Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Alcune domande sulla condizione del soprannumerario

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
tanganika



Messaggi : 2179
Data d'iscrizione : 08.09.11

MessaggioTitolo: Alcune domande sulla condizione del soprannumerario   Lun Gen 15, 2018 4:48 pm

Promemoria primo messaggio :

1) Non si dà seguito al trasferimento d’ufficio del docente se la sua posizione di soprannumero viene a cessare nel corso del movimento, ovvero nel caso in cui la cattedra, nel nuovo organico, venga costituita con completamento in altri istituti.
Significa che se faccio domanda condizionata posso capitare anche su una COE ?
2) Questa COE è costituita all’interno dello stesso ambito?
3) Nella domanda cartacea volontaria (non condizionata) come soprannumerario posso indicare anche la scuola dove attualmente sono titolare di incarico triennale?
4) Nella domanda cartacea condizionata posso indicare anche la scuola dove attualmente sono titolare di incarico triennale?
5) Nel caso non fossi soprannumerario e producessi doamnda volontaria potrei indicare la scuola dove attualmente sono titolare di incarico triennale?

Aspetto una risposta ; è molto importante. Grazie
Torna in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
tanganika



Messaggi : 2179
Data d'iscrizione : 08.09.11

MessaggioTitolo: Re: Alcune domande sulla condizione del soprannumerario   Mer Feb 14, 2018 7:40 pm

giovanna onnis ha scritto:
tanganika ha scritto:
Veronica.P ha scritto:
tanganika ha scritto:
giovanna onnis ha scritto:
Sì, se condizioni la domanda
. Mi sembrava di aver capito dallae tue parole che, per quanto riguarda il prox anno scolastico, in caso di mancata disponibilità delle preferenze espresse e in caso di disponibilità nella mia scuola durante il movimento io resto nella mia scuola perchè essa rimane, comunque , la mia scuola di titolarità anche se non condiziono la domanda "Per il resto ribadisco che non puoi inserire la scuola nella quale vieni dichiarata soprannumeraria perché risulta ancora la tua scuola di titolarità al momento di presentazione della domanda.
Questo è valido sia per la domanda condizionata che per quella volontaria."
Mi sbaglio?

Se si libera un posto nella tua scuola resti lì solo se non presenti domanda o se presenti domanda condizionata, ma se invece presenti domanda di mobilità non condizionata hanno logicamente precedenza le tue scelte volontarie.
Ok Veronica, ma se presento domanda non  condizionata, non vengo accontentata nelle preferenze, ma, nel corso del movimento , nella mia scuola,  si libera un posto resto lì ? Io credo di si perchè quella resta sempre la mia scuola ma ho ricevuto risposte contrastanti.
Se non condizioni la domanda e c'è un altro docente che chiede la tua scuola, sarà lui ad essere trasferito su questa se si libera una cattesdra in fase di mobilità
Non condizionando la domanda tu partecipi a mobilità volontaria
Se non condiziono la domanda, passano in rassegna le mie preferenze (su domanda cartacea presentata ento 5 gg dalla notifica condizione soprannumeraria) , non posso essere accontentata, quindi procedono al trasferimento d'ufficio a partire dall'ambito di titolarità "La nota 1) chiarisce che “l’assegnazione della scuola di titolarità a seguito del trasferimento d’ufficio ottenuto nell’ambito di titolarità o in un ambito viciniore della provincia, avviene secondo l’ordine di prossimità delle scuole sede di organico all’interno dell’ambito a partire dalla prima scuola riportata nell’elenco delle scuole dell’ambito”. Poichè il trasferimento d'ufficio precede quello a domanda, se nella mia scuola si dovesse liberare un posto mi dovrebbe, comunque, toccare con precedenza rispetto a quello di un altro docente che chiede mobilità volontaria, giusto?
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 63150
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Alcune domande sulla condizione del soprannumerario   Sab Feb 17, 2018 1:01 pm

arrubiu ha scritto:
Mah.

Comunque se il docente è perdente posto e fa domanda condizionata di mobilità ha diritto ad usufuire della precedenza per rientrare sul posto perso.
Se non fa domanda condizionata non ha diritto al rientro.

Scusa, arrubiu, ma parliamo di pesnionamenti, non di posti liberati da un trasferimento, quindi secondo me il docente non verrà nemmeno dichiarato perdente posto e non deve presentare nessuna domanda, a meno che non voglia cambiare scuola.
Torna in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 15817
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: Alcune domande sulla condizione del soprannumerario   Sab Feb 17, 2018 1:07 pm

Sì certo, io riferivo sul cosa succede in caso di perdenti posto. In questo caso descritto rimane ovviamente tutto fermo.
Torna in alto Andare in basso
tanganika



Messaggi : 2179
Data d'iscrizione : 08.09.11

MessaggioTitolo: Re: Alcune domande sulla condizione del soprannumerario   Mar Feb 20, 2018 7:16 pm

giovanna onnis ha scritto:
Sì, se condizioni la domanda
Forse  la risposta al mio quesito si trova all'art 22, comma 9 del ccn mobilità I trasferimenti a domanda degli insegnanti soprannumerari che hanno dichiarato di voler partecipare comunque al movimento, rispondendo affermativamente alla domanda riportata nella apposita casella del modulo domanda, vengono effettuati, relativamente alle preferenze espresse, contestualmente a tutti gli altri trasferimenti a domanda, senza alcuna particolare precedenza e con i punteggi spettanti per il trasferimento a domanda. Qualora essi non vengano trasferiti nel corso delle suddette operazioni, e SEMPRE CHE PERMANGA LA POSIZIONE DI SOPRANNUMERO, si procederà al loro trasferimento d'ufficio secondo le modalità indicate nei precedenti commi. Quindi se non sono più soprannumeraria in caso di formazione di nuovo posto io vengo riassorbita o sbaglio?
Ripropongo questo quesito che è rimasto senza risposta insieme ad altri
1) Entro quanto verrò a sapere se sono in soprannumero?
2)Art 22 , comma 10 Cc mobilità "Qualora, dopo la scadenza dei termini per la presentazione delle domande di trasferimento, emergano nuove posizioni di soprannumero con riferimento alle dotazioni organiche determinate
per l'anno scolastico cui le operazioni si riferiscono, l'ufficio territorialmente competente invita i dirigenti scolastici delle scuole ed istituti interessati ad indicare i docenti in soprannumero secondo le graduatorie di cui al comma 3" Che cosa sono queste nuove posizioni di soprannumero? Da cosa possono essere determinate?
3)Art 22 , comma 10 "I dirigenti scolastici affiggono all'albo la comunicazione dell'ufficio territorialmente competente contenente l'indicazione della nuova dotazione organica e notificano agli interessati la loro posizione di soprannumerarietà" cosa significa che i D.S dvono esporre le tabelle con gli organici? Ma generalmente questi organici non sono disponibili prima di giugno, giusto?
4) Cosa significa questa nota : l'assegnazione della scuola di titolarità a seguito del trasferimento d'ufficio ottenuto nell'ambito di titolarità o in un ambito viciniore della provincia, avviene secondo l'ordine di prossimità delle scuole sede di organico all'interno dell'ambito a partire dalla prima scuola riportata nell'elenco delle scuole dell'ambito. " In che senso è da intendere la parola prossimità ? Prossimità a cosa?
Approfitto di questo messaggio per ringraziare tutte le persone che in vari post mi rispondono; lo faccio adesso perchè con il blocco non riesco sempre a farlo


Ultima modifica di tanganika il Sab Mar 31, 2018 7:46 pm, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 15817
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: Alcune domande sulla condizione del soprannumerario   Mar Feb 20, 2018 7:17 pm

Se ricordo bene, nel caso alla fine dei movimenti ci sia un posto vuoto, tu dovresti rientrarci. Ma non sono per niente sicuro, vediamo se passa Giovanna.
Ma la cosa è abbastanza improbabile, significa che qualcuno dalla scuola è andato via e nessuno ci è arrivato.
Torna in alto Andare in basso
Stefania Biancani



Messaggi : 4082
Data d'iscrizione : 01.07.16

MessaggioTitolo: Re: Alcune domande sulla condizione del soprannumerario   Mar Feb 20, 2018 7:20 pm

Fuori tema, ma magari interessa: a Var Condicio su La7 stanno parlando della Buona Scuola e dei programmi elettorali
Torna in alto Andare in basso
tanganika



Messaggi : 2179
Data d'iscrizione : 08.09.11

MessaggioTitolo: Re: Alcune domande sulla condizione del soprannumerario   Mar Feb 20, 2018 7:30 pm

arrubiu ha scritto:
Se ricordo bene, nel caso alla fine dei movimenti ci sia un posto vuoto, tu dovresti rientrarci. Ma non sono per niente sicuro, vediamo se passa Giovanna.
Ma la cosa è abbastanza improbabile, significa che qualcuno dalla scuola è andato via e nessuno ci è arrivato.
Strano perché nella sequenza delle operazioni il trasferimento d’ufficio precede gli altri trasferimenti 12) trasferimenti d'ufficio dei docenti perdenti posto che non hanno prodotto domanda o che, pur avendola prodotta, non abbiano ottenuto il movimento a domanda nella provincia;
Torna in alto Andare in basso
mipu



Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 12.02.18

MessaggioTitolo: Indicazioni sulla COE   Lun Feb 26, 2018 1:45 pm

gugu ha scritto:
Io aspetterei i dati delle iscrizioni dopo il 6 febbraio.

Se nella tua scuola le classi rimangono quelle non c'è nessun rischio che tu diventi sovrannumeraria. Fra l'altro l'UST farà di tutto per costruirti una COE e potresti poi rientrare tutta nella tua scuola sfruttando eventuale OF libero.

Buon pomeriggio, scusate se mi inserisco nella discussione per chiedere un chiarimento. Sono una potenziale perdente posto, neoimmessa in ruolo.
Qualora si dovesse costituire una COE, l'istituto con ila quale verrebbe costituita sarebbe già reso noto prima dell'avvio delle operazioni di mobilità?
Grazie.
Torna in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 33184
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Alcune domande sulla condizione del soprannumerario   Lun Feb 26, 2018 2:04 pm

mipu ha scritto:
gugu ha scritto:
Io aspetterei i dati delle iscrizioni dopo il 6 febbraio.

Se nella tua scuola le classi rimangono quelle non c'è nessun rischio che tu diventi sovrannumeraria. Fra l'altro l'UST farà di tutto per costruirti una COE e potresti poi rientrare tutta nella tua scuola sfruttando eventuale OF libero.

Buon pomeriggio, scusate se mi inserisco nella discussione per chiedere un chiarimento. Sono una potenziale perdente posto, neoimmessa in ruolo.
Qualora si dovesse costituire una COE, l'istituto con ila quale verrebbe costituita sarebbe già reso noto prima dell'avvio delle operazioni di mobilità?
Grazie.

No. Non è possibile che l'organico sia pronto ad Aprile.
Torna in alto Andare in basso
mipu



Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 12.02.18

MessaggioTitolo: Re: Alcune domande sulla condizione del soprannumerario   Lun Feb 26, 2018 2:45 pm

gugu ha scritto:
mipu ha scritto:
gugu ha scritto:
Io aspetterei i dati delle iscrizioni dopo il 6 febbraio.

Se nella tua scuola le classi rimangono quelle non c'è nessun rischio che tu diventi sovrannumeraria. Fra l'altro l'UST farà di tutto per costruirti una COE e potresti poi rientrare tutta nella tua scuola sfruttando eventuale OF libero.

Buon pomeriggio, scusate se mi inserisco nella discussione per chiedere un chiarimento. Sono una potenziale perdente posto, neoimmessa in ruolo.
Qualora si dovesse costituire una COE, l'istituto con ila quale verrebbe costituita sarebbe già reso noto prima dell'avvio delle operazioni di mobilità?
Grazie.

No. Non è possibile che l'organico sia pronto ad Aprile.

Quindi, prima che l'UST valuti la possibilità di costituire una COE, io verrei comunque indicata come sovrannumeraria, dandomi la possibilità di fare domanda cartacea di mobilità?
Oppure mi ritroverei in seguito con una COE senza avere più la possibilità di produrre istanza di mobilità?
Torna in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 33184
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Alcune domande sulla condizione del soprannumerario   Lun Feb 26, 2018 2:49 pm

L'organico delle superiori arriverà in bozza a giugno e il definitivo a luglio.

Ad Aprile tu non sarai dichiarata in esubero o in COE.
Ti verrà chiesto, come a tutti, di compilare il modulo per la graduatoria.
In base all'OA che arriverà poi alle scuole verrai contattata se diventerai un esubero per poter fare domanda condizionata o meno.
Altrimenti ti verrà detto come completerai in COE.
Se tu vuoi comunque andare via farai normale domanda di mobilità ad Aprile. Altrimenti attenderai.
Torna in alto Andare in basso
mipu



Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 12.02.18

MessaggioTitolo: Re: Alcune domande sulla condizione del soprannumerario   Lun Feb 26, 2018 5:39 pm

Il problema è proprio quello: la scelta di fare domanda di mobilità volontaria dipende anche da come potrebbe essere costituita una eventuale COE (Sono già titolare a 90 km da casa, e perderei metà cattedra).
Ti ringrazio per la risposta, ma continua a risultarmi poco chiara una cosa: appena saprò se passerò su COE e come sarà costituita, ho ancora possibilità di fare domanda cartacea di mobilità?
Torna in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 33184
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Alcune domande sulla condizione del soprannumerario   Lun Feb 26, 2018 5:42 pm

mipu ha scritto:
Il problema è proprio quello: la scelta di fare domanda di mobilità volontaria dipende anche da come potrebbe essere costituita una eventuale COE (Sono già titolare a 90 km da casa, e perderei metà cattedra).
Ti ringrazio per la risposta, ma continua a risultarmi poco chiara una cosa: appena saprò se passerò su COE e come sarà costituita, ho ancora possibilità di fare domanda cartacea di mobilità?

No, perché la COE viene costruita proprio per non farti perdere la titolarità.
In genere le due scuole sono nello stesso ambito, solo in casi eccezionali la COE sarà formata tra ambiti diversi.
Torna in alto Andare in basso
mipu



Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 12.02.18

MessaggioTitolo: Re: Alcune domande sulla condizione del soprannumerario   Lun Feb 26, 2018 5:49 pm

gugu ha scritto:
mipu ha scritto:
Il problema è proprio quello: la scelta di fare domanda di mobilità volontaria dipende anche da come potrebbe essere costituita una eventuale COE (Sono già titolare a 90 km da casa, e perderei metà cattedra).
Ti ringrazio per la risposta, ma continua a risultarmi poco chiara una cosa: appena saprò se passerò su COE e come sarà costituita, ho ancora possibilità di fare domanda cartacea di mobilità?

No, perché la COE viene costruita proprio per non farti perdere la titolarità.
In genere le due scuole sono nello stesso ambito, solo in casi eccezionali la COE sarà formata tra ambiti diversi.

Grazie, era quello che temevo.
Torna in alto Andare in basso
mipu



Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 12.02.18

MessaggioTitolo: Re: Alcune domande sulla condizione del soprannumerario   Lun Feb 26, 2018 6:08 pm

Il passaggio su CoE, a causa della riduzione di classi, dà qualche precedenza nelle utilizzazioni o assegnazioni provvisorie interprovinciali?
Torna in alto Andare in basso
giovanna onnis

avatar

Messaggi : 20140
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioTitolo: Re: Alcune domande sulla condizione del soprannumerario   Lun Feb 26, 2018 6:12 pm

No, nessuna precedenza
Torna in alto Andare in basso
mipu



Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 12.02.18

MessaggioTitolo: Re: Alcune domande sulla condizione del soprannumerario   Lun Feb 26, 2018 6:57 pm

giovanna onnis ha scritto:
No, nessuna precedenza
Grazie
Torna in alto Andare in basso
tanganika



Messaggi : 2179
Data d'iscrizione : 08.09.11

MessaggioTitolo: Re: Alcune domande sulla condizione del soprannumerario   Lun Apr 02, 2018 12:23 pm

tanganika ha scritto:
giovanna onnis ha scritto:
Sì, se condizioni la domanda
Forse  la risposta al mio quesito si trova all'art 22, comma 9 del ccn mobilità I trasferimenti a domanda degli insegnanti soprannumerari che hanno dichiarato di voler partecipare comunque al movimento, rispondendo affermativamente alla domanda riportata nella apposita casella del modulo domanda, vengono effettuati, relativamente alle preferenze espresse, contestualmente a tutti gli altri trasferimenti a domanda, senza alcuna particolare precedenza e con i punteggi spettanti per il trasferimento a domanda. Qualora essi non vengano trasferiti nel corso delle suddette operazioni, e SEMPRE CHE PERMANGA LA POSIZIONE DI SOPRANNUMERO, si procederà al loro trasferimento d'ufficio secondo le modalità indicate nei precedenti commi. Quindi se non sono più soprannumeraria in caso di formazione di nuovo posto io vengo riassorbita o sbaglio?
Ripropongo questo quesito, anche in riferimento all'art. 21, comma 8 " Il docente in soprannumero, qualora invece voglia comunque partecipare al movimento a domanda, deve rispondere affermativamente alla domanda riportata nella apposita sezione del modulo-domanda. In tal caso, il docente può esprimere qualunque tipo di preferenza. Si precisa che nella ipotesi in esame il docente partecipa in ogni caso al movimento per tutte le preferenze espresse anche se nel corso del movimento medesimo viene a cessare la sua posizione di soprannumero. Si dà corso, invece, al trasferimento d'ufficio solo qualora il docente non venga soddisfatto per alcuna delle preferenze espresse in quanto non disponibili owero da assegnare ad
aspiranti che lo precedano in graduatoria e PERMANGA LA SUA POSIZIONE DI SOPRANNUMERO.1) Quindi durante i movimenti per l'a.s 2018/2019, non per gli anni successivi , io, che presenterò domanda non condizionata, sarò trasferita d'ufficio solo se non sarò soddisfatta in nessuna preferenza espressa e solo se permane la mia posizione di soprannumero; me se si crea il posto nella mia scuola ed io non sono stata soddisfatta nelle altre preferenze io sarò riassorbita, giusto?
1) Entro quanto verrò a sapere se sono in soprannumero?
2)Art 21 , comma 10 Cc mobilità "Qualora, dopo la scadenza dei termini per la presentazione delle domande di trasferimento, emergano nuove posizioni di soprannumero con riferimento alle dotazioni organiche determinate
per l'anno scolastico cui le operazioni si riferiscono, l'ufficio territorialmente competente invita i dirigenti scolastici delle scuole ed istituti interessati ad indicare i docenti in soprannumero secondo le graduatorie di cui al comma 3" Che cosa sono queste nuove posizioni di soprannumero? Da cosa possono essere determinate?
3)Art 21 , comma 10 "I dirigenti scolastici affiggono all'albo la comunicazione dell'ufficio territorialmente competente contenente l'indicazione della nuova dotazione organica e notificano agli interessati la loro posizione di soprannumerarietà" cosa significa che i D.S dvono esporre le tabelle con gli organici? Ma generalmente questi organici non sono disponibili prima di giugno, giusto?
4) Cosa significa questa nota : l'assegnazione della scuola di titolarità a seguito del trasferimento d'ufficio ottenuto nell'ambito di titolarità o in un ambito viciniore della provincia, avviene secondo l'ordine di prossimità delle scuole sede di organico all'interno dell'ambito a partire dalla prima scuola riportata nell'elenco delle scuole dell'ambito. " In che senso è da intendere la parola prossimità ?  Prossimità a cosa?
Approfitto di questo messaggio per ringraziare tutte le persone che in vari post mi rispondono; lo faccio adesso perchè con il blocco non riesco sempre a farlo
Torna in alto Andare in basso
tanganika



Messaggi : 2179
Data d'iscrizione : 08.09.11

MessaggioTitolo: Re: Alcune domande sulla condizione del soprannumerario   Mar Apr 03, 2018 11:18 am

Ci siete?
Torna in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 15817
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: Alcune domande sulla condizione del soprannumerario   Mar Apr 03, 2018 11:22 am

Semplicemente i DS devono comunicare l'organico agli USP da cui viene fuori se ci sono o meno sovrannumerari.
E i sovrannumerari saranno avvertiti dalla scuola stessa affinché possano presentare la domanda condizionata, se vogliono farlo. Tutto questo in genere avviene DOPO la scadenza delle domande di mobilità.
Ho risposto?

4. Non è ben chiaro se si tratti di vicinanza chilometrica o semplicemente si segua l'ordine presente nell'elenco delle scuole, in qualunque modo esso sia redatto
Torna in alto Andare in basso
am_diana



Messaggi : 68
Data d'iscrizione : 27.04.14

MessaggioTitolo: Re: Alcune domande sulla condizione del soprannumerario   Mar Apr 03, 2018 11:46 am

Salve, la segreteria del mio IC ha pubblicato il modulo da compilare per la graduatoria interna al fine dell'individuazione di eventuali docenti sovrannumero. La circolare specifica però che i docenti neoimmessi come me non possono compilare questo modulo.
Potete spiegarmi cosa significa? Se dovesse esserci sovrannumero i primi ad essere scartati saremo a prescindere noi neoassunti?

Grazie
Torna in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 15817
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: Alcune domande sulla condizione del soprannumerario   Mar Apr 03, 2018 11:52 am

Le persone appena arrivate, che siano neo immessi o no, sono in coda alla graduatoria.
Ma questo non vuole dire che non dobbiate compilare il modulo.
Torna in alto Andare in basso
am_diana



Messaggi : 68
Data d'iscrizione : 27.04.14

MessaggioTitolo: Re: Alcune domande sulla condizione del soprannumerario   Mar Apr 03, 2018 12:11 pm

Eppure nella circolare è proprio specificato che i neo immessi non possono compilare il modulo.
Chiederò chiarimenti in segreteria, grazie.
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 63150
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Alcune domande sulla condizione del soprannumerario   Mar Apr 03, 2018 12:47 pm

Perché fino a due anni fa era così ed evidentemente nella tua segreteria non hanno ancora capito la novità. Non è l'unica, se ti può consolare.
Torna in alto Andare in basso
am_diana



Messaggi : 68
Data d'iscrizione : 27.04.14

MessaggioTitolo: Re: Alcune domande sulla condizione del soprannumerario   Mer Apr 04, 2018 7:14 pm

arrubiu ha scritto:

Ma questo non vuole dire che non dobbiate compilare il modulo.

Oggi in segreteria mi hanno confermato che i neo assunti non compilano il modo perchè per l'anno in corso non fanno parte della graduatoria interna d'istituto. Hanno aggiunto che, in caso di effetivo sovrannumero, procederanno a stilare graduatoria a parte solo per i neo assunti con criteri specifici in base ai quali determinare chi è in coda e deve andarsene.

Vi risulta possibile o è fantascienza?
Torna in alto Andare in basso
 
Alcune domande sulla condizione del soprannumerario
Torna in alto 
Pagina 3 di 4Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
 Argomenti simili
-
» Alcune domande sulla condizione del soprannumerario
» HD650 - Alcune domande
» Domande sulla conversione da SACD
» Sedi esprimibili e un pò di domande sulla mobilità
» Regolamento MAD: alcune domande

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Mobilità, utilizzazioni, assegnazioni provvisorie, graduatoria interna istituto-
Vai verso: