Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
» Mobilità ogni 3 anni??????
Oggi alle 10:53 am Da Veronica.P

» Reclamo 3 fascia ata
Oggi alle 10:51 am Da Pari&dispari

» 104 per genitore ammalato
Oggi alle 10:51 am Da Disillusa

» Retorica lacrimosa...
Oggi alle 10:49 am Da Popocatepetl

» da percorso B a percorso A
Oggi alle 10:41 am Da Ire

» Cedolino Gennaio
Oggi alle 10:40 am Da minuzzola11

» detrazioni figli a carico
Oggi alle 10:39 am Da Giugy

» graduatorie di III fascia
Oggi alle 10:37 am Da mens_san

» formazione obbligatoria docenti di ruolo
Oggi alle 10:32 am Da peadp

Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente
AutoreMessaggio
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23665
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Gio Gen 11, 2018 7:19 pm

Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
gugu

avatar

Messaggi : 31308
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Dom Gen 14, 2018 9:23 am

Io non sto dicendo né che le ore debbano essere di più né che siano imposti gli argomenti.

Sto dicendo esattamente l'opposto; visto che la formazione è obbligatoria per le legge (c.124/107) è corretto che il monte ore, all'interno delle 40, sia deciso in modo uniforme per tutti.
Non è possibile che una scuola decida per 25 ore, un'altra per 10 e un'altra ancora non decida nulla (andando comunque contro la 107). Queste genera grande confusione anche quando il docente si trasferisce o va in AP.
Si decida che 10 delle 40 ore siano di formazione e poi il docente sceglierà cosa frequentare tra tutti i corsi proposti.
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 3084
Data d'iscrizione : 26.12.14

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Dom Gen 14, 2018 9:36 am

herman il lattoniere ha scritto:
ma sarà una decisione sensata per te, scusa... per me è un disastro, un obbligo contrattuale in più quindi lavoro in più senza remunerazione aggiuntiva: quale sia il senso mi pare evidente. Dubito anche che le 40+40 siano sufficienti a inserirci anche la formazione, per quanto mi riguarda le faccio già tutte o quasi, anzi le ore effettive di riunioni per me sono di più di 80. Questo genere di collateralismo mi urta non poco: spero che diventi presto dirigente, visto che i tuoi colleghi li tratti già come controparte.
Inoltre la formazione non è affatto una formazione neutra, ma nel 90% dei casi indottrinamento (uso della tecnologia, bes/dsa, metodologie didattiche costruttiviste ecc.). Mai visto un corso "eretico" che affermi che l'uso della tecnologia in classe peggiori l'apprendimento (come peraltro scientificamente dimostrato), che non si debba assecondare la corsa alle certificazioni, che la lezione frontale, affiancato ad attività di altro tipo, sia ancora oggi il miglior metodo per insegnare.

Herman, nella mia scuola già da anni si fanno 8 ore di formazione all'interno delle 40 ore collegiali, quindi è possibile, a patto di non darsi vincoli molto consistenti. Nessuno ti obbliga a superare le 40+ 40, quando le hai terminate puoi non presentarti più.
Tu hai poca stima dei tuoi colleghi, se pensi che le ore di formazione o indottrinamento abbiano effetto sulle loro menti. Questi corsi convincono solo chi è già convinto di suo, non chi la pensa diversamente. A me, e non solo a me, potrebbero far ascoltare anche 100 ore di lezione sui dsa, ma non mi convinceranno mai che tutti i certificati sono reali dsa. Potrebbero obbligarmi ad essere presente a 200 ore di corso sulle nuove tecnologie, ma io continuerò a dare la prevalenza alla lezione frontale ed a trascorrere le ore del corso correggendo verifiche. Non si manipolano così facilmente gli adulti che non vogliono essere manipolati.
Ovviamente anch'io ritengo che la scelta autonoma di corsi interessanti sia preferibile, tuttavia alcune tematiche servono a tutti. A novembre, pur essendo in congedo parentale, sono andata a scuola per il corso sull'alternanza scuola lavoro. Vorrei che quell'alternanza non esistesse ma, visto che dubito che verrà mai eliminata, volevo sapere cosa deve fare un tutor, nel malaugurato caso che toccasse a me, prima o poi.
Tornare in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 1015
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Dom Gen 14, 2018 3:41 pm

Relata refero, sed refero:
https://www.orizzontescuola.it/contratto-usb-formazione-tutoraggio-alternanza-nella-funzione-docente-diventano-obbligatorie-non-retribuite/
è comparso nella newsletter del 13 gennaio 2018 inviatami da Orizzontescuola.
Tornare in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 1015
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Dom Gen 14, 2018 4:22 pm

Aggiungo solo che se le cose stanno come si legge nell’articolo di cui ho postato il link, l’aggiornamento obbligatorio non rientra attualmente nella funzione docente, ma nelle 40+40 ore. Quindi tutte le ore di aggiornamento deliberate dal Collegio Docenti (non spontaneamente ma sempre su iniziativa del DS) non si aggiungono attualmente alle 80 ore, ma ne costituiscono una quota parte, contrariamente a quanto affermato da alcuni presidi e colleghi “disponibilissimi” (si tratta ovviamente di un voluto eufemismo)
Tornare in alto Andare in basso
@melia

avatar

Messaggi : 1797
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 58
Località : Padova

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Dom Gen 14, 2018 8:24 pm

In effetti nella mia scuola è già così: il DS ha messo 3 collegi in cui la parte collegiale è di una mezz'oretta e il resto un'attività di aggiornamento.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.1



Messaggi : 221
Data d'iscrizione : 31.10.17

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Dom Gen 14, 2018 9:52 pm

per herman il lattoniere:

per favore, mi contatti in privato?
Vorrei chiederti chiarimenti su punti che mi interessano ma che sarebbero sicuramente fuori tema qui.

Prendi direttamente il nome della specie di primate che sta nel nick, ci appiccichi di seguito due zeri senza puntini, senza trattini e senza niente, poi solita ammonite, e poi solita grande multinazionale informatica dei motori di ricerca.

[Ovviamente, se ho usato tutti questi giri di parole non è perché che in tal modo pensi che l'indirizzo rimanga segreto, lo so benissimo che è ricostruibile da qualsiasi umano raziocinante, e comunque non è segreto perché è un indirizzo pubblico da battaglia... voglio solo evitare che sia fagocitato dai bot automatici che poi lo inseriscono nelle liste di spam]
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 1587
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Dom Gen 14, 2018 10:52 pm

Procopio ha scritto:
Aggiungo solo che se le cose stanno come si legge nell’articolo di cui ho postato il link, l’aggiornamento obbligatorio non rientra attualmente nella funzione docente, ma nelle 40+40 ore. Quindi tutte le ore di aggiornamento deliberate dal Collegio Docenti (non spontaneamente ma sempre su iniziativa del DS) non si aggiungono attualmente alle 80 ore, ma ne costituiscono una quota parte, contrariamente a quanto affermato da alcuni presidi e colleghi “disponibilissimi” (si tratta ovviamente di un voluto eufemismo)

Uhm, mi sembra troppo comodo, visto che quelle ore comunque le dobbiamo fare.Temo che lorsignori subodorino qualcosa di peggio.
Tornare in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 1015
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Lun Gen 15, 2018 7:16 pm

Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 3084
Data d'iscrizione : 26.12.14

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Lun Gen 15, 2018 8:54 pm

balanzoneXXI ha scritto:
Procopio ha scritto:
Aggiungo solo che se le cose stanno come si legge nell’articolo di cui ho postato il link, l’aggiornamento obbligatorio non rientra attualmente nella funzione docente, ma nelle 40+40 ore. Quindi tutte le ore di aggiornamento deliberate dal Collegio Docenti (non spontaneamente ma sempre su iniziativa del DS) non si aggiungono attualmente alle 80 ore, ma ne costituiscono una quota parte, contrariamente a quanto affermato da alcuni presidi e colleghi “disponibilissimi” (si tratta ovviamente di un voluto eufemismo)

Uhm, mi sembra troppo comodo, visto che quelle ore comunque le dobbiamo fare.

Chi ha molte classi arriva a fare 40 ore di consigli ma in nessuna scuola si arriva di norma a terminare le 40 ore collegiali. Di solito non si superano le 30, spesso sono anche meno. L'anno scorso da me il conto era questo. 5 collegi di 3 h ciascuno = 15 ore ; 3 riunioni disciplinari da 1,5 h ciascuna = 4,5 h; 2 ricevimenti dei genitori da 3 h ciascuno= 6 h. In totale 25,5 h. Ad esse si sono aggiunte 8 h di aggiornamento. Totale definitivo: 33,5 h.
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 1587
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Lun Gen 15, 2018 9:45 pm

chicca70 ha scritto:
balanzoneXXI ha scritto:
Procopio ha scritto:
Aggiungo solo che se le cose stanno come si legge nell’articolo di cui ho postato il link, l’aggiornamento obbligatorio non rientra attualmente nella funzione docente, ma nelle 40+40 ore. Quindi tutte le ore di aggiornamento deliberate dal Collegio Docenti (non spontaneamente ma sempre su iniziativa del DS) non si aggiungono attualmente alle 80 ore, ma ne costituiscono una quota parte, contrariamente a quanto affermato da alcuni presidi e colleghi “disponibilissimi” (si tratta ovviamente di un voluto eufemismo)

Uhm, mi sembra troppo comodo, visto che quelle ore comunque le dobbiamo fare.

Chi ha molte classi arriva a fare 40 ore di consigli ma in nessuna scuola si arriva di norma a terminare le 40 ore collegiali. Di solito non si superano le 30, spesso sono anche meno. L'anno scorso da me il conto era questo. 5 collegi di 3 h ciascuno = 15 ore ; 3 riunioni disciplinari da 1,5 h ciascuna = 4,5 h; 2 ricevimenti dei genitori da 3 h ciascuno= 6 h. In totale 25,5 h. Ad esse si sono aggiunte 8 h di aggiornamento. Totale definitivo: 33,5 h.

Lo so che le 40 + 40 rappresentano un tetto, ma i dirigenti più zelantemente bonascolisti a questo tetto già si avvicinano , tenendo qualche ora di riserva per riunioni straordinarie.Se tutto si riducesse a fare entrare la formazione nelle 40 ore annue, sarebbe la montagna che partorisce il topolino.Forse intendono eliminare la distinzione tra le due " quarantine" e trasformare il tetto in obbligo tassativo. Anche così, mi sembrerebbe pochino , stante l' implacabile malevolenza di quelli la'.In ogni caso ,se venissero riesumate proposte " olezzanti" , quindi simili a quelle ventilate 5 anni fa, un sindacato serio dovrebbe abbandonare il tavolo delle trattative...o almeno impuntarsi.Mala tempora...
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 3084
Data d'iscrizione : 26.12.14

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Lun Gen 15, 2018 9:55 pm

La burocrazia partorisce sempre topolini, è il suo bello. Fare aggiornamento all'interno delle 40 ore è l'unico modo per non retribuire. Non possono sommare le 40+ 40 perchè i consigli di classe sono in numero variabile per ciascun docente, quindi chi ha meno classi sarebbe obbligato a fare più aggiornamento... Il calcolo risulterebbe eccessivamente differenziato. Credo che le proposte di Profumo fossero ben altra cosa, quello voleva innalzare l'orario di cattedra, non farci stare qualche ora in più a far finta di ascoltare un relatore. Mi sembra che non ci sia un paragone.
Tornare in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 1015
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Lun Gen 15, 2018 10:18 pm

chicca70 ha scritto:
balanzoneXXI ha scritto:
Procopio ha scritto:
Aggiungo solo che se le cose stanno come si legge nell’articolo di cui ho postato il link, l’aggiornamento obbligatorio non rientra attualmente nella funzione docente, ma nelle 40+40 ore. Quindi tutte le ore di aggiornamento deliberate dal Collegio Docenti (non spontaneamente ma sempre su iniziativa del DS) non si aggiungono attualmente alle 80 ore, ma ne costituiscono una quota parte, contrariamente a quanto affermato da alcuni presidi e colleghi “disponibilissimi” (si tratta ovviamente di un voluto eufemismo)

Uhm, mi sembra troppo comodo, visto che quelle ore comunque le dobbiamo fare.

Chi ha molte classi arriva a fare 40 ore di consigli ma in nessuna scuola si arriva di norma a terminare le 40 ore collegiali. Di solito non si superano le 30, spesso sono anche meno. L'anno scorso da me il conto era questo. 5 collegi di 3 h ciascuno = 15 ore ; 3 riunioni disciplinari da 1,5 h ciascuna = 4,5 h; 2 ricevimenti dei genitori da 3 h ciascuno= 6 h. In totale 25,5 h. Ad esse si sono aggiunte 8 h di aggiornamento. Totale definitivo: 33,5 h.
Di DS zelanti ce ne sono eccome: io ho inoltrato un conteggio dettagliato al mio DS al raggiungimento delle 40 ore per attività collegiali e non mi sono più presentato, salvo sentirmi accusare in un successivo Collegio (all'inizio dell'anno scolastico successivo e senza che fosse pronunciato il mio nome) di non avere mostrato "spirito di partecipazione alla vita scolastica", cosa della quale mi sono altamente... non curato. Il contratto attuale ed ancora vigente è forse economicamente sconveniente, ma quel poco di buono che c'è dal punto di vista normativo sarà spazzato via dal prossimo e vedrete come i sindacati suoneranno la grancassa per il loro prezoso "contributo" nella chiusura (ammesso e non concesso che avvenga, perchè personalmente io sarei già andato via, sbattendo la porta).
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 1587
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Lun Gen 15, 2018 10:20 pm

chicca70 ha scritto:
La burocrazia partorisce sempre topolini, è il suo bello. Fare aggiornamento all'interno delle 40 ore è l'unico modo per non retribuire. Non possono sommare le 40+ 40 perchè i consigli di classe sono in numero variabile per ciascun docente, quindi chi ha meno classi sarebbe obbligato a fare più aggiornamento... Il calcolo risulterebbe eccessivamente differenziato. Credo che le proposte di Profumo fossero ben altra cosa, quello voleva innalzare l'orario di cattedra, non farci stare qualche ora in più a far finta di ascoltare un relatore. Mi sembra che non ci sia un paragone.

Beh, speriamo che si accontentino di così poco,cioe' "poco" dal loro punto di vista.Io non sono tanto tranquillo.


Tornare in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 1015
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Lun Gen 15, 2018 10:29 pm

Per chi si fosse messo solo ora in ascolto, ecco quello che bolle in pentola (mancano solo il "fez" e lo scudiscio, oltre alla immancabile e caratterizzante "camicia nera"):
https://www.orizzontescuola.it/rinnovo-contratto-piu-potere-dirigenti-sanzioni-disciplinari-ai-docenti-serafini-snals-cosi-categoria-schiaffeggiata-tutte-le-parti/
Che razza di trattativa stanno portando avanti i sindacati, se l'Aran ha già deciso tutto? A questo punto non rimane che alzarsi ed abbandonare il tavolo della trattativa (che non c'è, visto che l'Aran si limita ad emanare i suoi "diktat") IMHO.


Ultima modifica di Procopio il Mar Gen 16, 2018 12:04 am, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 20584
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Lun Gen 15, 2018 10:56 pm

Nelle 40 ore di CD rientrano gli incontri collettivi con le famiglie, che possono essere anche 4 all'anno ed anche di 4 ore ciascuno.
Tornare in alto Andare in basso
sconcertato_1



Messaggi : 780
Data d'iscrizione : 14.12.15

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Mar Gen 16, 2018 7:07 am

Spero che i sindacati non accettino MAI e poi MAI un rinnovo peggiorativo, sia normativo ma soprattutto economico.

Al personale della scuola, già il più povero di tutta la PA, vorrebbero dare ancor meno. Agli altri quei miseri 85 euro lordi medi, alle forza armate arrivano addirittura a 103 e al personale della scuola 59 (ata) 75(docenti). Con il risultato di allargare ulteriormente la forbice esistente tra il nostro stipendio e quello più ricco degli altri comparti.

Poi parlano di valorizzazione del personale scolastico e della loro professionalità. Buffoni. Mai e poi Mai accettare un simile insulto.
Tornare in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 1015
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Mar Gen 16, 2018 7:16 am

sconcertato_1 ha scritto:
Spero che i sindacati non accettino MAI e poi MAI un rinnovo peggiorativo, sia normativo ma soprattutto economico.

Al personale della scuola, già il più povero di tutta la PA, vorrebbero dare ancor meno. Agli altri quei miseri 85 euro lordi medi, alle forza armate arrivano addirittura a 103 e al personale della scuola 59 (ata) 75(docenti). Con il risultato di allargare ulteriormente la forbice esistente tra il nostro stipendio e quello più ricco degli altri comparti.

Poi parlano di valorizzazione del personale scolastico e della loro professionalità. Buffoni. Mai e poi Mai accettare un simile insulto.
Condivido e sottoscrivo in pieno, aggiungendo che noi la cattedra non l'abbiamo trovata nell'ovetto o salendo sul carro del vincitore delle ultime elezioni politiche, ma ce la siamo guadagnata con un regolare concorso a cattedra per titoli ed esami, e per accedere al concorso, ci siamo anche laureati (e con che voti!). E' tempo di ricordarlo a tutti e di abbandonare il tavolo dei "diktat": non è certo con 40-45 euro che sindacati, ARAN e governo avranno il nostro appoggio IMHO.
Tornare in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 1015
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Mar Gen 16, 2018 7:36 am

Non è certo questa la sede e nemmeno il topic, ma si può sapere per quale motivo sino all'anno scorso il cedolino dello stipendio su NoiPa era già disponibile intorno al dieci di ogni mese ed ora tarda ad essere pubblicato? Il mio è fermo dicembre 2017.
Tornare in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 11239
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Mar Gen 16, 2018 7:41 am

Ultimamente sta uscendo tardi, non so per quale motivo.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Popocatepetl



Messaggi : 181
Data d'iscrizione : 04.11.17

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Mar Gen 16, 2018 10:25 am

Tra le righe di Procopio leggo molta rabbia,frustrazione, senso di impotenza. Prendi atto che la classe politica e i sindacati subdolamente dietro proseguiranno l attacco contro la classe docente.
Come ti ho detto,l Italia è priva di sovranità, i politici agiscono per conto di... e nessuno tutela gli interessi del popolo lavoratore.
Come si legge nelle news, quasi tutti i candidati 5s sono giovani disoccupati, con scarsa istruzioni zero esperienza a parte un periodico sbiancamento dei denti per sorridere meglio, in cerca di lauti stipendi in politica.
e tu ti aspetti qualcosa sa sta gente.
Razionalmente ti consiglierei di emigrare,o almeno cambiare lavoro. Se vuoi rimanere nell insegnamento devo rassegnarsi con serenità. Lo stress alla lunga causa brutti problemi di salute.
Porta la moglie a mangiare pesce in un buon ristorante sul mare,goditi la vita che "del diman non v è certezza " :))
Tornare in alto Andare in basso
Online
balanzoneXXI



Messaggi : 1587
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Mar Gen 16, 2018 11:46 am

Popocatepetl ha scritto:
Tra le righe di Procopio leggo molta rabbia,frustrazione, senso di impotenza. Prendi atto che la classe politica e i sindacati subdolamente dietro proseguiranno l attacco contro la classe docente.
Come ti ho detto,l Italia è priva di sovranità, i politici agiscono per conto di... e nessuno tutela gli interessi del popolo lavoratore.
Come si legge nelle news,  quasi tutti i candidati 5s sono giovani disoccupati, con scarsa istruzioni zero esperienza a parte un periodico sbiancamento dei denti per sorridere meglio, in cerca di lauti stipendi in politica.
e tu ti aspetti qualcosa sa sta gente.
Razionalmente ti consiglierei di emigrare,o almeno cambiare lavoro. Se vuoi rimanere nell insegnamento devo rassegnarsi con serenità.  Lo stress alla lunga causa brutti problemi di salute.  
Porta la moglie a mangiare pesce in un buon ristorante sul mare,goditi la vita che "del diman non v è certezza " :))

Se sei ingegnere come i compianti Felipeto e Masaniello asserivano di essere, potresti cominciare a cambiare lavoro tu.Mentre nei centri di ricerca si stanno scervellando per inventare macchine volanti adatte all' atmosfera marziana, tu stai a barcamenarti tra aspiranti barman e maitre.Se invece sei un ingegnere solo in prospettiva, nel senso che ti mancano 10-15 esami , anche da geometra puoi combinare qualcosa.Tra poco il pupo comincerà a farsi la barba e quindi avra' meno bisogno del mammo.
Tornare in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 1015
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Mar Gen 16, 2018 11:58 am

Popocatepetl ha scritto:
Tra le righe di Procopio leggo molta rabbia,frustrazione, senso di impotenza. Prendi atto che la classe politica e i sindacati subdolamente dietro proseguiranno l attacco contro la classe docente.
Come ti ho detto,l Italia è priva di sovranità, i politici agiscono per conto di... e nessuno tutela gli interessi del popolo lavoratore.
Come si legge nelle news,  quasi tutti i candidati 5s sono giovani disoccupati, con scarsa istruzioni zero esperienza a parte un periodico sbiancamento dei denti per sorridere meglio, in cerca di lauti stipendi in politica.
e tu ti aspetti qualcosa sa sta gente.
Razionalmente ti consiglierei di emigrare,o almeno cambiare lavoro. Se vuoi rimanere nell insegnamento devo rassegnarsi con serenità.  Lo stress alla lunga causa brutti problemi di salute.  
Porta la moglie a mangiare pesce in un buon ristorante sul mare,goditi la vita che "del diman non v è certezza " :))
Che dire, in genere non replico ma a tutto c'è un limite e penso che qui sia stato abbondantemente superato. Altro non dico se non che qui il tema non è quello di conoscere il mio stato d'animo nei confronti della scuola, ma quello che probabilmente ci aspetta col nuovo contratto e, se possibile, intervenire per modificarlo, anzichè essere messi davanti al fatto compiuto IMHO. Esiste pur sempre la possibilità di alzarsi dal tavolo dell'ARAN ed andarsene via con dignità senza firmare alcunchè. P.S.: devi essere molto giovane e quindi incapace di comprendere cosa ha significato per me l'innalzamento dell'età pensionabile di SETTE ANNI, non sette giorni o sette mesi, grazie alla legge Fornero.
Tornare in alto Andare in basso
Popocatepetl



Messaggi : 181
Data d'iscrizione : 04.11.17

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Mar Gen 16, 2018 12:25 pm

Intervenire come? Con la raccolta firme? Pagando la tessera ai sindacati? Influire sulle scelte politiche richiederebbe azioni di sciopero radicali e non politicamente corretto. Una categoria che manifesta con i gessetti colorati e i palloncino può solo subire.
Per ballaxx : io dello stipendio non mi lamento. 1600 euro al mese mi bastano..
Tengo sempre il piede in due o tre scarpe:quando la nave affondera' conto di avere una scialuppa per salpare verso nuovi lidi.
A me interessa cosa vola sotto i 18000 m di altezza. Oltre nada
Tornare in alto Andare in basso
Online
Procopio



Messaggi : 1015
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Mar Gen 16, 2018 12:43 pm

Popocatepetl ha scritto:
Intervenire come?  Con la raccolta firme? Pagando la tessera ai sindacati?  Influire sulle scelte politiche richiederebbe azioni di sciopero radicali e non politicamente corretto. Una categoria che manifesta con i gessetti colorati e i palloncino può solo subire.
Per ballaxx : io dello stipendio non mi lamento. 1600 euro al mese mi bastano..
Tengo sempre il piede in due o tre scarpe:quando la nave affondera' conto di avere una scialuppa per salpare verso nuovi lidi.
A me interessa cosa vola sotto i 18000 m di altezza. Oltre nada
L'unico intervento possibile e che forse ci restiturebbe un po' di dignità è l'abbandono del tavolo della trattativa che non c'è mai stata!
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 1587
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Mar Gen 16, 2018 12:53 pm

Popocatepetl ha scritto:
Intervenire come?  Con la raccolta firme? Pagando la tessera ai sindacati?  Influire sulle scelte politiche richiederebbe azioni di sciopero radicali e non politicamente corretto. Una categoria che manifesta con i gessetti colorati e i palloncino può solo subire.
Per ballaxx : io dello stipendio non mi lamento. 1600 euro al mese mi bastano..
Tengo sempre il piede in due o tre scarpe:quando la nave affondera' conto di avere una scialuppa per salpare verso nuovi lidi.
A me interessa cosa vola sotto i 18000 m di altezza. Oltre nada

E al pupo bastano? Se il mi babbo facesse il travet della scuola invece che l' ingegnere , sarei incavolatissimo.Se poi avesse la sfacciataggine di dirmi che lo fa per me, mi incavolerei vieppiù.
E poi come fai a guadagnare 1600 euro al mese da precario?Forse integri il magro stipendio facendo il dog sitter ogni tanto.Ah, ora ricordo che tu hai in uggia i pet .Allora devi fare molte attività aggiuntive, come i bravi prof della bona sola.

Non ti interessa cosa vola sopra i 18.000 metri perché in politica e in tutto i resto i tuoi orizzonti sono angusti e meschini.
Tornare in alto Andare in basso
 
Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 4 di 6Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente
 Argomenti simili
-
» ....lista per Icsi, a Dicembre si parte!
» DALLA PARTE DEI MARITI....
» problema dell ateismo nella comunità
» Religione nella scuola materna
» mi sa che ho contratto la varicella..

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: