Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Valutazione del comportamento: quali novità?

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
nakamura



Messaggi : 325
Data d'iscrizione : 08.04.15

MessaggioTitolo: Valutazione del comportamento: quali novità?   Sab Feb 03, 2018 1:48 pm

Promemoria primo messaggio :

Ciao a tutti.
Una domanda per togliermi un dubbio.
Quali sono le novità attualmente in vigore per quanto concerne la valutazione del comportamento nella scuola secondaria di I grado?
Come deve essere tradotto in pratica quanto contenuto nel comma 5 dell'art.2 del DECRETO LEGISLATIVO 13 aprile 2017, n. 62?
Torna in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
herman il lattoniere



Messaggi : 352
Data d'iscrizione : 15.11.17

MessaggioTitolo: Re: Valutazione del comportamento: quali novità?   Mar Feb 06, 2018 2:39 pm

da parte dei burocrati di ogni risma, compresi quelli che ci sono in ogni scuola, c'è una manifesta disabitudine a scrivere i concetti in forma sintetica e allo stesso tempo precisa; ci si perde in un mare di chiacchiere inutili, in strutture compositive barocche, del tipo:

Rispetta se stesso, gli altri e l'ambiente in cui vive in modo accettabile. Sa relazionarsi in maniera corretta con docenti, compagni e personale della scuola per una convivenza civile e solidale. Rispetta in modo adeguato il Patto di Corresponsabilità.

Comprende ed usa il linguaggio specifico delle discipline talvolta guidato. Organizza ed applica le conoscenze operando collegamenti. Ha consapevolezza del processo di apprendimento. Il metodo di studio è efficace. L'impegno e la partecipazione sono costanti.


Ovviamente con questo modo di comporre le frasi per puzzle con pezzi non intercambiabili succede che i giudizi siano piuttosto distanti dagli alunni ai quali fanno riferimento.
Torna in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 6518
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioTitolo: Re: Valutazione del comportamento: quali novità?   Mar Feb 06, 2018 5:55 pm

herman il lattoniere ha scritto:
da parte dei burocrati di ogni risma, compresi quelli che ci sono in ogni scuola, c'è una manifesta disabitudine a scrivere i concetti in forma sintetica e allo stesso tempo precisa; ci si perde in un mare di chiacchiere inutili, in strutture compositive barocche, del tipo:

Rispetta se stesso, gli altri e l'ambiente in cui vive in modo accettabile. Sa relazionarsi in maniera corretta con docenti, compagni e personale della scuola per una convivenza civile e solidale. Rispetta in modo adeguato il Patto di Corresponsabilità.

Comprende ed usa il linguaggio specifico delle discipline talvolta guidato. Organizza ed applica le conoscenze operando collegamenti. Ha consapevolezza del processo di apprendimento. Il metodo di studio è efficace. L'impegno e la partecipazione sono costanti.


Ovviamente con questo modo di comporre le frasi per puzzle con pezzi non intercambiabili succede che i giudizi siano piuttosto distanti dagli alunni ai quali fanno riferimento.

Quindi ci dovremmo mettere a comporre in bella prosa il pensierino personalizzato per Pierino, Carletto, Ciccina...?
Io ringrazierei i burocrati della scuola che ti/ci salvano dalla supercazzola individualizzata!
Torna in alto Andare in basso
 
Valutazione del comportamento: quali novità?
Torna in alto 
Pagina 2 di 2Vai alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» Valutazione del comportamento: quali novità?
» Paleoantropologia - novità
» quali pannolini prendere?????
» Valutazione e selezione degli ovociti per la fecondazione in vitro
» ma voi, quanti e quali ciucci/biberon comprerete o avete già comprato?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Vai verso: