Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Mobilità 2017/2018

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
latimer77



Messaggi : 68
Data d'iscrizione : 17.10.16

MessaggioTitolo: Mobilità 2017/2018   Sab Ott 14, 2017 4:28 pm

Buon pomeriggio a tutti... Vorrei sapere se è vera la notizia che quest'anno non sarà data la possibilità di fare domanda di trasferimento.. Sarebbe assurdo! Grazie
Tornare in alto Andare in basso
Nashef



Messaggi : 1115
Data d'iscrizione : 04.05.13

MessaggioTitolo: Re: Mobilità 2017/2018   Sab Ott 14, 2017 6:20 pm

Mi aggrego anch'io, visto che l'estate scorsa in questo forum mi era stato detto che già da ottobre si sarebbe potuto sapere qualcosa in merito a trasferimenti per l'anno prossimo. Sono un neoimmesso in ruolo fuori sede e vorrei sganciarmi dall'esilio che mi è toccato, anche se ci sarà ancora da macinare strada.
Vi chiedo:
1. quando si saprà se i neoimmessi potranno fare o meno domanda di trasferimento?
2. l'AP è sempre consentita anche se il Miur non consente di trasferirsi? Intendo dire se è consentito chiederla, poi magari non la si ottiene comunque;
3. è possibile andare in assegnazione in un posto che appartiene a un docente che si trova in assegnazione altrove?
Tornare in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 31010
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Mobilità 2017/2018   Sab Ott 14, 2017 7:15 pm

1) Verso Natale.

2) Quest'anno non era possibile solo per chi aveva ottenuto trasferimento nella provincia in cui voleva chiedere anche AP.
3) Sì.
Tornare in alto Andare in basso
Stefania Biancani



Messaggi : 3304
Data d'iscrizione : 01.07.16

MessaggioTitolo: Re: Mobilità 2017/2018   Sab Ott 14, 2017 7:39 pm

Nashef ha scritto:
Mi aggrego anch'io, visto che l'estate scorsa in questo forum mi era stato detto che già da ottobre si sarebbe potuto sapere qualcosa in merito a trasferimenti per l'anno prossimo. Sono un neoimmesso in ruolo fuori sede e vorrei sganciarmi dall'esilio che mi è toccato, anche se ci sarà ancora da macinare strada.
Vi chiedo:
1. quando si saprà se i neoimmessi potranno fare o meno domanda di trasferimento?
2. l'AP è sempre consentita anche se il Miur non consente di trasferirsi? Intendo dire se è consentito chiederla, poi magari non la si ottiene comunque;
3. è possibile andare in assegnazione in un posto che appartiene a un docente che si trova in assegnazione altrove?

1. La questione riguarda il vincolo triennale di permanenza PROVINCIALE a partire dall'anno di immissione in ruolo. Se ci sarà un'ulteriore deroga - o se verrà eliminato - i neoimmessi potranno fare domanda di trasferimento interprovinciale. Il vincolo non riguarda i trasferimenti provinciali e non si capisce da dove venga fuori che quest'anno non si potrà fare domanda di mobilità.

2. Per l'AP sono necessari i requisiti di ricongiungimento, non la può chiedere chiunque. Per le modalità i tempi sono comunque prematurissimi. Occorrerà vedere il contratto.

3. Dipende da quali movimenti vengono effettuati prima... siamo nelle mani dei ritmi dei diversi USP.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Nashef



Messaggi : 1115
Data d'iscrizione : 04.05.13

MessaggioTitolo: Re: Mobilità 2017/2018   Sab Ott 14, 2017 9:49 pm

Grazie ragazzi. Non poter tornare a casa dopo un anno di esilio, per di più al professionale, mi farebbe davvero cadere le braccia, visto che nella mia zona molti docenti entrati in ruolo con la fase C due anni fa hanno potuto svolgere l'anno di prova nella scuola vicino casa in cui sono entrati da precari, con la possibilità - l'anno successivo - di poter chiedere il trasferimento o l'assegnazione se la nuova sede non era gradita. Io l'anno prossimo vorrei tornare in uno dei licei in cui ho insegnato negli ultimi anni e prendere un posto che attualmente è occupato da un docente immesso con la fase C che per il secondo anno consecutivo chiede l'assegnazione vicino casa per una questione di lontananza. Probabilmente questo docente non ha potuto trasferirsi, dunque ha ripiegato sull'AP, contribuendo a determinare la situazione di assenza di posti per le immissioni nella mia provincia per la mia cdc.
Tornare in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 31010
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Mobilità 2017/2018   Sab Ott 14, 2017 10:20 pm

Nashef ha scritto:
Grazie ragazzi. Non poter tornare a casa dopo un anno di esilio, per di più al professionale, mi farebbe davvero cadere le braccia, visto che nella mia zona molti docenti entrati in ruolo con la fase C due anni fa hanno potuto svolgere l'anno di prova nella scuola vicino casa in cui sono entrati da precari, con la possibilità - l'anno successivo - di poter chiedere il trasferimento o l'assegnazione se la nuova sede non era gradita. Io l'anno prossimo vorrei tornare in uno dei licei in cui ho insegnato negli ultimi anni e prendere un posto che attualmente è occupato da un docente immesso con la fase C che per il secondo anno consecutivo chiede l'assegnazione vicino casa per una questione di lontananza. Probabilmente questo docente non ha potuto trasferirsi, dunque ha ripiegato sull'AP, contribuendo a determinare la situazione di assenza di posti per le immissioni nella mia provincia per la mia cdc.  

Tieni presente che la mobilità fra province è comunque sempre stata sottoposta ad aliquota e i docenti già nella provincia si muovono prima degli altri. Un ritorno diretto al liceo non è certo altamente probabile.
Tornare in alto Andare in basso
Nashef



Messaggi : 1115
Data d'iscrizione : 04.05.13

MessaggioTitolo: Re: Mobilità 2017/2018   Sab Ott 14, 2017 10:37 pm

Chiederò, se possibile, l'AP. Il liceo in cui desidero tornare non è ambito perché si trova in una zona isolata e decentrata e per questo vive di molti precari. Per questa ragione il docente di cui vorrei prendere il posto non ci ha mai messo piede. Io, invece, da precario ci ho messo piede più volte. Spero rimanga disponibile.
Tornare in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 31010
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Mobilità 2017/2018   Dom Ott 15, 2017 8:16 am

Allora quello è già più possibile.
Si tenga presente che ogni decisione sulle AP verrà presa col nuovo Miur.
Tornare in alto Andare in basso
Nashef



Messaggi : 1115
Data d'iscrizione : 04.05.13

MessaggioTitolo: Re: Mobilità 2017/2018   Dom Ott 15, 2017 8:28 am

Io intanto Gugu, spero, ché altro per ora non posso fare. Spero di poter ottenere qualcosa tra trasferimento o assegnazione già per il prossimo anno. So che la seconda opzione è molto più probabile, anche se potrei benissimo non ottenere nulla. Il trasferimento mi ha comportato molto stress, disagi e inconvenienti che avrei volentieri evitato. Chiaramente non sono il primo né sarò l'ultimo. Sono finito in un indirizzo di studi che negli ultimi anni nella mia provincia sono sempre riuscito a scampare. Dopo un anno così intenso vorrei tornare anch'io che mi trovo davvero lontano, anche se nella mia regione, soprattutto quando vedo che ad agosto altri insegnanti ottengono l'AP perché non vogliono fare 10 km in più.
Tornare in alto Andare in basso
Nashef



Messaggi : 1115
Data d'iscrizione : 04.05.13

MessaggioTitolo: Re: Mobilità 2017/2018   Dom Ott 15, 2017 8:40 am

Il docente di cui l'anno prossimo vorrei prendere il posto vuole svincolarsi da quel posto, perché gli resta troppo lontano. Per questo per due volte consecutive ha chiesto e ottenuto l'assegnazione vicino casa. L'anno prossimo, se non riuscirà a trasferirsi, sarà titolare lì per il terzo anno, ma chiederà l'assegnazione di nuovo. Se la situazione resta così, spero di poter andare io lì in ap, se invece si trasferisce, non so cosa potrebbe succedere, perché le possibilità che io possa trasferirmi sono minime. Ripeto che quella scuola si trova nell'entroterra profondo, lontano dalla zona più popolata della provincia e per questo di solito è snobbata. A giugno 2018 dovrebbe andare in pensione una docente che si trova nella scuola in cui il docente di cui vorrei prendere il posto è in ap. Probabilmente lui aspira a quel posto.
Tornare in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 31010
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Mobilità 2017/2018   Dom Ott 15, 2017 9:02 am

Non ti resta che attendere, ormai con il cambio di governo alle porte non c'è più nulla di certo. La situazione potrebbe migliorare così come precipitare rovinosamente.
Tornare in alto Andare in basso
Nashef



Messaggi : 1115
Data d'iscrizione : 04.05.13

MessaggioTitolo: Re: Mobilità 2017/2018   Dom Ott 15, 2017 9:19 am

Se le cose non cambiassero, in base alla situazione che ti ho descritto, per te ho delle possibilità di prendere quel posto, almeno in ap? Chiaramente si parla del nulla, lo so.
Tornare in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 31010
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Mobilità 2017/2018   Dom Ott 15, 2017 9:27 am

Se quel docente va in AP e nessuno vuole quel posto stando alle regole attuali potrai ottenere AP.
Tornare in alto Andare in basso
Nashef



Messaggi : 1115
Data d'iscrizione : 04.05.13

MessaggioTitolo: Re: Mobilità 2017/2018   Dom Ott 15, 2017 9:37 am

Grazie. Quel posto negli ultimi anni è sempre stato coperto dai precari, anche adesso. Se il docente ce la fa a trasferirsi nella scuola in cui è in ap, approfittando del pensionamento, l'altro posto a cui aspiro può essere dato in ap? In altri termini, se lui ai trasferisce e il posto rimane vacante, il provveditorato deve piazzarci subito qualcun altro, che poi magari per la distanza chiede di nuovo l'AP o può restare sguarnito e coperto direttamente a fine agosto con un'ap?
Tornare in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 31010
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Mobilità 2017/2018   Dom Ott 15, 2017 9:59 am

Nashef ha scritto:
Grazie. Quel posto negli ultimi anni è sempre stato coperto dai precari, anche adesso. Se il docente ce la fa a trasferirsi nella scuola in cui è in ap, approfittando del pensionamento, l'altro posto a cui aspiro può essere dato in ap? In altri termini, se lui ai trasferisce e il posto rimane vacante, il provveditorato deve piazzarci subito qualcun altro, che poi magari per la distanza chiede di nuovo l'AP o può restare sguarnito e coperto direttamente a fine agosto con un'ap?


Se il posto rimane vacante deve andare a ruolo o a trasferimento (se i posti liberi sono più di uno), in base alla 107.
Se le graduatorie sono terminate e non ci sarà ancora la nuova del 2018 il posto vacante potrà andare ad AP.
Tornare in alto Andare in basso
Nashef



Messaggi : 1115
Data d'iscrizione : 04.05.13

MessaggioTitolo: Re: Mobilità 2017/2018   Dom Ott 15, 2017 10:14 am

Nelle Gae della mia provincia per la mia cdc sono rimaste poche persone che, a quanto pare, non sono interessate a questo lavoro o sono interessate a cdc affini. Però mai dire mai. Nella Gm del concorso 2016 è rimasta fuori una persona, ma mi pare sua stata ammessa con riserva o una cosa simile.
I trasferimenti non si fanno prima delle nuove immissioni? Chi si trasferisce non ha la precedenza sui nuovi che devono entrare? In quella scuola al limite ci sarebbe solo un posto.
Perché ieri parlavi di Natale per quanto riguarda la possibilità di sapere se si potrà chiedere il trasferimento, mentre altre informazioni saranno note dopo col nuovo governo?
Tornare in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 31010
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Mobilità 2017/2018   Dom Ott 15, 2017 10:15 am

Nashef ha scritto:
Nelle Gae della mia provincia per la mia cdc sono rimaste poche persone che, a quanto pare, non sono interessate a questo lavoro o sono interessate a cdc affini. Però mai dire mai. Nella Gm del concorso 2016 è rimasta fuori una persona, ma mi pare sua stata ammessa con riserva o una cosa simile.
I trasferimenti non si fanno prima delle nuove immissioni? Chi si trasferisce non ha la precedenza sui nuovi che devono entrare? In quella scuola al limite ci sarebbe solo un posto.
Perché ieri parlavi di Natale per quanto riguarda la possibilità di sapere se si potrà chiedere il trasferimento, mentre altre informazioni saranno note dopo col nuovo governo?

In caso di un unico posto libero nella provincia, il posto viene congelato per il ruolo e risulterà indisponibile nella fase dei trasferimenti.
Tornare in alto Andare in basso
Nashef



Messaggi : 1115
Data d'iscrizione : 04.05.13

MessaggioTitolo: Re: Mobilità 2017/2018   Dom Ott 15, 2017 10:30 am

Però l'unico posto effettivamente libero potrebbe essere quello lasciato dalla docente pensionanda che si trova nella scuola in cui il docente di cui vorrei prendere il posto lavora in ap da tempo e in cui vuole restare. Quindi, se fosse così, lui non si potrebbe trasferire lì e dovrebbe chiedere di nuovo l'AP nella stessa scuola (ci sono altre18 h che negli ultimi anni sono state sempre date a lui in ap, non so perché) per non finire lontano da casa. In questo caso io ho la possibilità di ottenere l'AP nella scuola in cui lui non vuole stare, ma in cui è ancora titolare.
Tornare in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 31010
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Mobilità 2017/2018   Dom Ott 15, 2017 10:36 am

Stando alle regole di quest'anno se l'unico posto libero era per un trasferimento interprovinciale quello stesso posto poteva essere occupato da un altro trasferimento interprovinciale in entrata (poiché non rientrava nel congelamento).
Mi pare però inutile fare ipotesi ora, posto che tutto il contratto deve essere ancora scritto.
Tornare in alto Andare in basso
Nashef



Messaggi : 1115
Data d'iscrizione : 04.05.13

MessaggioTitolo: Re: Mobilità 2017/2018   Dom Ott 15, 2017 10:41 am

Hai ragione, però almeno mi hai aiutato a capire come funzionava il sistema quest'anno. Di certo le variabili sono tantissime, ma sono famoso per il fatto che voglio tenere le cose sotto controllo anche quando oggettivamente non si può. Il fatto è che tollelerare più di un anno di esilio non mi farebbe affatto piacere.
Tornare in alto Andare in basso
Stefania Biancani



Messaggi : 3304
Data d'iscrizione : 01.07.16

MessaggioTitolo: Re: Mobilità 2017/2018   Dom Ott 15, 2017 10:49 am

Io però non ho capito una cosa: dando per scontato che la scuola a cui ambisce Nashef ricada nella provincia di titolarità, ricade anche nello stesso ambito? E ricade nel comune di ricongiungimento familiare?
Sono elementi importanti da tenere in considerazione, perché i contratti di mobilità, ordinaria o annuale, si basano sulla distribuzione territoriale. Non è affatto detto che si potrà ancora fare domanda di trasferimento su scuola e per richiedere AP è necessario che la scuola ambita sia legata al comune di ricongiungimento.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Nashef



Messaggi : 1115
Data d'iscrizione : 04.05.13

MessaggioTitolo: Re: Mobilità 2017/2018   Dom Ott 15, 2017 10:59 am

Io adesso lavoro in una provincia diversa dalla mia provincia di residenza, perché da me non c'erano posti per le immissioni e i posti che ci hanno dato, oltre a essere lontani per molti di noi, non erano - e non sono - invidiabili. Sono titolare in questa provincia lontana, ma vorrei tornare a casa mia. La scuola a cui ambisco non si trova nel mio stesso comune di residenza, ma nello stesso ambito in cui risiedo. Non ho formato una nuova famiglia.
Tornare in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 31010
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Mobilità 2017/2018   Dom Ott 15, 2017 11:02 am

Quindi in base all'attuale regola potrai chiedere ricongiungimento ai genitori solo se vivi con loro.
Tornare in alto Andare in basso
Nashef



Messaggi : 1115
Data d'iscrizione : 04.05.13

MessaggioTitolo: Re: Mobilità 2017/2018   Dom Ott 15, 2017 11:13 am

Questa regola vale(va) sia per i trasferimenti che per le ap?
Tornare in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 31010
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Mobilità 2017/2018   Dom Ott 15, 2017 11:17 am

Solo per le AP.
I trasferimenti non prevedono l'obbligo di residenza con i genitori (però si ha diritto a 6 punti in più per le scuole collocate in quel comune o ad essere vicine se nel comune manca la scuola).
Tornare in alto Andare in basso
 
Mobilità 2017/2018
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 3Vai alla pagina : 1, 2, 3  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Mobilità, utilizzazioni, assegnazioni provvisorie, graduatoria interna istituto-
Andare verso: