Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Richiesta di Part time

Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
charman



Messaggi : 3612
Data d'iscrizione : 07.11.09
Località : san benedetto del tronto

MessaggioTitolo: Richiesta di Part time   Mar Feb 06, 2018 3:29 pm

https://www.orizzontescuola.it/part-time-personale-scuola-ruolo-entro-15-marzo-modello-domanda-requisiti-e-modalit/

Avrei bisogno di delucidazioni. Il numero di ore che possono essere richieste part-time possono essere anche 16?
Inoltre se si opta per un orario verticale, per esempio di 12 ore, chi decide se queste 12 ore verranno svolte in 3 o 4 giorni?
La durata è biennale, ma dopo un anno, non c'è nessun modo per rientrare, eventualmente, nel full time?

Infine, io sono entrato di ruolo quest'anno e ho applicato l'art.36 CCNL accettando supplenza in una provincia diversa da quella di titolarità: posso anche io chiedere il part-time, presentando
domanda nella scuola dove svolgo servizio?
Torna in alto Andare in basso
charman



Messaggi : 3612
Data d'iscrizione : 07.11.09
Località : san benedetto del tronto

MessaggioTitolo: Re: Richiesta di Part time   Ven Feb 09, 2018 4:28 pm

Qualcuno mi aiuta?
Torna in alto Andare in basso
peadp



Messaggi : 130
Data d'iscrizione : 26.12.17

MessaggioTitolo: Re: Richiesta di Part time   Ven Feb 09, 2018 7:17 pm

Il part time deve avere come minimo una durata pari alla meta' dell'orario settimanale full time. Per il resto l'orario dipende anche da quante ore ci sono nella classe di concorso. ES. se fai inglese in un tecnico che ha 3 ore per classe non potrai avere 16 ore. L'orario lo decide la scuola tenendo conto delle tue esigenze. Puoi chiedere il rientro al tempo normale anche dopo un anno ma credo che ci vogliano motivi eccezionale. La domanda entro il 15 marzo la puoi presentare nella scuola dove sei. C'e un limite del 25% per ogni classe di concorso su base provinciale per i contratti a part time
Torna in alto Andare in basso
charman



Messaggi : 3612
Data d'iscrizione : 07.11.09
Località : san benedetto del tronto

MessaggioTitolo: Re: Richiesta di Part time   Ven Feb 09, 2018 11:57 pm

peadp ha scritto:
Il part time deve avere come minimo una durata pari alla meta' dell'orario settimanale full time. Per il resto l'orario dipende anche da quante ore ci sono nella classe di concorso. ES. se fai inglese in un tecnico che ha 3 ore per classe non potrai avere 16 ore. L'orario lo decide la scuola tenendo conto delle tue esigenze. Puoi chiedere il rientro al tempo normale anche dopo un anno ma credo che ci vogliano motivi eccezionale. La domanda entro il 15 marzo la puoi presentare nella scuola dove sei. C'e un limite del 25% per ogni classe di concorso su base provinciale per i contratti a part time

Ok, quindi il fatto che io non abbia svolto l'anno di prova non implica nulla? Cioè posso cmq farla la domanda?

Inoltre: io posso chiedere solo il part-time ma, se ho capito bene, non posso chiedere uno specifico numero di ore, giusto?
Torna in alto Andare in basso
docente63



Messaggi : 1007
Data d'iscrizione : 11.06.13

MessaggioTitolo: Re: Richiesta di Part time   Sab Feb 10, 2018 12:42 am

Il numero delle ore che puoi richiedere dipende dalla disciplina che insegni e dal tipo di scuola (in cui ci possono essere più o meno ore di quella disciplina). Per esempio, un docente di matematica-scienze alle medie , dove si svolgono 6 ore a settimana della disciplina per classe, può chiedere per forza solo 12 ore (meno di 9 ore, su 18 full-time, col part-time non si può); uno di inglese 9, 12 o 15 (si fanno 3 ore di inglese per classe); di francese 10, 12, 16 (si fanno 2 ore di francese per classe).  E così via dicendo. Per il Sostegno devi sempre far riferimento alla tua disciplina di provenienza.

Verticale significa almeno 3 volte a sett (è scritto sulla domanda di part-time). A me  è capitato che  dirigenti differenti si siano impuntati a farmi fare a volte 3 gg,  a volte 4. Alcuni sindacati che ho sentito ritengono che 3 si possa "pretendere". Se uno ha necessità  (tipo la distanza o altro) lo può fare - non era il mio caso.

Entri o esci dal part-time ogni due anni; in casi "gravi" puoi entrare o uscire dopo un solo anno, ma credo bisogna motivare adeguatamente la richiesta.
Torna in alto Andare in basso
docente63



Messaggi : 1007
Data d'iscrizione : 11.06.13

MessaggioTitolo: Re: Richiesta di Part time   Sab Feb 10, 2018 12:59 am

Ho appena letto che ci sono dei cambiamenti nel nuovo contratto, vai a vedere la parte relativa!
Torna in alto Andare in basso
charman



Messaggi : 3612
Data d'iscrizione : 07.11.09
Località : san benedetto del tronto

MessaggioTitolo: Re: Richiesta di Part time   Sab Feb 10, 2018 2:29 pm

docente63 ha scritto:
Ho appena letto che ci sono dei cambiamenti nel nuovo contratto, vai a vedere la parte relativa!

Ho trovato solo questo: " Per i lavoratori in part-time, l’importo è riproporzionato in relazione al loro ridotto
orario contrattuale. Detto importo è analogamente riproporzionato in tutti i casi di
interruzione o sospensione della prestazione lavorativa che comportino la
corresponsione dello stipendio tabellare in misura ridotta."
Torna in alto Andare in basso
Momarolu



Messaggi : 134
Data d'iscrizione : 09.03.12

MessaggioTitolo: Re: Richiesta di Part time   Sab Feb 10, 2018 4:26 pm

Salve a tutti. Ma sostanzialmente cosa cambia per i docenti part-time nel nuovo contratto? Resta tutto uguale o ci sono novità? Ho letto ma non ho capito molto...
Torna in alto Andare in basso
Moniqua78



Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 14.02.18

MessaggioTitolo: Re: Richiesta di Part time   Mer Feb 14, 2018 5:07 pm

Salve a tutti,
vorrei capire anch'io meglio come funziona.
Sono titolare di cattedra di lingua inglese alla scuola primaria. Purtroppo nel nostro Istituto è in vigore l'unità oraria di 50 minuti, quindi per coprire le 22 ore frontali di insegnamento dobbiamo svolgere 26 moduli orari da 50 minuti e un intervallo di 20 minuti.
Dopo 7 anni e due bambini piccoli non riesco più... perchè spesso non ho il giorno libero. Volevo chiedere un part time di 18 ore. Sarebbero quindi 17 ore e 1 di programmazione, giusto? Quando scattano le due ore di programmazione? A 20 ore? Volevo capire quanto andrei a perdere economicamente parlando.. Sono in ruolo dal 2011.
Grazie a chi risponderà.
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 61571
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Richiesta di Part time   Sab Feb 17, 2018 1:58 pm

Sul lordo perdi un quarto dello stipendio, sul netto un po' meno perché diminuiranno le aliquote.
Torna in alto Andare in basso
Daniele750



Messaggi : 29
Data d'iscrizione : 25.06.17

MessaggioTitolo: Re: Richiesta di Part time   Dom Feb 18, 2018 10:53 am

Buongiorno,
una volta passato il biennio con il contratto part time, la proroga per l'anno successivo va richiesta/comunicata??.......o è confermato in automatico?
Grazie
Torna in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 32420
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Richiesta di Part time   Dom Feb 18, 2018 10:57 am

Rimani in part time finché non chiedi di rientrare.
Torna in alto Andare in basso
enzoc



Messaggi : 61
Data d'iscrizione : 31.08.12

MessaggioTitolo: Re: Richiesta di Part time   Mer Feb 21, 2018 9:17 am

Sono entrato di ruolo a settembre scorso in regime di part time.
Voglio continuare a fare part time, devo fare domanda entro il 15 marzo oppure no.
il mio dubbio nasce dal fatto che essendo entrato in ruolo a settembre la domanda e' stata fatta il primo settembre e non a marzo.
grazie
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 61571
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Richiesta di Part time   Sab Feb 24, 2018 6:39 pm

Non devi fare niente, se vuoi mantenere lo stesso numero di ore.
Torna in alto Andare in basso
enzoc



Messaggi : 61
Data d'iscrizione : 31.08.12

MessaggioTitolo: Re: Richiesta di Part time   Lun Feb 26, 2018 10:20 pm

peadp ha scritto:
Il part time deve avere come minimo una durata pari alla meta' dell'orario settimanale full time.
Non è vero: Di norma si devono chiedere almeno il 50% delle ore, ma non necessariamente.
conosco gente che ha un part time alle superiori di 6 ore in 2 giorni
Torna in alto Andare in basso
biancamaria



Messaggi : 255
Data d'iscrizione : 03.09.10

MessaggioTitolo: Re: Richiesta di Part time   Gio Mar 01, 2018 6:13 pm

vorrei chiedere un part time di 15 ore. Sono alle medie e vorrei sapere quanto di meno sarà lo stipendio rispetto alle 18 ore? richiedo un part time verticale quindi avrò sicuramente due giorni liberi? posso decidere io quali? Cambia anche il numero dei giorni di ferie e permessi? grazie
Torna in alto Andare in basso
donadoni



Messaggi : 1184
Data d'iscrizione : 21.04.16
Località : toscana

MessaggioTitolo: Re: Richiesta di Part time   Gio Mar 01, 2018 7:07 pm

pt di 6 ore?   non esiste deve essere almeno la metà dell'orario quindi se è alle superiori non meno di 9 ore....
Torna in alto Andare in basso
giandocente



Messaggi : 37
Data d'iscrizione : 09.01.18

MessaggioTitolo: Re: Richiesta di Part time   Ven Mar 02, 2018 8:32 am

Buongiorno a tutti.
Mi inserisco in questa discussione sul part time per chiedervi alcune cose:

1) se uno sceglie il part time verticale, anche se richiede (per la scuola secondaria di secondo grado) un numero di ore piuttosto elevato (ad esempio, 13, 14 o 15), ha diritto ad avere più di un giorno libero ? So che il verticale prevede l'orario articolato solo su alcuni giorni settimanali, ma mi chiedo se anche nell'ipotesi in cui il numero di ore settimanali richieste sia vicino alle 18 si abbia diritto, visto che si è comunque in part time verticale, ad almeno due giorni liberi (quello che hanno tutti i docenti, più un altro). Mi chiedo anche come funzioni il fatto di avere uno, due o tre giorni liberi a seconda del numero di ore settimanali: sceglie il Dirigente compatibilmente con l'articolazione dell'orario della scuola ?  

2) Può capitare che un docente ad oggi in part time (verticale) richieda (oggi o in futuro) di tornare a tempo pieno e la domanda NON venga accolta ??

3) Che differenza concreta c'è fra part time "verticale" e "misto"?

4) Per quale motivo, secondo voi, è necessario, quando si compila il modulo di richiesta di part time (o modifica dell'orario), indicare "maniacalmente" anni, mesi e giorni di servizio di ruolo riconoscibili ai fini della ricostruzione carriera? In alcuni moduli "tipo" compare una simile voce, mentre in altri solo quanti anni di ruolo e di pre-ruolo si hanno.


Nel ringraziarvi, vi auguro buona giornata!
Torna in alto Andare in basso
biancamaria



Messaggi : 255
Data d'iscrizione : 03.09.10

MessaggioTitolo: Re: Richiesta di Part time   Sab Mar 03, 2018 6:41 am

Buongiorno a tutti
Qualcuno sa rispondere alle domande fatte? grazie mille!
I termini per la presentazione della domanda scadono il 15 marzo.
Grazie!
Torna in alto Andare in basso
giandocente



Messaggi : 37
Data d'iscrizione : 09.01.18

MessaggioTitolo: Re: Richiesta di Part time   Sab Mar 03, 2018 7:53 am

biancamaria ha scritto:
Buongiorno a tutti
Qualcuno sa rispondere alle domande fatte? grazie mille!
I termini per la presentazione della domanda scadono il 15 marzo.
Grazie!

Buongiorno.
Provo a rispondere alla prima domanda, che è quella relativa allo stipendio.
Si può partire, banalmente, dalla proporzione, moltiplicando lo stipendio attuale (netto), con 18 ore settimanali, per 15 (ore del nuovo orario) e dividendo il tutto per 18.
Alla somma così ottenuta, direi che si può aggiungere qualcosa, in quanto vi sono della componenti "base" dello stipendio che si mantengono quasi integre al di là delle ore (o che non si riducono proporzionalmente, insomma); il famoso bonus di 80 euro, ad esempio, è integro anche col part time, così come qualche altra componente. Direi che, in questo caso, all'importo ottenuto con la proporzione si possano aggiungere circa 40-50 euro (ma prendi questa indicazione con le dovute cautele). Da marzo, inoltre, dovrebbero comunque scattare gli aumenti previsti dal rinnovo del contratto collettivo, che credo che in questo caso possano essere di 30-40 euro.

Riguardo all'atra questione, come vedi, ho formulato anch'io una domanda analoga. Dalla definizione di part time "verticale" sembrerebbe capirsi che un docente abbia diritto al consueto giorno libero più un altro, in questo caso (cioè anche riducendo di poche ore l'orario, dalle 18 ore iniziali). Però non sono sicuro che sia così, soprattutto perché, nel caso di poche ore di riduzione non cambia molto e le varie esigenze della scuole e di formulazione dell'orario potrebbero indurre il dirigente e garantire un solo giorno libero. E' una mia opinione, non fondata su granchè, però...;) Attendiamo, comunque, risposte più precise. Al limite, potremo riformulare le questioni in una nuova discussione.

Buona giornata
Torna in alto Andare in basso
Titti76



Messaggi : 600
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioTitolo: Re: Richiesta di Part time   Sab Mar 03, 2018 11:54 am

Per chi sta facendo domande sul part time verticale...
Non c'è una tabella che obblighi la scuola ad un tot di giorni liberi a fronte di tot ore di riduzione della cattedra. Con 9 ore invece di 18 tre giorni liberi sono praticamente certi, ma ci sono docenti che hanno tre giorni liberi anche con 12 ore e due giorni liberi con 15 ore. Chiaramente si troveranno entrate alla prima ora, uscite all'ultima e orario pienotto, ma in genere la scuola cerca di accontentare il docente con part time, sopratutto se genitore di figli sotto i 12 anni. Generalmente questo tipo di priorità nell'accoglimento dei desiderata sull'orario sono presenti nella contrattazione d'istituto.
Conosco anche docenti con 12 ore part time che per conciliare meglio la gestione dei figli hanno "solo" 2 giorni liberi. Però ci possono essere situazioni in cui per esigenze di orario o di didattica (tipo se si hanno tante ore in una classe) non si possono mettere "troppi" giorni liberi.
Torna in alto Andare in basso
giandocente



Messaggi : 37
Data d'iscrizione : 09.01.18

MessaggioTitolo: Re: Richiesta di Part time   Sab Mar 03, 2018 12:55 pm

Titti76 ha scritto:
Per chi sta facendo domande sul part time verticale...
Non c'è una tabella che obblighi la scuola ad un tot di giorni liberi a fronte di tot ore di riduzione della cattedra. Con 9 ore invece di 18 tre giorni liberi sono praticamente certi, ma ci sono docenti che hanno tre giorni liberi anche con 12 ore e due giorni liberi con 15 ore. Chiaramente si troveranno entrate alla prima ora, uscite all'ultima e orario pienotto, ma in genere la scuola cerca di accontentare il docente con part time, sopratutto se genitore di figli sotto i 12 anni. Generalmente questo tipo di priorità nell'accoglimento dei desiderata sull'orario sono presenti nella contrattazione d'istituto.
Conosco anche docenti con 12 ore part time che per conciliare meglio la gestione dei figli hanno "solo" 2 giorni liberi. Però ci possono essere situazioni in cui per esigenze di orario o di didattica (tipo se si hanno tante ore in una classe) non si possono mettere "troppi" giorni liberi.

Grazie per le conferme. Ipotizzavo anch'io che le cose stessero così, anche se, a dire il vero, mi chiedo allora perché si stia a specificare una definizione di part time "verticale", cioè su un tot di ore settimanali con riduzione dei giorni settimanali di lavoro, distinto da quello orizzontale e misto, se poi non è detto che le cose stiano così...

Buon pomeriggio
Torna in alto Andare in basso
giandocente



Messaggi : 37
Data d'iscrizione : 09.01.18

MessaggioTitolo: Re: Richiesta di Part time   Sab Mar 03, 2018 1:29 pm

Aggiungo che riguardo al part time e all'articolazione dell'orario di lavoro dispone ora l'art. 56 del nuovo CCNL Scuola, firmato di recente.
Eccone il testo:
"1. La prestazione lavorativa in tempo parziale non può essere inferiore al 30% di quella
a tempo pieno.
2. Il rapporto di lavoro a tempo parziale può essere:
a) orizzontale, con orario normale giornaliero di lavoro in misura ridotta rispetto al
tempo pieno e con articolazione della prestazione di servizio ridotta in tutti i giorni
lavorativi (5 o 6 giorni);
b) verticale, con prestazione lavorativa svolta a tempo pieno ma limitatamente a periodi
predeterminati nel corso della settimana, del mese, dell’anno e con articolazione della
prestazione su alcuni giorni della settimana, del mese o di determinati periodi dell'anno,
in misura tale da rispettare la media della durata del lavoro settimanale prevista per il
tempo parziale nell'arco temporale preso in considerazione (settimana, mese o anno);
c) misto, con combinazione delle due modalità indicati nelle lettere a) e b).
3. Il tipo di articolazione della prestazione e la sua distribuzione sono concordati con il
dipendente.
4. Il personale con rapporto di lavoro a tempo parziale al 50% con orario su due giorni
settimanali, può recuperare i ritardi ed i permessi orari con corrispondente prestazione
lavorativa in una ulteriore giornata concordata preventivamente con l’amministrazione,
senza effetti di ricaduta sulla regola del proporzionamento degli istituti contrattuali
applicabili.
5. Il presente articolo sostituisce i corrispondenti commi dell’art. 21 del CCNL del
16/10/2008".

ll successivo art. 57 parla del trattamento economico.
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 61571
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Richiesta di Part time   Sab Mar 03, 2018 5:37 pm

biancamaria ha scritto:
vorrei chiedere un part time di 15 ore. Sono alle medie e vorrei sapere quanto di meno sarà lo stipendio rispetto alle 18 ore? richiedo un part time verticale quindi avrò sicuramente due giorni liberi? posso decidere io quali? Cambia anche il numero dei giorni di ferie e permessi? grazie

Per lo stipendio lordo fai la proporzione; come al solito il netto sarà un po' di più dei cinque sesti.
Due giorni liberi. Non puoi decidere quali. Non cambia nulla per i permessi né per i 6 giorni di ferie che puoi chiedere durante l'anno; non ho mai capito invece se si riducono quelle estive (mi hanno risposte diverse), ma poco cambia.
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 61571
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Richiesta di Part time   Sab Mar 03, 2018 5:43 pm

giandocente ha scritto:
2) Può capitare che un docente ad oggi in part time (verticale) richieda (oggi o in futuro) di tornare a tempo pieno e la domanda NON venga accolta ??
No, il rientro a tempo pieno è un diritto del docente.

giandocente ha scritto:
4) Per quale motivo, secondo voi, è necessario, quando si compila il modulo di richiesta di part time (o modifica dell'orario), indicare "maniacalmente" anni, mesi e giorni di servizio di ruolo riconoscibili ai fini della ricostruzione carriera? In alcuni moduli "tipo" compare una simile voce, mentre in altri solo quanti anni di ruolo e di pre-ruolo si hanno.
Inutile burocrazia?
Torna in alto Andare in basso
 
Richiesta di Part time
Torna in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» Quando un ds può rifiutare richiesta di part time?
» Richiesta di Part time
» Esito richiesta part-time
» ferie e part time
» limite minimo part time

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Ferie, assenze, permessi, stipendi, cedolini, disoccupazione-
Andare verso: