Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Sicuramente la questione è stata affrontata ma.. Assistenza di base ad un ragazzo con grave handicap a chi compete?

Andare in basso 
AutoreMessaggio
sentiero76



Messaggi : 277
Data d'iscrizione : 19.01.11

MessaggioTitolo: Sicuramente la questione è stata affrontata ma.. Assistenza di base ad un ragazzo con grave handicap a chi compete?   Ven Set 15, 2017 6:57 pm

Nella mia scuola sono entrati in prima due ragazzi con handicap grave e ridotta autonomia: necessitano assistenza:

0) per gli spostamenti
1) per il bagno
2) per bere
3) spesso un di loro perde la scarpa
4) portano il pannolone

La situazione è questa:
1) Gli ata, nessuno di loro, ha la certificazione per l'assistenza di base.
2) Hanno un assistente personale fornito dal comune che non c'è tutte le ore, e al quale non compete l'assistenza al bagno.
3) Oggi mi hanno chiesto di portare la carrozzina (a me insegnante di sostegno).

Ora nella scuola ci sono vari spostamenti da fare per andare nei vari laboratori.

Chiedo:
1) Chi deve portare il ragazzo da un'aula ad un'altra (quando non c'è l'assistente personale)?
2) Se il ragazzo necessita di bere in aula, in assenza dell'assistente personale.. Gli do da bere io? O chiamo il bidello?
3) Se il ragazzo si trova in emergenza legata ai bisogni fisiologici.. Chi lo aiuta?




Torna in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 3408
Data d'iscrizione : 26.12.14

MessaggioTitolo: Re: Sicuramente la questione è stata affrontata ma.. Assistenza di base ad un ragazzo con grave handicap a chi compete?   Sab Set 16, 2017 6:05 pm

L'assistenza di base spetta agli ata con formazione apposita e devono essercene. In ogni caso, io guarderei soltanto di evitare ciò che può essere rischioso. Anche se non ti compete spingere una carrozzina, all'alunno non viene nessun danno se lo fai. Diversamente, se cerchi di sollevarlo dalla carrozzina per cambiarlo e ti scivola,tu rischi pesantemente perché hai compiuto con imperizia un'azione che non faceva parte dei tuoi compiti.
Torna in alto Andare in basso
Milady



Messaggi : 554
Data d'iscrizione : 04.09.12

MessaggioTitolo: Re: Sicuramente la questione è stata affrontata ma.. Assistenza di base ad un ragazzo con grave handicap a chi compete?   Sab Set 16, 2017 10:15 pm

Questo è un problema veramente serio. Una supplente, tempo fa, mi chiese lumi a proposito dell'alunno H da portare al bagno. In base alla mia esperienza sul sostegno, le risposi proprio questo: deve esserci una custode formata e pagata. Lei mi disse che nel suo plesso ce n'era solo una :-( quando non era in servizio, lo portava lei, perché non poteva lasciare che l'alunno se la facesse addosso e restasse bagnato...io mi chiedo: non dovrebbe esserci SEMPRE un custode formato? In quella scuola erano in regola? Chiedo numi, ma a occhio direi di no...
Torna in alto Andare in basso
luisamaria



Messaggi : 190
Data d'iscrizione : 12.04.14

MessaggioTitolo: Re: Sicuramente la questione è stata affrontata ma.. Assistenza di base ad un ragazzo con grave handicap a chi compete?   Sab Set 16, 2017 10:21 pm

non sempre è così... talvolta lo portano le docenti di sostegno
Torna in alto Andare in basso
ameliepoulain

avatar

Messaggi : 1425
Data d'iscrizione : 09.09.13

MessaggioTitolo: Re: Sicuramente la questione è stata affrontata ma.. Assistenza di base ad un ragazzo con grave handicap a chi compete?   Gio Ott 12, 2017 10:12 am

chicca70 ha scritto:
L'assistenza di base spetta agli ata con formazione apposita e devono essercene. In ogni caso, io guarderei soltanto di evitare ciò che può essere rischioso. Anche se non ti compete spingere una carrozzina, all'alunno non viene nessun danno se lo fai. Diversamente, se cerchi di sollevarlo dalla carrozzina per cambiarlo e ti scivola,tu rischi pesantemente perché hai compiuto con imperizia un'azione che non faceva parte dei tuoi compiti.

Se non ce ne sono? Nella mia scuola nessuno ha seguito dei corsi specifici. Spetta all'assistente fisico?
Torna in alto Andare in basso
carina201



Messaggi : 113
Data d'iscrizione : 13.06.17

MessaggioTitolo: Re: Sicuramente la questione è stata affrontata ma.. Assistenza di base ad un ragazzo con grave handicap a chi compete?   Ven Ott 13, 2017 11:40 am

proprio oggi è successa a me una cosa simile, stamatttina la persona che si occupa solitamente del cambio quindi l'ata certificata non era presente, il coordinatore di plesso mi ha sbranata dicendomi che toccava a me avvertire l'asa che sarebbe dovuta arrivata alla 5 ora .
ora dico che so quando si assenta la cs addetta, non dovrebbe essere la segreteria a dover avvertire l'asa di anticipare il suo arrivo.?
una cosa è certa mi ha rovinato la giornata?
Torna in alto Andare in basso
Ila81



Messaggi : 286
Data d'iscrizione : 13.06.17
Età : 37
Località : Casalmaiocco

MessaggioTitolo: Re: Sicuramente la questione è stata affrontata ma.. Assistenza di base ad un ragazzo con grave handicap a chi compete?   Sab Ott 14, 2017 3:04 pm

Da me stessi problemi, ragazzo grave bisognoso del cambio, attrezzatura dell'anteguerra per sollevarlo e metterlo sul lettino, che peraltro si è rilevato troppo alto e hanno dovuto segare le gambe.
Il primo giorno l'educatrice addirittura aveva chiesto a me di aiutarla, io non avendo esperienza non conoscendo ancora la norma seppur un po' interdetta ci ho provato. Faccio notare che era una settimana che avevo subito un intervento a una mano ed ero steccata naturalmente. L'educatrice non sapeva usare l'aggeggio e il ragazzo è rimasto sospeso e non riuscivamo a farlo scendere, è dovuta intervenire la vecchia educatrice richiamata urgentemente.
Poi ho scoperto tramite la mia coordinatrice che io in bagno non ci dovevo neppure mettere piede, che era compito del personale ATA. Ma la povera educatrice si è trovata a pregarli. Totale alla fine si è scoperto che tre bidelle lo scorso anno avevano seguito appositi corsi di aggiornamento, ma 2 su 3 avevano certificazione medica per non fare sforzi. Alla fine l'aiuta la terza. Certo se dovesse un giorno essere assente la bidella o l'educatrice stessa sarebbe un bel problema.
Ho la sensazione che si accettino questi casi senza prima preparare adeguatamente la situazione del personale, sia psicologicamente che amministrativamente. E poi chi ne paga le conseguenze sono i malcapitati insegnanti di sostegno, spesso senza esperienza, gli educatori, ed in primis il ragazzo di turno.
Torna in alto Andare in basso
Ila81



Messaggi : 286
Data d'iscrizione : 13.06.17
Età : 37
Località : Casalmaiocco

MessaggioTitolo: Re: Sicuramente la questione è stata affrontata ma.. Assistenza di base ad un ragazzo con grave handicap a chi compete?   Sab Ott 14, 2017 3:08 pm

Per la carrozzina non mi faccio problemi (nonostante la steccatura alla mano, nonostante poi mi tocca pure fare avanti indietro per portare anche il computer o altro), gli preparo la cartella gli metto via il giubbotto e spesso mi tocca pure aiutarlo a pulire la bavetta con il bavaglino..non era esattamente quello che mi aspettavo dal sostegno, ma a quanto pare tocca pure questa esperienza..
Torna in alto Andare in basso
 
Sicuramente la questione è stata affrontata ma.. Assistenza di base ad un ragazzo con grave handicap a chi compete?
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» La sindachessa antimafia è stata arrestata perchè collusa con la mafia!
» ap, 104 e dichiarazione di impossibilità oggettiva di assistenza da parte del coniuge
» ESENZIONE M50 - COSA E' CAMBIATO DAL 22 MARZO PER ORA NEL LAZIO
» Base perfetta: polvere di riso e correttore
» patologie gravi

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Sostegno-
Vai verso: