Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Down che sbava e piange

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente
AutoreMessaggio
boston



Messaggi : 1175
Data d'iscrizione : 16.09.10

MessaggioTitolo: Down che sbava e piange   Lun Set 11, 2017 5:13 pm

Promemoria primo messaggio :

Solitamente quante ore di sostegno vengono assegnate a un ragazzino di prima superiore con gravissima sindrome di Down? Mi sono ritrovata in classe questo tenerissimo virgulto, davvero tenero che però sembra abbia al massimo 4 anni. Voglio sperare che gli siano affidate 18 ore con una o due insegnanti di sostegno perché sarebbe impossibile gestire la classe da sola. Stamattina l'ho tenuto accanto a me e l'ho fatto disegnare ma dopo 10 minuti si è messo a piangere mi ha pure sbavato sulla spalla voleva curiosare nella mia borsa faceva i versi cantava, tutto ciò che fa un bambino di 4 anni per attirare l'attenzione. Ok poverino mica colpa sua ma dove sta la prof di sostegno???








Torna in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
divanetta



Messaggi : 553
Data d'iscrizione : 30.08.17

MessaggioTitolo: Re: Down che sbava e piange   Gio Set 14, 2017 5:59 am

arrubiu ha scritto:
@Dec, che si fa con questo utente che si cambia pure i nick ogni tanto?

Ma a te ti PAGANO per INQUINARE i topic?? Pare proprio di sì.
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Down che sbava e piange   Gio Set 14, 2017 7:41 am

chicca70 ha scritto:
paniscus_2.0 ha scritto:
Ok, ma tra la prospettiva di escluderli da scuola e affidarli a una badante, e quella secondo cui l'insegnante dovrebbe essere orgoglioso di farsi smanacciare e sputare addosso e i compagni dovrebbero essere felici di assistere a tali situazioni invece di fare lezione... ci saranno pure le vie di mezzo o no?

Penso che ragazzi con problemi così gravi debbano essere privilegiati nell'assegnazione del docente di sostegno mentre spesso i docenti di ruolo si accaparrano i casi meno gravi, quelli che possono passare anche molte ore tranquilli in classe, lasciando gli altri ai supplenti che arriveranno. Anche con il docente di sostegno, poi, non possono passare molte ore in classe, quindi ciò alleggerirebbe molto la situazione.
Infine, e su questo so di poter essere molto criticata, credo che i disabili violenti con gli altri e spesso anche con se stessi debbano ricevere una terapia farmacologica che li renda più tranquilli e sereni anche con se stessi.

Invece io sono a favore della terapia farmacologica e, nei casi in cui è possibile, affiancarla con terapia psicologica e cognitiva.
Non è trovare una soluzione facile alla questione, ma molte volte è una necessità per garantire il benessere dell‘allievo, soprattutto nei casi gravi di psicosi.
Torna in alto Andare in basso
divanetta



Messaggi : 553
Data d'iscrizione : 30.08.17

MessaggioTitolo: Re: Down che sbava e piange   Gio Set 14, 2017 7:50 am

cricco84 ha scritto:
chicca70 ha scritto:
paniscus_2.0 ha scritto:
Ok, ma tra la prospettiva di escluderli da scuola e affidarli a una badante, e quella secondo cui l'insegnante dovrebbe essere orgoglioso di farsi smanacciare e sputare addosso e i compagni dovrebbero essere felici di assistere a tali situazioni invece di fare lezione... ci saranno pure le vie di mezzo o no?

Penso che ragazzi con problemi così gravi debbano essere privilegiati nell'assegnazione del docente di sostegno mentre spesso i docenti di ruolo si accaparrano i casi meno gravi, quelli che possono passare anche molte ore tranquilli in classe, lasciando gli altri ai supplenti che arriveranno. Anche con il docente di sostegno, poi, non possono passare molte ore in classe, quindi ciò alleggerirebbe molto la situazione.
Infine, e su questo so di poter essere molto criticata, credo che i disabili violenti con gli altri e spesso anche con se stessi debbano ricevere una terapia farmacologica che li renda più tranquilli e sereni anche con se stessi.

Invece io sono a favore della terapia farmacologica e, nei casi in cui è possibile, affiancarla con terapia psicologica e cognitiva.
Non è trovare una soluzione facile alla questione, ma molte volte è una necessità per garantire il benessere dell‘allievo, soprattutto nei casi gravi di psicosi.

io mi chiedo cosa ti ho fatto io che ti sto così antipatica. non capisco se è una questione di principio oppure non so cosa...
Torna in alto Andare in basso
Stefania Biancani



Messaggi : 4147
Data d'iscrizione : 01.07.16

MessaggioTitolo: Re: Down che sbava e piange   Gio Set 14, 2017 8:04 am

cricco84 ha scritto:
chicca70 ha scritto:
paniscus_2.0 ha scritto:
Ok, ma tra la prospettiva di escluderli da scuola e affidarli a una badante, e quella secondo cui l'insegnante dovrebbe essere orgoglioso di farsi smanacciare e sputare addosso e i compagni dovrebbero essere felici di assistere a tali situazioni invece di fare lezione... ci saranno pure le vie di mezzo o no?

Penso che ragazzi con problemi così gravi debbano essere privilegiati nell'assegnazione del docente di sostegno mentre spesso i docenti di ruolo si accaparrano i casi meno gravi, quelli che possono passare anche molte ore tranquilli in classe, lasciando gli altri ai supplenti che arriveranno. Anche con il docente di sostegno, poi, non possono passare molte ore in classe, quindi ciò alleggerirebbe molto la situazione.
Infine, e su questo so di poter essere molto criticata, credo che i disabili violenti con gli altri e spesso anche con se stessi debbano ricevere una terapia farmacologica che li renda più tranquilli e sereni anche con se stessi.

Invece io sono a favore della terapia farmacologica e, nei casi in cui è possibile, affiancarla con terapia psicologica e cognitiva.
Non è trovare una soluzione facile alla questione, ma molte volte è una necessità per garantire il benessere dell‘allievo, soprattutto nei casi gravi di psicosi.

Tempo fa ebbi occasione di accennare ad una conoscente neuropsichiatra. Per quanto si parlasse in generale, espresse un'opinione favorevole nei confronti della terapia farmacologica, che in alcuni casi si rivela necessaria per il benessere del ragazzo (le avevo riferito di un caso simile). Va da sé che la somministrazione debba essere oculatissima.
Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8791
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: Down che sbava e piange   Gio Set 14, 2017 8:50 am

Ma si può sapere che cos'è questa storia dei GRUPPI?

Forse è una funzionalità teorica, ma non mi risulta che siano attivati davvero!
Torna in alto Andare in basso
Ivanhoe00

avatar

Messaggi : 207
Data d'iscrizione : 15.09.12

MessaggioTitolo: Re: Down che sbava e piange   Gio Set 14, 2017 8:56 am

paniscus_2.0 ha scritto:
Ma si può sapere che cos'è questa storia dei GRUPPI?

Forse è una funzionalità teorica, ma non mi risulta che siano attivati davvero!

Si riferisce a quanto si trova scritto nelle FAQ del forum: tu, chicca, sempreconfusa, spring e io facciamo parte di un gruppo anti-rita.



Per tornare in topic chiedo ai colleghi di sostegno:

quali sono gli obiettivi che è ragionevole aspettarsi da un ragazzo che si trova nella condizione descritta da Boston?
Torna in alto Andare in basso
Spring



Messaggi : 1955
Data d'iscrizione : 23.08.17

MessaggioTitolo: Re: Down che sbava e piange   Gio Set 14, 2017 9:05 am

paniscus_2.0 ha scritto:
Abbiamo i gruppi? E dove? Ci sono dei sottoforum segreti in cui ci si mette d'accordo prima?
Gli rispondi pure?
Ignorala come sto facendo io da giorni.
Alla fine arriveremo al punto che qui abbandoniamo tutti se i moderatori non si danno una mossa a implementare la funzione ignore, black list, chiamatela come volete.
Torna in alto Andare in basso
divanetta



Messaggi : 553
Data d'iscrizione : 30.08.17

MessaggioTitolo: Re: Down che sbava e piange   Gio Set 14, 2017 9:12 am

Ivanhoe73 ha scritto:
paniscus_2.0 ha scritto:
Ma si può sapere che cos'è questa storia dei GRUPPI?

Forse è una funzionalità teorica, ma non mi risulta che siano attivati davvero!

Si riferisce a quanto si trova scritto nelle FAQ del forum: tu, chicca, sempreconfusa, spring e io facciamo parte di un gruppo anti-rita.

bravo!!! ci sei arrivato... io aggiungerei anche qualcun altro di cui non posso fare il nome :-P
Torna in alto Andare in basso
divanetta



Messaggi : 553
Data d'iscrizione : 30.08.17

MessaggioTitolo: Re: Down che sbava e piange   Gio Set 14, 2017 9:15 am

Spring ha scritto:
paniscus_2.0 ha scritto:
Abbiamo i gruppi? E dove? Ci sono dei sottoforum segreti in cui ci si mette d'accordo prima?
Gli rispondi pure?
Ignorala come sto facendo io da giorni.
Alla fine arriveremo al punto che qui abbandoniamo tutti se i moderatori non si danno una mossa a implementare la funzione ignore, black list, chiamatela come volete.

guarda che Paniscus è una persona seria che ha una SUA testa al contrario tuo che NON ce l' hai e che ti fai condizionare dagli altri (in questo caso mi riferisco a sempreconfusa con la quale sei in simbiosi da tanto tempo :-PPPPPPPPPPPPPPPPPPPP)

aggiungo quello che ho detto in un altro post e cioè che proprio ieri ho avuto informazioni sui forum da una mia amica che li ha studiati ed ora tutto mi è molto più chiaro anche se per certi aspetti ci ero arrivata anche prima da sola
Torna in alto Andare in basso
divanetta



Messaggi : 553
Data d'iscrizione : 30.08.17

MessaggioTitolo: Re: Down che sbava e piange   Gio Set 14, 2017 10:06 am

arrubiu ha scritto:
@Dec, che si fa con questo utente che si cambia pure i nick ogni tanto?

Mi sa che se continuate così  (a dire che io ho problemi, parlo in generale) lo farò moooolto, ma mooooooooooooolto più spesso (di cambiare nick, intendo; meglio specificarlo, per sicurezza) fino a quando non vi dare una regolata e/o fino a quando non mi bannano

Io ritornerò con il mio nome vero quando vedrò un vero cambiamento da parte vostra.almeno dal punto di vista dei problemi psicologici INVENTATI da voi
Torna in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 3403
Data d'iscrizione : 26.12.14

MessaggioTitolo: Re: Down che sbava e piange   Gio Set 14, 2017 10:13 am

divanetta ha scritto:
arrubiu ha scritto:
@Dec, che si fa con questo utente che si cambia pure i nick ogni tanto?

Mi sa che se continuate così  (a dire che io ho problemi, parlo in generale) lo farò moooolto, ma mooooooooooooolto più spesso (di cambiare nick, intendo; meglio specificarlo, per sicurezza) fino a quando non vi dare una regolata e/o fino a quando non mi bannano

Io ritornerò con il mio nome vero quando vedrò un vero cambiamento da parte vostra.almeno dal punto di vista dei problemi psicologici INVENTATI da voi

Ogni tuo messaggio è la riprova dei tuoi problemi. Di qualsiasi cosa tu stia parlando.
Torna in alto Andare in basso
divanetta



Messaggi : 553
Data d'iscrizione : 30.08.17

MessaggioTitolo: Re: Down che sbava e piange   Gio Set 14, 2017 10:29 am

chicca70 ha scritto:
divanetta ha scritto:
arrubiu ha scritto:
@Dec, che si fa con questo utente che si cambia pure i nick ogni tanto?

Mi sa che se continuate così  (a dire che io ho problemi, parlo in generale) lo farò moooolto, ma mooooooooooooolto più spesso (di cambiare nick, intendo; meglio specificarlo, per sicurezza) fino a quando non vi dare una regolata e/o fino a quando non mi bannano

Io ritornerò con il mio nome vero quando vedrò un vero cambiamento da parte vostra.almeno dal punto di vista dei problemi psicologici INVENTATI da voi

Ogni tuo messaggio è la riprova dei tuoi problemi. Di qualsiasi cosa tu stia parlando.

Ma tu non dovresti essere a scuola? Secondo me tu NON Sei una docente. 

Quindi sei anche FALSA oltre ad essere stronza, ecc.
Torna in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 3403
Data d'iscrizione : 26.12.14

MessaggioTitolo: Re: Down che sbava e piange   Gio Set 14, 2017 10:37 am

divanetta ha scritto:
chicca70 ha scritto:
divanetta ha scritto:
arrubiu ha scritto:
@Dec, che si fa con questo utente che si cambia pure i nick ogni tanto?

Mi sa che se continuate così  (a dire che io ho problemi, parlo in generale) lo farò moooolto, ma mooooooooooooolto più spesso (di cambiare nick, intendo; meglio specificarlo, per sicurezza) fino a quando non vi dare una regolata e/o fino a quando non mi bannano

Io ritornerò con il mio nome vero quando vedrò un vero cambiamento da parte vostra.almeno dal punto di vista dei problemi psicologici INVENTATI da voi

Ogni tuo messaggio è la riprova dei tuoi problemi. Di qualsiasi cosa tu stia parlando.

Ma tu non dovresti essere a scuola? Secondo me tu NON Sei una docente. 

Quindi sei anche FALSA oltre ad essere stronza, ecc.

E tu non dovresti essere a scuola? Nella tua regione è già cominciata.
Io sono in maternità obbligatoria. Ed anche quando tornerò a scuola lavorerò 3 giorni a settimana perché sono part time, quindi avrò ampio tempo per seguire i tuoi deliri mattutini.
Torna in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 3403
Data d'iscrizione : 26.12.14

MessaggioTitolo: Re: Down che sbava e piange   Gio Set 14, 2017 10:39 am

La psichiatria è una materia affascinante.
Torna in alto Andare in basso
divanetta



Messaggi : 553
Data d'iscrizione : 30.08.17

MessaggioTitolo: Re: Down che sbava e piange   Gio Set 14, 2017 10:42 am

chicca70 ha scritto:
divanetta ha scritto:
chicca70 ha scritto:
divanetta ha scritto:
arrubiu ha scritto:
@Dec, che si fa con questo utente che si cambia pure i nick ogni tanto?

Mi sa che se continuate così  (a dire che io ho problemi, parlo in generale) lo farò moooolto, ma mooooooooooooolto più spesso (di cambiare nick, intendo; meglio specificarlo, per sicurezza) fino a quando non vi dare una regolata e/o fino a quando non mi bannano

Io ritornerò con il mio nome vero quando vedrò un vero cambiamento da parte vostra.almeno dal punto di vista dei problemi psicologici INVENTATI da voi

Ogni tuo messaggio è la riprova dei tuoi problemi. Di qualsiasi cosa tu stia parlando.

Ma tu non dovresti essere a scuola? Secondo me tu NON Sei una docente. 

Quindi sei anche FALSA oltre ad essere stronza, ecc.

E tu non dovresti essere a scuola? Nella tua regione è già cominciata.
Io sono in maternità obbligatoria. Ed anche quando tornerò a scuola lavorerò 3 giorni a settimana perché sono part time, quindi avrò ampio tempo per seguire i tuoi deliri mattutini.

Io oggi sono libera
Torna in alto Andare in basso
Ivanhoe00

avatar

Messaggi : 207
Data d'iscrizione : 15.09.12

MessaggioTitolo: Re: Down che sbava e piange   Gio Set 14, 2017 10:48 am

divanetta ha scritto:


guarda che Paniscus è una persona seria che ha una SUA testa al contrario tuo che NON ce l' hai e che ti fai condizionare dagli altri (in questo caso mi riferisco a sempreconfusa con la quale sei in simbiosi da tanto tempo :-PPPPPPPPPPPPPPPPPPPP)

Non credo proprio, visto che sono stato uno dei primi a capire la tua vera natura:

http://www.orizzontescuolaforum.net/t135864p300-docente-in-congedo-rientra-per-un-giorno-la-preside-gli-scrive-una-lettera#1565224
Torna in alto Andare in basso
Spring



Messaggi : 1955
Data d'iscrizione : 23.08.17

MessaggioTitolo: Re: Down che sbava e piange   Gio Set 14, 2017 11:18 am

Ivanhoe73 ha scritto:


Non credo proprio, visto che sono stato uno dei primi a capire la tua vera natura:

http://www.orizzontescuolaforum.net/t135864p300-docente-in-congedo-rientra-per-un-giorno-la-preside-gli-scrive-una-lettera#1565224

ahhh quindi è da tempo che fa sta cosa a quanto ho capito.
Tanto materiale per gli psichiatri.
Torna in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 3176
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Down che sbava e piange   Gio Set 14, 2017 11:27 am

Sì...sì, da tempo. Interviene, o a sproposito e poi dicendo "che non voleva dire quello" quando commette imprudenze e le spara grosse; oppure interviene per lecchinare, oppure per lamentarsi quando la reazione dell'interlocutore è seccata. E ne fa un caso di persecuzione. Com'è e come non è, in tutti questi modi, e facendosi anche vari nick di supporto per avvalorare la tesi della persecuzione, rende agli altri utenti impossibile ignorarla, anche quando non ne abbiamo più voglia.

estremamente provocatrice fino all'eccesso e faccia da C. perchè non ha vergogna di nulla. Ogni cosa che scrivi può esserle utile per il "ricopio", che riutilizza al momento opportuno.

Quindi anche mettere dati personali, meglio non più, questa è capace di prenderli e di usarli o per sfotterti o per far finta di fare la simpatica con l'occhietto nelle battute insulse.

Quando parlavo di contaminazione del sito intendevo questo. Anche quando non scrive sta "ruminando" qualche altra strategia da mettere in atto. E poi, puntualmente, ricomincia da capo.

E cerca di studiare il punto debole degli utenti, e quando prendi le distanze ti segue e in qualche topic, in qualche momento, si attacca con qualche OT personale (come con spring, mac67 etc etc...)

Io cercherò di non parlare più di me, negli interventi. Mi infastidisce essere spiata.
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Down che sbava e piange   Gio Set 14, 2017 11:30 am

Ire ha scritto:
Non parlatemi di stanchezza del politically correct perchè

ritardato
parcheggio
rimbalzo
senza occuparmi anche
continua a toccarmi


non sono parole semplicemente scorrette: sono parole che evidenziano il fastidio che prova un docente nei confronti della disabilità

Un docente di scuola pubblica infastidito dalla disabilità non è particolarmente portato al lavoro che sta facendo.  Sempre meglio il tutoraggio uno a uno con un ragazzino che non ha problemi di sorta.

Il discorso sul diritto degli altri di non essere penalizzati dalla sua presenza è un discorso che nella scuola pubblica non è accettabile: la scuola pubblica è lo spaccato della società e nella società i disabili ci sono, è necessario imparare a conviverci, è necessario imparare con loro e far imparare loro ad ottenere il massimo ottenibile è necessario imparare che si va avanti tutti insieme, regolando il passo.

O li ammazziamo  ma questo è stato già provato e non ha portato a nulla di buono

Detto questo:  è folle che non ci si sia assicurati di avere pronte tutte le figure di sostegno già dal primo giorno.  Il ragazzino si sarà trovato preoccupato, spaventato, disorientato in un ambiente nuovo sentendo sulla pelle la fatica degli altri al contatto con lui.

I docenti tutti dovrebbero sollecitare, la famiglia dovrebbe martellare forte per obbligare il ds o il mondo intero coinvolto in queste decisioni a darsi una mossa veloce ed efficace.

Questo ragazzo non può soffrire tanto.

Ire, mi sono espressa male. Sono stanca non del politically correct, ma di chi dice di esserne stanco. Ultimamente "politicamente scorretto" o "buonista" sono espressioni usate da chi dice cose o molto cattive, o talvolta razziste.

Scusatemi ma per tutti i contenuti del thread, non ce la faccio a riprenderli. Ci sono pagine - mi pare - di sproloqui.
Torna in alto Andare in basso
boston



Messaggi : 1175
Data d'iscrizione : 16.09.10

MessaggioTitolo: Re: Down che sbava e piange   Gio Set 14, 2017 11:58 am

Vorrei tornare sul pezzo se permettete visto che la cosa riguarda me. Oggi sono stata nominata coordinatrice di classe.. che gioia. Una classe a cui mancano tuttora parecchi insegnanti oltre che il sostegno. Adesso come coordinatrice avrò più oneri quindi voglio capire come muovermi. Ho mandato mail certificata alla ds per chiederle un colloquio visto che sono in succursale e in sede centrale lei è sempre irreperibile. Stamattina la prima ora, a detta del collega di mat, il ragazzo è stato più gestibile, (un po' ha dormito) per poi recuperare nella seconda e ricominciare a fare casino. La terza ora, non avendo lezione e mossa da pietà verso una collega semi esaurita che mi ha chiesto aiuto l'ho portato fuori dalla classe e nel rapporto 1 a 1 è stato molto più disponibile. Se gli metti in mano una matita pasticcia sul foglio tutto contento, si stufa dopo 10 minuti e devi affidargli un altro compito. Risponde a domande elementari, come ti chiami, quanti anni hai, se già gli chiedi dove abita non sa rispondere. Io credo che non capisca neppure dove si trovi. E resto dell'idea che lasciarlo in classe insieme a tutti gli altri compagni sia la scelta più sbagliata. Per gli altri e anche per lui che è incapace di interagire. Troppa gente lo spaventa. Rimane il problema della sua fisicità che non sa contenere e che ovviamente va risolto in qualche modo. E io come non so.
Intanto in segreteria ho chiesto il numero della madre e ancora non mi è stato dato.
We'll see.
Torna in alto Andare in basso
Organina



Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 14.09.17

MessaggioTitolo: Re: Down che sbava e piange   Gio Set 14, 2017 12:19 pm

divanetta ha scritto:
cricco84 ha scritto:
chicca70 ha scritto:
paniscus_2.0 ha scritto:
Ok, ma tra la prospettiva di escluderli da scuola e affidarli a una badante, e quella secondo cui l'insegnante dovrebbe essere orgoglioso di farsi smanacciare e sputare addosso e i compagni dovrebbero essere felici di assistere a tali situazioni invece di fare lezione... ci saranno pure le vie di mezzo o no?

Penso che ragazzi con problemi così gravi debbano essere privilegiati nell'assegnazione del docente di sostegno mentre spesso i docenti di ruolo si accaparrano i casi meno gravi, quelli che possono passare anche molte ore tranquilli in classe, lasciando gli altri ai supplenti che arriveranno. Anche con il docente di sostegno, poi, non possono passare molte ore in classe, quindi ciò alleggerirebbe molto la situazione.
Infine, e su questo so di poter essere molto criticata, credo che i disabili violenti con gli altri e spesso anche con se stessi debbano ricevere una terapia farmacologica che li renda più tranquilli e sereni anche con se stessi.

Invece io sono a favore della terapia farmacologica e, nei casi in cui è possibile, affiancarla con terapia psicologica e cognitiva.
Non è trovare una soluzione facile alla questione, ma molte volte è una necessità per garantire il benessere dell‘allievo, soprattutto nei casi gravi di psicosi.

io mi chiedo cosa ti ho fatto io che ti sto così antipatica. non capisco se è una questione di principio oppure non so cosa...
E lo chiedo anche io. Cosa ti ha fatto????? COSA??????
Torna in alto Andare in basso
Organina



Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 14.09.17

MessaggioTitolo: Re: Down che sbava e piange   Gio Set 14, 2017 12:21 pm

chicca70 ha scritto:
La psichiatria è una materia affascinante.
STRONZAAAAAA
Torna in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 10268
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: Down che sbava e piange   Gio Set 14, 2017 12:24 pm

boston ha scritto:
Vorrei tornare sul pezzo se permettete visto che la cosa riguarda me. Oggi sono stata nominata coordinatrice di classe.. che gioia. Una classe a cui mancano tuttora parecchi insegnanti oltre che il sostegno. Adesso come coordinatrice avrò più oneri quindi voglio capire come muovermi. Ho mandato mail certificata alla ds per chiederle un colloquio visto che sono in succursale e in sede centrale lei è sempre irreperibile. Stamattina la prima ora, a detta del collega di mat, il ragazzo è stato più gestibile, (un po' ha dormito) per poi recuperare nella seconda e ricominciare a fare casino. La terza ora, non avendo lezione e mossa da pietà verso una collega semi esaurita che mi ha chiesto aiuto l'ho portato fuori dalla classe e nel rapporto 1 a 1 è stato molto più disponibile. Se gli metti in mano una matita pasticcia sul foglio tutto contento, si stufa dopo 10 minuti e devi affidargli un altro compito. Risponde a domande elementari, come ti chiami, quanti anni hai, se già gli chiedi dove abita non sa rispondere. Io credo che non capisca neppure dove si trovi. E resto dell'idea che lasciarlo in classe insieme a tutti gli altri compagni sia la scelta più sbagliata. Per gli altri e anche per lui che è incapace di interagire. Troppa gente lo spaventa. Rimane il problema della sua fisicità che non sa contenere e che ovviamente va risolto in qualche modo. E io come non so.
Intanto in segreteria ho chiesto il numero della madre e ancora non mi è stato dato.
We'll see.

non te la senti di scrivere direttamente il motivo della richiesta di colloquio col ds? Di fare quindi una comunicazione ufficiale?

(non sto giudicando, chiedo)

Il ragazzo non ha su qualche quaderno, sul diario il numero di qualche famigliare?

Torna in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
boston



Messaggi : 1175
Data d'iscrizione : 16.09.10

MessaggioTitolo: Re: Down che sbava e piange   Gio Set 14, 2017 12:36 pm

@Ire la mail certificata è una comunicazione ufficiale ed è ovvio che nella richiesta di colloquio ho specificato di voler parlare di questo ragazzo h.

Torna in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 10268
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: Down che sbava e piange   Gio Set 14, 2017 12:44 pm

lo so che è una comunicazione ufficiale : - )

Mi riferivo al fatto che il colloquio potrebbe lasciare il tempo che trova, mentre una relazione su quello che succede, come lo racconti a noi o quasi con richiesta di provvedere rinforza la sua posizione di inadempienza rispetto alla garanzia di diritto allo studio per questo studente.
Ti cautela forse un po' nel caso dovesse succedere qualcosa intanto che sei occupata in classe

Insomma in questa situazione o si prende il toro per le corna cercando di attivare tutti gli strumenti a disposizione per costringere il ds a fare quello che deve o tra due mesi siete ancora così-

Il ragazzo sta male. Voi non state bene.
Torna in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
 
Down che sbava e piange
Torna in alto 
Pagina 6 di 9Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Sostegno-
Vai verso: