Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
» suggerimento copertina portfolio
Oggi alle 1:24 pm Da ofeliaf

» Perdenti posto
Oggi alle 1:24 pm Da michetta

» Nuovo ministro
Oggi alle 1:24 pm Da gugu

» Aspettativa per stage in azienda
Oggi alle 1:23 pm Da p\o/lo

» Info generali NASPI
Oggi alle 1:20 pm Da verdeacqua

» Bonus 500 euro
Oggi alle 1:13 pm Da arrubiu

» Composizione GMRA 2018
Oggi alle 1:08 pm Da L'ALTRO POLO

» membro interno e permessi
Oggi alle 1:06 pm Da charman

» Domanda utilizzazione con titolo sostegno
Oggi alle 1:00 pm Da didda

Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 competenze, linee guida ufficiali e orientamento in uscita

Andare in basso 
AutoreMessaggio
seasparrow



Messaggi : 2967
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 59
Località : Venezia

MessaggioTitolo: competenze, linee guida ufficiali e orientamento in uscita   Lun Dic 18, 2017 2:05 pm

ciao a tutti/e

per me il tema delle competenze esiste ed e' interessante

sono stato uno dei primi, molti anni son passati,
ad andare a Milano a una delle prime conferenze sull'introduzione ( realistica ) delle competenze a scuola
ricordo una esperienza surreale con molti che volevano dire qualcosa pero' non sapevano bene cosa raccontare

CIDI Milano - 20 gennaio 2011

http://www.cidimi.it/materiali/documents/asse_matematico/Introduzione.pdf

http://www.cidimi.it/corso-certificazione-per-competenze/

gli atteggiamenti estremi,
di chi le nega e di chi sostiene che sono l'ottimo della didattica
per me sono semplicistici

sicuramente sono in essere molto piu' in azienda che a scuola

sicuramente non devono eser un fumogeno per nascondere il sei politico e il sette facile a tutti

sicuramente per i professionali e i tecnici e' piu' realistico parlare di competenze piuttosto dei licei

sicuramente sono un tema complesso (molte parti) e complicato (relazioni tra parti difficili)

sicuramente sono un lavoro aggiunto a parita' di stipendio

pero' esistono

COMPETENZA: comprovata capacita' di usare
conoscenze, abilita' e capacita' personali, sociali e/o metodologiche,
in situazioni di lavoro o di studio e nello sviluppo professionale e/o personale

(European Qualifications Framework - Quadro europeo delle Qualifiche e dei Titoli).

http://online.scuola.zanichelli.it/competenze/

Niuko Innovation & Knowledge e' la società di formazione di Confindustria Padova e Vicenza
nasce nel 2014 dalla grande esperienza di Forema e Risorse in Crescita ed e' il più grande polo
italiano per la formazione d'impresa

Soft Skills che generano valore: le competenze trasversali per l'industria del futuro

https://francoangeli.it/Ricerca/Scheda_libro.aspx?ID=23700&Tipo=Libro&strRicercaTesto=competenze&titolo=soft+skills+che+generano+valore%2E+le+competenze+trasversali+per+l++industria+4%2E0

e a scuola progettare, insegnare, verificare, valutare, certificare almeno un moduletto

sarebbe per me utile per la reputazione del docente con studenti, genitori, colleghi, vicepresidi e presidi

ovviamente ci sono anche i lati negativi

http://www.gildavenezia.it/ipotesi-le-competenze-sono-stata-la-breccia-indebita/

inserisco sperando che la traccia non sia bloccata/cancellata

servono pero' interventi da docenti e non da agitatori di forum


Ultima modifica di seasparrow il Lun Mag 21, 2018 12:43 pm, modificato 2 volte
Torna in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 20663
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: competenze, linee guida ufficiali e orientamento in uscita   Lun Dic 18, 2017 3:20 pm

La didattica per competenze c'è sempre stata, almeno nelle scuole tecniche e professionali: gli alimentatori stabilizzati esistono e si vendono, se mi hanno insegnato a costruirli (nel 1985) evidentemente mi hanno fatto maturare una competenza (risolvere un problema della vita lavorativa).

Quella che oggi chiamano "didattica per competenze" è però altra cosa: si illustra un problema di vita quotidiana (anche alle elementari, tipo voglio comprare 4 kg di pasta quanti soldi devo portare con me) e si cerca di individuare cosa mi serve per risolverlo; ci si impadronisce delle abilità e delle conoscenze necessarie ed infine si risolve il problema.
Quindi prima si dovrebbe sbattere il naso contro un problema al momento irrisolvibile, poi capire che bisogna imparare qualcosa, impararlo ed usarlo; nell'esempio imparare a fare somme e prodotti.

Al livello basso della scala scolastica quello che si sa e sa fare è ben poco quindi sviluppare competenze (vere) è illusorio.
Altrettanto illusorio è pensare che chi non ha testa o voglia per acquisire le conoscenze e le abilità possa acquisire comunque (in maniera alternativa) le competenze.
Altrettanto illusorio è pensare che alla fine dell'anno con questa tecnica si possa finire con l'avere imparato tutto quello che i programmi (indicazioni) prevedevano.
Ancora più illusorio è che questo possa portare ad una certificazione dettagliata ed al contempo leggibile e comprensibile (ad esempio da parte di un capo del personale che vuole assumerti).
Infinitamente più illusorio è pensare che chi con conoscenze ed abilità arriva a stento al 5 con le competenze possa arrivare a 6 od otre; arriverà a 4 o meno perchè le competenze sono un di più e più complesso (quindi dovremmo bocciare oltre metà classe).

Infine la retorica delle competenze è portata aventi da chi nella scuola non ha mai insegnato; gente (di fuffoscienza dell'educazione) che se stesse zitta potrebbe rubare lo stipendio senza fare danni alla società.
Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.1



Messaggi : 695
Data d'iscrizione : 31.10.17

MessaggioTitolo: Re: competenze, linee guida ufficiali e orientamento in uscita   Lun Dic 18, 2017 4:01 pm

Ma i problemini della "signora Lucia che va al mercato e compra le uova" o peggio ancora quelli con "spesa, ricavo e guadagno", non ci sono SEMPRE stati?

Non solo 40 anni fa quando eravamo alle elementari noi, ma anche 50, 70, 100 anni fa?

Se sfoglio un sussidiario scolastico di mia nonna, degli anni Venti, è strapieno di roba del genere.

L'unica differenza è che all'epoca si dava per scontato che per riuscire a risolverli fosse richiesto di saper riconoscere le operazioni matematiche necessarie, e di saperle svolgere.

Adesso invece si pretenderebbe che venissero risolti per intuizione di competenza infusa, anche senza saper decodificare il testo e senza saper fare i conti.
Torna in alto Andare in basso
seasparrow



Messaggi : 2967
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 59
Località : Venezia

MessaggioTitolo: Re: competenze, linee guida ufficiali e orientamento in uscita   Dom Dic 31, 2017 9:04 pm

rielaborazione personale della definizione di competenza

COMPETENZA = applicazione (1) efficace (2) ed efficiente (3) della somma coordinata (4) di conoscenze, abilita' e capacita' (5) per svolgere un compito (= risolvere un problema) in tutta generalita' complesso (6) e complicato (7) della vita reale o simulazione realistica di esso in fase di studio rispetto un sistema dato e un ambiente circostante potenzialmente variabile (8)

a seguire i significati delle note

Bibliografia

definizione di competenza del sito Zanichelli sopra riportato

appunti rielaborati da lezioni uni e seminari sull'introduzione delle competenze a scuola

Torna in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 20663
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: competenze, linee guida ufficiali e orientamento in uscita   Dom Dic 31, 2017 10:55 pm

Un altro che si arrovella sulle parole e non porta nessun contributo ai fatti.

Come la fai acquisire ?

Scegli una competenza, individua una classe che non ce l'ha, pianifica un percorso didattico volto a farla acquisire, mettilo in atto, filma e documenta tutto, mostra che la classe l'ha acquisita e pubblica tutto (lezioni, verifiche, risultati); primo nella storia della didattica avrai fatto qualcosa di utile.

Al momento tu come tutti gli altri non hai concluso un cazzo.
Torna in alto Andare in basso
seasparrow



Messaggi : 2967
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 59
Località : Venezia

MessaggioTitolo: Re: competenze, linee guida ufficiali e orientamento in uscita   Dom Dic 31, 2017 11:18 pm

(1) applicazione
deve essere comprovata, cioe' ripetibile e stabile nel tempo (a parte i miglioramenti)

(2) efficacia
misura quanto si raggiunge di un obiettivo e contiene l'idea della qualita' del prodotto

(3) efficienza
misura come si raggiunge il quanto dell'efficacia e contiene l'idea della qualita' del processo con il controllo integrato costi e tempi

(4) coordinata
contiene l'idea di azione diretta di partenza e retroazione per la ricerca del miglioramento se il risultato ottenuto e' inferiore a quello atteso

(5) capacita'
la prima capacita' da considerare sempre e'
l'atteggiamento

(6) complesso
costituito da molte parti

(7) complicato
le relazioni tra le parti
del complesso sono difficili da analizzare o realizzare (sintesi)

(8) sistema
la realta' in tutta generalita' e' costituita da un sistema in relazione dinamica con un ambiente circostante
Torna in alto Andare in basso
Popocatepetl



Messaggi : 171
Data d'iscrizione : 04.11.17

MessaggioTitolo: Re: competenze, linee guida ufficiali e orientamento in uscita   Dom Dic 31, 2017 11:29 pm

...è delirante sto qua
Torna in alto Andare in basso
giovanna onnis

avatar

Messaggi : 19444
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioTitolo: Re: competenze, linee guida ufficiali e orientamento in uscita   Lun Gen 01, 2018 7:51 pm

Didattica per competenze che per molti versi e per come viene presentata possiamo chiamarla anche "fuffodidattica"
Ho avuto discussioni con un docente formatore in un corso sulla didattica per competenze.
Io sostenevo che per acquisire competenze è necessario prioritariamente avere le conoscenze, mentre il docente affermava che non è sempre così.
Personalmente non riesco a capire su quali basi possano poggiare delle competenze senza le fondamenta della conoscenza.
Si parla tanto di "compiti di realtà", ma questi per essere risolti devono essere accompagnati da un ragionamento fatto con cognizione di causa, non si possono basare sull'astrazione
Cognizione quindi conoscenza
Purtroppo non tutti la pensano così, anzi per molti "formatori" sulla didattica per competenze il nostro lavoro in classe (lezioni frontali e partecipate su tematiche relative alla nostra disciplina) deve essere totalmente modificato in funzione di quella che loro chiamano "didattica per competenze", dimostrando, in questo modo, di ignorare il collegamento strettissimo tra quello che noi facciamo in classe per far acquisire agli studenti le conoscenze necessarie e l'acquisizione da parte degli studenti di abilità specifiche, (prima in modo guidato poi autonomamente), aprendo la strada all'acquisizione autonoma delle competenze.
Ci si riempie la bocca di parole che vogliono far sembrare rivoluzionaria una didattica con la quale abbiamo sempre avuto a che fare.
Insegno da ormai 32 anni e non ho mai pensato di limitare il mio lavoro alla "trasmissione di nozioni" perchè non è questo insegnare o non è solo questo.
Questi che vogliono insegnarci cosa siano le competenze e come "trasmetterle" ai nostri studenti forse non hanno ben chiaro quale sia il nostro lavoro e sinceramente mi sono stufata di sentire tanti bei discorsi e paroloni da chi in classe non è mai entrato!!
Torna in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 3216
Data d'iscrizione : 26.12.14

MessaggioTitolo: Re: competenze, linee guida ufficiali e orientamento in uscita   Lun Gen 01, 2018 8:27 pm

giovanna onnis ha scritto:
Didattica per competenze che per molti versi e per come viene presentata possiamo chiamarla anche "fuffodidattica"
Ho avuto discussioni con un docente formatore in un corso sulla didattica per competenze.
Io sostenevo che per acquisire competenze è necessario prioritariamente avere le conoscenze, mentre il docente affermava che non è sempre così.

Quel docente ti ha fatto un esempio concreto di competenza in assenza di conoscenza? Suppongo di no.

quello che noi facciamo in classe per far acquisire agli studenti le conoscenze necessarie e l'acquisizione da parte degli studenti di abilità specifiche, (prima in modo guidato poi autonomamente), aprendo la strada  all'acquisizione autonoma delle competenze.

Si tratta dell'unica via percorribile per l'acquisizione di competenze, a mio parere
C!
Torna in alto Andare in basso
Online
mac67



Messaggi : 5923
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioTitolo: Re: competenze, linee guida ufficiali e orientamento in uscita   Lun Gen 01, 2018 8:59 pm

giovanna onnis ha scritto:
Didattica per competenze che per molti versi e per come viene presentata possiamo chiamarla anche "fuffodidattica"
Ho avuto discussioni con un docente formatore in un corso sulla didattica per competenze.
Io sostenevo che per acquisire competenze è necessario prioritariamente avere le conoscenze, mentre il docente affermava che non è sempre così.

Gente siffatta va mandata a zappare su due piedi.
Torna in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 20663
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: competenze, linee guida ufficiali e orientamento in uscita   Lun Gen 01, 2018 9:58 pm

Anche se zappa su un piede solo va bene lo stesso, basta che zappi.
Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.1



Messaggi : 695
Data d'iscrizione : 31.10.17

MessaggioTitolo: Re: competenze, linee guida ufficiali e orientamento in uscita   Lun Gen 01, 2018 10:27 pm

Va'a'zzapp
Torna in alto Andare in basso
Popocatepetl



Messaggi : 171
Data d'iscrizione : 04.11.17

MessaggioTitolo: Re: competenze, linee guida ufficiali e orientamento in uscita   Mar Gen 02, 2018 12:55 am

Come si diventa "docente formatore"?
Torna in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 20663
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: competenze, linee guida ufficiali e orientamento in uscita   Mar Gen 02, 2018 10:37 am

Popocatepetl ha scritto:
Come si diventa "docente formatore"?
Devi possedere molto fumo, devi volerlo vendere, devi trovare un pirla che se lo compri, devi

1) fare un prezzo concorrenziale

oppure

2) trovare un colluso che te lo compri ad un prezzo deciso a tavolino e segretamente (posizione di effettivo monopolio).

PS se dopo aver acquistato il fumo si potesse areare il locale non sarebbe neanche grave; il casino è quando ti costringono a tenere le finestre chiuse perchè si vuole che il fumo produca risultati; solitamente il risultato è che si muore di tumore ai polmoni.
Torna in alto Andare in basso
seasparrow



Messaggi : 2967
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 59
Località : Venezia

MessaggioTitolo: Re: competenze, linee guida ufficiali e orientamento in uscita   Gio Gen 11, 2018 8:57 am

https://www.orizzontescuola.it/certificazione-competenze-le-linee-guida-del-ministero/
Torna in alto Andare in basso
seasparrow



Messaggi : 2967
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 59
Località : Venezia

MessaggioTitolo: Re: competenze, linee guida ufficiali e orientamento in uscita   Sab Gen 13, 2018 4:40 pm

Argomento: Valutazione

13 gennaio 2018 - 13:00 - Nino Sabella

https://www.orizzontescuola.it/certificazione-competenze-primo-ciclo-modalita-strumenti-valutazione/
Torna in alto Andare in basso
seasparrow



Messaggi : 2967
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 59
Località : Venezia

MessaggioTitolo: Re: competenze, linee guida ufficiali e orientamento in uscita   Mer Gen 24, 2018 4:10 pm

A Step-by-Step Approach to Building Competences – Denis Delaney

https://elt.oup.com/events/it/oxford_national_conference_2018?cc=it&selLanguage=it&mode=hub

Participation is free of charge
Torna in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 20663
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: competenze, linee guida ufficiali e orientamento in uscita   Mer Gen 24, 2018 4:32 pm

seasparrow ha scritto:
A Step-by-Step Approach to Building Competences – Denis Delaney

https://elt.oup.com/events/it/oxford_national_conference_2018?cc=it&selLanguage=it&mode=hub

Participation is free of charge
Time Activity
9.15 Update from Oxford
9.45 A Step-by-Step Approach to Building Competences – Denis Delaney
11.00 Coffee Break and Materials Exhibition
11.30 Engaging Millennials: Personalised Pathways to Better English – Edmund Dudley
12.45 Raffle, Close and Certificates

First of all I have to apologize for my english.

If I have well undestood the meeting lasts for about 2.5 hours and the coffee break lasts half hour; may I suppose that this meeting is 5 times more instructive then a coffe break ?

Yes I know: I'm a fucking bastard !
Torna in alto Andare in basso
Little Big Horn



Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 20.01.18

MessaggioTitolo: Re: competenze, linee guida ufficiali e orientamento in uscita   Mer Gen 24, 2018 5:36 pm

May be the smartest way to get a free breakfast?
Torna in alto Andare in basso
seasparrow



Messaggi : 2967
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 59
Località : Venezia

MessaggioTitolo: Re: competenze, linee guida ufficiali e orientamento in uscita   Lun Feb 26, 2018 8:21 am

https://www.orizzontescuola.it/guida/certificazione-competenze-primaria-secondaria-dsa-disabili-privatisti-cosa-prevede-sezione-invalsi-cosa-consegnare-famiglie/
Torna in alto Andare in basso
seasparrow



Messaggi : 2967
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 59
Località : Venezia

MessaggioTitolo: Re: competenze, linee guida ufficiali e orientamento in uscita   Lun Mag 21, 2018 12:44 pm

https://www.orizzontescuola.it/orientamento-cosa-cercano-le-aziende-dai-giovani-ecco-un-nuovo-sistema-per-scoprirlo/
Torna in alto Andare in basso
Ciccio.8

avatar

Messaggi : 2641
Data d'iscrizione : 24.02.15

MessaggioTitolo: Re: competenze, linee guida ufficiali e orientamento in uscita   Lun Mag 21, 2018 6:32 pm

Tutto molto bello!

Come ho avuto modo di scrivere più volte, tra non molto si potrà parlare di scuola delle "esperienze", o qualcosa di simile, vogliamo scommettere? La fuffa chiama sempre altra fuffa, sotto un'apparenza vagamente accettabile, che non deve apparire mai smaccatamente tale, per carità!

Così, il termine competenze andrà a nanna e tutti proni ad elaborare mille soluzioni per far vivere ai nostri ragazzi esperienze di studio improbabili, di pseudo-lavoro, di lavoro simulato, di lavoro parcellizzato, di ricerca alla buona, di boh_proviamo_che_adesso_va_di_moda_nelle_azzzzziende_ammmericane.

P.S: E ricordiamo sempre che i cosiddetti "compiti di realtà" vengono dati perché lo studio a scuola è per lo più irreale, mi raccomando! Non vorrei si facesse confusione anche su questo!
Torna in alto Andare in basso
Sbottante



Messaggi : 149
Data d'iscrizione : 17.04.18

MessaggioTitolo: Re: competenze, linee guida ufficiali e orientamento in uscita   Lun Mag 21, 2018 8:20 pm

Ciccio.8 ha scritto:
Tutto molto bello!

Come ho avuto modo di scrivere più volte, tra non molto si potrà parlare di scuola delle "esperienze", o qualcosa di simile, vogliamo scommettere? La fuffa chiama sempre altra fuffa, sotto un'apparenza vagamente accettabile, che non deve apparire mai smaccatamente tale, per carità!

Così, il termine competenze andrà a nanna e tutti proni ad elaborare mille soluzioni per far vivere ai nostri ragazzi esperienze di studio improbabili, di pseudo-lavoro, di lavoro simulato, di lavoro parcellizzato, di ricerca alla buona, di boh_proviamo_che_adesso_va_di_moda_nelle_azzzzziende_ammmericane.

P.S: E ricordiamo sempre che i cosiddetti "compiti di realtà" vengono dati perché lo studio a scuola è per lo più irreale, mi raccomando! Non vorrei si facesse confusione anche su questo!
Credo che si faccia già con gli EAS Episodi di Apprendimento Situato.
Torna in alto Andare in basso
 
competenze, linee guida ufficiali e orientamento in uscita
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Nuove linee guida del SSN per amniocentesi e villocentesi
» La chiesa e la rianimazione dei neonati prematuri
» Uscita digitale per sacd
» Subwoofer collegato uscita cuffia
» GUIDA COMPILAZIONE SCHEDA PER L'INDIVIDUAZIONE DEI SOPRANNUMERARI?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: