Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 dubbio - supplenza

Andare in basso 
AutoreMessaggio
emmesse



Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 08.08.16

MessaggioTitolo: dubbio - supplenza   Mar Gen 16, 2018 1:45 pm

Gentili colleghi ho un dubbio.
Ho ricevuto proprio stamani una chiamata da g.i. per una supplenza al 01/02/2018 da 18h, convocazione domattina e presa di servizio immediata.
La supplenza spetterebbe a me, essendo il primo tra i convocati, tuttavia ho un problema...ho già 11 ore presso altre istituzioni scolastiche (un centro formazione e una scuola paritaria, due distinti contratti co.co.co) e non c'è verso di incastrare altre ipotetiche 7 ore nel mio orario attuale, poiché le due scuole si trovano in città distanti 60km.
Qualora rinunciassi -inevitabile, data la situazione- rischierei comunque una sanzione per aver rinunciato, pur avendo un impiego non-statale altrove?
Leggendo tra le faq in materia convocazioni, si parla di penalizzazioni in graduatoria esclusivamente in quella scuola e per quella classe di concorso al secondo rifiuto per gli inoccupati. Confermate?
Tornare in alto Andare in basso
marc67



Messaggi : 135
Data d'iscrizione : 06.07.17

MessaggioTitolo: Re: dubbio - supplenza   Mar Gen 16, 2018 1:52 pm

emmesse ha scritto:
Gentili colleghi ho un dubbio.
Ho ricevuto proprio stamani una chiamata da g.i. per una supplenza al 01/02/2018 da 18h, convocazione domattina e presa di servizio immediata.
La supplenza spetterebbe a me, essendo il primo tra i convocati, tuttavia ho un problema...ho già 11 ore presso altre istituzioni scolastiche (un centro formazione e una scuola paritaria, due distinti contratti co.co.co) e non c'è verso di incastrare altre ipotetiche 7 ore nel mio orario attuale, poiché le due scuole si trovano in città distanti 60km.
Qualora rinunciassi -inevitabile, data la situazione- rischierei comunque una sanzione per aver rinunciato, pur avendo un impiego non-statale altrove?
Leggendo tra le faq in materia convocazioni, si parla di penalizzazioni in graduatoria esclusivamente in quella scuola e per quella classe di concorso al secondo rifiuto per gli inoccupati. Confermate?

Confermo! Ringrazia gentilmente per la proposta di supplenza e rifiuta senza timore.
Tornare in alto Andare in basso
emmesse



Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 08.08.16

MessaggioTitolo: Re: dubbio - supplenza   Mar Gen 16, 2018 2:22 pm

Grazie della cortese risposta.
Devo supporre, quindi, che il termine "inoccupati" per il MIUR significhi "non occupati in altra istitituzione scolastica statale".
Tornare in alto Andare in basso
marc67



Messaggi : 135
Data d'iscrizione : 06.07.17

MessaggioTitolo: Re: dubbio - supplenza   Mar Gen 16, 2018 2:35 pm

emmesse ha scritto:
Grazie della cortese risposta.
Devo supporre, quindi, che il termine "inoccupati" per il MIUR significhi "non occupati in altra istitituzione scolastica statale".

Leggendo l'articolo 7 comma 2 e mettendolo in relazione con l'articolo 8 comma B punto 1 del Regolamento delle supplenze del 2007, il termine inoccupati sembrerebbe riferito solo ai docenti che le segreterie possono monitorare tramite la procedura informatizzata(sicuramente, tutti coloro che lavorano in una scuola statale). Comunque, nel tuo caso, la sicurezza del mancato depennamento, se ho capito bene, deriva dal fatto che sarebbe il primo rifiuto.
Tornare in alto Andare in basso
emmesse



Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 08.08.16

MessaggioTitolo: Re: dubbio - supplenza   Mar Gen 16, 2018 3:25 pm

marc67 ha scritto:

Leggendo l'articolo 7 comma 2 e mettendolo in relazione con l'articolo 8 comma B punto 1 del Regolamento delle supplenze del 2007, il termine inoccupati sembrerebbe riferito solo ai docenti che le segreterie possono monitorare tramite la procedura informatizzata(sicuramente, tutti coloro che lavorano in una scuola statale). Comunque, nel tuo caso, la sicurezza del mancato depennamento, se ho capito bene, deriva dal fatto che sarebbe il primo rifiuto.

E' corretto.
La mia preoccupazione deriva dal fatto che, dovessero richiamarmi a breve giro di posta (questa scuola è alla terza convocazione da Ottobre), sarei costretto a rinunciare per la seconda volta, precludendomi in quella scuola qualsiasi altra chiamata per quest'anno, magari proprio quando gli altri contratti scadranno.
Non capisco perché chiedano di tener conto del computo delle ore complessive settimanali (comprese quelle da paritaria & etc., quindi non informatizzate) se poi considerano inoccupato chi lavora in quegli ambiti.
Grazie ancora!
Tornare in alto Andare in basso
precario21



Messaggi : 990
Data d'iscrizione : 21.08.15

MessaggioTitolo: Re: dubbio - supplenza   Mar Gen 16, 2018 4:20 pm

emmesse ha scritto:
Gentili colleghi ho un dubbio.
Ho ricevuto proprio stamani una chiamata da g.i. per una supplenza al 01/02/2018 da 18h, convocazione domattina e presa di servizio immediata.
La supplenza spetterebbe a me, essendo il primo tra i convocati, tuttavia ho un problema...ho già 11 ore presso altre istituzioni scolastiche (un centro formazione e una scuola paritaria, due distinti contratti co.co.co) e non c'è verso di incastrare altre ipotetiche 7 ore nel mio orario attuale, poiché le due scuole si trovano in città distanti 60km.
Qualora rinunciassi -inevitabile, data la situazione- rischierei comunque una sanzione per aver rinunciato, pur avendo un impiego non-statale altrove?
Leggendo tra le faq in materia convocazioni, si parla di penalizzazioni in graduatoria esclusivamente in quella scuola e per quella classe di concorso al secondo rifiuto per gli inoccupati. Confermate?
Il regolamento parla di rifiuto senza giustificato motivo. Nel tuo caso sei giustificata se lavori in una paritaria soprattutto perché non sei a tempo pieno. Chiedi, se vuoi, se ti vogliono spezzare la cattedra. Chiaramente devi indicare il motivo perché rifiuti
Tornare in alto Andare in basso
JaneSnow



Messaggi : 165
Data d'iscrizione : 29.06.17

MessaggioTitolo: Re: dubbio - supplenza   Mar Gen 16, 2018 8:30 pm

Il depennamento è una sanzione che viene applicata per altri motivi. Nel tuo caso, al secondo rifiuto nella stessa scuola verresti messo in coda alla graduatoria, non depennato.
Tornare in alto Andare in basso
emmesse



Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 08.08.16

MessaggioTitolo: Re: dubbio - supplenza   Mar Gen 16, 2018 8:56 pm

JaneSnow ha scritto:
Il depennamento è una sanzione che viene applicata per altri motivi. Nel tuo caso, al secondo rifiuto nella stessa scuola verresti messo in coda alla graduatoria, non depennato.

In coda alla gratuatoria di quella specifica scuola o di ogni altra scuola afferente la classe di concorso "rinunciata"?
Ringrazio tutte delle risposte...mi fa così rabbia dover rifiutare.
Tornare in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 13882
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: dubbio - supplenza   Mar Gen 16, 2018 9:02 pm

emmesse ha scritto:
JaneSnow ha scritto:
Il depennamento è una sanzione che viene applicata per altri motivi. Nel tuo caso, al secondo rifiuto nella stessa scuola verresti messo in coda alla graduatoria, non depennato.

In coda alla gratuatoria di quella specifica scuola o di ogni altra scuola afferente la classe di concorso "rinunciata"?
Ringrazio tutte delle risposte...mi fa così rabbia dover rifiutare.
Di quella singola scuola e solo per questo anno scolastico.
Tornare in alto Andare in basso
emmesse



Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 08.08.16

MessaggioTitolo: Re: dubbio - supplenza   Mar Gen 16, 2018 11:57 pm

grazie dei chiarimenti!
Tornare in alto Andare in basso
precario21



Messaggi : 990
Data d'iscrizione : 21.08.15

MessaggioTitolo: Re: dubbio - supplenza   Mer Gen 17, 2018 8:21 am

arrubiu ha scritto:
emmesse ha scritto:
JaneSnow ha scritto:
Il depennamento è una sanzione che viene applicata per altri motivi. Nel tuo caso, al secondo rifiuto nella stessa scuola verresti messo in coda alla graduatoria, non depennato.

In coda alla gratuatoria di quella specifica scuola o di ogni altra scuola afferente la classe di concorso "rinunciata"?
Ringrazio tutte delle risposte...mi fa così rabbia dover rifiutare.
Di quella singola scuola e solo per questo anno scolastico.
Sei sicuro che in questo caso non valga il giustificato motivo? In questo caso il rifiuto non si dovrebbe neanche considerare come primo dei due rifiuti ammessi.
Tornare in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 13882
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: dubbio - supplenza   Mer Gen 17, 2018 8:23 am

Non credo che l'avere un altro lavoro sia giustificato motivo.
Tornare in alto Andare in basso
Lu1973



Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 30.01.18

MessaggioTitolo: Re: dubbio - supplenza   Mer Gen 31, 2018 3:37 pm

Buona giorno mi scusi il disturbo ho un problema mi hanno chiamato per effettuare una supplenza di 2 giorni presso una scuola dell'infanzia del mio territorio, ho accettato l'incarico ma una volta recatami in segreteria mi hanno detto che il mio lavoro non è compatibile con la supplenza; sono titolare, con una dipendente, di uno Spazio Giochi (asilo nido) per bambini dai 3 mesi ai 3 anni.

Ho letto l'articolo che mi hanno fornito e sono certa che invece io le supplenze posso farle, ma poiché loro non erano sicuri mi hanno detto di non accettare l'incarico.

Sono a chiedervi un consiglio alquanto urgente.

Grazie mille
Tornare in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 13882
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: dubbio - supplenza   Mer Gen 31, 2018 3:38 pm

Leggi un po' qui: https://www.orizzontescuola.it/guida/attivit-e-cariche-incompatibili-personale-docente-ed-ata-della-scuola/
Tornare in alto Andare in basso
Lu1973



Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 30.01.18

MessaggioTitolo: Re: dubbio - supplenza   Mer Gen 31, 2018 4:01 pm

Grazie mille, ho letto l'articolo al quale mi avete rimandato, una domanda, se fosse una supplenza con orario part time potrei accettare visto che la mia attività non è in conflitto di interesse con la Scuola dell'Infanzia? Grazie mille
Tornare in alto Andare in basso
 
dubbio - supplenza
Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Graduatorie - Supplenze-
Andare verso: