Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3 ... 12 ... 23  Seguente
AutoreMessaggio
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23850
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Gio Gen 11, 2018 7:19 pm

Promemoria primo messaggio :

https://www.orizzontescuola.it/incontro-aumenti-stipendiali-contratto-nessuna-risorsa-piu-presentata-ai-sindacati-snals-non-ce-chiarezza-nel-testo-presentato/
Torna in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
avidodinformazioni



Messaggi : 20663
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Ven Gen 12, 2018 9:28 pm

elirpe ha scritto:
Mi sarei aspettato, visti i tempi, che ci obbligassero a utilizzare facebook per fare recupero aggiuntivo; questo strano divieto tutto sommato non ci danneggia in nulla e anzi ha una sua certa logica che condivido: non ci devono essere contatti tra famiglie/alunni e docenti al di là delle occasioni istituzionali.
Anche Savonarola la penserebbe così.

Se vogliamo che gli alunni siano nulla più che una pratica burocratica da evadere questa è la strada giusta.

Gigino, finalmente ti rivedo dopo una settimana, vieni che t'interrogo

Ma professore sono stato assente perchè è morta la mamma

Embe ? E' morta lei mica tu ? Vieni che t'interrogo, hanno tutti 2 voti tranne te !
Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.1



Messaggi : 1059
Data d'iscrizione : 31.10.17

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Ven Gen 12, 2018 9:46 pm

Ecco, parliamo anche di contatti privati.

Io rimango allucinata da quanto sia diventato normale, negli ultimi tre o quattro anni, che moltissimi miei colleghi diano liberamente il proprio numero di telefono privato agli alunni e ai genitori degli alunni.

Se hanno i contatti diretti su whatsapp vuol dire che non solo hanno dato il proprio numero di cellulare, ma l'hanno anche messo a disposizione di tutti, in maniera che chiunque possa a sua volta riportarlo a qualcun altro, o possa inserirli (senza il loro consenso) in gruppi di discussione in cui il numero è disponibile a tutti. Molti miei colleghi stanno volontariamente su gruppi whatsapp insieme agli alunni o ai genitori, e poi guardano dall'alto in basso quelli che non lo fanno, perché non sono aggiornati quanto loro sull'ultimo pettegolezzo o sull'ultima polemica di classe, e quindi accusati di essere meno attenti e meno coinvolti nel dialogo educativo...

E questa, ripeto, è una moda recentissima, degli ultimi tre o quattro anni, prima non c'era. Come parecchie altre mode del genere, è iniziata con qualche sprazzo vezzoso di finta resistenza, del tipo "sarei stata contrarissima anch'io, ma poi ho dovuto cedere per forza". All'inizio, quelli che "hanno dovuto cedere per forza" sono stati quelli che hanno portato i ragazzi in gita o che hanno fatto i tutor di alternanza scuola-lavoro, attività per le quali si considera indispensabile il condividere il numero di telefono privato. Poi la cosa è dilagata perché se nello stesso consiglio di classe la professoressa Teresina riceve i piagnistei delle mamme su whatsapp mentre la professoressa Giacomina no, allora la cosa non sta bene. E appunto, i pochi che resistono vengono guardati dall'alto in basso in base al principio del "Ma come, non lo sai? Non hai ricevuto il messaggio?", come se fossero degli sciattoni disinteressati al buon andamento della didattica...

Ma è davvero un andazzo da considerare normale?
Torna in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 16494
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Ven Gen 12, 2018 10:04 pm

Ma sbaglio o qualche mese fa si è affrontata la stessa discussione?

Sono curioso di vedere dove vorrebbero andare a parare.
L'anno scorso c'era un mio alunno che giocava a scacchi, cosa che faccio anche io, e abbiamo fatto diverse partite online: sarebbe una condotta "illegittima"?

Ps: ho modificato il messaggio, non avevo letto la news sulla questione fb/whatsapp.
Torna in alto Andare in basso
Filosofo80

avatar

Messaggi : 1154
Data d'iscrizione : 11.02.13
Località : TRINACRIA

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Sab Gen 13, 2018 12:47 am

Anche secondo me proprio la parte sui "contatti social" non mi sembra grave, anzi: personalmente sono d'accordissimo. Solo al prima anno di insegnamento feci l'errore di dare il mio numero di cell alla famiglia di un mio alunno...esperienza da non ripetere.
Torna in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 16494
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Sab Gen 13, 2018 6:26 am

Io ho sempre dato il numero di telefono ai genitori degli alunni che seguivo col sostegno, senza mai avere problemi. Nessun obbligo, nessuna pressione per darlo, era stata una mia scelta.
Se fosse capitato qualche comportamento non dovuto non avrei avuto problemi a mettere in blacklist:)
Torna in alto Andare in basso
Nera



Messaggi : 239
Data d'iscrizione : 23.08.17

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Sab Gen 13, 2018 7:13 am

Penso che ciascun docente debba essere libero di autodeterminarsi. Queste imposizioni dall'alto non mi piacciono. È come vivere in uno stato di polizia, con la continua paura di commettere un passo falso.
Torna in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 20663
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Sab Gen 13, 2018 1:34 pm

Filosofo80 ha scritto:
Anche secondo me proprio la parte sui "contatti social" non mi sembra grave, anzi: personalmente sono d'accordissimo. Solo al prima anno di insegnamento feci l'errore di dare il mio numero di cell alla famiglia di un mio alunno...esperienza da non ripetere.
Non esistono solo le cose obbligatorie e le cose vietate, esistono anche le cose permesse.

Ti serviva un divieto per non dare il numero ? A mio figlio quando era bambino gli vietavo di nutrirsi solo di cioccolata, ora non glielo vieto più.

Mi scoccia essere trattato da bambino.
Torna in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 3341
Data d'iscrizione : 26.12.14

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Sab Gen 13, 2018 2:15 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Filosofo80 ha scritto:
Anche secondo me proprio la parte sui "contatti social" non mi sembra grave, anzi: personalmente sono d'accordissimo. Solo al prima anno di insegnamento feci l'errore di dare il mio numero di cell alla famiglia di un mio alunno...esperienza da non ripetere.
Non esistono solo le cose obbligatorie e le cose vietate, esistono anche le cose permesse.

Ti serviva un divieto per non dare il numero ? A mio figlio quando era bambino gli vietavo di nutrirsi solo di cioccolata, ora non glielo vieto più.

Mi scoccia essere trattato da bambino.

A me non è servito il divieto: non dò il numero e basta. Tuttavia, il solo fatto che un docente del consiglio di classe agisca diversamente può innescare situazioni che è meglio evitare.
Torna in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 16494
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Sab Gen 13, 2018 2:17 pm

Preferireste una norma che lo vieti?
Torna in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 33534
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Sab Gen 13, 2018 2:42 pm

A parte che non conosciamo l'esatto contenuto del testo, il quale probabilmente sparirà ancor prima di averlo visto ma a me pare che sia una norma fortemente lesiva della libertà personale.

Qui si continua a parlare di numeri telefonici, ma l'articolo riguarderebbe i social in generale.
Messanger può essere utilizzato senza alcun numero telefonico, basta che si abbia FB anche senza avere qualcuno come amico.
Mi è capito che uno studente mi scrivesse un messaggio via Messanger per dirmi che il giorno dopo non sarebbe stato presente per l'interrogazione perché aveva avuto un problema a casa. Ho preso atto del fatto.
Ho scritto un messaggio ad uno studente che era stato bocciato per sapere come stava visto che non voleva sentire i compagni e i colleghi non avevano un account. Non mi pare di aver fatto nulla di male, la mai vita non è stata stravolta da alcuna richiesta, pressione o minaccia.

Spererei che persone 30enni, 40enni, 60enni siano in grado di autodeterminarsi senza bisogno di un divieto formale, che finirebbe tra l'altro su tutti i giornali quando lo stesso Ministro dell'Istruzione ha appena detto che dovremmo utilizzare gli smartphone in classe.
Se qualcuno sente il bisogno di tale divieto è meglio che si ponga qualche domanda sulle proprie capacità di gestione del sé e del rapporto con gli altri.
Torna in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 3341
Data d'iscrizione : 26.12.14

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Sab Gen 13, 2018 2:55 pm

Se si vuol parlare con uno studente, esiste la possibilità del' email, che è la più corretta. Se voglio contattare uno studente per via telefonica, non faccio altro che chiedere il numero in segreteria e chiamare dal telefono della scuola. Sono contrarissima alla comunicazione via social, in modo particolare al gruppo whatsapp di classe, che dà per scontata la disponibilità alla comunicazione tutto il giorno. I social in generale rappresentano i principali strumenti di pettegolezzo, e deviano dalle finalità della scuola, inoltre tendono a marcare una divisione tra i "docenti amici" che si rendono disponibili ad essere disturbati h24 ed i "docenti cattivi" che si rifiutano di dare i propri contatti e che talvolta devono pure giustificarsi per questo.
Torna in alto Andare in basso
Nera



Messaggi : 239
Data d'iscrizione : 23.08.17

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Sab Gen 13, 2018 3:00 pm

@ chicca70 Se sei contraria ai social.. vorrà dire che non li userai. Non li uso nemmeno io. Ma non pretendo che i colleghi si uniformino al mio comportamento. Anche perché potrei sempre cambiare idea. Si chiama libertà....
Torna in alto Andare in basso
Online
chicca70



Messaggi : 3341
Data d'iscrizione : 26.12.14

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Sab Gen 13, 2018 3:41 pm

Nera ha scritto:
@ chicca70 Se sei contraria ai social.. vorrà dire che non li userai. Non li uso nemmeno io. Ma non pretendo che i colleghi si uniformino al mio comportamento. Anche perché potrei sempre cambiare idea. Si chiama libertà....
Non ho facebook, perché non mi interessa e perché la vecchia dirigente lo usava per farsi gli affari dei docenti della scuola, ed uso wapp solo per finalità private. Non sono contraria a priori ai social, sono contraria all' uso con gli studenti ed i genitori perchè i gruppi wapp hanno la brutta tendenza a moltiplicare i malumori del singolo e talvolta si arriva a creare vere e proprie crociate contro un docente. A me non è mai accaduto ma ad una collega di corso sì. Finché queste crociate si sviluppano senza il contributo dei colleghi, soltanto tra alunni e genitori, pazienza, non ci si può fare nulla. Quando però anche solo un collega si mette in mezzo alla questione e partecipa al gruppo, la situazione diventa insostenibile. Quindi la libertà del collega di fare l'amico degli studenti e dei genitori viene a ledere la mia libertà di fare il docente e basta.
Torna in alto Andare in basso
Nera



Messaggi : 239
Data d'iscrizione : 23.08.17

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Sab Gen 13, 2018 3:49 pm

Capisco il tuo punto di vista. Semplicemente penso che di qualunque strumento si possa fare un buon uso o un cattivo uso. E non credo che la soluzione sia vietare per legge tali strumenti.
Torna in alto Andare in basso
Online
Popocatepetl



Messaggi : 171
Data d'iscrizione : 04.11.17

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Sab Gen 13, 2018 4:37 pm

Vorrei solo far presente al club delle bigotti dei social (scherzo :)) che l utilizzo dei social va molto oltre le cazzate adolescenziali e pettegolezzo.
Per intanto ora gli adolescenti hanno abbandonato Facebook, secondo espongo il mio personale modo di usare Facebook.
Sono iscritto a gruppi di appassionati di treni, al museo ferroviariopiemontese ,di auto e camion storici, un gruppo BMW, un gruppo di foto di Torino nei decenni passati,un gruppo fotografico sulla Toscana,un gruppo di appassionati di Droni,oltre ovviamente ad un gruppo repubblicano filotrumpista,tradizione di famiglia avendo parenti negli states. .
Tutto arricchisce e si trovano persone con cui scambiare opinioni su argomenti da adulti. Ad esempio ci si scambiano consigli su come impostare la telecamera del Drone per ottenere foto migliori.
In tutto questo non vedo pettegolezzo o puttanate degli adolescenti, che usavano Facebook solo per leggere i commenti delle proprie foto mezzi nudi fatte in bagno.
Torna in alto Andare in basso
elirpe



Messaggi : 593
Data d'iscrizione : 02.08.17

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Sab Gen 13, 2018 4:48 pm

Sostanzialmente non serve a nulla usare Facebook o altri social con gli studenti, concordo con chicca70 quando fa riferimento alle situazioni distorte che si possono creare se altri docenti del cdc li utilizzano.

Se si deve comunicare con uno studente ci sono due strade:
1. Utilizzare il registro elettronico; tutti quelli che io ho utilizzato ce l'hanno.
2. Telefonare dalla scuola ufficialmente.

Io lascio anche la mail ma se ne può fare benissimo a meno.
Torna in alto Andare in basso
Davide

avatar

Messaggi : 4021
Data d'iscrizione : 26.03.11

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Sab Gen 13, 2018 5:11 pm

elirpe ha scritto:
Sostanzialmente non serve a nulla usare Facebook o altri social con gli studenti, concordo con chicca70 quando fa riferimento alle situazioni distorte che si possono creare se altri docenti del cdc li utilizzano.

Se si deve comunicare con uno studente ci sono due strade:
1. Utilizzare il registro elettronico; tutti quelli che io ho utilizzato ce l'hanno.
2. Telefonare dalla scuola ufficialmente.

Io lascio anche la mail ma se ne può fare benissimo a meno.

Concordo pienamente. La comunicazione può avvenire come sempre si fece via telefono ufficialmente o al massimo via email. Ne discorremmo già nel forum del sostegno, ero e sono assolutamente contrario a dare il cellulare ( vedi WAPP) alle famiglie degli alunni, figuriamoci agli alunni stessi. Il passo per utilizzare i social da una maniera ufficiale a una distorta e imprevedibile e labile. Per me le comunicazioni si fanno in classe o via telefono tramite segreteria.
Es. se l'alunno non sarà presente all'interrogazione del giorno dopo, lo si scoprirà la mattina seguente, non c'è motivo per comunicarlo la sera prima.
Torna in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 1913
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Sab Gen 13, 2018 5:15 pm

Popocatepetl ha scritto:
Vorrei solo far presente al club delle bigotti dei social  (scherzo :)) che l utilizzo dei social va molto oltre le cazzate adolescenziali e pettegolezzo.
Per intanto ora gli adolescenti hanno abbandonato Facebook, secondo espongo il mio personale modo di usare Facebook.
Sono iscritto a gruppi di appassionati di treni, al museo ferroviariopiemontese  ,di auto e camion storici, un gruppo BMW,  un gruppo di foto di Torino nei decenni passati,un gruppo fotografico sulla Toscana,un gruppo di appassionati di Droni,oltre ovviamente ad un gruppo repubblicano filotrumpista,tradizione di famiglia avendo parenti negli states. .
Tutto arricchisce e si trovano persone con cui scambiare opinioni su argomenti da adulti.  Ad esempio ci si scambiano consigli su come impostare la telecamera del Drone per ottenere foto migliori.
In tutto questo non vedo pettegolezzo o puttanate degli adolescenti, che usavano Facebook solo per leggere i commenti delle proprie foto mezzi nudi fatte in bagno.


Ti sei dimenticato il blog "amici della rpdc".

Sei filotrumpista e filokim , non trovi nella cosa un leggero conflitto di interessi?
Ma forse è tutta ammuina mediatica e in realtà quei due figuri sono pappa e ciccia.

A proposito , ne state facendo raccolte fondi per la rifondazione del Kkk?
Torna in alto Andare in basso
udl



Messaggi : 2087
Data d'iscrizione : 04.04.12

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Sab Gen 13, 2018 5:19 pm

Nel contratto potrebbe, magari, essere ripristinato l'anno 2013 nel computo degli anni nella ricostruzione di carriera?
Torna in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 1913
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Sab Gen 13, 2018 5:50 pm

Davide ha scritto:
elirpe ha scritto:
Sostanzialmente non serve a nulla usare Facebook o altri social con gli studenti, concordo con chicca70 quando fa riferimento alle situazioni distorte che si possono creare se altri docenti del cdc li utilizzano.

Se si deve comunicare con uno studente ci sono due strade:
1. Utilizzare il registro elettronico; tutti quelli che io ho utilizzato ce l'hanno.
2. Telefonare dalla scuola ufficialmente.

Io lascio anche la mail ma se ne può fare benissimo a meno.

Concordo pienamente. La comunicazione può avvenire come sempre si fece via telefono ufficialmente o al massimo via email. Ne discorremmo già nel forum del sostegno, ero e sono assolutamente contrario a dare il cellulare ( vedi WAPP) alle famiglie degli alunni, figuriamoci agli alunni stessi. Il passo per utilizzare i social da una maniera ufficiale a una distorta e imprevedibile e labile. Per me le comunicazioni si fanno in classe o via telefono tramite segreteria.
Es. se l'alunno non sarà presente all'interrogazione del giorno dopo, lo si scoprirà la mattina seguente, non c'è motivo per comunicarlo la sera prima.  

Appunto.Ci mancherebbe che dovessi pure prendermi queste brighe.Puo' darsi che il nuovo contratto ci imbrighera' in questo senso.
Torna in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 20663
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Sab Gen 13, 2018 5:50 pm

Vedo che i peggiori nemici della libertà d'insegnamento sono proprio i docenti: io non lo userei mai, allora nessuno deve usarlo così non mi sentirò diverso.

Del tutto simile alle posizioni: Giovannino ha due mamme quindi non bisogna parlare di festa del papà; Naira è testimone di Geova quindi niente alberi di Natale; Federico non ha nessuno che lo aiuti a casa quindi niente compiti.

Perchè dobbiamo essere tutti uguali !

Curioso che sia io a difendere uozzap a scuola quando io non ce l'ho nè a scuola nè a casa.
Torna in alto Andare in basso
Filosofo80

avatar

Messaggi : 1154
Data d'iscrizione : 11.02.13
Località : TRINACRIA

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Sab Gen 13, 2018 5:58 pm

Tu puoi usare tutti i social che vuoi, ma le vie formali sono quelle ribadite da Elirpe Chicca70 e Davide... con cui concordo anche per la seconda parte: se arriviamo a chiedere al gruppo social chi si farà interrogare l'indomani, o un alunno ci avvisa che domani, pur essendo di turno, non si farà interrogare per problemi suoi... Cosa ci cambia dallo scoprirlo il giorno stesso?
Torna in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 33534
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Sab Gen 13, 2018 6:30 pm

chicca70 ha scritto:
Quindi la libertà del collega di fare l'amico degli studenti e dei genitori viene a ledere la mia libertà di fare il docente e basta.


Quindi descrivi una situazione specifica di utilizzo legata ad una specifica persona.
Mi colpisce che un insegnante di lettere non riesca a capire la differenza fra un utilizzo distorto di un mezzo e il vietare in modo incondizionato l'utilizzo del mezzo.
Che poi, tra avere il contatto Messanger che si può bloccare quando si vuole e dare la propria mail mi sfugge la grande differenza.
O forse parlare male del collega tramite l'email della scuola cambia in qualche modo la situazione?
Tra l'altro la situazione che descrivi poteva accadere via chat, via email, via telefono, via dirigente scolastico.
Se i genitori avevano in mente di fare qualcosa si saranno certamente rivolti alla dirigenza e non si saranno certo fermati a fare pettegolezzo con una collega (da biasimare).
Posso capire però il tuo punto di vista, posto che anche quando parli della tua didattica non pare si vada mai oltre una lezione cattedratica da università.
Torna in alto Andare in basso
bog



Messaggi : 1980
Data d'iscrizione : 26.02.15

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Sab Gen 13, 2018 6:35 pm

..ma vi rendete conto di cosa stiamo parlando?...stiamo parlando di "sanzioni" (oltre al danno di forse un misero aumento) dando più potere ad un dirigente è una cosa da non sottovalutare  a me pare che al giorno di oggi sono diventati tutti FASCISTI non si può più reclamare, ne lamentarsi, ne mettere voti bassi eccc...ma vi rendete conto che è in pericolo la nostra democrazia?...è da rigettare in toto se i docenti e i dirigenti volevano fare i super manager di un'azienda privata nella scuola pubblica avrebbero dovuto non fare ne il dirigente e ne l'insegnante. La legge 107 va abrogata perchè fa schifo e rispedita al mittente con tutta la nostra forza elettorale....presto ci saranno le elezioni RSU a mazro e siccome molti sindacati specie quelli confederali non rappresentano più i diritti dei lavoratori non li votate loro  starebbero per firmare questo schifo di contratto docenti ma votate invece i sindacati di base solo obas e Unicobas sono stati gli unici che fino ad oggi hanno lottato contro la legge 107, contro il bonus leccamerito, contro Alternanza Schiavo Lavoro ecc...anzi fate così canditatevi alle RSU e rappresentateli e iniziate a lottare per i diritti calpestati dei docenti e ATA


Ultima modifica di bog il Sab Gen 13, 2018 6:48 pm, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.1



Messaggi : 1059
Data d'iscrizione : 31.10.17

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Sab Gen 13, 2018 6:41 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Vedo che i peggiori nemici della libertà d'insegnamento sono proprio i docenti: io non lo userei mai, allora nessuno deve usarlo così non mi sentirò diverso.

No, il punto non è che "nessuno deve usarlo", il punto è che nessuno deve subire pressioni per usarlo se non vuole, o essere tagliato fuori da comunicazioni rilevanti se non lo usa (intendo comunicazioni RILEVANTI, non cazzeggio personale o rumore di fondo del tutto futile). Per me il problema sorge quando lo usano quasi tutti tranne una piccola minoranza, e la maggioranza che lo usa finisce quasi inevitabilmente per usarlo come sostituzione del canale di comunicazione ufficiale (al quale invece hanno accesso tutti), lasciando fuori gli altri. Parlo soprattutto degli scambi tra colleghi, ovviamente, se poi ci entrano in mezzo anche studenti e genitori è ancora peggio, ma limitiamoci pure ai colleghi.

Non so a voi, ma a me è successo che alcune comunicazioni significative sul piano del lavoro collegiale, ossia informazioni su eventi avvenuti in classe, o date fissate per uscite didattiche e altri impegni fuori sede, modifiche occasionali dell'orario, e roba del genere, non mi sono arrivate o mi sono arrivate in ritardo... perché cinque o sei colleghi se le erano già passate tra di loro su whatsapp, come se whatsapp fosse il canale istituzionale delle comunicazioni del consiglio di classe, e non avevano fatto caso al fatto che non ci fossimo tutti.

Che so, un vero classico è la collega che organizza un'uscita didattica in un giorno in cui volevo fissare un compito o comunque avevo pianificato di fare qualcos'altro, si dimentica di scriverla sul registro, non manda conferma a tutti sull'email (e abbiamo le caselle email istituzionali della scuola, quindi non ci sono scuse), manda un messaggino su whatsapp solo ai colleghi di cui ha il contatto privato, e pensa di aver esaurito in quel modo il suo dovere di comunicazione. Io mi ritrovo con i piani da cambiare all'ultimo momento, e vengo a saperlo direttamente dai ragazzi che cascano dalle nuvole: "Ma come, non lo sa, che noi giovedì non ci siamo?" E magari pure qualche collega ribatte: "Ma come, non hai visto il messaggio su whatsapp?"

Finché si parla del più e del meno mi sta bene... ma che un'informazione rilevante per il lavoro scolastico di tutti noi debba essere persa perché i colleghi scambiano una messaggeria privata sui numeri di telefono privati per una comunicazione professionale, un po' le scatole le fa girare, eh.
Torna in alto Andare in basso
 
Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa
Torna in alto 
Pagina 2 di 23Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3 ... 12 ... 23  Seguente
 Argomenti simili
-
» Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa
» ....lista per Icsi, a Dicembre si parte!
» DALLA PARTE DEI MARITI....
» mi sa che ho contratto la varicella..
» Avete mai sentito parlare di antiossidanti nella pma?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Vai verso: