Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Esami I grado BES e strumenti compensativi

Andare in basso 
AutoreMessaggio
circo



Messaggi : 3628
Data d'iscrizione : 21.09.10

MessaggioTitolo: Esami I grado BES e strumenti compensativi   Gio Nov 16, 2017 3:55 pm

Ci riprovo, qui visto che l'altro topic è stato chiuso e non ho capito perché. Cerco di spiegare meglio. Per gli esami di stato del secondo grado ogni anno dal 2013 il MIUR dice chiaramente che per gli alunni BES non certificati e non DSA se individuati dal cdc e per cui è stato redatto un PDP, si usano in sede di esame gli strumenti compensativi, mentre non si possono adottare le misure dispensative (cosa possibile invece per i DSA).
Nel decreto per i nuovi esami al termine del primo ciclo, ci citano espressamente certificati e DSA, ma non gli altri alunni BES individuati dal cdc o con certificazione BES (esistono anche queste).
Quindi con questi alunni per anni si sono usati strumenti compensativi che poi non si potranno usare all'esame?
Per me è da chiarire.
Spero di essere stato più chiaro.

Circo


Ultima modifica di circo il Ven Nov 17, 2017 9:01 pm, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
circo



Messaggi : 3628
Data d'iscrizione : 21.09.10

MessaggioTitolo: Re: Esami I grado BES e strumenti compensativi   Gio Nov 16, 2017 4:33 pm

Art 23 ordinanza MIUR:
4. Per altre situazioni di alunni con Bisogni Educativi Speciali (BES), formalmente individuati dal consiglio di classe, devono essere fornite dal medesimo Organo utili e opportune indicazioni per consentire a tali alunni di sostenere adeguatamente l'esame di Stato. La Commissione d'esame - sulla base di quanto previsto dalla Direttiva 27.12.2012 recante Strumenti di intervento per alunni con Bisogni educativi speciali ed organizzazione scolastica per l'inclusione, dalla circolare ministeriale n. 8 del 6 marzo 2013 e dalle successive note, di pari oggetto, del 27 giugno 2013 e del 22 novembre 2013 -esaminati gli elementi forniti dal consiglio di classe, tiene in debita considerazione le specifiche situazioni soggettive, relative ai candidati con Bisogni Educativi Speciali (BES). A tal fine il consiglio di classe trasmette alla Commissione d'esame il Piano Didattico Personalizzato. In ogni caso, per tali alunni, non è prevista alcuna misura dispensativa in sede di esame, mentre è possibile concedere strumenti compensativi, in analogia a quanto previsto per alunni e studenti con DSA, solo nel caso in cui siano già stati impiegati per le verifiche in corso d'anno o comunque siano ritenuti funzionali allo svolgimento dell'esame senza che venga pregiudicata la validità delle prove scritte. Gli studenti che sostengono con esito positivo l'esame di Stato alle condizioni cui al presente comma conseguono il diploma conclusivo dei corsi di studio di istruzione secondaria superiore.
Torna in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 10299
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: Esami I grado BES e strumenti compensativi   Gio Nov 16, 2017 7:06 pm

circo ha scritto:
Ci riprovo, qui visto che l'altro topic è stato chiuso e non ho capito perché. Cerco di spiegare meglio. Per gli esami di stato del secondo grado ogni anno dal 2013 il MIUR dice chiaramente che per gli alunni BES non certificati e non DSA se individuati dal cdc e per cui è stato redatto un PDP, si usano in sede di esame gli strumenti compensativi, mentre non si possono adottare le misure dispensative (cosa possibile invece per i DSA).
Nel decreto per i nuovi esami al termine del primo ciclo, ci citano espressamente certificati e DSA, ma non gli altri alunni BES individuati dal cdc o con certificazione BES (esistono anche queste, lo so bene perché un mio alunno ha una diagnosi e certificazione BES).
Quindi con questi alunni per anni si sono usati strumenti compensativi che poi non si potranno usare all'esame?
Per me è da chiarire.
Spero di essere stato più chiaro.

Circo


Il tuo alunno può avere una diagnosi per un particolare tipo di problema e lo specialista che ha redatto la diagnosi può aver scritto che a causa di quel problema è utile (o una parola più forte) che la scuola lo riconosca come BES.

Non esiste certificazione BES, non è proprio contemplata.
Torna in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
circo



Messaggi : 3628
Data d'iscrizione : 21.09.10

MessaggioTitolo: Re: Esami I grado BES e strumenti compensativi   Ven Nov 17, 2017 6:32 pm

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Punto 1.2, 1.3, 1.4 sono casi che necessitano di diagnosi, se non vogliamo chiamarla certificazione. Lo specialista fa la diagnosi e il cdc predispone il PDP
Torna in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
arrubiu

Messaggi : 17596
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: Esami I grado BES e strumenti compensativi   Ven Nov 17, 2017 7:04 pm

Credo che quello che volesse dire Ire è che non esiste una certificazione BES, ma per BES si intendono tutti gli alunni con Bisogni Educativi Speciali, al cui interno si trovano i ragazzi disabili (con la 104), i DSA (per cui è richiesta la certificazione) e poi il "resto", per cui non mi pare sia richiesta una certificazione.

Ire, spero di averci azzeccato:)
Torna in alto Andare in basso
circo



Messaggi : 3628
Data d'iscrizione : 21.09.10

MessaggioTitolo: Re: Esami I grado BES e strumenti compensativi   Ven Nov 17, 2017 8:38 pm

arrubiu ha scritto:
Credo che quello che volesse dire Ire è che non esiste una certificazione BES, ma per BES si intendono tutti gli alunni con Bisogni Educativi Speciali, al cui interno si trovano i ragazzi disabili (con la 104), i DSA (per cui è richiesta la certificazione) e poi il "resto", per cui non mi pare sia richiesta una certificazione.

Ire, spero di averci azzeccato:)

Ti assicuro che ho alcune diagnosi BES ai sensi dei commi citati da me dalle direttiva del dicembre 2012. Quindi esistono BES non 104, non DSA con una diagnosi o certificato o come si vuole chiamare.
Non è richiesta, esistono casi che ce l'hanno e non è stata data nessuna indicazione per gli esami di III media, mentre per gli esami di maturità si. Tutto qui. Se per 3 anni faccio usare ad un alunno la calcolatrice e poi all'esame di III media non posso farla usare, per me e per l'alunno è un problema. Tutto qui

Circo


Ultima modifica di circo il Ven Nov 17, 2017 8:49 pm, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
arrubiu

Messaggi : 17596
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: Esami I grado BES e strumenti compensativi   Ven Nov 17, 2017 8:40 pm

Queste diagnosi "bes" su cosa erano? Nel senso: cosa certificavano? Emesse da chi?
Torna in alto Andare in basso
circo



Messaggi : 3628
Data d'iscrizione : 21.09.10

MessaggioTitolo: Re: Esami I grado BES e strumenti compensativi   Ven Nov 17, 2017 8:50 pm

arrubiu ha scritto:
Queste diagnosi "bes" su cosa erano? Nel senso: cosa certificavano? Emesse da chi?

Da Enti che certificano gli altri casi (104 0 170). I punti della direttiva da me citati prima.
Torna in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
arrubiu

Messaggi : 17596
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: Esami I grado BES e strumenti compensativi   Ven Nov 17, 2017 8:52 pm

Ok ma nella diagnosi c'è scritto bes? O sono diagnosi adhd, per esempio?
Torna in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 10299
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: Esami I grado BES e strumenti compensativi   Ven Nov 17, 2017 8:59 pm

arrubiu ha scritto:
Credo che quello che volesse dire Ire è che non esiste una certificazione BES, ma per BES si intendono tutti gli alunni con Bisogni Educativi Speciali, al cui interno si trovano i ragazzi disabili (con la 104), i DSA (per cui è richiesta la certificazione) e poi il "resto", per cui non mi pare sia richiesta una certificazione.

Ire, spero di averci azzeccato:)


Hai azzeccato in pieno, arrubiu.

Certo che per DSA e disabilità serve certificazione, ma non ha senso includere questi alunni nel dubbio manifestato da circo con questo thread: questi alunni hanno leggi apposite a tutela e gli esami per loro sono normati in modo blindato.

Per gli altri BES, quelli per i quali non esistono leggi specifiche: il disagio socioeconomico, i non nativi, ............. non esiste certificazione e per alcuni di loro dove si va ad ottenere la diagnosi? in banca? all'anagrafe? Sono questi ultimi per i quali potrebbero essere sorti i problemi di circo, perarltro già risolti con chiarezza nei post precedenti. Chi ha pdp ha diritto alle misure in sede di esame i BES non dsa e non 104 hanno diritto, in sede d'esame, solo ai compensativi.
Torna in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
miranda



Messaggi : 471
Data d'iscrizione : 30.08.10

MessaggioTitolo: Re: Esami I grado BES e strumenti compensativi   Sab Nov 18, 2017 11:30 am

Chiariamo esattamente cosa dice la normativa: Si considerano Bes:
1. gli alunni con legge 104, certificati H
2. Gli alunni con diagnosi e certificazione DSA
3. gli alunni stranieri il PRIMO anno di arrivo
4. gli alunni con problematiche di vario genere purchè comprovate, cioè ragazzi con gravi patologie fisiche o mentali, ragazzi che abbiano subito forti traumi nell'ultimo anno come separazione dei genitori, lutti, ecc...
I primi due casi sono molto chiari, anche se è bene leggere la circolare del 2017 sui DSA dove specifica che si possono usare tutti gli strumenti che sono congrui con la diagnosi e inseriti nel PDP, in poche parole se uno è solo dislessico non può avere la calcolatrice se nella diagnosi si parla di capacità matematiche nella norma.
Per gli altri ci ono problemi: gli stranieri nel primo anno possono solo essere dispensati dalla seconda lingua e fare potenziamento di italiano o inglese, ma poi devono fare l'esame come gli altri. Per tutti gli altri casi non esistono deroghe all'esame.
Detto ciò spero che i docenti abbiano il tradizionale buon senso di graduare le prove in modo tale che (quasi) tutti gli alunni possano risultare accettabili almeno nella prima parte degli scritti e preparino un percorso adeguato per l'orale. Alunni borderline o non troppo dotati ne abbiamo sempre avuti e anche senza bisogno di sigle il 99% ha conseguito la licenza media.
Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.1



Messaggi : 1450
Data d'iscrizione : 31.10.17

MessaggioTitolo: Re: Esami I grado BES e strumenti compensativi   Sab Nov 18, 2017 3:03 pm

miranda ha scritto:
Alunni borderline o non troppo dotati ne abbiamo sempre avuti e anche senza bisogno di sigle il 99% ha conseguito la licenza media.
Beh, questo però non mi sembra essere particolarmente indicativo come prova dell'efficacia degli strumenti di ausilio e della personalizzazione: semplicemente, è indicativo del fatto che si è deciso di promuovere tutti a prescindere, e di rendere le bocciature un caso estremo del tutto marginale. Non c'entra niente con l'efficacia della didattica o con la differenza tra un metodo didattico e l'altro.
Torna in alto Andare in basso
 
Esami I grado BES e strumenti compensativi
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Esami di stato-
Vai verso: