Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Patto formativo

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Debo67



Messaggi : 216
Data d'iscrizione : 21.01.11

MessaggioTitolo: Patto formativo   Mar Dic 19, 2017 9:54 pm

Oggi c'è stato il primo incontro previsto nel mio ambito per i neoimmessi.
Le relatrici sono rimaste sconcertate quando è emerso che non tutti i dirigenti hanno siglato con i docenti il patto formativo (tra cui la mia DS) e ci hanno chiesto di sollecitare la cosa.
Da qualche parte nel forum avevo letto qualcosa riguardo il fatto che non esiste una scadenza anche se per logica il patto formativo andrebbe siglato prima che i corsi di formazione comincino. Me lo confermate (la scadenza, intendo)?
Non vorrei sentirmi dire dalla mia DS che non ha bisogno che qualcuno le insegni il suo lavoro (conoscendola è verosimile che lo faccia) ma non vorrei rischiare di non completare l'anno di prova per una mancanza da parte di altri.
Grazie.
Tornare in alto Andare in basso
JaneEyre



Messaggi : 1795
Data d'iscrizione : 25.11.11

MessaggioTitolo: Re: Patto formativo   Mer Dic 20, 2017 9:33 pm

Quindi le relatrici davano per certo che tutti avessero già steso bilancio e curriculum?
A noi hanno addirittura spiegato come accedere alla piattaforma e descritto il bilancio (come se non sapessi leggere i documenti e le guide caricati...). Teoricamente il patto formativo è fatto dopo.
A noi tra l'altro hanno detto che il bilancio va steso con il tutor. Il mio tutor ha detto che non gli interessava e che l'avrebbe letto il DS.
Siccome nel patto formativo il DS ti indirizza verso le tematiche da approfondire, nel patto sono indicati i laboratori che ti servono. Solo in questo senso è urgente stendere il patto.
Tornare in alto Andare in basso
Debo67



Messaggi : 216
Data d'iscrizione : 21.01.11

MessaggioTitolo: Re: Patto formativo   Mer Dic 20, 2017 10:08 pm

Anche a noi hanno spiegato cose pratiche relative alla compilazione dei vari documenti che già tutti conosciamo perché ormai iscritti in piattaforma da un mese!
Comunque ho verificato con colleghe di ambiti diverso dal mio e anche loro non hanno ancora siglato il patto formativo.
Ci hanno anche detto quali laboratori verranno attivati, a questo punto penso senza considerare quello che ciascuno di noi ha scritto o scriverà nel bilancio iniziale!
Tornare in alto Andare in basso
michetta

avatar

Messaggi : 4958
Data d'iscrizione : 17.08.11

MessaggioTitolo: Re: Patto formativo   Mer Dic 20, 2017 10:35 pm

Debo67 ha scritto:
Oggi c'è stato il primo incontro previsto nel mio ambito per i neoimmessi.
Le relatrici sono rimaste sconcertate quando è emerso che non tutti i dirigenti hanno siglato con i docenti il patto formativo (tra cui la mia DS) e ci hanno chiesto di sollecitare la cosa.
Da qualche parte nel forum avevo letto qualcosa riguardo il fatto che non esiste una scadenza anche se per logica il patto formativo andrebbe siglato prima che i corsi di formazione comincino. Me lo confermate (la scadenza, intendo)?
Non vorrei sentirmi dire dalla mia DS che non ha bisogno che qualcuno le insegni il suo lavoro (conoscendola è verosimile che lo faccia) ma non vorrei rischiare di non completare l'anno di prova per una mancanza da parte di altri.
Grazie.

Lo sconcerto deriva, credo, da quelle che dovrebbero essere le indicazioni generali da seguire. Mi riferisco a quelle che furono fornite a noi immessi nel 2015, ma che, dovrebbero essere sostanzialmente essere ancora valide.
Il bilancio costituisce il filo conduttore del percorso di formazione nel suo complesso: nella prima fase permette di tratteggiare che tipo di professionista si è al fine di cogliere i bisogni di formazione. Sulla base di questa prima auto-valutazione, che può
essere realizzata anche in collaborazione con il tutor, verrà steso il contratto formativo, un vero e proprio piano di miglioramento intenzionale che orienterà la scelta dei laboratori formativi da frequentare, gli aspetti da attenzionare maggiormente durante l'insegnamento e da confrontare con colleghi e tutor

E' vero che, a livello puramente "normativo" non esistono date prefissate da sequire pedissequamente, ma la logica direbbe che il percorso, per essere costruttivo, dovrebbe rispettare questa sequenza: 1) bilancio iniziale delle competenze (per rilevare i reali bisogni formativi); 2) patto formativo (utile per la scelta dei laboratori - se mi autovaluto ad un livello eccellente nelle Tic è inutile seguire il relativo laboratorio ed è preferibile, per lo sviluppo professionale, magari seguirne un altro di diverso contenuto) 3) conseguente scelta dei laboratori.

Ho usato quasi sempre il condizionale, perché quanto ho indicato in corsivo "sarebbe" chiaramente la soluzione logica. Vedete da soli/e che non è sempre così, ma non spaventatevi. Se il patto verrà siglato dopo che avrete già scelto i laboratori, il vostro anno di prova non ne risentirà di certo. Riuscirete a concluderlo tranquillamente. Le relatrici leggono e riferiscono più o meno quello che ho riportato, i ds fanno come credono, gli usr pure. Tranquilli/e.
Tornare in alto Andare in basso
patty20



Messaggi : 3108
Data d'iscrizione : 26.01.12

MessaggioTitolo: Re: Patto formativo   Gio Dic 21, 2017 7:43 am

Come si scelgonobi laboratori? Noi veniamo assegnati a caso
Tornare in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 13840
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: Patto formativo   Gio Dic 21, 2017 7:50 am

Da me non c'era niente da scegliere.
Ogni usr si organizza come crede, seguite le indicazioni che vi danno, è sufficiente.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Debo67



Messaggi : 216
Data d'iscrizione : 21.01.11

MessaggioTitolo: Re: Patto formativo   Gio Dic 21, 2017 10:08 am

patty20 ha scritto:
Come si scelgono i laboratori? Noi veniamo assegnati a caso
A noi hanno fatto esprimere tre preferenze tra alcuni possibili laboratori tramite un questionario Google, ferma restando l'obbligatorietà di partecipare a quello relativo ai BES e allo sviluppo eco-sostenibile.
Ovviamente verranno attivati solo due tra i laboratori che sono stati più richiesti.
Tornare in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 13840
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: Patto formativo   Gio Dic 21, 2017 10:11 am

Debo67 ha scritto:
patty20 ha scritto:
Come si scelgono i laboratori? Noi veniamo assegnati a caso
A noi hanno fatto esprimere tre preferenze tra alcuni possibili laboratori tramite un questionario Google, ferma restando l'obbligatorietà di partecipare a quello relativo ai BES e allo sviluppo eco-sostenibile.
Ovviamente verranno attivati solo due tra i laboratori che sono stati più richiesti.
Da noi hanno fatto compilare un questionario prima e hanno fatto i laboratori in funzione dei risultati (o almeno così ci hanno detto), senza possibilità di scegliere.
Tornare in alto Andare in basso
Online
JaneEyre



Messaggi : 1795
Data d'iscrizione : 25.11.11

MessaggioTitolo: Re: Patto formativo   Gio Dic 21, 2017 6:50 pm

Secondo voi il laboratorio sullo sviluppo sostenibile è adatto a tutte le discipline?
Tornare in alto Andare in basso
ofeliaf



Messaggi : 1248
Data d'iscrizione : 23.06.14

MessaggioTitolo: Re: Patto formativo   Gio Dic 21, 2017 8:57 pm

a noi daranno la possibilità di prenotarsi. Verrà pubblicata una lista e noi possiamo prenotarci a seconda del laboratorio scelto, fermo restando che sono a numero chiuso
Tornare in alto Andare in basso
 
Patto formativo
Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Patto formativo
» Patto di non belligeranza tra il Regno delle Due Sicilie e la Repubblica di Firenze
» curriculum formativo
» curriculum formativo ed esperienze
» il patto di servizio è obbligatorio?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Immissioni in ruolo-
Andare verso: