Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

  Invalsi in movimento

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
Onestà



Messaggi : 217
Data d'iscrizione : 25.09.16

MessaggioTitolo: Invalsi in movimento   Dom Ott 08, 2017 2:01 am

Promemoria primo messaggio :

Qualcosa si muove!
Finalmente si sono decisi a inserire nelle prove invalsi anche l'inglese
e le altre prove al computer.
Qualcuno dirà che non si possono valutare così gli studenti
Sarà, ma forse riusciamo ad evitare le somministrazioni di prove compiacenti e a volte anche ridicole
in sede d'esame (a nord come al centro e al sud)

Ora ci aspettiamo qualcosa di più per ridare dignità ai titoli di studio messi sotto i piedi
dopo decenni di regalie
Consiglierei p.e. di passare dalle classi per età (metodo fallimentare)
ai corsi per livello con esame di attestazione esterna per il passaggio al livello successivo
e l'inserimento (in percentuale) di tutte le materie negli invalsi
così la smettiamo di far finta che "la programmazione e gli apprendimenti procedono regolarmente"

Meglio avere una discreta percentuale di studenti/cittadini preparati piuttosto che centinaia di migliaia
di ridicoli burini mediocri.


Torna in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
sorel1968



Messaggi : 88
Data d'iscrizione : 05.07.12

MessaggioTitolo: Re: Invalsi in movimento   Mar Ott 10, 2017 2:34 pm

elirpe ha scritto:


Concordo perfettamente con il tuo intervento; ti faccio solo notare che per una confusione di quote l'intervento di avidodinformazioni risulta detto da me, che sono un insegnante di Filosofia...

Perdonami...la fretta.
Torna in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 20663
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Invalsi in movimento   Mar Ott 10, 2017 7:54 pm

sorel1968 ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
Per secoli i filosofi (per lo più gente che non capisce un cazzo) hanno sostenuto che lo stato naturale delle cose è che stiano ferme; poi uno che ha fatto misure ha capito che lo stato naturale è muoversi di moto rettilineo uniforme.

Quando non si parla di supercazzole ma si lavora, è fondamentale misurare la qualità dei propri risultati; se non lo fai tutti diranno di essere bravi e tutti continueranno a commettere sempre gli stessi errori; dal liceo di Napoli si esce con voti più alti che dal liceo di Milano; ti ho spiegato che se vuoi invertire la tendenza degli apprendimenti reali devi investire di più dove serve e per farlo devi sapere che lì serve.

Sei uno di quelli che denigra la filosofia, Non la denigro, ne ridimensiono l'importanza; alla filosofia si dovrebbe innanzitutto cambiar nome in "storia della filosofia", poi alcuni filosofi hanno detto cose intelligentissime, ma altri hanno detto puttanate enormi (una te l'ho citata ed ha frenato lo sviluppo del pensiero scientifico per oltre mille anni). Mi sono sbilanciato con un "per lo più"; avrei dovuto scrivere "molti" ? OK, non avendo fatto un censimento te lo concedo.

magari, presumo perché i tuoi studi sono  scientifici o tecnici e dai per scontato che solo quelli, o poco più contano. Purtroppo per la gente come te i filosofi sono flatus voci, o se preferisci "aria fritta". I filosofi per lo più hanno avuto un ruolo enorme nella formazione della cultura occidentale. Diciamo pure che la stessa scienza è nata dalle menti fervide dei primi filosofi. Magari la scienza disprezza le sue origini, ma ne ha ancora oggi un enorme bisogno nel momento stesso in cui comincia a dubitare di se stessa e coglie i suoi limiti (solo per citare uno dei tanti elementi in cui la filosofia torna molto utile).

Nelle mie prime lezioni di fisica del primo anno spiego che il "ragionamento filosofico" pur essendo meno affidabile del metodo scientifico è l'unico che consente di superare la limitazione dello "sperimentabile", quindi non disprezzo la filosofia.

Rimanendo alla storia culturale, un po' di conoscenza filosofica dovremmo averla tutti, quanto meno per capirci qualcosa a livello di grandi movimenti di idee. Si può comprendere l'Illuminismo senza filosofia, ad esempio?

Pienamente d'accordo

Seguendo il tuo ragionamento si potrebbe anche fare a meno della letteratura e della storia visto che "non servono a niente".  

Ho scritto esattamente il contrario: chi vuole scrivere bene ha bisogno di esempi da seguire; la letteratura serve a quello (oltre che essere un piacevole passatempo).


Spesso mi sono chiesto a cosa serve conoscere i principi della fisica, visto che buona parte di noi delle leggi dei gravi non importa nulla, dell'astronomia visto che le stelle le vedono sono per scrivere poesie o dichiarare il proprio amore ad una fidanzata, della chimica visto che ci serve a mala pena per capirci qualcosa con le medicine (tanto non ci capiamo nulla alla stessa maniera). Diciamocelo, le conoscenze scientifiche a buona parte di noi non servono, le impariamo e le dimentichiamo di lì a poco. Dubito che ci servano anche grandi conoscenze di matematica, al di là delle quattro operazioni o poco più...

Vedi che brutta china, sto prendendo?

Nessuna brutta china; la scienza è importante per alcuni e futile per altri; una piccola infarinatura fa bene a tutti, ma per molte cose si esagera; insegno anche matematica eppure sono il primo a dire che di matematica se ne insegna troppa (non allo scientifico ovviamente) e che proprio per quello la si rende odiosa.
Torna in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 20663
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Invalsi in movimento   Mar Ott 10, 2017 7:58 pm

elirpe ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
elirpe ha scritto:
Dadaismo puro?
Io ti sottolineo che le prove erano IDENTICHE, che senso ha il fatto che tu mi ribadisca che per te dovrebbero confrontare solo IPSIA tra loro o licei tra loro? Oltre all'indirizzo di scuola, che costrutto si ricava a scoprire che in un liceo di una periferia di Napoli si ottengono risultati più bassi di un liceo centralissimo a Milano? Cosa me ne faccio di questi risibili risultati se poi il liceo di Napoli non ottiene nessuna forma di sostegno supplementare? Questo test serve forse a ribadire l'ovvio nei secoli?
Sicuro di conoscere il significato di dadaismo ?

A che serve conoscere che il liceo di Napoli è meno efficace di quello di Milano ? A non rassegnarsi che sia così.

Per secoli i filosofi (per lo più gente che non capisce un cazzo) hanno sostenuto che lo stato naturale delle cose è che stiano ferme; poi uno che ha fatto misure ha capito che lo stato naturale è muoversi di moto rettilineo uniforme.

Quando non si parla di supercazzole ma si lavora, è fondamentale misurare la qualità dei propri risultati; se non lo fai tutti diranno di essere bravi e tutti continueranno a commettere sempre gli stessi errori; dal liceo di Napoli si esce con voti più alti che dal liceo di Milano; ti ho spiegato che se vuoi invertire la tendenza degli apprendimenti reali devi investire di più dove serve e per farlo devi sapere che lì serve.

Il fatto che tu definisca così i filosofi dimostra solo la tua incultura; pur non sapendo nulla di fisica non mi sogno nemmeno di dire che i fisici per lo più non capissero un c...
Chiudo
Si sono fatte guerre con milioni di morti perchè un filosofo ha detto cazzate; non si sono fatte mai guerre perchè uno scienziato ha detto cazzate; al massimo quando uno scienziato ha capito la cosa giusta con l'arma che ne è stata costruita sono morti a milioni, ma comprenderai che morire per un errore è peggio che morire per una cosa azzeccata !
Torna in alto Andare in basso
donadoni



Messaggi : 1178
Data d'iscrizione : 21.04.16
Località : toscana

MessaggioTitolo: Re: Invalsi in movimento   Mar Ott 10, 2017 8:07 pm

gli iNVALSI sono una cagata pazzesca!!!
Torna in alto Andare in basso
 
Invalsi in movimento
Torna in alto 
Pagina 2 di 2Vai alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» La Religiosità del Movimento 5 Stelle
» Cosa pensate del movimento zeitgeist
» Movimento democratico e progressista
» Prove Invalsi alunno ritardo mentale lieve
» prove invalsi alunna 3^ media grado di disabilità gravissimo

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: