Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3 ... 8, 9, 10, 11  Seguente
AutoreMessaggio
Masaniello



Messaggi : 3518
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ    Dom Set 17, 2017 12:56 pm

Promemoria primo messaggio :

http://m.orizzontescuola.it/nuccio-ordine-necessario-investire-sui-buoni-professori-ragazzi-gia-drogati-tecnologia/
Il fenomeno afferma che "La scuola e l’università – ha commentato il Prof. Ordine – non possono essere al servizio del mercato. I nostri ragazzi non devono scegliere l’indirizzo di studio con logica utilitarista: intraprendo quel corso perché ho buone ragioni di credere che mi consentirà di avere successo e guadagnare tanto denaro. No, la scuola è il luogo dove ci si forma come persone e si aprono le menti”.
Perfetto..iscrivetevi dunque dove vi garba, a scienze della pace,scienze dell aperitivo universitario ed altre amenità. ..
Ma non ROMPETE LE PALLET CON LA DISOCCUPAZIONE GIOVANILE.
Hai scelto una facoltà del cazzo, senza sbocchi e richieste del mercato?hai preferito "aprire la tua mente di cittadino? Bene.dopo la laurea-carta igienica provvedi a farti mantenere da mamma ' ,come già fanno moltissimi, oppure vai a pulire i cessi ma NON TI LAMENTARE, E NON PRETENDERE CHE LA SOCIETÀ SI FACCIA CARICO DELLE TUE SCELTE DA FALLITO
Tornare in alto Andare in basso
Online

AutoreMessaggio
Francesca4



Messaggi : 3590
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioTitolo: Re: ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ    Gio Set 21, 2017 4:27 pm

boston ha scritto:
Francesca4 ha scritto:
Dissento da avido.
Pur considerando l'eventualità, penso si tratti di uno sparuto gruppo di persone.
Come ho avuto modo di commentare con una mia collega, purtroppo da settembre in pensione, è dal modo in cui i colleghi varcano la sala prof. che si capisce se la loro vita affettiva sia appagante o meno, e lei sorridendo annuiva.

Avido ha parlato di sesso, non di vita affettiva, sei tu che li leghi. E che ne sai tu della vita affettiva dei tuoi colleghi? O tu così ingenuamente e cristianamente pensi che tutti quelli uniti dal sacro vincolo del matrimonio raggiungono l'estasi nell'unione dei corpi ogni santa notte e per questo arrivano la mattina dopo leggiadri e giulivi in sala prof?!  

Cominciamo per ordine.
Sì lego la vita affettiva e sentimentale a quella sessuale, fattene una ragione!
O forse volevi discriminarmi per il fatto di non riuscire a slegarli?
Non me ne importa niente se i miei colleghi siano o meno legati dal sacro vincolo matrimoniale, questo non credo sia rilevante ai fini di una appagante relazione; a differenza di tanti altri, non intendo imporre ad alcuno alcunché e credo nella bellezza e nella sincerità di tutte le relazioni con o senza vincoli giuridici o religiosi.
La collega di diritto che è entrata per ultima nella scuola è dichiaratamente lesbica ed è sinceramente appagata dalla sua relazione affettiva; non ho difficoltà a crederle perché quando ogni mattina varca la soglia della scuola è sempre radiosa, accogliente ed estremamente disponibile.
E' davvero una persona speciale e preparata e quando mi ha chiesto di partecipare attivamente ai suoi progetti per la scuola ne sono stata onorata.
Quanto al modo in cui trascorri le notti scusami, ma l'argomento non mi interessa, anche perché dalle tue parole ( l'estasi nell'unione dei corpi ogni santa notte) non mi sembra possano essere particolarmente esaltanti.
Tranquilla...puoi sempre fingere una cefalea.
Tornare in alto Andare in basso
boston



Messaggi : 1031
Data d'iscrizione : 16.09.10

MessaggioTitolo: Re: ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ    Gio Set 21, 2017 7:43 pm

Francesca4 ha scritto:
boston ha scritto:
Francesca4 ha scritto:
Dissento da avido.
Pur considerando l'eventualità, penso si tratti di uno sparuto gruppo di persone.
Come ho avuto modo di commentare con una mia collega, purtroppo da settembre in pensione, è dal modo in cui i colleghi varcano la sala prof. che si capisce se la loro vita affettiva sia appagante o meno, e lei sorridendo annuiva.

Avido ha parlato di sesso, non di vita affettiva, sei tu che li leghi. E che ne sai tu della vita affettiva dei tuoi colleghi? O tu così ingenuamente e cristianamente pensi che tutti quelli uniti dal sacro vincolo del matrimonio raggiungono l'estasi nell'unione dei corpi ogni santa notte e per questo arrivano la mattina dopo leggiadri e giulivi in sala prof?!  

Cominciamo per ordine.
Sì lego la vita affettiva e sentimentale a quella sessuale, fattene una ragione!
O forse volevi discriminarmi per il fatto di non riuscire a slegarli?
Non me ne importa niente se i miei colleghi siano o meno legati dal sacro vincolo matrimoniale, questo non credo sia rilevante ai fini di una appagante relazione; a differenza di tanti altri, non intendo imporre ad alcuno alcunché e credo nella bellezza e nella sincerità di tutte le relazioni con o senza vincoli giuridici o religiosi.
La collega di diritto che è entrata per ultima nella scuola è dichiaratamente lesbica ed è sinceramente appagata dalla sua relazione affettiva; non ho difficoltà a crederle perché quando ogni mattina varca la soglia della scuola è sempre radiosa, accogliente ed estremamente disponibile.
E' davvero una persona speciale e preparata e quando mi ha chiesto di partecipare attivamente ai suoi progetti per la scuola ne sono stata onorata.
Quanto al modo in cui trascorri le notti scusami, ma l'argomento non mi interessa, anche perché dalle tue parole ( l'estasi nell'unione dei corpi ogni santa notte) non mi sembra possano essere particolarmente esaltanti.
Tranquilla...puoi sempre fingere una cefalea.
Ma tu sei normale? Ma tu rispondi seriamente a un chiaro messaggio di presa per il culo qual'era il mio? Non ribatto neanche, vai a farti un giro a messa va.
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 3590
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioTitolo: Re: ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ    Gio Set 21, 2017 8:13 pm

Vai a prendere in giro qualcun altro e non pretendere che non ti risponda!
Tornare in alto Andare in basso
boston



Messaggi : 1031
Data d'iscrizione : 16.09.10

MessaggioTitolo: Re: ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ    Gio Set 21, 2017 8:15 pm

Francesca4 ha scritto:
Vai a prendere in giro qualcun altro e non pretendere che non ti risponda!

Amen.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8748
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ    Gio Set 21, 2017 8:21 pm

Io sto ancora aspettando di sapere se dopo il "viva Maria" sono arrivati anche gli ufi.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Francesca4



Messaggi : 3590
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioTitolo: Re: ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ    Gio Set 21, 2017 11:13 pm

Anch'io aspetto di sapere come la pensino le ultime due colleghe del topic sulla questione, perché sembra si limitino solo a prendere in giro, senza assumere alcuna posizione sulla questione, e a me pare troppo comodo gettare il sasso nello stagno e nascondere la mano.
Capisco ci voglia coraggio ad esporsi, si tratta di un argomento particolarmente divisivo perciò temo non arriverà alcuna risposta nel merito.
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa

avatar

Messaggi : 3624
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioTitolo: Re: ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ    Ven Set 22, 2017 6:19 am

Anche se Francesca può destare qualche sorriso per il suo coming out di cattolica praticante, secondo me ha ragione su tutta la linea. Mi dissocio dal rozzo machismo linguistico e non di alcuni elementi di questo forum.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 20220
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ    Ven Set 22, 2017 8:10 am

ushikawa ha scritto:
Anche se Francesca può destare qualche sorriso per il suo coming out di cattolica praticante, secondo me ha ragione su tutta la linea. Mi dissocio dal rozzo machismo linguistico e non di alcuni elementi di questo forum.
Dunque ha ragione anche su questo.

Francesca4 ha scritto:
Ognuno ha il diritto ed il dovere di aspirare ad una qualità assoluta del rapporto come questa:

Francesca4 ha scritto:
bisogna avere rispetto del nostro corpo, della nostra mente e dei nostri sentimenti, non soffocarli per il piacere di una notte.

Espresso proprio in questi termini, non personali (per me é cosí ma voi fate pure come volete, contenti voi contenti tutti), ma generali (questo é il modo giusto e se non fate cosí sbagliate).

Al Bagdadi ragiona cosí e l'unica differenza é che lui ci mette anche la violenza impositiva, lei no
Tornare in alto Andare in basso
Online
GA.BRI



Messaggi : 655
Data d'iscrizione : 28.09.13

MessaggioTitolo: Re: ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ    Ven Set 22, 2017 9:14 am

Visto che il 90% dei tuoi interventi sono volgarità inutili, puoi pure evitare di attaccarti a ogni singola parola degli altri. Piuttosto non ti farebbe male rileggere ciò che scrivi perché secondo me è solo per attirare l'attenzione, non riuscendoci coi contenuti (piuttosto scarsi), lo fai con la forma (vomitevole). Poi cerchi pure di rimediare, quando te lo fanno notare, sottolineando le singole parole e facendo finta di non afferrare il significato del tutto.
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3518
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ    Ven Set 22, 2017 9:31 am

Di vomitevole, falso,ipocrita nelle ultime pagine del tread c è solo la predicazione delirante di alcune (finte o vere) seguaci di qualche setta che predica la verginità, la purezza dello spirito e la torbidita degli atti sessuali.
Vi consiglio qualche psicologo,sessuologo o ancora meglio,una bella vacanza rigenerante a Capoverde
Con questo chiudo
Tornare in alto Andare in basso
Online
boston



Messaggi : 1031
Data d'iscrizione : 16.09.10

MessaggioTitolo: Re: ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ    Ven Set 22, 2017 10:58 am

Francesca4 ha scritto:
Anch'io aspetto di sapere come la pensino le ultime due colleghe del topic sulla questione, perché sembra  si limitino solo a prendere in giro, senza assumere alcuna posizione sulla questione, e a me pare troppo comodo gettare il sasso nello stagno e nascondere la mano.
Capisco ci voglia coraggio ad esporsi, si tratta di un argomento particolarmente divisivo perciò temo non arriverà alcuna risposta nel merito.

Coraggio ad esporsi? Ma cosa vuoi sapere? Se anch'io reputo più appagante avere una relazione d'amore sana con un uomo che mi ami e che ci sappia fare a letto piuttosto che andare a letto con un uomo che il giorno dopo non mi guarda neanche in faccia? Mi sembra ovvio e credo che il 90% delle donne concordi. Ma al restante 10% del gruppo femminile può stare bene fare sesso con uno sconosciuto senza sentirsi per forza una mercenaria o una poco di buono. Se nostro Signore (come dici tu) ci ha donato di un corpo meraviglioso sta a noi farne cio' che vogliamo, rispettando noi stessi e i nostri bisogni, imparando a conoscerci, a conoscere questo nostro corpo, che non mente mai, mai. La mente mente e ci inganna, il corpo no. Per questo il sesso è sublime e un buon viatico per l'amore quando capisci che le uniche mani che vuoi sulla pelle sono quelle di quella persona, quell'unica e basta e non ti accontenti di mani e labbra qualunque. Se a una donna invece sta bene un maschio qualunque buon per lei, saprà senz'altro come divertirsi senza essere troppo selettiva, e arriverà in sala professori ogni mattina radiosa come il sole. Viva la libertà.
Tornare in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 2119
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ    Ven Set 22, 2017 11:00 am

ushikawa ha scritto:
Anche se Francesca può destare qualche sorriso per il suo coming out di cattolica praticante, secondo me ha ragione su tutta la linea. Mi dissocio dal rozzo machismo linguistico e non di alcuni elementi di questo forum.

Io invece penso che, come ho già ripetuto su con i post, DEI GUSTI SESSUALI non si può discuterne più di tanto, a meno di non saper tenere le dovute distanze.
Non si parla di violenza alle donne, e non si parla di mancargli di rispetto. Si parte dal presupposto che ci si comporti da consenzienti.
Fatta la dovuta distinzione, ognuno di noi può avere convinzioni e gusti che andrebbero visti come gusti personali e come tali lasciati alla persona.

Tu un giorno mi hai deriso perché non do alcun contributo al forum (il pappero di irrisione ancora me lo ricordo): ok. Però tu mi sembra che spesso faccia il primo della classe.

Ora: avido mi sembra che abbia postato anche argomenti inerenti la didattica o, comunque, abbastanza seri da farvi discutere normalmente. Che ora si debba fare il processo a avido PERCHE' SI E' PARTITI DA UN QUOTE ABBASTANZA TENDENZIOSO DI UN UTENTE, e poi si è proseguito ognuno con le sue considerazioni, proprio mi da fastidio.

Fatto salvo il linguaggio di avido (che però mi pare sia utente di certa durata, qui, e che dunque conoscete bene, e non so proprio perché ve ne lamentiate ora?!?!?!)

a me pare che tutto questo stia diventando assurdo.

Allora, direi che i discorsi son stati fatti, ad avido consiglierei di lasciar perdere e di considerare quello che ho scritto sopra e a te di non ergerti sempre al ruolo di primo della classe, perché se con me che "non do alcun contributo" puoi dire così, nei confronti di altri utenti non puoi davvero.
Tornare in alto Andare in basso
GA.BRI



Messaggi : 655
Data d'iscrizione : 28.09.13

MessaggioTitolo: Re: ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ    Ven Set 22, 2017 12:04 pm

Ma almeno ti paga? Ah sì, un grande contributo, l'effetto soporifero. Però a quest'ora non è molto utile...
Tornare in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 2119
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ    Ven Set 22, 2017 12:17 pm

Ah giusto...ho citato l'utente in generale, invece dovevo dire l'utente che ha scritto sopra.
E che era evidente volesse colpire avido più da un punto di vista complessivo, a carattere personale, piuttosto che per una battuta in questo topic.
No, non vengo pagata per esprimere la mia opinione, come tu non vieni pagata per la tua provocazione, immagino.
Tornare in alto Andare in basso
GA.BRI



Messaggi : 655
Data d'iscrizione : 28.09.13

MessaggioTitolo: Re: ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ    Ven Set 22, 2017 1:56 pm

Ma ti sei innamorata per caso? Certo, de gustibus...
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 20220
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ    Ven Set 22, 2017 1:58 pm

GA.BRI ha scritto:
Visto che il 90% dei tuoi interventi sono volgarità inutili, puoi pure evitare di attaccarti a ogni singola parola degli altri. Piuttosto non ti farebbe male rileggere ciò che scrivi perché secondo me è solo per attirare l'attenzione, non riuscendoci coi contenuti (piuttosto scarsi), lo fai con la forma (vomitevole). Poi cerchi pure di rimediare, quando te lo fanno notare, sottolineando le singole parole e facendo finta di non afferrare il significato del tutto.
Bla bla bla, tutti bravi ad insultare e rimanere sul generico, non richiede grosse doti intellettuali, ci riesce anche un troll come te; io mi riferisco a fatti ed affermazioni specifiche, tu continua pure a sbattere i piedi per terra se non riesci a fare altro.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ire



Messaggi : 9887
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ    Ven Set 22, 2017 2:02 pm

posso conoscere l'oggetto del contendere?

Avido che inserisce riferimenti sessuali nei suoi discorsi oppure il fatto che non sia opportuno farlo su un forum di insegnanti aperto alla lettura da parte di tutto il mondo?
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
avidodinformazioni



Messaggi : 20220
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ    Ven Set 22, 2017 2:02 pm

GA.BRI ha scritto:
Ma almeno ti paga? Ah sì, un grande contributo, l'effetto soporifero. Però a quest'ora non è molto utile...
No, non la pago, se lo facessi sarebbe una donna oggetto, e non lo è.
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 20220
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ    Ven Set 22, 2017 2:14 pm

Ire ha scritto:
posso conoscere l'oggetto del contendere?

Avido che inserisce riferimenti sessuali nei suoi discorsi oppure il fatto che non sia opportuno farlo su un forum di insegnanti aperto alla lettura da parte di tutto il mondo?
Se ricordo bene l'oggetto del contendere era (ma forse non è più) che avido fosse o meno sessista; avido ragazzo che si iscriverebbe al tecnico femminile per "trombarsele tutte professoresse comprese" (una boutade ovviamente) è sessista per questo ?

Pare che dire parolacce sia un'aggravante del sessismo, anche se la parolaccia è "cazzo" ovvero qualcosa di maschile (non mi chiedere perchè; non ci arrivo)

Poi si è detto che se non non c'è amore allora ci deve essere vergogna (non con queste parole ma con questo significato) ed i soliti sessisti non hanno concordato.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ire



Messaggi : 9887
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ    Ven Set 22, 2017 2:18 pm

ok.

sono a posto così, grazie. : - )
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
avidodinformazioni



Messaggi : 20220
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ    Ven Set 22, 2017 2:19 pm

GA.BRI ha scritto:
Ma ti sei innamorata per caso? Certo, de gustibus...
GIOVANNINA E' INNAMORATA DI GIACOMINOOOOO UMMA UMMAAAAA .

Bei tempi quelli ! Facevi lo scemo e ti dichiaravano immaturo ! Oggi se fai lo scemo ti dichiarano scemo.
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 20220
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ    Ven Set 22, 2017 2:20 pm

Ire ha scritto:
ok.

sono a posto così, grazie.   : - )
Sì ma fai l'innamorata anche tu, dimmi almeno che ho il dono della sintesi !
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ire



Messaggi : 9887
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ    Ven Set 22, 2017 2:37 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Ire ha scritto:
ok.

sono a posto così, grazie.   : - )
Sì ma fai l'innamorata anche tu, dimmi almeno che ho il dono della sintesi !

perdonami ma l'argomento mi interessa talmente meno di zero e la risposta qui sempre talmente compromettente che mi asterrei.

Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
avidodinformazioni



Messaggi : 20220
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ    Ven Set 22, 2017 2:56 pm

Ire ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
Ire ha scritto:
ok.

sono a posto così, grazie.   : - )
Sì ma fai l'innamorata anche tu, dimmi almeno che ho il dono della sintesi !

perdonami ma l'argomento mi interessa talmente meno di zero e la risposta qui sempre talmente compromettente che mi asterrei.

In amore vince chi fugge; mandrillona !
Tornare in alto Andare in basso
Online
Spring



Messaggi : 1585
Data d'iscrizione : 23.08.17

MessaggioTitolo: Re: ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ    Ven Set 22, 2017 2:59 pm

Ire ha scritto:
posso conoscere l'oggetto del contendere?

Avido che inserisce riferimenti sessuali nei suoi discorsi oppure il fatto che non sia opportuno farlo su un forum di insegnanti aperto alla lettura da parte di tutto il mondo?
perchè, i docenti non fanno sesso?
Anzi gli alunni dovrebbero essere contenti se facciamo sesso, così magari ci scappa il voto in più.
Io gli cito sempre un film "siccome ieri sera ho fatto sesso, oggi sono contento e ti metto 6!"
Tornare in alto Andare in basso
 
ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 9 di 11Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3 ... 8, 9, 10, 11  Seguente
 Argomenti simili
-
» Mantenere i proprio genitori

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: