dom Set 10, 2017 9:20 am

Ma porca miseria ancora stiamo alla preistoria? Ma c'è bisogno che la donna urli e si difenda per definire lo stupro? Ancora stiamo a discettare sul come si è comportata la vittima, su come era vestita, sul fatto che abbia dato o meno segnali incoraggianti???
Io capisco che per te, che hai ancora dei retaggi ancestrali, alla donna vada data la botta in testa con la clava e poi trascinata con i capelli nella caverna...
Tornare in alto Andare in basso
Online
divanetta



Messaggi : 568
Data d'iscrizione : 30.08.17

MessaggioTitolo: Re: Educazione sessuale nelle scuole. Oggi.   Dom Set 10, 2017 9:24 am

ushikawa ha scritto:
Ma porca miseria ancora stiamo alla preistoria? Ma c'è bisogno che la donna urli e si difenda per definire lo stupro? Ancora stiamo a discettare sul come si è comportata la vittima, su come era vestita, sul fatto che abbia dato o meno segnali incoraggianti???
Io capisco che per te, che hai ancora dei retaggi ancestrali, alla donna vada data la botta in testa con la clava e poi trascinata con i capelli nella caverna...

Masaniello afferma questo?

attenzione, Masaniello, perchè un proverbio dice: "La donna è come l'onda, se non ti sostiene ti affonda"
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8589
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: Educazione sessuale nelle scuole. Oggi.   Dom Set 10, 2017 9:24 am

avidodinformazioni ha scritto:
Penso che tu abbia bisogno di chiarirti alcuni punti.

1) (non c'entra con lo stupro) due carabinieri che mentre sono in servizio trombano due ragazze che ci stanno sono indistinguibili da un dipendente pubblico che timbra il cartellino in mutande e se ne va; c'è il licenziamento.


Ecco, a me come primo punto basterebbe che ci si concentrasse su questo, con in più l'aggravante che un carabiniere non sappia una cosa del genere e non ci pensi. Ma si può immaginare anche solo lontanamente quanto devono essere idioti questi due, a prescindere, anche se le ragazze fossero state del tutto consenzienti? E tutti noi dovremmo nutrire fiducia in tutori dell'ordine tanto fenomenali?
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa

avatar

Messaggi : 3533
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioTitolo: Re: Educazione sessuale nelle scuole. Oggi.   Dom Set 10, 2017 9:34 am

una cosa che farei notare, a margine, che sia Minniti che la Pinotti hanno parlato di episodio che macchia l'onore dell'Arma; come se l'onore delle vittime (e tutto il resto) non contassero un accidente. Siamo tornati alla vecchia concezione dello stupro come reato contro la morale invece che contro la persona.
Femministe, dove siete?
Tornare in alto Andare in basso
Online
sconcertato_1



Messaggi : 731
Data d'iscrizione : 14.12.15

MessaggioTitolo: Re: Educazione sessuale nelle scuole. Oggi.   Dom Set 10, 2017 9:35 am

Anche in assenza di stupro il fatto è grave e rappresenta un disonore per l'arma. In servizio un pubblico ufficiale in divisa non va in giro a trombare anche in presenza di effettivo consenso. Ritengo che ci debba essere una punizione severa. Chiedo: quanti di voi hanno visto carabinieri o poliziotti fare i ganzi con fanciulle durante i normali controlli?

Il fatto è che Masaniello ha ragione su un punto. Non può essere considerato stupro il rapporto sessuale con una tipa dopo che si è bevuto un po' giustificandolo con "minorata difesa". Questo è delirio puro.
Tornare in alto Andare in basso
divanetta



Messaggi : 568
Data d'iscrizione : 30.08.17

MessaggioTitolo: Re: Educazione sessuale nelle scuole. Oggi.   Dom Set 10, 2017 9:52 am

ushikawa ha scritto:
una cosa che farei notare, a margine, che sia Minniti che la Pinotti hanno parlato di episodio che macchia l'onore dell'Arma; come se l'onore delle vittime (e tutto il resto) non contassero un accidente. Siamo tornati alla vecchia  concezione dello stupro come reato contro la morale invece che contro la persona.
Femministe, dove siete?

ognuno di noi, (donne comprese) è una persona e come tale va rispettata. "Le donne non si toccano neanche con un fiore", figuriamoci se si può accettare lo stupro e questo indipendentemente dalla loro religione, razza, popolo o lingua. e questo vale, ovviamente, anche (e soprattutto) se si è lontani dalla propria terra.

lo stupro è un delitto vero e proprio che non può essere condonato a nessuno, forze dell' ordine comprese visto che "la legge è uguale per tutti". ecco cosa è successo a firenze recentemente

https://www.ilfattoquotidiano.it/2017/09/08/firenze-indagati-per-violenza-sessuale-i-due-carabinieri-accusati-di-stupro-dalle-due-studentesse-americane/3844767/


Ultima modifica di ritaa il Dom Set 10, 2017 9:52 am, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Lenar



Messaggi : 1368
Data d'iscrizione : 15.07.12
Località : Porzione settentrionale della Padania più profonda

MessaggioTitolo: Re: Educazione sessuale nelle scuole. Oggi.   Dom Set 10, 2017 9:52 am

avidodinformazioni ha scritto:
Penso che tu abbia bisogno di chiarirti alcuni punti.

1) (non c'entra con lo stupro) due carabinieri che mentre sono in servizio trombano due ragazze che ci stanno sono indistinguibili da un dipendente pubblico che timbra il cartellino in mutande e se ne va; c'è il licenziamento.


Non ho seguito nel dettaglio la vicenda, a parte i titoli dei giornali. Mi chiedo non è ipotizzabile che

3) Il rapporto sessuale sia avvenuto (probabilmente in maniera consenziente) prima o dopo la corsa in volante coi CC? Tipo, i CC depositano le due ubriache e ripartono e quelle vengono zompate da qualcun'altro? Oppure, le ubriache consumano con qualche ganzo da discoteca prima dell'incontro con i CC?

Ripeto, non ho seguito la vicenda. Mi pare si sia detto, da qualche parte, che le due ubriache avevano sottoscritto una "polizza anti stupro". Cosa comporta tale polizza?

...Così a occhio credo sia meglio aspettare l'esito delle indagini. Da svolgere, possibilmente, a riflettori spenti.
Tornare in alto Andare in basso
Lenar



Messaggi : 1368
Data d'iscrizione : 15.07.12
Località : Porzione settentrionale della Padania più profonda

MessaggioTitolo: Re: Educazione sessuale nelle scuole. Oggi.   Dom Set 10, 2017 9:58 am

sconcertato_1 ha scritto:
Ritengo che ci debba essere una punizione severa. Chiedo: quanti di voi hanno visto carabinieri o poliziotti fare i ganzi con fanciulle durante i normali controlli?


Io. Tante volte. Ho fatto il presidente di seggio durante le elezioni. I carabinieri non mancavano occasione per provolare. Ma era comprensibile... seggio piccolo in un paese minuscolo... poco da fare. Signorine più che ammiccanti tra le scrutatrici.

Il fascino della divisa, IMHO, esiste. E' triste dirlo ma credo sia una variante del fascino della "forza".

Tornare in alto Andare in basso
*monià*



Messaggi : 278
Data d'iscrizione : 08.05.12

MessaggioTitolo: Re: Educazione sessuale nelle scuole. Oggi.   Dom Set 10, 2017 10:40 am

Masaniello ha scritto:
Per anni ci hanno insegnato che è fondamentale usare il preservativo in un rapporto sessuale.
Nel 2017, invece,la protezione più efficace ed essenziale per evitare brutte conseguenze per il partner,maschile,è l ETILOMETRO e il TEST antidroga.
In sostanza bisogna insegnare ai ragazzi che, se conosci una ragazza in un locale, e questa risulta consenziente, non basta verificare che sia maggiorenne.
NO! se te la vuoi trombare, devi farle firmare un foglio di consenso informato e devi farle sia alcooltest che narcotest,che devi tenere sempre nella tasca.

Poco tempo fa ho letto un articolo che non trovo ma che sosteneva qualcosa di simile a questo
http://www.huffingtonpost.it/luca-steinmann/ecco-perche-i-millennials-fanno-sempre-meno-sesso_b_12520760.html
ed effettivamente ho pensato chè così facile scoraggiare i ragazzi oggi, deprimerli, sfiduciarli, che questa società riuscirà a demotivarli anche riguardo al sesso. Ho un figlio alle medie, vedo che è nella fase romantica e platonica, ancora non c'è coraggio di andare oltre, ma mi chiedo se con l'accesso, che difficilmente riesco a ostacolare, ai siti pornografici e il terrorismo psicologico che anche episodi come quello in questione fanno, riuscirà mai ad avere relazioni sessuali serene. Per cui mi torna che tanti ragazzi incomincino a pensare che il sano approccio del sabato sera o dell'estate non valga la pena.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8589
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: Educazione sessuale nelle scuole. Oggi.   Dom Set 10, 2017 11:21 am

Lenar ha scritto:
Non ho seguito nel dettaglio la vicenda, a parte i titoli dei giornali. Mi chiedo non è ipotizzabile che

3) Il rapporto sessuale sia avvenuto (probabilmente in maniera consenziente) prima o dopo la corsa in volante coi CC? Tipo, i CC depositano le due ubriache e ripartono e quelle vengono zompate da qualcun'altro? Oppure, le ubriache consumano con qualche ganzo da discoteca prima dell'incontro con i CC?

Almeno uno dei carabinieri ha ammesso che il rapporto sessuale c'è stato.
Tornare in alto Andare in basso
divanetta



Messaggi : 568
Data d'iscrizione : 30.08.17

MessaggioTitolo: Re: Educazione sessuale nelle scuole. Oggi.   Dom Set 10, 2017 11:29 am

paniscus_2.0 ha scritto:
Lenar ha scritto:
Non ho seguito nel dettaglio la vicenda, a parte i titoli dei giornali. Mi chiedo non è ipotizzabile che

3) Il rapporto sessuale sia avvenuto (probabilmente in maniera consenziente) prima o dopo la corsa in volante coi CC? Tipo, i CC depositano le due ubriache e ripartono e quelle vengono zompate da qualcun'altro? Oppure, le ubriache consumano con qualche ganzo da discoteca prima dell'incontro con i CC?

Almeno uno dei carabinieri ha ammesso che il rapporto sessuale c'è stato.

il 'problema' è che sono uomini pure loro e, purtroppo (per gli altri), alcune volte non riescono a frenare i loro istinti come dovrebbero
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3288
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Educazione sessuale nelle scuole. Oggi.   Dom Set 10, 2017 11:34 am

Monia, ti do ragione. Questo femminismo dittatoriale, marcio esasperato che trasforma l uomo in mostro dalla nascita e la donna semper vittima sta distruggendo quel meraviglioso a naturale approccio al sesso dei giovani. Fanno sempre meno sesso, sono sempre più insicuri, di fronte a ragazze sempre più sboccate e violente,e la paura di subire conseguenze legali per qualsiasi approccio con queste piccole streghe finirà per devastare ulteriormente la sessualità giovanile
Per intanto ho appena letto che ha deposto un testimone che ha visto i cc in un locale con le ragazze..esti cazzi lo stupro, la violenza ecc ecc..
Ushikawa, l onore di chi? Di ragazze che a spese del padre americano vengono in Italia dicendo di studiare e poi si sfondano di alcool e droga? MA MI FACCIA IL PIACERE!!--
in passato uscì fuori che certe accuse di stupro nascondevano in realtà rimorsi delle fanciulle nei confronti del fidanzato.
Allo schifo non c è mai limite.
Ricordo alla pinotti, umilmente, che è a capo del Ministero della Difesa, non il Ministero della difesa delle donne. .
"Violenza inaudita "????
Ma per favore. A casa mia violenza inaudita fu il massacro del Circeo del 75. Quella fu violenza.


Ultima modifica di Masaniello il Dom Set 10, 2017 11:37 am, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Online
lentiggini



Messaggi : 193
Data d'iscrizione : 02.09.10

MessaggioTitolo: Re: Educazione sessuale nelle scuole. Oggi.   Dom Set 10, 2017 11:37 am

ushikawa ha scritto:
Ma porca miseria ancora stiamo alla preistoria? Ma c'è bisogno che la donna urli e si difenda per definire lo stupro? Ancora stiamo a discettare sul come si è comportata la vittima, su come era vestita, sul fatto che abbia dato o meno segnali incoraggianti???
Io capisco che per te, che hai ancora dei retaggi ancestrali, alla donna vada data la botta in testa con la clava e poi trascinata con i capelli nella caverna...


Grazie.
Tornare in alto Andare in basso
comp_xt



Messaggi : 1558
Data d'iscrizione : 10.12.15

MessaggioTitolo: Re: Educazione sessuale nelle scuole. Oggi.   Dom Set 10, 2017 11:43 am

ushikawa ha scritto:
come al solito si fa il processo alle vittime, con giudizi di un maschilismo schifoso.
Ovviamente l'uomo può bere fino al vomito, ma se lo fa una donna è una poco di buono che merita di essere stuprata.

La giurisprudenza ci ha insegnato che la donna può rifiutarsi in qualunque momento di avere un rapporto, anche se ha bevuto, anche se aveva la minigonna, anche se è stata in precedenza provocante ed allusiva. Quando il gioco cessa di essere consensuale e uno dei due inizia a fare cose contro la volontà dell'altro è stupro. Ma per Masaniello, si sa, la donna -oltre ad essere inferiore- vuole essere dominata e sottomessa, quindi se strilla e si nega è pure meglio.

L'unica cosa che è di mio interesse è il problema giuridico sul quale Masaniello rischia di aver ragione: non è possibile che ogni rapporto preceduto da un "beviamo una cosa" possa essere considerato uno stupro. Purtroppo, però, sono molti di più gli stupri reali che non vengono neanche denunciati di quelli che quelle pazze delle donne si inventano per incastrare quei poveri martiri degli uomini.

Il codice penale stabilisce che:

L'ubriachezza non derivata da caso fortuito o da forza maggiore non esclude né diminuisce la imputabilità.

La ratio della norma è che lo stato di ubriachezza non possa essedere utilizzato per escludere il dolo, ossia la volontà di commettere un reato.
Per analogia ritengo si debba concludere che l'ubriachezza non possa essere utilizzata nemmeno per escludere la volontarietà di avere un rapporto sessuale.
Per cui, a mio parere, per ora non si può escludere nessuna ipotesi, perché per quello che ne sappiamo potrebbe essersi trattato di un rapporto consenziente come di un atto di violenza. Sarà il processo a stabilirlo.

Riguardo al fatto che i carabinieri fossero in servizio, si tratta di una questione oggetto di valutazione disciplinare ma che non ha particolare rilevanza penale (fatta salva la determinazione di eventuali aggravanti).
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3288
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Educazione sessuale nelle scuole. Oggi.   Dom Set 10, 2017 11:50 am

Ripeto per la terza volta. Per aver fatto altro in servizio,che fosse trombare o giocare alle slot, i cc vanno severamente sanzionati. Ma qui si parla di un'accusa ingiusta ed infamante
Tornare in alto Andare in basso
Online
 
Educazione sessuale nelle scuole. Oggi.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 7Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente
 Argomenti simili
-
» Proteine nelle urine.. Oggi eco alla 9+0
» [articolo] Lezione di sesso troppo esplicita
» Kit per estetista!!aiutatemi
» Spagna, la Conferenza episcopale difende il diritto di indossare il velo nelle scuole
» la religione nelle scuole italiane

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: