Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 perplessità concorso

Andare in basso 
AutoreMessaggio
bubu001



Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 11.11.15

MessaggioTitolo: perplessità concorso   Gio Nov 30, 2017 1:09 pm

Ciao a tutti.. Da 4 anni insegno alla primaria (per due anni ho insegnato inglese, ora ho una supplenza breve per sostegno; sono in II fascia per AAAA ed EEEE).
Ho un diploma abilitante conseguito prima del 2001 e una Laurea Magistrale in Lingue Moderne per la Comunicazione e la Cooperazione Internazionale -LM38.
Per quanto riguarda il concorso ho letto che :
- Gli aspiranti docenti laureati, per poter accedere al Concorso 2018 devono aver acquisito 24 CFU nei campi psico-antropo-pedagogici o nelle metodologie didattiche; dovranno superare 2 prove scritte (3 per il sostegno) ed una orale.

Quindi avendo una laurea in lingue [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
dovrei informarmi per i 24 CFU..

La cosa che non mi è chiara è questa..
perché avendo un diploma abilitante, 4 anni di servizio nella scuola e una laurea in lingue dovrei dare altri esami?
a me pare una cosa fuori dal mondo
Torna in alto Andare in basso
Seriol85



Messaggi : 550
Data d'iscrizione : 13.02.13

MessaggioTitolo: Re: perplessità concorso   Gio Nov 30, 2017 6:36 pm

Non cercare di trovare una logica nelle decisioni del Miur....tempo perso.
Comunque vedrai che appena si saprà qualcosa sulla decisione della plenaria faranno una fase transitoria anche per l'infanzia e la primaria.
Torna in alto Andare in basso
 
perplessità concorso
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Concorso docenti-
Vai verso: