Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Ma perchè il cosiddetto insegnamento "nozionistico" attualmente è così bistrattato?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente
AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Ma perchè il cosiddetto insegnamento "nozionistico" attualmente è così bistrattato?   Mar Ott 10, 2017 2:23 pm

Promemoria primo messaggio :

Non fraintendetemi, in questo campo non ho molta esperienza (anzi ho ZERO esperienza, voglio precisarlo): mi sono laureata ad aprile e "aspiro" soltanto (per ora) ad avere qualche supplenza per poter fare anch'io dell'insegnamento, un giorno, il mio vero lavoro e la mia grande passione.
Leggendo però molti forum sui nuovi concetti di didattica e di metodologie formative e anche sentendo quali sono i nuovi trend pedagogici ed educativi attualmente in voga (centralità dell'allievo, rapporto quasi "alla pari" con il docente, ecc), la domanda sorge spontanea: ma davvero escludere del tutto (o quanto meno accantonare) il cosiddetto insegnamento basato sull'"accumulo" del sapere (inteso anche come memorizzazione di dati, luoghi e frasi) fornisce, alla lunga, dei risultati che non intaccheranno il fututo sviluppo e la formazione dei nostri ragazzi?
Perchè, parliamoci chiaro: una volta usciti dalle Scuole Superiori (che per me sono state molto dure ma piene di soddisfazioni, sia chiaro), l'università (e ancor peggio il mondo del lavoro) si fonderanno sui cosiddetti "valori" della prestazione e dell'arrivismo a tutti i costi e quindi... indovinate ciò a cosa porterebbe? Al NOZIONISMO e allo studio forsennato (da una parte) e all'arte dell' "arrangiarsi" (in qualsiasi forma e con qualsiasi mezzo), dall'altra.
In parole povere: non è che facciamo del male ai nostri alunni se tentiamo di venir loro "troppo" incontro (assecondando tutti questi novelli diktat educativi che vengono chissà da dove e che non garantiscono alcun risultato certo)?
Perchè, parliamoci chiaro: se all'università non ti "sbatti" studiando, chiedendo info con mail e consigli, facendoti vedere ecc, alla Laurea non arriverai mai... E vogliamo parlare del mondo delle "professioni" qui in Italia? Ahhahah, qui non basterebbe il mondo per disquisirne, davvero... Laddove un curriculum vitae eccellente a volte non basta neanche, chessò, per darti un misero posto da barman, trovare un lavoro con uno stipendio che non sia da fame presuppone forse capacità di relazione e di "intrallazzamento" non marginali nell'Italia di oggi, no?
Per concludere: la vita è DURA e non è forse giusto che i nostri ragazzi lo sappiano fin da subito e, soprattutto, non si cullino sugli "allori" nell'illusione che ciò che troveranno sarà più o meno come il mondo della scuola, se già l'università e il mondo reale sono mille volte più feroci?
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
sempreconfusa1



Messaggi : 2116
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Ma perchè il cosiddetto insegnamento "nozionistico" attualmente è così bistrattato?   Mer Ott 11, 2017 12:03 am

Red.19 ha scritto:
sempreconfusa1, ora capisco perchè erano anni che non scrivevo più su internet, si finisce sempre così.
Lapitadetemi pure, che importa?
Sembrate anche voi dei talebani del linguaggio, allo stesso modo in cui io lo sono per voi.
E chiudo anche io, sono stufa davvero tanto.

boh! che si finisce sempre così, come?? non so che vuoi intendere.

E "chiudo, sono stufa davvero tanto" sì, questa frase devo ammettere di averla letta parecchio anche io, ma solo qui nel forum.

Chiudi o apri, qui tutti esprimono pareri, quando parli cerca di specificare meglio cosa sarebbe questo linguaggio da talebani che userebbero gli altri utenti.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Ma perchè il cosiddetto insegnamento "nozionistico" attualmente è così bistrattato?   Mer Ott 11, 2017 12:09 am

Mi scuso anche con te per qualsiasi cosa io possa aver detto o fatto, boh, non ci capisco davvero più niente. Spero che vada bene anche a te sennò pace: non posso farci niente.
Tornare in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 2116
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Ma perchè il cosiddetto insegnamento "nozionistico" attualmente è così bistrattato?   Mer Ott 11, 2017 12:10 am

Sì sì, non ha più importanza, tanto sono io ad aver capito. Prima era una impressione, ora non più.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Ma perchè il cosiddetto insegnamento "nozionistico" attualmente è così bistrattato?   Mer Ott 11, 2017 12:11 am

Ok brava
Tornare in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 2116
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Ma perchè il cosiddetto insegnamento "nozionistico" attualmente è così bistrattato?   Mer Ott 11, 2017 12:12 am

Brava di che? D'aver fiuto? Grazie.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Ma perchè il cosiddetto insegnamento "nozionistico" attualmente è così bistrattato?   Mer Ott 11, 2017 12:13 am

Non so che stai dicendo francamente. Chi dovrei essere secondo il tuo fiuto sentiamo?
Sono curiosa.
Tornare in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 2116
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Ma perchè il cosiddetto insegnamento "nozionistico" attualmente è così bistrattato?   Mer Ott 11, 2017 12:14 am

No. Mi dispiace ma la curiosità rimarrà insoddisfatta. Perché non tornare all'argomento del topic? Buon proseguimento.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Ma perchè il cosiddetto insegnamento "nozionistico" attualmente è così bistrattato?   Mer Ott 11, 2017 12:19 am

Ti sto antipatica, ho capito. Lo avevi già fatto capire dalle tue frasi in cui scrivevi che metto troppe parentesi.
Va bene, non si può stare simpatici a tutti. Però sono nuova e se non ci credi non so che fare.
Ma mi passerà presto la voglia di stare qui, penso... non sono un'insegnante e non lo sarò mai, se la situazione continua così
Tornare in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 2116
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Ma perchè il cosiddetto insegnamento "nozionistico" attualmente è così bistrattato?   Mer Ott 11, 2017 12:22 am

francamente stai mettendo tu le parole, io non mi sono espressa. A meno che tu non sia una parentesi, io parlavo appunto di parentesi, in quel post.
Ti dispiace rimanere sulle cose scritte? E non sulle interpretazioni tue?
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Ma perchè il cosiddetto insegnamento "nozionistico" attualmente è così bistrattato?   Mer Ott 11, 2017 12:23 am

Non so cosa tu voglia dire, davvero. E' questo che voglio farti capire, non altro.
Tornare in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 2116
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Ma perchè il cosiddetto insegnamento "nozionistico" attualmente è così bistrattato?   Mer Ott 11, 2017 12:25 am

rimanere sulle cose scritte e non sulle interpretazioni tue, non sai cosa voglia dire? boh, mi sembra una frase chiara e non sgrammaticata.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Ma perchè il cosiddetto insegnamento "nozionistico" attualmente è così bistrattato?   Mer Ott 11, 2017 12:26 am

sempreconfusa1, non ti sto dando della sgrammaticata, ti sto solo chiedendo cosa tu voglia dire quando mi scrivi, ad esempio, " a meno che tu non sia una parentesi".
Che significa?
Tornare in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 2116
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Ma perchè il cosiddetto insegnamento "nozionistico" attualmente è così bistrattato?   Mer Ott 11, 2017 12:30 am

hai detto che mi eri antipatica perché ho espresso un giudizio negativo sulle parentesi. Ora, se io parlavo di parentesi, che non mi piacciono, cosa c'entri tu?

In ogni caso, ti sto chiedendo di restare sulle cose che si scrivono e che leggi "scritte nero su bianco", perché anche nel thread di avido sul primo aprile vedo che sei molto portata alle interpretazioni tue e ai monologhi, attribuendo ad altri ciò che non dicono espressamente e non scrivono.

Questo intendo con "ti dispiace stare sulle cose scritte"?

buon topic.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Ma perchè il cosiddetto insegnamento "nozionistico" attualmente è così bistrattato?   Mer Ott 11, 2017 12:36 am

Non capisco cosa ti ha urtato tanto del topic del primo aprile. Vorresti metterlo nero su bianco anche tu?
Mi hai quotata una volta e ti ho quotata anche io e inoltre, mi sembra, avevamo la stessa linea di pensiero.
Ho fatto una grossa gaffe con John Cena e, a parte questo, insistevo a dire che non sempre la cassazione sforna delle buone sentenze (con un po' troppa enfasi per la revisione del processo, che poi non si chiama revisione nei casi civili, l'ho visto dopo).
A parte ciò? Cosa ti ha disturbata? Il fatto che esisto?
Tornare in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 2116
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Ma perchè il cosiddetto insegnamento "nozionistico" attualmente è così bistrattato?   Mer Ott 11, 2017 12:38 am

E no, però adesso basta.
Se non capisci rileggiti quello che ho scritto appena sopra. sto parlando di me e non di Cena, e non svicolare e non mi rispondere adesso, che tanto, se non chiudi tu come hai detto, chiudo io.
Saluti.


Ultima modifica di sempreconfusa1 il Mer Ott 11, 2017 12:40 am, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Ma perchè il cosiddetto insegnamento "nozionistico" attualmente è così bistrattato?   Mer Ott 11, 2017 12:40 am

Spiegati meglio, davvero. Ti ho contraddetta? Non me lo ricordo.
Puoi dirmelo per favore?
Tornare in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 2116
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Ma perchè il cosiddetto insegnamento "nozionistico" attualmente è così bistrattato?   Mer Ott 11, 2017 12:40 am

No. Vai e rileggiti. e se non capisci nemmeno dopo allora passa ad altro.
S A L U T I.
Tornare in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 2116
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Ma perchè il cosiddetto insegnamento "nozionistico" attualmente è così bistrattato?   Mer Ott 11, 2017 12:42 am

.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Ma perchè il cosiddetto insegnamento "nozionistico" attualmente è così bistrattato?   Mer Ott 11, 2017 12:43 am

Ma davvero ho così infastidito tutti o solo te o non so chi altro? Sii sincera.
Non ti sembra di esagerare?
Tornare in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 2116
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Ma perchè il cosiddetto insegnamento "nozionistico" attualmente è così bistrattato?   Mer Ott 11, 2017 12:45 am

ma non ti sembra di esagerare nell'allungare? ma ancora vuoi fare domande su un argomento chiuso?
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 20218
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Ma perchè il cosiddetto insegnamento "nozionistico" attualmente è così bistrattato?   Mer Ott 11, 2017 2:00 pm

Dovreste dargli un taglio, anzi dovreste dargli un taglio più volte; sì, in effetti dovrete Rita gliare !
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8743
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: Ma perchè il cosiddetto insegnamento "nozionistico" attualmente è così bistrattato?   Mer Ott 11, 2017 5:21 pm

Red.19 ha scritto:
A parte ciò? Cosa ti ha disturbata? Il fatto che esisto?

No, esattamente il contrario...
Tornare in alto Andare in basso
Di Giovanni Marisa



Messaggi : 70
Data d'iscrizione : 25.09.17

MessaggioTitolo: Re: Ma perchè il cosiddetto insegnamento "nozionistico" attualmente è così bistrattato?   Mer Ott 11, 2017 5:41 pm

Red.19, intervengo di nuovo perché a me invece il tuo intervento era simpatico.
Non so perché tu sia stata attaccata, da più utenti e in modo che proprio non capisco.
Mi pare però di capire che su questo forum ci sia una tendenza ad andare sul personale in discussioni che di personale hanno ben poco. Sinceramente, leggendo, sono stupefatta.
Consiglio: lascia perdere.
Continua a darti da fare per insegnare, se ci tieni. Suppongo che possa capitare di fare interventi che altri "esperti" considerano ingenui. Pazienza.
In bocca al lupo, da parte mia, per questa carriera!
Tornare in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 2116
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Ma perchè il cosiddetto insegnamento "nozionistico" attualmente è così bistrattato?   Mer Ott 11, 2017 5:52 pm

Di Giovanni Marisa ha scritto:
Red.19, intervengo di nuovo perché a me invece il tuo intervento era simpatico.
Non so perché tu sia stata attaccata, da più utenti e in modo che proprio non capisco.
Mi pare però di capire che su questo forum ci sia una tendenza ad andare sul personale in discussioni che di personale hanno ben poco. Sinceramente, leggendo, sono stupefatta.
Consiglio: lascia perdere.
Continua a darti da fare per insegnare, se ci tieni. Suppongo che possa capitare di fare interventi che altri "esperti" considerano ingenui. Pazienza.
In bocca al lupo, da parte mia, per questa carriera!

io infatti non le ho affatto dato della ingenua, anzi.
E non sono esperta. Come vedi rientro tra quelli che ha avuto qualche discussione con la red eppure non rientro nella descrizione dei "più utenti" che ne hai fatto.
Diciamo che magari esiste una ragione anche per certe tendenze ad andare nel personale, e di cui magari non conosci le cause.

Ah..cosa meno importante: trovami quanti degli utenti "esperti" di cui parli hanno detto o -obbligato- l'utente a chiudere?? o ad andare via?
L'utente a cui si fa riferimento di solito se la canta e se la suona da sola.
Tornare in alto Andare in basso
Di Giovanni Marisa



Messaggi : 70
Data d'iscrizione : 25.09.17

MessaggioTitolo: Re: Ma perchè il cosiddetto insegnamento "nozionistico" attualmente è così bistrattato?   Mer Ott 11, 2017 5:56 pm

sempreconfusa, io da ieri non guardavo più il forum.
Mi arriva notifica di "risposte" a qualcosa in cui ero intervenuta. Vengo a vedere e trovo prima critiche, magari fondate, ma in toni francamente pesanti.
Poi una serie di messaggi che non ho proprio capito, con riferimenti (?) suppongo a fatti (o persone? boh?) di cui non capisco nulla.
Ha fatto bene a chiudere. Non si parlava più di nulla di attinente al tema, ma c'erano una serie di frasi che... boh.
Comunque, a me proprio non interessa entrarci. Pensavo si parlasse di didattica. Forse voi vi conoscete, vi siete scontrate in altri thread, non lo so, e non mi interessa.
Tornare in alto Andare in basso
 
Ma perchè il cosiddetto insegnamento "nozionistico" attualmente è così bistrattato?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 3 di 6Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente
 Argomenti simili
-
» io però, mo c'ho paura perchè gli embrioni icsi non sono buoni come quelli
» Perchè i capi
» Topo perchè hai deciso di adottare?
» perchè io no di nicoletta sipos
» C'è chi mi può dire perchè?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: