Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3 ... 5, 6, 7 ... 9, 10, 11  Seguente
AutoreMessaggio
Masaniello



Messaggi : 3510
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ    Dom Set 17, 2017 12:56 pm

Promemoria primo messaggio :

http://m.orizzontescuola.it/nuccio-ordine-necessario-investire-sui-buoni-professori-ragazzi-gia-drogati-tecnologia/
Il fenomeno afferma che "La scuola e l’università – ha commentato il Prof. Ordine – non possono essere al servizio del mercato. I nostri ragazzi non devono scegliere l’indirizzo di studio con logica utilitarista: intraprendo quel corso perché ho buone ragioni di credere che mi consentirà di avere successo e guadagnare tanto denaro. No, la scuola è il luogo dove ci si forma come persone e si aprono le menti”.
Perfetto..iscrivetevi dunque dove vi garba, a scienze della pace,scienze dell aperitivo universitario ed altre amenità. ..
Ma non ROMPETE LE PALLET CON LA DISOCCUPAZIONE GIOVANILE.
Hai scelto una facoltà del cazzo, senza sbocchi e richieste del mercato?hai preferito "aprire la tua mente di cittadino? Bene.dopo la laurea-carta igienica provvedi a farti mantenere da mamma ' ,come già fanno moltissimi, oppure vai a pulire i cessi ma NON TI LAMENTARE, E NON PRETENDERE CHE LA SOCIETÀ SI FACCIA CARICO DELLE TUE SCELTE DA FALLITO
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
sempreconfusa1



Messaggi : 2116
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ    Mar Set 19, 2017 11:58 pm

mmh..vedo che la saga continua...
ga.bri, però diciamolo: sei partita facendo una critica a una battuta di avido, e poi pian piano si scopre che il tuo obiettivo era un attacco di carattere personale, verso di lui complessivamente, non la sua battuta.
Da ciò che hai scritto, si capisce bene che avevi da dirgliene quattro e che ti sta proprio lì.
Allora meglio andare dritti al sodo subito, anziché infarcire post su post, no?

quindi, adesso che gliel'hai detto, cos'altro dovremmo leggere, secondo te??

n.b. in un altro topic ha detto lui stesso di parlare molto di sesso e di sentirsi una persona comune, quasi banale. Non l'ho visto in difficoltà nell'ammetterlo. Ma sembra che si voglia scoprire l'acqua calda.
Tornare in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 2116
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ    Mer Set 20, 2017 12:05 am

avido, ma non è che ga.bri è tua moglie sotto mentite spoglie ;-)
Tornare in alto Andare in basso
GA.BRI



Messaggi : 655
Data d'iscrizione : 28.09.13

MessaggioTitolo: Re: ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ    Mer Set 20, 2017 12:14 am

Wow, mi mancava questa perla femminile. Ti auguro un sonnellino ristoratore che soprattutto ti rischiarisca le tue idee sempre confuse. Riprenditi, mi raccomando
Tornare in alto Andare in basso
Online
sempreconfusa1



Messaggi : 2116
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ    Mer Set 20, 2017 12:17 am

GA.BRI ha scritto:
Wow, mi mancava questa perla femminile. Ti auguro un sonnellino ristoratore che soprattutto ti rischiarisca le tue idee sempre confuse. Riprenditi, mi raccomando

non sono confusa non diffondo perle né mi devo riprendere. Dico solo che ciò che dovevi dire l'hai detto e dunque mi pare che hai esaurito il tuo, di distributore di perle.

buon riposo.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 20218
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ    Mer Set 20, 2017 12:19 am

GA.BRI ha scritto:
Ah, ushikawa ha detto che tu non la vedi da un po'. O manca la virgola e magari solo tra menti superiori vi capite. Pensavo volesse confermare il fatto che vivi in questo forum per cui non sei dedito a certe attività, di solito chi non batte chiodo da tanto ha bisogno di parlarne di continuo. Il vecchio stereotipo dell'ingegnere che certamente conosci meglio di me... che cosa brutta lo stereotipo.
guarda, che l'ingegnere medio non sia un trombeur de fammes non è uno stereotipo campato in aria e comunque io mi ci riconosco; che non la veda a sufficienza ti posso assicurare che non è così, non fosse altro perchè avendo 50 anni ormai non ho più le esigenze di 30 anni fa; oggi mi basta poco e quel poco ce l'ho.

Ma non è questo il punto; in cosa consisterebbe il mio sessismo ? Che trovo le donne desiderabili ? Che considero il sesso importante ? Che considero il sesso un modo per godersi la vita ?

A casa mia sessismo è giudicare le donne per la loro avvenenza anche in situazioni in cui l'avvenenza non dovrebbe c'entrare nulla; sessismo è scegliere una segretaria perchè ha le tette grosse e non perchè parla 3 lingue; mi dici in quali miei post emerge questa mia natura ?
Tornare in alto Andare in basso
GA.BRI



Messaggi : 655
Data d'iscrizione : 28.09.13

MessaggioTitolo: Re: ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ    Mer Set 20, 2017 12:38 am

Partendo dal presupposto che non me ne può fregare di meno di quanto, come e con chi lo fai, se non hai capito è perché non leggi, eppure io ho il dono della sintesi che manca a te. Se interessato, rileggi, io non spreco energie per ripetermi coi cavernicoli. Per il resto voglio solo farti notare che dire cazzate su persone che non conosci non è difficile, posso farlo pure io... Solo che tu poi attacchi una pippa infinita, come hai appena dimostrato. Cerca di capire che della tua vita non me ne può fregare di meno, come alla stragrande parte della popolazione mondiale, quindi non rivolgerti a me per raccontare certi dettagli.
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 20218
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ    Mer Set 20, 2017 1:19 am

GA.BRI ha scritto:
Partendo dal presupposto che non me ne può fregare di meno di quanto, come e con chi lo fai, se non hai capito è perché non leggi, eppure io ho il dono della sintesi che manca a te. Se interessato, rileggi, io non spreco energie per ripetermi coi cavernicoli. Per il resto voglio solo farti notare che dire cazzate su persone che non conosci non è difficile, posso farlo pure io... Solo che tu poi attacchi una pippa infinita, come hai appena dimostrato. Cerca di capire che della tua vita non me ne può fregare di meno, come alla stragrande parte della popolazione mondiale, quindi non rivolgerti a me per raccontare certi dettagli.
strano perchè la mia vita l'hai tirata fuori tu

GA.BRI ha scritto:
Ah, ushikawa ha detto che tu non la vedi da un po'. O manca la virgola e magari solo tra menti superiori vi capite. Pensavo volesse confermare il fatto che vivi in questo forum per cui non sei dedito a certe attività, di solito chi non batte chiodo da tanto ha bisogno di parlarne di continuo. Il vecchio stereotipo dell'ingegnere che certamente conosci meglio di me... che cosa brutta lo stereotipo.

Lascialo giudicare agli altri se hai il dono della sintesi o la maledizione della confusione.
Tornare in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 2116
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ    Mer Set 20, 2017 11:21 am

avidodinformazioni ha scritto:


GA.BRI ha scritto:
Ah, ushikawa ha detto che tu non la vedi da un po'. O manca la virgola e magari solo tra menti superiori vi capite. Pensavo volesse confermare il fatto che vivi in questo forum per cui non sei dedito a certe attività, di solito chi non batte chiodo da tanto ha bisogno di parlarne di continuo. Il vecchio stereotipo dell'ingegnere che certamente conosci meglio di me... che cosa brutta lo stereotipo.

Lascialo giudicare agli altri se hai il dono della sintesi o la maledizione della confusione.

no, quella la attribuisce soltanto a me.
Magari quella che le/gli si addice meglio è la provocazione.
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3510
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ    Mer Set 20, 2017 11:25 am

Ma che palle.ma ancora che le rispondete.
Ma chi l ha detto che ogni volta bisogna giustificarsi, motivare le proprie idee, ribattere agli insulti. ..
"Chi vuol esser lieto trombi. Del domani non v è certezza"
E chi non tromba lo mandiamo
QUA
https://www.google.it/amp/m.huffingtonpost.it/amp/2017/09/19/una-crociera-del-sesso-estremo-in-partenza-da-venezia-per-fuggire-per-qualche-giorno-dal-logorio-della-quotidianita_a_23214616/
Tornare in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 2116
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ    Mer Set 20, 2017 11:33 am

uh ma pure tu che palle masaniello, molto spesso lo si potrebbe dire nel tuo caso, non sei immune da problematiche di questo tipo, e meno male che il topic l'hai aperto tu....ora spiegaglielo tu a boston che sei un fanatico degli ot, specialmente a sfondo sessuale

un tempo per sfuggire al logorio della vita moderna c'era il cynar, adesso come stiamo messi.

Se tutti quelli che sono precari o disoccupati lo facessero a spese dello stato, voglio vedere se lo consiglieresti ancora ehehe
Tornare in alto Andare in basso
GA.BRI



Messaggi : 655
Data d'iscrizione : 28.09.13

MessaggioTitolo: Re: ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ    Mer Set 20, 2017 1:23 pm

Qui, Quo e Qua. Oggi di cosa si parla? Del nulla... La prossima volta bisogna aprire un topic su come friggere aria tutta la vita (h24)
Tornare in alto Andare in basso
Online
GA.BRI



Messaggi : 655
Data d'iscrizione : 28.09.13

MessaggioTitolo: Re: ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ    Mer Set 20, 2017 1:27 pm

Ripetere fino alla morte i verbi fare, trombare e simili non ve lo renderà reale, convincetevene.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Francesca4



Messaggi : 3590
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioTitolo: Re: ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ    Mer Set 20, 2017 5:46 pm

avidodinformazioni ha scritto:
GA.BRI ha scritto:
Scusatemi, solo adesso mi rendo conto che ho commesso il gravissimo errore di non lasciare disegnini esplicativi per avido e Masaniello. Come rimediare? Ah, potrebbe qualche donna in questo forum (anche pseudo, anche in crisi mistica, anche in stato confusionale) spiegare ai due galantuomini qual è la differenza tra una donna e un soprammobile? Magari potrebbe spiegarlo anche alle rispettive mogli, anche se è impresa più ardua. Sono sempre dell'idea che il problema non è l'uomo cavernicolo ma la donna che lo accetta, eppure al mondo c'è qualcuno più evoluto...basta uscire 5 minuti dal forum per accorgersene.
Annoto che tu non sei capace a spiegarlo.

Se posso offrire il mio contributo, il soprammobile non si accorge di essere usato per l'esclusivo piacere dell'utilizzatore; la donna se succede se ne accorge (a meno che non abbia l'intelligenza di un soprammobile), se c'è un tentativo in tal senso che non gli aggrada può reagire, nelle nostre aree geografiche la donna si accorge che l'uomo trae utilità dall'interazione ed ambisce ad altrettanta utilità come corrispettivo: orgasmo contro orgasmo (chi è l'oggetto ? Il maschio o la femmina ?), orgasmo contro denaro, orgasmo contro potere, orgasmo contro posizione sociale.

Ci sono le bambole gonfiabili, quelle sì che sono soprammobili, non gli chiedi il permesso, ne ottieni un orgasmo e non devi dare orgasmi, nè denaro, nè favori di alcun genere.

Ora l'hai capito che differenza c'è tra una donna ed un oggetto ? Te lo sintetizzo: la donna vuole qualcosa in cambio.

Caro mio hai dimenticato l'unica corrispondenza che valga la pena di declinare: Amore vs Amore, bada bene verso, non contro.
Una concezione così utilitaristica del piacere esclusivamente materiale non mi appartiene perché il fine di un rapporto  non può coincidere con l'orgasmo, ma con l'estasi e tutti abbiamo diritto di sperare che un giorno possa capitare anche a noi.
Ognuno ha il  diritto ed il dovere di aspirare ad una qualità assoluta del rapporto come questa:
https://www.youtube.com/watch?v=zfrnQCbFn6E
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3510
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ    Mer Set 20, 2017 6:07 pm

O mi signur. .
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 20218
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ    Mer Set 20, 2017 6:08 pm

Francesca4 ha scritto:
Caro mio hai dimenticato l'unica corrispondenza che valga la pena di declinare: Amore vs Amore, bada bene verso, non contro.
Una concezione così utilitaristica del piacere esclusivamente materiale non mi appartiene perché il fine di un rapporto  non può coincidere con l'orgasmo, ma con l'estasi e tutti abbiamo diritto di sperare che un giorno possa capitare anche a noi.
Ognuno ha il  diritto ed il dovere di aspirare ad una qualità assoluta del rapporto come questa:
https://www.youtube.com/watch?v=zfrnQCbFn6E
diritto sì, dovere no.
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3510
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ    Mer Set 20, 2017 6:09 pm

Abbiamo trovato il trait d union tra insegnamento e monachesimo
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 3590
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioTitolo: Re: ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ    Mer Set 20, 2017 6:30 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Francesca4 ha scritto:
Caro mio hai dimenticato l'unica corrispondenza che valga la pena di declinare: Amore vs Amore, bada bene verso, non contro.
Una concezione così utilitaristica del piacere esclusivamente materiale non mi appartiene perché il fine di un rapporto  non può coincidere con l'orgasmo, ma con l'estasi e tutti abbiamo diritto di sperare che un giorno possa capitare anche a noi.
Ognuno ha il  diritto ed il dovere di aspirare ad una qualità assoluta del rapporto come questa:
https://www.youtube.com/watch?v=zfrnQCbFn6E
diritto sì, dovere no.

Dovere sì, quello di non lanciarci in una relazione mercenaria: bisogna avere rispetto del nostro corpo, della nostra mente e dei nostri sentimenti, non soffocarli per il piacere di una notte. Non crederò mai che sia piacevole consumare un rapporto e poi via sconosciuti come prima,senza colpo ferire: non può essere appagante. Possiamo e dobbiamo chiedere di più a noi e agli altri: noi siamo esseri umani, creature predilette dal Signore.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 20218
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ    Mer Set 20, 2017 6:35 pm

Ospite sarebbe felice di queste tue affermazioni.

VIVA MARIA !
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 3590
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioTitolo: Re: ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ    Mer Set 20, 2017 6:38 pm

Masaniello ha scritto:
Abbiamo trovato il trait d union tra insegnamento e monachesimo

Scherza pure Masaniello, anche a te auguro tutto il bene possibile, perché un tale atteggiamento verso le donne è la spia del fatto che molto probabilmente una di loro ti ha spezzato il cuore e, anche se lo negherai fino alla morte, la cosa ha generato in te questa specie di corazza che speri ti preservi da un altro dolore.
Purtroppo non funziona così, perché la tua armatura rischia di ti preservarti anche dal godere appieno di una relazione d'amore appagante,di quelle che vale la pena di essere vissute, che ti auguro possa scuoterti dal ghiaccio che ti avvolge.
Credimi, sei giovane, e il tempo è un formidabile guaritore.
Tornare in alto Andare in basso
catiusciagr



Messaggi : 1649
Data d'iscrizione : 21.10.12

MessaggioTitolo: Re: ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ    Mer Set 20, 2017 6:57 pm

solo una domanda:
ma un uomo  che
se pur non vuol farsi una marea di donne aspira almeno a  farsene un dignitoso quantitativo, perché è uomo, geneticamente non dissimile da quelli delle caverne....
ebbene costui ammette che anche la sua compagna fissa pensi e agisca con gli uomini allo stesso modo?  

ritiene per caso che sì, la compagna può anche agire come lui agisce, ma che lo tenga ben nascosto, come fa lui stesso...perché son cose che si fanno ma non si docono...

oppure, no! niente da fare: < Io sono uomo e faccio come mi va; lei, donna, sia l'ANGELO del FOCOLARE>.
Tornare in alto Andare in basso
catiusciagr



Messaggi : 1649
Data d'iscrizione : 21.10.12

MessaggioTitolo: Re: ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ    Mer Set 20, 2017 7:00 pm

in altri termini, l'uomo del "dignitoso quantitativo" come si pone di fronte alla sua compagna/moglie/fidanzata?
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3510
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ    Mer Set 20, 2017 7:04 pm

State andando in chiesa tutte le domeniche?
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8743
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ    Mer Set 20, 2017 7:10 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Ospite sarebbe felice di queste tue affermazioni.

VIVA MARIA !

...e gli ufi?
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 3590
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioTitolo: Re: ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ    Mer Set 20, 2017 7:18 pm

catiusciagr ha scritto:
in altri termini, l'uomo del "dignitoso quantitativo" come si pone di fronte alla sua compagna/moglie/fidanzata?

Brava catiusciagr, anche questa è un'ottima domanda.
Qualche tempo addietro la feci anch'io, ma senza risposte soddisfacenti, anzi non ebbi proprio risposte, solo Avido si cimentò... ma senza convinzione.
Anche questa volta temo non ne avremo!


Ultima modifica di Francesca4 il Mer Set 20, 2017 7:21 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 3590
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioTitolo: Re: ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ    Mer Set 20, 2017 7:20 pm

Masaniello ha scritto:
State andando in chiesa tutte le domeniche?

Sì, fieramente!
Tornare in alto Andare in basso
 
ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 6 di 11Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3 ... 5, 6, 7 ... 9, 10, 11  Seguente
 Argomenti simili
-
» Mantenere i proprio genitori

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: