Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
» Libro di storia, per Dec
Oggi alle 7:20 am Da fradacla

» Estratto contributivo inps mancano contributi
Oggi alle 7:14 am Da fedros

» Dichiarazione servizi cartacea
Oggi alle 7:09 am Da Rossana63

» PETIZIONE CONTRO BLOCCO TRIENNALE DELLA MOBILITA'
Oggi alle 4:37 am Da causaeffetto

» giustificazione assenza collegio
Oggi alle 1:01 am Da franco71

» Vi è successo...?
Oggi alle 12:53 am Da sempreconfusa1

» Estratto conto previdenziale
Oggi alle 12:06 am Da Dec

» Sono obbligata?
Oggi alle 12:05 am Da sempreconfusa1

» Formazione docenti
Oggi alle 12:05 am Da Dec

Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Alunno che non rispetta orario di frequenza

Andare in basso 
AutoreMessaggio
angela00



Messaggi : 358
Data d'iscrizione : 04.03.12

MessaggioTitolo: Alunno che non rispetta orario di frequenza   Gio Gen 11, 2018 3:20 pm

Salve vi chiedo un parere su una situazione.
Sono una docente di sostegno scuola dell'infanzia, sono appena rientrata dalla maternità e il ds mi ha assegnato un bambino che usufruisce dell'orario completo. A tale bambino all'inizio dell'anno l, dato che io ero in maternità, è stata assegnata una supplente che si è strutturata l'orario in base alla frequenza del mattino. Il bambino svolge il tempo pieno e manca in alcune ore della giornata ( di solito al mattino) perché svolge attività terapeutica presso un centro.
Il problema che sorge perché l'orario che fa il bambino al centro non corrisponde a quello che ha consegnato e di conseguenza all'orario di servizio che io svolgo. Per questo motivo io mi trovo a svolgere delle ore di servizio ed il bambino non è presente, poi invece magari c'è quando io non ci sono. Ho detto questa cosa alla mamma, la mamma ha detto che é strano che le colleghe in classe hanno un altro orario perché quella è sempre stata la frequenza del bambino, le colleghe invece sostengono che l'orario che il bambino ha consegnato è quello ed è la mamma che non lo rispetta.
Come fare per risolvere questa situazione? Posso consegnare il mio orario alla mamma e farglielo firmare per presa visione, in modo che lei sappia quando io sono presente oppure no e non possa più affermare il contrario? Oppure non posso farlo, è una cosa che deve fare la segreteria?
Chiedo consiglio su questa situazione.
Torna in alto Andare in basso
verdeacqua



Messaggi : 2332
Data d'iscrizione : 24.05.13

MessaggioTitolo: Re: Alunno che non rispetta orario di frequenza   Gio Gen 11, 2018 4:45 pm

I genitori comunicano alla scuola (segreteria/presidenza) l'orario delle terapie del figlio, presentando un foglio del centro presso cui le effettua. Poi il DS di conseguenza autorizza il bambino ad entrare/uscire da scuola ad una data ora per le terapie; questa autorizzazione è trasmessa per conoscenza agli insegnanti della classe, che quindi possono fare uscire il bimbo in quell'ora/giorno.
Insomma, non ci sono dei pezzi di carta?!
In base a quelli si struttura l'orario di sostegno, affinchè le ore siano distribuite quando il bambino è presente (ovvio che non è detto che si copra tutto l'orario di frequenza, ma si cerca di dare le ore di sostegno quando lui c'è!). A me, per questo motivo, è capitato spesso di fare orari scomodissimi o doverli modificare più volte nel corso dell'anno, proprio in base alle terapie degli alunni.
Infine, i genitori possono chiedere l'orario di sostegno e tu da parte tua dovresti comunicarlo, scrivendolo anche nel PEI tra l'altro. Insomma, ci deve essere una comunicazione, ma non solo verbale! Intanto comunque parla con la mamma, spiegando che il tuo obiettivo e interesse è tutelare il bambino, quindi lavorare in sua presenza il più possibile!
Se hai un pezzo di carta con l'orario consegnato dai genitori, fai vedere loro questo e chiedi spiegazioni.
Torna in alto Andare in basso
angela00



Messaggi : 358
Data d'iscrizione : 04.03.12

MessaggioTitolo: Re: Alunno che non rispetta orario di frequenza   Ven Gen 12, 2018 5:54 pm

I pezzi di carta ci sono ed in base a quello è stato formulato l'orario di sostegno. Solo che la mamma continua a portare il bambino quando le pare, senza rispettare l'orario che ha consegnato in segreteria.Quando le chiedi spiegazioni è vaga, incolpa la dirigente, va su altri discorsi. Per quanto riguarda il mio orario, certo che l'ho comunicato! Ho addirittura un decreto fatto dalla preside, dato che usufruisco della riduzione oraria per allattamento . Certo che sono disponibile a modificare l"orario a seconda dell'età esigenze del bambino, a patto che però la mamma consegni in segreteria il nuovo orario delle terapie.
Ho invitato più volte a farlo, ma divaga, dice che l'orario non è cambiato, in tanto poi lo porta quando le pare.
Non so se è chiaro ma il problema è la mamma, che vuole solo fare i suoi comodi, non interessandosi dei bisogni del bambino.
Torna in alto Andare in basso
Kuru-nee



Messaggi : 335
Data d'iscrizione : 27.07.17

MessaggioTitolo: Re: Alunno che non rispetta orario di frequenza   Sab Gen 13, 2018 11:16 pm

Da noi la dirigente ha detto di lasciare fuori i bambini che non rispettano l'orario, di non aprire proprio, se si nota che i genitori lo fanno spesso. Se la mamma ha consegnato un orario, il dirigente ha autorizzato le entrate e le uscite straordinarie rispetto a quelle canoniche per tutti, ma secondo l'orario consegnato, non quando pare al genitore.
Se il bambino, mettiamo caso, il giovedì deve entrare alle 10:30 per le terapie e invece la mamma ve lo porta alle 12, voi non lo fate entrare, vedrete come comincerà a rispettare l'orario. Certo, può succedere che la terapia qualche volta venga spostata, ma questo non può accadere sistematicamente. E comunque se succede può avvisare prima dicendo l'orario preciso a cui è stata spostata.
Torna in alto Andare in basso
angela00



Messaggi : 358
Data d'iscrizione : 04.03.12

MessaggioTitolo: Re: Alunno che non rispetta orario di frequenza   Dom Gen 14, 2018 5:15 pm

Infatti credo che la cosa più giusta sia parlare con la dirigente e decidere sul da farsi.
Infatti può essere che venga cambiato un orario per le terapie, ma non può essere che questo accada di continuo. La signora comunque avvisa, ma avvisa il giorno prima in tarda serata e comunque anche se avvisa non credo che io posso cambiare orario ogni giorno secondo i suoi comodi, aspettando il suo messaggino. Credo che questo non sia corretto.
Lo posso cambiare una volta, due volte se l'orario effettivamente è cambiato e se si decide a consegnarlo in segreteria.
Torna in alto Andare in basso
Kuru-nee



Messaggi : 335
Data d'iscrizione : 27.07.17

MessaggioTitolo: Re: Alunno che non rispetta orario di frequenza   Dom Gen 14, 2018 6:17 pm

angela00 ha scritto:
Infatti credo che la cosa più giusta sia parlare con la dirigente e decidere sul da farsi.
Infatti può essere che venga cambiato un orario per le terapie, ma  non può essere che questo accada di continuo. La signora comunque avvisa, ma avvisa il giorno prima in tarda serata e comunque anche se avvisa non credo che io posso cambiare orario ogni giorno secondo i suoi comodi, aspettando il suo messaggino. Credo che questo non sia corretto.
Lo posso cambiare una volta, due volte se l'orario effettivamente è cambiato e se si decide a consegnarlo in segreteria.

Ma assolutamente no, tu non puoi cambiare il tuo orario a coscienza perché il bambino ha un orario spostato delle terapie. Dovresti prima avvisare la segreteria come quando chiedi un permesso o recuperi delle ore o fai un cambio turno. Non è che tu la mattina possa decidere di cambiare l'orario perché la mamma ti ha avvisato, inoltre anche se lo cambi in maniera fissa è sempre il dirigente che ti deve autorizzare a cambiarlo, mica puoi fare di testa tua.
Se lo hai già fatto non lo fare mai più perché se la tua dirigente sa che hai un certo orario, viene a scuola e non ti trova nell'orario indicato, e non c'è nessuna richiesta scritta di cambio turno o di permessi, puoi incorrere in sanzioni. A nulla vale che tu lo faccia per fare un piacere al bambino. Tu devi rispettare l'orario che la dirigente ha indicato o autorizzato.
Torna in alto Andare in basso
angela00



Messaggi : 358
Data d'iscrizione : 04.03.12

MessaggioTitolo: Re: Alunno che non rispetta orario di frequenza   Dom Gen 14, 2018 8:49 pm

Si certo, hai ragione. Fin'ora comunque non lo ho mai fatto. Ripeto, io ero in maternità. Sono rientrata da una settimana e la situazione che ho trovato è quella che ho spiegato. Un bambino che per una settimana non ha rispettato gli orari stabiliti, e che come mi hanno spiegato le colleghe si è comportato così anche nei mesi precedenti. Se continua questo atteggiamento credo che l'unico modo per cambiarlo sia parlare con il dirigente e capire come risolvere la situazione.
Torna in alto Andare in basso
 
Alunno che non rispetta orario di frequenza
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» SI PUò BOCCIARE UN ALUNNO h?
» Sospensione alunno disabile
» Alunno disabile ingestibile , aggressivo ed offensivo
» Alunno con grave disabilità e comportamento aggressivo
» Valutazione e bocciatura alunno h scuola primaria

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Sostegno-
Vai verso: