Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
» Insegnante derisa ad Alessandria
Oggi alle 12:05 am Da sempreconfusa1

» La meglio scuola secondo l'asse Lega-M5S
Ieri alle 11:55 pm Da franco71

» Floris, che Dio lo benedica.
Ieri alle 11:33 pm Da mac67

» ASSEGNI AL NUCLEO FAMILIARE
Ieri alle 11:07 pm Da mastranna

» Incontro Miur- sindacati AP
Ieri alle 10:09 pm Da arrubiu

» Concorso 2018 non abilitati
Ieri alle 9:41 pm Da Laurastella

» Prima supplezza
Ieri alle 9:34 pm Da darius77

» Anno di prova: una questione
Ieri alle 9:28 pm Da pigi

» Tutor Interno ASL - ?CONFUSIONE?
Ieri alle 9:24 pm Da maddy

Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Perché a volte si chiudono le scuole per nulla?

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3
AutoreMessaggio
Scuola70



Messaggi : 1090
Data d'iscrizione : 28.02.14

MessaggioTitolo: Perché a volte si chiudono le scuole per nulla?   Sab Feb 24, 2018 8:20 pm

Promemoria primo messaggio :

Ho letto che il sindaco di un paese in provincia di Teramo ha disposto per lunedì 26 febbraio la chiusura di tutte le scuole di quella zona per rischio di forti nevicate e di ghiaccio, ma in realtà ha sbagliato, poiché la perturbazione che porterà freddo e neve avrà (secondo tutti i bollettini) una traiettoria diversa colpendo semmai tutto il nord e l'alto Adriatico, sud preso solo marginalmente. Come mai, prima di prendere una decisione importante come la chiusura dei plessi scolastici, non si consultano bene le previsioni meteo in modo da non creare allarmismi? A volte si decide di lasciare aperte le scuole quando nevica per davvero, a volte invece si chiude per il nulla.
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
paniscus_2.1



Messaggi : 694
Data d'iscrizione : 31.10.17

MessaggioTitolo: Re: Perché a volte si chiudono le scuole per nulla?   Lun Feb 26, 2018 9:11 pm

Negli anni ottanta non esisteva il sale da buttare sul ghiaccio?

A me sembra che l'espediente artigianale di buttare il sale sul ghiaccio e sulla neve ci sia sempre stato, anche molto prima che venisse deliberato dai sindaci.
Tornare in alto Andare in basso
Befree2



Messaggi : 421
Data d'iscrizione : 25.01.18

MessaggioTitolo: Re: Perché a volte si chiudono le scuole per nulla?   Lun Feb 26, 2018 9:34 pm

L uso massiccio di sali,cloruri ma anche altri, per l abbassamento crioscopico e lo scioglimento della neve ,come misura successiva alla spalmatura meccanica è cosa degli ultimi 15-20 anni. Negli ultimi anni è ulteriormente incrementa, tanto che ormai a fronte di un paesaggio completamente ricoperto di neve le strade sono spesso pulitissime.
Basta guardare foto o video della famosa nevicata del 1985 o in generale degli anni 70-80 per notare come la neve sulle strade c era. Qualche trattore pulita, c erto,ma dal punto di vista chimico c era ben poca roba.
So che all epoca qualcuno usava semplice sabbia per aumentare un po il coefficiente d attrito.
Ovviamente date precise non le ho.
Ps. In Canada spruzzano succo di barbabietole, che pare funzioni fino a circa -26
Tornare in alto Andare in basso
Kuru-nee



Messaggi : 223
Data d'iscrizione : 27.07.17

MessaggioTitolo: Re: Perché a volte si chiudono le scuole per nulla?   Lun Feb 26, 2018 9:55 pm

E invece sì che negli anni '80 chiudevano le scuole, perché in un comune come il mio, che è ben più grande di quello di Torino, ed è abitato da 10mila persone, tutte disseminate in frazioni distanti anche più di 20 chilometri l'una dall'altra, anche trent'anni fa la maggioranza dei bambini e dei ragazzi andava a scuola con il pulmino, e se ci sono 40/50 cm di neve sulla strada al mattino il pulmino non riesce a passare nemmeno con le catene. Il comune ha 10 mezzi antineve o poco più, se va bene nelle frazioni più lontane dal capoluogo ci passano una volta al giorno, 30 anni fa era anche peggio.

Chiaro che se fa 10 centimetri di neve come ha fatto la settimana scorsa le scuole rimangono aperte, perché le strade si puliscono subito, se ne fa quanta ne ha fatta ieri e oggi no.
Tornare in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 2817
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Perché a volte si chiudono le scuole per nulla?   Lun Feb 26, 2018 11:01 pm

Se se, come no...a roma una 'spruzzata' di neve...e magari nemmeno hai visto tutti quegli gli alberi caduti sopra le macchine mezzo coperti dalla neve...e nemmeno hai udito dei numerosi treni ad alta velocità soppressi o dei ritardi di 6-7- ore di molti di quelli dei pendolari...cosucce...magari ci siamo anche immaginati tutto, e siccome durerà pochi giorni, non sapremo più se è stato sonno o veglia.
Tornare in alto Andare in basso
Befree2



Messaggi : 421
Data d'iscrizione : 25.01.18

MessaggioTitolo: Re: Perché a volte si chiudono le scuole per nulla?   Lun Feb 26, 2018 11:11 pm

Beh certo. In un Paese dove non si fa più manutenzione su nulla, ne strade,ne gallerie e ponti che crollano,ne depuratori, ne verde pubblico, immagino che ci siano alberi non potati da 25 anni che crollano con 2cm di neve e tombini che si allargano con la pioggerellina.
Paragonare le frazioni montane a Roma è follia.
Comunque l ennesimo diversivo per tenere occupati gli italiani nei bar distraendoli dai vero problemi
Tornare in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 2817
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Perché a volte si chiudono le scuole per nulla?   Lun Feb 26, 2018 11:18 pm

Io non ho fatto paragoni, ma neppure erano 2 cm, te lo posso assicurare, pur non essendo a roma ma vicino al mare. E anche dove stavo io i cm erano più di 10. In ogni caso siamo partiti contestando le nevicate diffuse su tutto il territorio, per arrivare a disquisire sui cm su quasi tutto il territorio. Ti dirò, non mi preoccupano quelle che chiami spruzzate di neve, sono già preoccupata per l'esplosione dell'estate "fra qualche giorno" (ca va sans dire)...
Tornare in alto Andare in basso
Befree2



Messaggi : 421
Data d'iscrizione : 25.01.18

MessaggioTitolo: Re: Perché a volte si chiudono le scuole per nulla?   Mar Feb 27, 2018 12:10 am

Si certo, "sarà un estate torrida " e il prossimo inverno "incredibilmente freddo"
Adesso vuoi già vedere al tiggi le interviste agli anziani che si rinfrescano alle fontanelle o preferisci sapere quale sarà la meta delle ferie degli italiani?
Tornare in alto Andare in basso
Hoffnung2



Messaggi : 1885
Data d'iscrizione : 16.05.14

MessaggioTitolo: Re: Perché a volte si chiudono le scuole per nulla?   Mar Feb 27, 2018 10:30 pm

Befree2 ha scritto:
Forse ,cari colleghi siete tutti giovanotti neolaureati.
Forse che il freddo e la neve siano cataclismi degli ultimi anni (a proposito,è il riscaldamento globale? ?)
Direi di no. Gli inverni degli anni 70 erano sovente molto rigidi. Mi ricordo la nevicata storica del 1985, inverno in cui in tutto il nord e il centro le temperature raggiunsero valori davvero artici con nevicate epiche.
Eppure io in provincia di Torino ho una foto mezzo sprofondato nella neve mentre andavo a scuola.
Eh ma si sa,i giovani oggi sono più delicatini, debolucci, sensibilini. ..sotto i 4 gradi tutti i casa
Caro befree2, ascolta la collega kurunee. Marche e Abruzzo, negli ultimi anni sono state colpite da terremoto, nevicate record (2012) e alluvioni. Se chiudono ci sarà un motivo. Evidentemente la campagna marchigiana o abruzzese è attraversata all'interno da strade molto diverse da quelle di Torino. Ci hai pensato? Concordo con trovare invece strutture diverse per le elezioni.
Tornare in alto Andare in basso
Befree2



Messaggi : 421
Data d'iscrizione : 25.01.18

MessaggioTitolo: Re: Perché a volte si chiudono le scuole per nulla?   Gio Mar 01, 2018 8:44 pm

https://m.orizzontescuola.it/maltempo-scuole-chiuse-nocera-genitori-decidono-denuncia-interruzione-pubblico-servizio/
Ecco cosa succede a sparare allarmismi a destra e sinistra
Tornare in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 2817
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Perché a volte si chiudono le scuole per nulla?   Gio Mar 01, 2018 11:44 pm

Quello è un caso di genitori esaltati. Nessun allarmismo, solo prudenza e volontà di prevenzione. Le scuole che non avevano grandi emergenze hanno chiuso uno-due giorni, il tempo di gestire al meglio i disagi e le difficoltà. Le altre hanno ovviamente considerato tempistiche differenti.
Tornare in alto Andare in basso
 
Perché a volte si chiudono le scuole per nulla?
Tornare in alto 
Pagina 3 di 3Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: