Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 II lingua dispensata?

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Onestà



Messaggi : 217
Data d'iscrizione : 25.09.16

MessaggioTitolo: II lingua dispensata?   Gio Nov 09, 2017 11:40 am

Salve
parlando recentemente con la Neuropsichiatra della bimba che seguo su sostegno
mi ha detto che:
poiché l'alunna è certificata sia DVA che DSA
potrebbe essere esonerata dalla II lingua straniera e conseguire lo stesso la Licenza Media...
Io sapevo il contrario
Voi che dite?

Grazie per i chiarimenti
Torna in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 10268
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: II lingua dispensata?   Gio Nov 09, 2017 12:13 pm

Ha ragione lei trattandosi di secondaria di primo grado

Se anche fosse esonerata dalla lingua conseguirebbe il titolo che le consentirebbe l'accesso alla scuola superiore.

(le cose sono come dici tu per il secondo grado).

stralcio faq miur

Gli alunni con disabilità conseguono un titolo di studio valido?

Dobbiamo distinguere tra il primo e il secondo ciclo di istruzione., Nel primo ciclo, ossia scuola Primaria e Secondaria di Primo Grado, la programmazione è sempre valida per la promozione alla classe successiva, anche quando è completamente differenziata poiché la valutazione degli alunni con disabilità avviene sempre in base al loro Piano Educativo Individualizzato. Questo vale naturalmente anche al momento dell’Esame di Stato conclusivo (ex esame di licenza media) che il candidato con disabilità potrà affrontare anche sostenendo prove totalmente differenziate, in base a quanto stabilito nel suo PEI. Superando queste prove conseguirà un diploma valido a tutti gli effetti, senza nessuna menzione del particolare percorso seguito. Come risulta chiaramente dall'art 11 comma 11 dell'O M n. 90/01 solo se l'alunno di scuola media non raggiunge gli obiettivi del suo PEI, che è calibrato esclusivamente sulla base delle sue effettive capacità, non riceve il diploma; nelle superiori invece l'art 15 dell'O M n.90/01 distingue tra PEI semplificato e differenziato, distinzione non esistente per la scuola media. La situazione, infatti, cambia nel Secondo Ciclo (scuola superiore). In questo ordine di scuola agli studenti con disabilità viene garantita la frequenza, ma non il conseguimento del titolo di studio. Per loro sono possibili pertanto due percorsi distinti:

uno curriculare, o per obiettivi minimi, che porta al conseguimento di un regolare titolo di studio;
uno differenziato che consente solo la frequenza nella scuola e porta, alla fine, al rilascio di un attestato, non del diploma.
Torna in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
raganella

avatar

Messaggi : 2298
Data d'iscrizione : 24.08.11

MessaggioTitolo: Re: II lingua dispensata?   Gio Nov 09, 2017 5:36 pm

Sicura Ire? A me risulta che la materia si possa ridurre ai minimi termini ma che non la si possa eliminare dal Pei dell'alunno. A prescindere dalla tipologia di prova e degli argomenti su cui verte, l'esame avrà valore legale ma le prove anfranno comunque somministrate e svolte. Anche solo mettere delle crocette in un test vero/ falso va bene, ma va fatto. Nello stralcio che hai citato si parla di prova differenziata, non di prova cassata.
Se hai riferimenti ulteriori, li puoi postare?
Grazie
Torna in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 10268
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: II lingua dispensata?   Gio Nov 09, 2017 5:55 pm

https://www.orizzontescuola.it/alunni-dsa-dispensaesonero-insegnamento-lingue-straniere-casi-condizioni-esami-stato/

per i dsa è prevista la possibilità di dispensa dallo scritto della lingua straniera o, nei casi gravi, con la richiesta del npi e della famiglia, dell'esonero totale

Esonero totale che porta in sostanza ad una programmazione differenziata


Come vedi anche da quello che ti ho postato e dalle faq del miur si deve distingure tra primo e secondo ciclo:

nel secondo ciclo, la programmazione differenziata (che si determina con l'esonero da una materia) porta al conseguimento di attestazione che non costituisce diploma valido per il proseguimento degli studi

nel primo ciclo il diploma è ottenuto purchè siano raggiunti gli obiettivi (qualsiasi essi siano) descritti nel pei dell'alunno




Torna in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
raganella

avatar

Messaggi : 2298
Data d'iscrizione : 24.08.11

MessaggioTitolo: Re: II lingua dispensata?   Ven Nov 10, 2017 9:58 pm

Ho visto. Grazie Ire :-)
Torna in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 10268
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: II lingua dispensata?   Sab Nov 11, 2017 11:08 am

di nulla, figurati : - )
Torna in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
 
II lingua dispensata?
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» stipendio 18 ore.
» lingua inglese e graduatoria d'istituto
» Mobilita' da Lingua Inglese a Posto Comune Scuola Primaria

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Sostegno-
Vai verso: