Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
» Commissari esami di Stato
Oggi alle 1:59 am Da mkfat

» Utilizzazione
Oggi alle 1:40 am Da psicopompo

» L'impossibilità di bocciare
Oggi alle 1:32 am Da bread&butter

» Come avverrà la scelta dell'istituto in cui accedere al terzo anno di FIT?
Oggi alle 1:20 am Da elizu

» conoscenza lingua straniera insufficiente... Causa di bocciatura automatica?
Oggi alle 1:14 am Da arg82

» Aumenti nel cedolino
Oggi alle 12:57 am Da Dec

» verdolino giugno visibile
Oggi alle 12:55 am Da Dec

» Disoccupazione
Oggi alle 12:50 am Da Dec

» E dopo il colloquio?!
Oggi alle 12:46 am Da Dec

Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Supplente di un parente: che fare?

Andare in basso 
AutoreMessaggio
VITAK



Messaggi : 2537
Data d'iscrizione : 14.05.14

MessaggioTitolo: Supplente di un parente: che fare?   Mar Set 19, 2017 3:31 pm

Se vado a fare supplenza in una classe in cui c'è un lontano parente (es. cugino di II grado) come devo comportarmi? Per correttezza devo avvisare il dirigente? C'è una normativa a cui posso fare riferimento?
Grazie
Torna in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 19001
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioTitolo: Re: Supplente di un parente: che fare?   Mar Set 19, 2017 3:50 pm

Tanto per chiarire, quelli che comunemente chiamiamo cugini di II grado (figli di cugini, insomma), giuridicamente sono parenti (in linea collaterale) di sesto grado. Non devi avvisare nessuno.
Figurati che la normativa sull'esame di stato prevede che sussista incompatibilità fra commissario e parente (o affine) entro il quarto grado (lo sono fra loro due cugini), il che significa che saresti a posto anche se dovessi valutare all'esame quel tuo parente.

Se poi per cugino di II grado intendi il figlio di tuo cugino, siamo comunque al quinto grado di parentela.


Ultima modifica di fradacla il Mar Set 19, 2017 3:54 pm, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
VITAK



Messaggi : 2537
Data d'iscrizione : 14.05.14

MessaggioTitolo: Re: Supplente di un parente: che fare?   Mar Set 19, 2017 3:53 pm

Grazie per la risposta celere. Mi consigli comunque di avvisare la dirigente?
Torna in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 19001
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioTitolo: Re: Supplente di un parente: che fare?   Mar Set 19, 2017 3:57 pm

Se sei così preoccupato, fa' pure.
A me capitò molti anni fa di avere un'assegnazione provvisoria, ad anno abbondantemente iniziato, sull'unica classe ancora scoperta.
C'era in classe la figlia di mia cugina, imbarazzata di avermi come insegnante, tra l'altro :-).
Lo feci presente al Preside, che fece spallucce e mi disse di non preoccuparmi.
Torna in alto Andare in basso
VITAK



Messaggi : 2537
Data d'iscrizione : 14.05.14

MessaggioTitolo: Re: Supplente di un parente: che fare?   Mar Set 19, 2017 4:08 pm

Grazie ancora.
Torna in alto Andare in basso
 
Supplente di un parente: che fare?
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» In malattia, fuori nomina, e supplente a tempo determinato... cosa fare?
» Quale retribuzione per gli esami di terza media?
» Per tutte le mamme in attesa: video su come fare il bagnetto, cambiare il pannolino...
» sono andata a fare shopping
» vediamo di fare il punto della situazione

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Graduatorie - Supplenze-
Andare verso: