Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Ruolo dell'educatore e ingerenze

Andare in basso 
AutoreMessaggio
DowntonAbbey



Messaggi : 96
Data d'iscrizione : 29.12.12

MessaggioTitolo: Ruolo dell'educatore e ingerenze   Dom Mar 04, 2018 5:03 pm

Nella scuola in cui lavoro gli educatori:
- organizzano autonomamente progetti che realizzano con tutta la classe organizzando lavori di gruppo al di fuori della classe (cioè l'educatore lavora fuori dalla classe con un gruppo di alunni). E' legale? Io so che l'educatore non può essere responsabile di altri alunni che non siano i suoi assistiti.
- Spesso organizzano questi progetti senza informare preventivamente il consiglio di classe e l'insegnante di sostegno, cioè si accordano informalmente con alcuni insegnanti di classe.
- Invitano l'assistente sociale agli incontri con i genitori, senza il parere preventivo del consiglio di classe o dell'insegnante di sostegno che segue l'alunno in questione. Anche questo è legale? Non dovrebbero essere i docenti a invitare gli esterni, se lo ritengono opportuno?
- Recuperano le ore perse a proprio piacimento, senza nessun criterio funzionale e senza accordarsi con il docente di sostegno che segue l'alunno da loro assistito.
- Decidono autonomamente quante ore svolgere a scuola e quante a domicilio.
- Fa lezioni private ad alunni delle classi in cui opera.

Non vanno un po' al di là delle loro competenze?
Torna in alto Andare in basso
herman il lattoniere



Messaggi : 446
Data d'iscrizione : 15.11.17

MessaggioTitolo: Re: Ruolo dell'educatore e ingerenze   Dom Mar 04, 2018 6:16 pm

Diciamo che fanno un po' come gli pare, che vi hanno preso la mano, con la complicità di qualche insegnante. Non è ammissibile, né da un punto di vista didattico, né dal punto di vista della trasparenza.
Torna in alto Andare in basso
carla75

carla75

Messaggi : 5135
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioTitolo: Re: Ruolo dell'educatore e ingerenze   Dom Mar 04, 2018 7:49 pm

DowntonAbbey ha scritto:
Nella scuola in cui lavoro gli educatori:
- organizzano autonomamente progetti che realizzano con tutta la classe organizzando lavori di gruppo al di fuori della classe (cioè l'educatore lavora fuori dalla classe con un gruppo di alunni). E' legale? Io so che l'educatore non può essere responsabile di altri alunni che non siano i suoi assistiti.
- Spesso organizzano questi progetti senza informare preventivamente il consiglio di classe e l'insegnante di sostegno, cioè si accordano informalmente con alcuni insegnanti di classe.
- Invitano l'assistente sociale agli incontri con i genitori, senza il parere preventivo del consiglio di classe o dell'insegnante di sostegno che segue l'alunno in questione. Anche questo è legale? Non dovrebbero essere i docenti a invitare gli esterni, se lo ritengono opportuno?
- Recuperano le ore perse a proprio piacimento, senza nessun criterio funzionale e senza accordarsi con il docente di sostegno che segue l'alunno da loro assistito.
- Decidono autonomamente quante ore svolgere a scuola e quante a domicilio.
- Fa lezioni private ad alunni delle classi in cui opera.

Non vanno un po' al di là delle loro competenze?
un po'...0.0
Torna in alto Andare in basso
DowntonAbbey



Messaggi : 96
Data d'iscrizione : 29.12.12

MessaggioTitolo: Re: Ruolo dell'educatore e ingerenze   Dom Mar 04, 2018 10:10 pm

herman il lattoniere ha scritto:
Diciamo che fanno un po' come gli pare, che vi hanno preso la mano, con la complicità di qualche insegnante. Non è ammissibile, né da un punto di vista didattico, né dal punto di vista della trasparenza.

In che senso della trasparenza?
Torna in alto Andare in basso
herman il lattoniere



Messaggi : 446
Data d'iscrizione : 15.11.17

MessaggioTitolo: Re: Ruolo dell'educatore e ingerenze   Lun Mar 05, 2018 10:47 am

Nel senso che il loro operato è fuori controllo e non è detto che lavorino con i tempi e le modalità ai quali si dovrebbero attenere.
Torna in alto Andare in basso
79dona



Messaggi : 805
Data d'iscrizione : 01.09.10

MessaggioTitolo: Re: Ruolo dell'educatore e ingerenze   Mar Mar 06, 2018 1:51 pm

Prima di fare l'insegnante, ho fatto l'educatore alle medie e alle elementari.... sono passati tanti anni ma direi che il comportamento di questi educatori va proprio al di là delle loro competenze!
Il dirigente cosa dice? È d'accordo?
L'educatore non può essere responsabile della classe... Se succede qualcosa durante i suoi laboratori, di chi è la responsabilità?!
Le ore ricordo che le decideva l'assistente sociale, non io! Ma forse sono passati quasi vent'anni e molto è cambiato.... mah!! Io parlerei col dirigente, per una questione di correttezza (e per quello che riguarda la scuola, per le lezioni private... mah, lì non discuterei.. se le fanno fuori orario scolastico, non vedo dove sta il problema. Anche io ho conosciuto educatori che davano ripetizioni a ragazzini delle medie.)
Torna in alto Andare in basso
DowntonAbbey



Messaggi : 96
Data d'iscrizione : 29.12.12

MessaggioTitolo: Re: Ruolo dell'educatore e ingerenze   Dom Mar 18, 2018 5:22 pm

La dirigente lascia fare. Quando qualcuno va a lamentarsi sembra dar ragione all'insegnante, ma poi si fa mettere i piedi in testa da assistente sociale e referenti delle cooperative che impongono orari, recuperi, progetti ecc...
Le ripetizioni le danno ai ragazzi delle stesse classi in cui lavorano e con cui fanno i progetti. A me non sembra molto corretto né professionale, anche perché poi valutano i ragazzi insieme all'insegnante di classe. Anche se ovviamente è il docente a inserire la valutazione nel registro, questa viene però concordata con l'educatore come se fosse un docente compresente!
Torna in alto Andare in basso
 
Ruolo dell'educatore e ingerenze
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Sostegno-
Vai verso: