Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Cambio di tema della seconda prova

Andare in basso 
AutoreMessaggio
MauroG



Messaggi : 177
Data d'iscrizione : 02.08.12

MessaggioTitolo: Cambio di tema della seconda prova   Gio Feb 01, 2018 1:21 pm

Qualche tempo fa ho letto che in caso dal Ministero arrivi un tema su argomenti non trattati, la commissione ha facoltà di scrivere un tema ex novo e sottoporre quello. Sapete dirmi se sia vero, e in caso darmi i riferimenti normativi?
Torna in alto Andare in basso
Titti76



Messaggi : 599
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioTitolo: Re: Cambio di tema della seconda prova   Gio Feb 01, 2018 1:48 pm

MauroG ha scritto:
Qualche tempo fa ho letto che in caso dal Ministero arrivi un tema su argomenti non trattati, la commissione ha facoltà di scrivere un tema ex novo e sottoporre quello. Sapete dirmi se sia vero, e in caso darmi i riferimenti normativi?

Mai sentita cosa più ridicola!
Torna in alto Andare in basso
MauroG



Messaggi : 177
Data d'iscrizione : 02.08.12

MessaggioTitolo: Re: Cambio di tema della seconda prova   Gio Feb 01, 2018 1:50 pm

Possibile che sia ridicola, ma visto che l'ho sentito dire da diversi colleghi mi è venuto lo scrupolo di controllare.
Torna in alto Andare in basso
Mikigo



Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 20.11.17
Età : 35
Località : Gorizia

MessaggioTitolo: Re: Cambio di tema della seconda prova   Gio Feb 01, 2018 2:00 pm

Il sentito dire equivale a fare una ricerca su wikipedia. Dai dai, siete insegnanti!
Torna in alto Andare in basso
MauroG



Messaggi : 177
Data d'iscrizione : 02.08.12

MessaggioTitolo: Re: Cambio di tema della seconda prova   Gio Feb 01, 2018 2:08 pm

E infatti sono venuto a cercare conferme, mentre m'informo anche altrove. Se non avete commenti costruttivi potete per favore evitare di generare rumore inutile?
Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.1



Messaggi : 812
Data d'iscrizione : 31.10.17

MessaggioTitolo: Re: Cambio di tema della seconda prova   Gio Feb 01, 2018 2:30 pm

MauroG ha scritto:
Possibile che sia ridicola, ma visto che l'ho sentito dire da diversi colleghi mi è venuto lo scrupolo di controllare.

Se non è una trollata e l'affermazione è vera, vuol dire che quei colleghi sono di un'ignoranza talmente abissale che meriterebbero il licenziamento in tronco. Anche perché, se lo raccontano a te, vuol dire che trovano naturale raccontarlo anche agli studenti, ingenerando aspettative false, e creando pretesti facilissimi per eventuali contestazioni e ricorsi.

Oltretutto, dove lo troverebbero il tempo di confezionare un intero compito alternativo la mattina stessa? O se lo preparano in anticipo (e chi dovrebbe farlo? immagino l'insegnante di classe della materia in questione, tutto da solo, indipendentemente che sia interno o esterno?), oppure quanto ci vorrebbe? Io a preparare un normale compito su pochi argomenti specifici durante l'anno, a volte impiego anche diverse ore. Per un compito da 5 o 6 ore su tutto il programma, come se ne uscirebbe?

Questa mi sembra l'ennesima riedizione di altre leggende metropolitane scolastiche mai confermate ma ripetute a oltranza, tipo quella che "non si può fare una verifica scritta se non è presente la metà più uno degli alunni" (e che è, un referendum? O la riunione di condominio?), oppure che "sia obbligatorio annullare il compito" se ci sono più di una certa percentuale di insufficienze, che varia a seconda di chi riporta la chiacchiera. Però assicuro che una così grossa non l'avevo mia sentita.

L'unico vaghissimo cenno a un fondo di verità, che mi viene in mente, riguarda la possibilità di far sostenere una prova sostitutiva a uno studente con certificazione di disabilità e con sostegno, se al momento dell'apertura del plico ministeriale ci si rende conto che il livello è troppo elevato rispetto agli obiettivi contenuti nel suo PEI.

Questa in effetti è vera, ma:

- innanzi tutto, non sono sicura se valga solo per quelli che hanno la programmazione differenziata o se si possa fare anche con quelli che hanno il programma semplificato per obiettivi minimi e prendono un vero diploma;

- poi, anche in tali casi, è evidente che gli insegnanti se la preparano prima, e la tirano fuori solo se serve...
Torna in alto Andare in basso
@melia

avatar

Messaggi : 2016
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 58
Località : Padova

MessaggioTitolo: Re: Cambio di tema della seconda prova   Gio Feb 01, 2018 6:37 pm

Nell'ordinanza ministeriale, che esce ogni anno a maggio e regola gli esami di stato, riguardo alle prove sostitutive (preparate dai commissari) sono contemplati i seguenti casi:
1. le prove ministeriali non raggiungono la scuola, questo caso forse vagamente possibile anni fa, quando le prove dovevano raggiungere materialmente la scuola, adesso, a meno di un blackout generale, è fuori discussione;
2. ci sono studenti con certificazione di disabilità tali da non permettere il diploma, in tal caso il docente di sostegno "aiuta" il collega di materia a preparare una prova sostitutiva adatta alle competenze dell'allievo;
3. all'apertura della prova emerge che lo studente ad obiettivi minimi non è in grado di assolvere ad una o più domande. In tal caso la commissione modifica la richiesta in una equivalente. Ricordo una prova che tra le domande richiedeva una rappresentazione grafica e il caso di una studentessa paraplegica, che scriveva tutto al computer. La domanda è stata modificata in una descrizione dettagliata dell'andamento del titolo (la domanda era di economia, potrei non aver usato le parole corrette).
Torna in alto Andare in basso
MauroG



Messaggi : 177
Data d'iscrizione : 02.08.12

MessaggioTitolo: Re: Cambio di tema della seconda prova   Ven Feb 02, 2018 11:53 am

Provo a informarmi, grazie; magari si riferivano a quei casi e non ci siamo capiti.
Torna in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 5952
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioTitolo: Re: Cambio di tema della seconda prova   Ven Feb 02, 2018 7:28 pm

@melia ha scritto:
Nell'ordinanza ministeriale, che esce ogni anno a maggio e regola gli esami di stato, riguardo alle prove sostitutive (preparate dai commissari) sono contemplati i seguenti casi:
1. le prove ministeriali non raggiungono la scuola, questo caso forse vagamente possibile anni fa, quando le prove dovevano raggiungere materialmente la scuola, adesso, a meno di un blackout generale, è fuori discussione;

Non c'è bisogno di un blackout, basta che salti internet, come sta succedendo ogni mattina da me da qualche settimana. Oppure un hackeraggio. A me pare più probabile del mancato recapito del plico da parte dei carabinieri dell'Esame modalità 1.0.

Confermo che nel caso in cui la commissione non dispone del testo della prova ne prepara una sua.
Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.1



Messaggi : 812
Data d'iscrizione : 31.10.17

MessaggioTitolo: Re: Cambio di tema della seconda prova   Ven Feb 02, 2018 11:06 pm

E quanto tempo ci impiega? Bisognerebbe che tutte le commissioni avessero già a disposizione una prova di riserva preparata prima, cosa di cui non ho mai sentito parlare in tanti anni.

Non è più ragionevole dichiarare l'inconveniente al ministero, sospendere tutto e chiedere la suppletiva un giorno o due dopo?
Torna in alto Andare in basso
@melia

avatar

Messaggi : 2016
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 58
Località : Padova

MessaggioTitolo: Re: Cambio di tema della seconda prova   Sab Feb 03, 2018 12:17 pm

mac67 ha scritto:
Non c'è bisogno di un blackout, basta che salti internet, ...
Da me deve essere un blackout totale, perché oltre a internet fissa, nel giorno degli scritti sono disponibili anche due connessioni mobili (due telefonini con il quali fare ponte) con due gestori diversi.

paniscus_2.1 ha scritto:
E quanto tempo ci impiega? Bisognerebbe che tutte le commissioni avessero già a disposizione una prova di riserva preparata prima, cosa di cui non ho mai sentito parlare in tanti anni.
È una domanda che mi sono posta anch'io, ma così sta scritto nell'ordinanza ministeriale.
Torna in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 5952
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioTitolo: Re: Cambio di tema della seconda prova   Sab Feb 03, 2018 9:07 pm

paniscus_2.1 ha scritto:
E quanto tempo ci impiega? Bisognerebbe che tutte le commissioni avessero già a disposizione una prova di riserva preparata prima, cosa di cui non ho mai sentito parlare in tanti anni.

Non è più ragionevole dichiarare l'inconveniente al ministero, sospendere tutto e chiedere la suppletiva un giorno o due dopo?

I tempi della straordinaria li decide il MIUR dopo che ha raccolto i dati sugli studenti che devono svolgerla e in genere ha luogo ai primi di luglio. La suppletiva invece è più in avanti (credo agosto).

Inoltre gli stessi problemi che ti hanno impedito di svolgere la prova potrebbero persistere o ripresentarsi (non chiedermi quali: ragioniamo in astratto).
Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.1



Messaggi : 812
Data d'iscrizione : 31.10.17

MessaggioTitolo: Re: Cambio di tema della seconda prova   Sab Feb 03, 2018 9:23 pm

Scusa, ma la suppletiva non è quella che si svolge subito dopo pochi giorni, per chi si è sentito male o ha avuto un contrattempo imprevedibile? Diversi anni fa una mia alunna ha dovuto farla, per un incidente tecnico al pullman che doveva portarla a scuola e che si è piantato su una strada di montagna. Non sono sicurissima, ma mi sa che le hai scambiate!
Torna in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 5952
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioTitolo: Re: Cambio di tema della seconda prova   Sab Feb 03, 2018 10:23 pm

paniscus_2.1 ha scritto:
Scusa, ma la suppletiva non è quella che si svolge subito dopo pochi giorni, per chi si è sentito male o ha avuto un contrattempo imprevedibile? Diversi anni fa una mia alunna ha dovuto farla, per un incidente tecnico al pullman che doveva portarla a scuola e che si è piantato su una strada di montagna. Non sono sicurissima, ma mi sa che le hai scambiate!

Può essere. Io ricordo che quella "normale" è la ordinaria, seguita pochi giorni dopo dalla straordinaria. Però posso ricordare male.
Torna in alto Andare in basso
@melia

avatar

Messaggi : 2016
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 58
Località : Padova

MessaggioTitolo: Re: Cambio di tema della seconda prova   Dom Feb 04, 2018 10:31 am

Ha ragione paniscus_2.1, ricordi male.
Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.1



Messaggi : 812
Data d'iscrizione : 31.10.17

MessaggioTitolo: Re: Cambio di tema della seconda prova   Lun Feb 05, 2018 2:49 pm

In ogni caso, le deroghe riguardano solo singoli alunni che hanno situazioni patologiche certificate e programmazione individuale, oppure eccezionali cause di forza maggiore che impediscono materialmente di accedere al testo della prova ufficiale.

Da nessuna parte sta scritto che la commissione, dopo aver regolarmente ricevuto la prova, può decidere liberamente di non usarla e inventarsene un'altra, solo perché "ci sono degli argomenti che non sono stati svolti".

Se non sono stati svolti, saranno innanzi tutto cavoli degli studenti... e poi, in seconda battuta, saranno cavoli dell'insegnante che non li ha svolti, del resto del consiglio di classe che al momento di presentare il documento del 15 maggio non se n'era accorto, e anche dei colleghi di dipartimento disciplinare e del preside che non se n'erano accorti nemmeno loro!
Torna in alto Andare in basso
 
Cambio di tema della seconda prova
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» alunno assente simulazione terza prova
» in vista della seconda icsi..chiedo chiarimento a chi ha già avuto gravidanza..
» In attesa della seconda ovo
» Seconda prova liceo classico europeo
» finalmente info seconda prova Milano....ma VAGHISSIME

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Esami di stato-
Andare verso: