Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Come si concilia il progetto "classi aperte" con la legge sull'inclusione?  Contatti
Ultimi argomenti
Link sponsorizzati

Condividi
 

 Come si concilia il progetto "classi aperte" con la legge sull'inclusione?

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Elemott



Messaggi : 116
Data d'iscrizione : 25.06.16

Come si concilia il progetto "classi aperte" con la legge sull'inclusione?  Empty
MessaggioTitolo: Come si concilia il progetto "classi aperte" con la legge sull'inclusione?    Come si concilia il progetto "classi aperte" con la legge sull'inclusione?  EmptyMer Dic 20, 2017 3:15 am

Come da oggetto: cosa ne pensate della possibilità di dividere gli alunni per rendimento e spostare in altra aula, per più ore al giorno, i 2-3 meno dotati?
È possibile farlo senza un accordo coi genitori?
Grazie.
Torna in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 20661
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

Come si concilia il progetto "classi aperte" con la legge sull'inclusione?  Empty
MessaggioTitolo: Re: Come si concilia il progetto "classi aperte" con la legge sull'inclusione?    Come si concilia il progetto "classi aperte" con la legge sull'inclusione?  EmptyMer Dic 20, 2017 2:51 pm

E' certamente possibile spostare i più dotati con il consenso dei loro genitori; se ti piace di più .....

Comunque mancano le risorse quindi sono tutte cretinate.

I meno dotati (anche di volontà) devono continuare ad essere una palla al piede per i ragazzi migliori se vogliamo che l'Italia continui ad affondare.
Torna in alto Andare in basso
Elemott



Messaggi : 116
Data d'iscrizione : 25.06.16

Come si concilia il progetto "classi aperte" con la legge sull'inclusione?  Empty
MessaggioTitolo: Re: Come si concilia il progetto "classi aperte" con la legge sull'inclusione?    Come si concilia il progetto "classi aperte" con la legge sull'inclusione?  EmptyMer Dic 20, 2017 3:16 pm

Qui una docente sta attuando questo: ogni giorno, per alcune ore, 2-3 alunni escono, e lei resta a fare lezione al resto della classe.
Il progetto potrebbe proseguire anche se i genitori di quegli alunni protestassero?
Solo uno è certificato (ma credo non cambi nulla, correggetemi se sbaglio).
Torna in alto Andare in basso
Popocatepetl



Messaggi : 171
Data d'iscrizione : 04.11.17

Come si concilia il progetto "classi aperte" con la legge sull'inclusione?  Empty
MessaggioTitolo: Re: Come si concilia il progetto "classi aperte" con la legge sull'inclusione?    Come si concilia il progetto "classi aperte" con la legge sull'inclusione?  EmptyMer Dic 20, 2017 3:49 pm

Ottimo modo per attirare i guai.
La soluzione è molto più semplice,può essere attuata da un potenziatore e consiste nel prelevare i più bravi proponendo attività, problemi, argomenti più complessi. Il quando si trova,dato che si perdono decine di ore in stupidaggini saiberbullistiche e legalitalizzarie.
Ovviamente bisogna avere i potenziato giusti
Torna in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 3712
Data d'iscrizione : 05.08.11

Come si concilia il progetto "classi aperte" con la legge sull'inclusione?  Empty
MessaggioTitolo: Re: Come si concilia il progetto "classi aperte" con la legge sull'inclusione?    Come si concilia il progetto "classi aperte" con la legge sull'inclusione?  EmptyMer Dic 20, 2017 4:29 pm

Da un punto di vista didattico non dimentichiamoci che già è prevista la possibilità di lavorare in gruppi di livello, per potenziare gli alunni più capaci e per il recupero di quelli con difficoltà; di solito si dovrebbe fare in aula (e non sempre si riesce, per svariate ragioni); se è possibile  farlo grazie all'apporto di eventuali potenziatori, tanto meglio.
Torna in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 20661
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

Come si concilia il progetto "classi aperte" con la legge sull'inclusione?  Empty
MessaggioTitolo: Re: Come si concilia il progetto "classi aperte" con la legge sull'inclusione?    Come si concilia il progetto "classi aperte" con la legge sull'inclusione?  EmptyMer Dic 20, 2017 4:43 pm

[quote:2894="Elemott"]Qui una docente sta attuando questo: ogni giorno, per alcune ore, 2-3 alunni escono, e lei resta a fare lezione al resto della classe.
Il progetto potrebbe proseguire anche se i genitori di quegli alunni protestassero?
Solo uno è certificato (ma credo non cambi nulla, correggetemi se sbaglio). [/quote]Per i disabili la regola base è che rimangano in classe con il docente di sostegno a fare (ad un livello più basso) quello che fanno gli altri.

Non esistono regole non base, ma i docenti (di sostegno) solitamente mettono una pezza a questa regola insulsa in tutte le situazioni in cui il disabile rimanendo in classe non ha nulla da imparare, mentre portandolo in un'aula attrezzata qualcosa di buono può fare.
Formalmente è didattica personalizzata (tirato per i capelli).


Che con lui vadano i più fessacchiotti o i più fancazzisti o i più rompiballe della classe è un'anomalia; in pectore approvo, ma non lo farei mai.
Torna in alto Andare in basso
Popocatepetl



Messaggi : 171
Data d'iscrizione : 04.11.17

Come si concilia il progetto "classi aperte" con la legge sull'inclusione?  Empty
MessaggioTitolo: Re: Come si concilia il progetto "classi aperte" con la legge sull'inclusione?    Come si concilia il progetto "classi aperte" con la legge sull'inclusione?  EmptyMer Dic 20, 2017 7:33 pm

Quest anno una disabile non sta mai in classe perché la sua condizione le rende insopportabile il brusio e rumore della classe. In sostanza in classe diventa irascibile nel sentire il vociare. Quindi è fuori con il sostegno, come pro forma vado io fuori ora in aula sostegno a proporre facilissime verifiche. Purtroppo ha un ritardo medio.
Torna in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 7187
Data d'iscrizione : 17.01.12

Come si concilia il progetto "classi aperte" con la legge sull'inclusione?  Empty
MessaggioTitolo: Re: Come si concilia il progetto "classi aperte" con la legge sull'inclusione?    Come si concilia il progetto "classi aperte" con la legge sull'inclusione?  EmptyGio Dic 21, 2017 12:52 pm

[quote:9898="Elemott"]Come da oggetto: cosa ne pensate della possibilità di dividere gli alunni per rendimento e spostare in altra aula, per più ore al giorno, i 2-3 meno dotati?
È possibile farlo senza un accordo coi genitori?
Grazie.[/quote]

2-3?
Beata te!
Torna in alto Andare in basso
Online
Contenuto sponsorizzato




Come si concilia il progetto "classi aperte" con la legge sull'inclusione?  Empty
MessaggioTitolo: Re: Come si concilia il progetto "classi aperte" con la legge sull'inclusione?    Come si concilia il progetto "classi aperte" con la legge sull'inclusione?  Empty

Torna in alto Andare in basso
 
Come si concilia il progetto "classi aperte" con la legge sull'inclusione?
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Vai verso: