Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Scienze terza media

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
JOHN CENA



Messaggi : 95
Data d'iscrizione : 01.10.17

MessaggioTitolo: Scienze terza media    Mar Ott 10, 2017 1:04 am

Mettete in programma vulcani e fenomeni sismici?
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa

avatar

Messaggi : 3629
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioTitolo: Re: Scienze terza media    Mar Ott 10, 2017 6:14 am

i miei colleghi lo fanno
Tornare in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 2128
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Scienze terza media    Mar Ott 10, 2017 6:58 pm

Anche io ho visto che si trattano. Hanno lavorato anche con le UdA sull'argomento.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Scienze terza media    Mar Ott 10, 2017 7:04 pm

Con tutte le scosse sismiche dello scorso anno in Italia direi che l'argomento è di attualità e penso che tu sia libero di trattarlo, se vuoi
Tornare in alto Andare in basso
Posidonia



Messaggi : 1631
Data d'iscrizione : 05.11.09

MessaggioTitolo: Re: Scienze terza media    Mar Ott 10, 2017 9:08 pm

beh questi argomenti fanno parte del programma di III media! certo che si fanno!
Tornare in alto Andare in basso
JOHN CENA



Messaggi : 95
Data d'iscrizione : 01.10.17

MessaggioTitolo: Re: Scienze terza media    Mar Ott 10, 2017 10:12 pm

Red.19 ha scritto:
Con tutte le scosse sismiche dello scorso anno in Italia direi che l'argomento è di attualità e penso che tu sia libero di trattarlo, se vuoi
Cerco consigli da colleghi di scienze non da chi non è insegnate se permetti. Non mettere naso ovunque.
Tornare in alto Andare in basso
JOHN CENA



Messaggi : 95
Data d'iscrizione : 01.10.17

MessaggioTitolo: Re: Scienze terza media    Mar Ott 10, 2017 10:14 pm

Posidonia ha scritto:
beh questi argomenti fanno parte del programma di III media! certo che si fanno!

Insegni scienze anche tu?
Tornare in alto Andare in basso
piperitapatty85



Messaggi : 735
Data d'iscrizione : 18.12.12

MessaggioTitolo: Re: Scienze terza media    Mar Ott 10, 2017 10:32 pm

JOHN CENA ha scritto:
Mettete in programma vulcani  e fenomeni sismici?
Insegno lettere, ma ogni volta che ho le terze mi accordo con i colleghi di scienze per dividerci gli argomenti in quanto il programma di geografia coincide in alcuni punti con quello di scienze. Sì, vulcani e terremoti si fanno.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Scienze terza media    Mer Ott 11, 2017 12:06 am

JOHN CENA ha scritto:
Red.19 ha scritto:
Con tutte le scosse sismiche dello scorso anno in Italia direi che l'argomento è di attualità e penso che tu sia libero di trattarlo, se vuoi
Cerco consigli da colleghi di scienze non da chi non è insegnate se permetti.  Non mettere naso ovunque.

John Cena, non ci crederà ma lei mi è simpatico.
Ha un modo di fare particolare e che non riscontravo da molto tempo nè nel reale nè qui su internet.
Ho scritto qui allo stesso modo in cui lei ha scritto nel mio post, e mi creda: non mi ero neanche accorta che era lei, a dire il vero.
So bene che non sono sua collega come so anche che molto probabilmente non lo diventerò mai, purtroppo... Mi piacerebbe fare la prof, ma anche avere una supplenza sembra un'impresa colossale al giorno d'oggi...
La lascio alla pessima impressione che si è fatto di me però si ricordi: non ho scritto quella frase con cattiveria, ma solo con troppa impulsività.
Mi scuso ancora.
Tornare in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 2128
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Scienze terza media    Mer Ott 11, 2017 12:16 am

Usuale anche questo.
Tornare in alto Andare in basso
profago



Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 03.11.14

MessaggioTitolo: Re: Scienze terza media    Mer Ott 11, 2017 12:18 am

Anch'io faccio sempre questa parte di scienze, é uno degli obiettivi di apprendimento al termine della classe terza della scuola secondaria di primo grado inserito nelle Indicazioni nazionali
Astronomia e scienze della Terra
- Conoscere la struttura della Terra e i suoi movimenti interni (tettonica a placche); in-
dividuare i rischi sismici, vulcanici e idrogeologici della propria regione per pianificare
eventuali attività di prevenzione. Realizzare esperienze quali ad esempio la raccolta e i
saggi di rocce diverse.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8755
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: Scienze terza media    Mer Ott 11, 2017 8:20 am

sempreconfusa1 ha scritto:
Usuale anche questo.

No, questa volta non è nemmeno "usuale", è ancora più sconcertante del solito...
Tornare in alto Andare in basso
geo&geo



Messaggi : 1154
Data d'iscrizione : 04.07.14

MessaggioTitolo: Re: Scienze terza media    Mer Ott 11, 2017 8:39 am

piperitapatty85 ha scritto:
JOHN CENA ha scritto:
Mettete in programma vulcani  e fenomeni sismici?
Insegno lettere, ma ogni volta che ho le terze mi accordo con i colleghi di scienze per dividerci gli argomenti in quanto il programma di geografia coincide in alcuni punti con quello di scienze. Sì, vulcani e terremoti si fanno.

E' molto bella la condivisione tra colleghi e la possibilità di affrontare argomenti da punti di vista diversi. Però, nelle indicazioni nazionali, non mi sembra che ci siano queste sovrapposizioni.
Per la scuola media, geografia, non si citano mai vulcani e terremoti... Qualcosa potrebbe rientrare (almeno per i vulcani) nello studio del paesaggio, anche se già affrontato alla primaria. Potresti dirmi quali sono i punti di coincidenza sui quali dovresti "dividere gli argomenti" con i colleghi di scienze?

GEOGRAFIA
Traguardi per lo sviluppo delle competenze al termine della scuola secondaria di primo grado

Lo studente si orienta nello spazio e sulle carte di diversa scala in base ai punti cardinali e alle coordinate geografiche; sa orientare una carta geografica a grande scala facendo ricorso a punti di riferimento fissi.
Utilizza opportunamente carte geografiche, fotografie attuali e d’epoca, immagini da telerilevamento, elaborazioni digitali, grafici, dati statistici, sistemi informativi geografici per comunicare efficacemente informazioni spaziali.
Riconosce nei paesaggi europei e mondiali, raffrontandoli in particolare a quelli italiani, gli elementi fisici significativi e le emergenze storiche, artistiche e architettoniche, come patrimonio naturale e culturale da tutelare e valorizzare.
Osserva, legge e analizza sistemi territoriali vicini e lontani, nello spazio e nel tempo e valuta gli effetti di azioni dell’uomo sui sistemi territoriali alle diverse scale geografiche.

Obiettivi di apprendimento al termine della classe terza della scuola secondaria di primo grado

Orientamento
Orientarsi sulle carte e orientare le carte a grande scala in base ai punti cardinali (anche con l’utilizzo della bussola) e a punti di riferimento fissi.
Orientarsi nelle realtà territoriali lontane, anche attraverso l’utilizzo dei programmi multimediali di visualizzazione dall’alto.
Linguaggio della geo-graficità
Leggere e interpretare vari tipi di carte geografiche (da quella topografica al planisfero), utilizzando scale di riduzione, coordinate geografiche e simbologia.
Utilizzare strumenti tradizionali (carte, grafici, dati statistici, immagini, ecc.) e innovativi (telerilevamento e cartografia computerizzata) per comprendere e comunicare fatti e fenomeni territoriali.
Paesaggio
Interpretare e confrontare alcuni caratteri dei paesaggi italiani, europei e mondiali, anche in relazione alla loro evoluzione nel tempo.
Conoscere temi e problemi di tutela del paesaggio come patrimonio naturale e culturale e progettare azioni di valorizzazione.
Regione e sistema territoriale
Consolidare il concetto di regione geografica (fisica, climatica, storica, economica) applicandolo all’Italia, all’Europa e agli altri continenti.
Analizzare in termini di spazio le interrelazioni tra fatti e fenomeni demografici, sociali ed economici di portata nazionale, europea e mondiale.
Utilizzare modelli interpretativi di assetti territoriali dei principali Paesi europei e degli altri continenti, anche in relazione alla loro evoluzione storico-politico-economica.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 6358
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioTitolo: Re: Scienze terza media    Mer Ott 11, 2017 9:46 am

Per caratteri del paesaggio si intende: rilievo, acque dolci e salate, climi e ambienti, formazione del paesaggio (per loro evoluzione nel tempo si intende anche questo oltre a urbanizzazione e insediamento umano) - fenomeni esogeni e endogeni quindi anche vulcanismo e fenomeni sismici.

Spesso questi argomenti in geografia si fanno in prima, mentre il vulcanismo in scienze si fa in terza con un doppio effetto: i ragazzi sanno già di cosa si tratta, e questo permette all'insegnante di scienze di trattarlo in modo più approfondito e completo senza perdere tempo, per esempio, a imparare cos'è il camino o il cratere; e lo trattano in scienze mentre studiano i continenti extraeuropei con i loro fenomeni vulcanici e sismici, senza dover riprendere argomenti che potrebbero aver dimenticato dalla prima.

Non è questa l'unica sovrapposizione del programma di geografia. Un altro caso riguarda il tema delle risorse energetiche, che si trattano anche in tecnologia. E' quindi sempre opportuno un raccordo tra i docenti.
Se si lavora bene non si tratta di una ripetizione, ma della trattazione di uno stesso tema da prospettive diverse e complementari che alla fine permette una conoscenza più completa del fenomeno.

Certo, se poi ci si contraddice e si passa il tempo a smentire quello che ha detto il collega perché lo si considera meno qualificato a trattarlo...
Tornare in alto Andare in basso
geo&geo



Messaggi : 1154
Data d'iscrizione : 04.07.14

MessaggioTitolo: Re: Scienze terza media    Mer Ott 11, 2017 11:35 am

quindi concordi con me che non si tratta (in terza!) di "dividerci gli argomenti in quanto il programma di geografia coincide in alcuni punti con quello di scienze".
A scienze lavoriamo sul ciclo dell'acqua, ma nessun collega di geografia mi propone mai di dividerci gli argomenti perché lui parla dei fiumi. Però è già il secondo anno che mi dicono che a geografia in terza si fanno vulcani e terremoti e "tettonica delle placche". Con indicazioni nazionali, poi, che per la geografia sono già esigentissime per quanto riguarda i traguardi di apprendimento senza prevedere nessuno degli argomenti precedenti, se non alla lontanissima.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 6358
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioTitolo: Re: Scienze terza media    Mer Ott 11, 2017 11:57 am

geo&geo ha scritto:
quindi concordi con me che non si tratta (in terza!) di "dividerci gli argomenti in quanto il programma di geografia coincide in alcuni punti con quello di scienze".
A scienze lavoriamo sul ciclo dell'acqua, ma nessun collega di geografia mi propone mai di dividerci gli argomenti perché lui parla dei fiumi. Però è già il secondo anno che mi dicono che a geografia in terza si fanno vulcani e terremoti e "tettonica delle placche"


Normalmente il programma di geografia in terza tratta dei continenti extraeuropei. Vulcani, terremoti e tettonica sono in prima. Non conosco manuali che abbiano una scansione diversa, ma non è detto che non ce ne siano. In astratto si potrebbe fare tutto articolando come si vuole, le indicazioni nazionali si riferiscono al triennio.
Mi sono però capitati colleghi di scienze che anticipavano il vulcanismo, privilegiando in terza la biologia, la genetica e l'anatomia, dipende molto anche dalla specializzazione del docente, aspetto che per la geografia non si pone.

Detto questo, anche fossero argomenti coincidenti, non mi azzardo nemmeno a dividermi argomenti come questi con il docente di scienze che ne è specialista
Tornare in alto Andare in basso
JOHN CENA



Messaggi : 95
Data d'iscrizione : 01.10.17

MessaggioTitolo: Re: Scienze terza media    Mer Ott 11, 2017 12:24 pm

profago ha scritto:
Anch'io faccio sempre questa parte di scienze, é uno degli obiettivi di apprendimento al termine della classe terza della scuola secondaria di primo grado inserito nelle Indicazioni nazionali
Astronomia e scienze della Terra
- Conoscere la struttura della Terra e i suoi movimenti interni (tettonica a placche); in-
dividuare i rischi sismici, vulcanici e idrogeologici della propria regione per pianificare
eventuali attività di prevenzione. Realizzare esperienze quali ad esempio la raccolta e i
saggi di rocce diverse.

Perfetto grazie profago.
Tornare in alto Andare in basso
JOHN CENA



Messaggi : 95
Data d'iscrizione : 01.10.17

MessaggioTitolo: Re: Scienze terza media    Mer Ott 11, 2017 12:27 pm

Grazie a tutti. Non concordo però sul dividere gli argomenti, la programmazione non procede per ogni materia alla stessa velocità, ha ragione Lucetta in astratto si può fare tutto ma non è facilissimo.
Tornare in alto Andare in basso
piperitapatty85



Messaggi : 735
Data d'iscrizione : 18.12.12

MessaggioTitolo: Re: Scienze terza media    Mer Ott 11, 2017 9:14 pm

lucetta10 ha scritto:
geo&geo ha scritto:
quindi concordi con me che non si tratta (in terza!) di "dividerci gli argomenti in quanto il programma di geografia coincide in alcuni punti con quello di scienze".
A scienze lavoriamo sul ciclo dell'acqua, ma nessun collega di geografia mi propone mai di dividerci gli argomenti perché lui parla dei fiumi. Però è già il secondo anno che mi dicono che a geografia in terza si fanno vulcani e terremoti e "tettonica delle placche"


Normalmente il programma di geografia in terza tratta dei continenti extraeuropei. Vulcani, terremoti e tettonica sono in prima. Non conosco manuali che abbiano una scansione diversa, ma non è detto che non ce ne siano. In astratto si potrebbe fare tutto articolando come si vuole, le indicazioni nazionali si riferiscono al triennio.
Mi sono però capitati colleghi di scienze che anticipavano il vulcanismo, privilegiando in terza la biologia, la genetica e l'anatomia, dipende molto anche dalla specializzazione del docente, aspetto che per la geografia non si pone.

Detto questo, anche fossero argomenti coincidenti, non mi azzardo nemmeno a dividermi argomenti come questi con il docente di scienze che ne è specialista

Ho utilizzato tre diversi manuali di geografia e purtroppo posso dirvi che tutti si aprivano con un bel capitolo che trattava, tra le altre cose, di pianeti, tettonica, vulcani e terremoti (questi due ultimi argomenti erano presenti anche nel manuale di prima). Quando parlo di accordarsi con il docente di scienze, che spesso inizia proprio a settembre scienze della terra, intendo proprio evitare di ripetere gli stessi argomenti. Insomma, io personalmente non mi sento così competente su pianeti, rocce, crepuscoli ecc. da poter dare un contributo aggiuntivo significativo a quanto già fatto dal collega; dal canto suo, il collega in genere preferisce che io parli in modo approfondito dei fusi orari. E' anche per me un modo per non soffermarmi troppo su argomenti che ritengo meno importanti di altri, anche alla luce delle Indicazioni.
Tornare in alto Andare in basso
 
Scienze terza media
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» consumismo natalizio
» martedì terza IUI
» Presentata alla Camera la terza giornata nazionale dello sbattezzo
» riprodurre i file mkv Matroska Media File (.mkv)
» Sto facendo la terza fivet

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: