Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Concorso 2016 vs Concorso 2018

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
licoride



Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 22.11.11

MessaggioTitolo: Concorso 2016 vs Concorso 2018   Ven Mar 16, 2018 3:28 pm

Promemoria primo messaggio :

Salve, vorrei sapere se una volta entrati di ruolo da concorso 2016 si viene cancellati automaticamente dalla graduatoria del transitorio per la stessa classe di concorso?
Torna in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Blackzeldhouse



Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 16.03.18

MessaggioTitolo: Re: Concorso 2016 vs Concorso 2018   Gio Mar 22, 2018 8:06 am

Chiedo a qualcuno e in particolar modo a Dec, intuita la sua competenza, se e come saranno le modalita di scelta della cdc al momento dell'assegnazione in quesyo concorso. Mi spiego meglio, ci provo. Si dice che si formeranno graduatorie separate per cdc e non unica per ambiti quindi mi chiedo se al momento della scelta, si possa eventualmente rifiutare una cdc per la quale si era liberato un posto e attendere la proposta dall'altra graduatoria o se si rifiuta una cdc si viene cancellati anche dall'altra?!

Grazie a chi saprà risolvere l enigma.
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 62229
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Concorso 2016 vs Concorso 2018   Lun Mar 26, 2018 1:58 pm

Blackzeldhouse ha scritto:
Aggiornamento:

Ho provato a chiamare molti USR di varie Regioni ma solo due hanno risposto. Una Signora mi ha detto che la GM del concorso 2016 e la GMR del transitorio del 2018 sono due Graduatorie ben diverse per cui io potrò rimanere nella GMR senza problemi e poi ha aggiunto "Basta che poi non si svegliano e poi chissà se cambiano idea!". Il secondo USR, che mi sembrava più preparato, ha detto che non è presente nessuna normativa in merito e che pertanto è davvero difficile, se non impossibile, poter dire se avrò o meno il diritto di restare in GMR a seguito di rinuncia da GM2016.
Vorrei andare ora da un Avvocato esperto in Diritto Scolastico per capire, in caso di mancanza di normativa, come e cosa fare nel caso poi io fossi cancellata da GMR.
Mi sono letta tutte le discussioni che riguardano il precedente dilemma della cancellazione da GM concorso o da GAE che potrebbe sembrare situazione simile e mi sembra di aver capito che se si rifiutava da GAE, si veniva depennati da tutte le graduatorie se invece si rifiutava da GM, si veniva cancellati solo per quella. Il dubbio più grosso però che in me persiste è: il fatto che io stia parlando della stessa CDC e della stessa Regione, potrebbe invece a logica farmi dedurre che una rinuncia, da qualsiasi GM sia, voglia dire depennamento da tutte le altre?

C'è un errore nella parte evidenziata: se si rifiutava da Gae, si veniva depennati solo da quella graduatoria (ed eventualmente dal sostegno). Se invece si entrava in ruolo (non importa se da Gae o da Gm), si veniva cancellati da tutte le Gae.
Secondo me, il fatto che si stia parlando della stessa classe di concorso e regione non cambia le cose.
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 62229
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Concorso 2016 vs Concorso 2018   Lun Mar 26, 2018 2:00 pm

Blackzeldhouse ha scritto:
Chiedo a qualcuno e in particolar modo a Dec, intuita la sua competenza, se e come saranno le modalita di scelta della cdc al momento dell'assegnazione in quesyo concorso. Mi spiego meglio, ci provo. Si dice che si formeranno graduatorie separate per cdc e non unica per ambiti quindi mi chiedo se al momento della scelta, si possa eventualmente rifiutare una cdc per la quale si era liberato un posto e attendere la proposta dall'altra graduatoria o se si rifiuta una cdc si viene cancellati anche dall'altra?!

Grazie a chi saprà risolvere l enigma.

Secondo me, si potrà rifiutare da una senza essere cancellati dall'altra, ma il discorso è sempre quello: al momento non c'è una normativa, il che secondo me è positivo perché non possono cambiare le carte a posteriori, ma non ti dà al momento nessuna certezza.
Torna in alto Andare in basso
Blackzeldhouse



Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 16.03.18

MessaggioTitolo: Re: Concorso 2016 vs Concorso 2018   Lun Mar 26, 2018 6:18 pm

Perfetto, mi è chiaro che eventualmente dovrò correre dei rischi. Volevo a questo punto chiedere per avere ben chiaro il peso dei rischi, quali possono essere considerati i "contro" di essere chiamati da gmr anziché da gm tralasciando ovviamente il fatto che da gm si verrebbe chiamati prima e per me questo non è un "pro" viste le mie esigenze. Ditemi se sbaglio o se non ho calcolato qualcosa:
1- posti disponibili saranno sempre meno visto che devono esaurire Gae e GM per cui da GMR si potrebbe venir chiamata fra 10 anni
2- Le scuole con cattedre disponibili saranno quelle piu lontane dalla propria abitazione (forse precedentemente prese dagli altri)
3- In quanto abilitata PAS il punteggio a me dato rispetto a TFR è praticamente nullo e avendo poco servizio sarei alla fine della GMR
4- Nessuno garantisce che in attesa del ruolo da GMR si potrà continuare a fare supplenze da GI
5- Nessuno garantisce che verremo assunti tutti visto che cambiano le regole ad ogni governo.

Ho sbagliato o dimenticato qualche considerazione?
Grazie
Torna in alto Andare in basso
Blackzeldhouse



Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 16.03.18

MessaggioTitolo: Re: Concorso 2016 vs Concorso 2018   Gio Mar 29, 2018 1:17 am

Aggiornamento:

L'avvocato mi ha confermato come tutti ormai sappiamo che non esiste normativa in merito ma che questo vuol dire probabilmente che si tenderà a comportarsi prendendo in considerazione quello che lui dice essere sempre accaduto in passato per precedenti casi ossia il
Depennamento da qualsiasi graduatoria per la stessa classe di concorso in caso di rinuncia o accettazione del ruolo. Voi e gli usr dicono che si tratta di gm ben distinte per cui se si rinuncia ad una si rimane nell'altra ma l'avvocato sostiene invece che il rischio di essere cancellatti da gmr perchè si rifiuta il
ruolo, benchè da GM diversa, è altamente probabile. A chi dò retta adesso?!
Torna in alto Andare in basso
Blackzeldhouse



Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 16.03.18

MessaggioTitolo: Re: Concorso 2016 vs Concorso 2018   Gio Mar 29, 2018 1:58 am

Mi domando se sia piu certo essere depennati dalle varie gm (sempre che fosse cosi) rinunciando o accettando il ruolo? Il depennamento per accettazione avverrebbe al momento della PROPOSTA del ruolo o al momento del SUPERAMENTO dell anno di prova?
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 62229
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Concorso 2016 vs Concorso 2018   Gio Mar 29, 2018 6:16 pm

Blackzeldhouse ha scritto:
Perfetto, mi è chiaro che eventualmente dovrò correre dei rischi. Volevo a questo punto chiedere per avere ben chiaro il peso dei rischi, quali possono essere considerati i "contro" di essere chiamati da gmr anziché da gm tralasciando ovviamente il fatto che da gm si verrebbe chiamati prima e per me questo non è un "pro" viste le mie esigenze. Ditemi se sbaglio o se non ho calcolato qualcosa:
1- posti disponibili saranno sempre meno visto che devono esaurire Gae e GM per cui da GMR si potrebbe venir chiamata fra 10 anni
2- Le scuole con cattedre disponibili saranno quelle piu lontane dalla propria abitazione (forse precedentemente prese dagli altri)
3-  In quanto abilitata PAS il punteggio a me dato rispetto a TFR è praticamente nullo e avendo poco servizio sarei alla fine della GMR
4- Nessuno garantisce che in attesa del ruolo da GMR si potrà continuare a fare supplenze da GI
5- Nessuno garantisce che verremo assunti tutti visto che cambiano le regole ad ogni governo.

Ho sbagliato o dimenticato qualche considerazione?
Grazie

1. Le Gae hanno un loro percorso a parte (per il 50% dei posti), quindi non è necessario che si esauriscano perché si cominci a chiamare da Gmr. E neanche le Gm devono esaurirsi perché, se pubblicate nel 2016, è previsto che decadano dopo le immissioni dell'a.s. 2019/2020, fatta salva l'assunzione di eventuali altri vincitori (non idonei) non assunti. Sui tempi per essere chiamati da Gmr al momento è impossibile fare previsioni attendibili: potrebbero essere lunghi per alcuni, ma non per tutti.
2. Questo vale per tutti coloro che entrano in ruolo, da qualsiasi canale entrino, ma dipende molto dalla fortuna (e anche da dov'è la tua abitazione; se abiti in città, è probabile che dovrai spostarti; se abiti in un paese poco ambito, magari sei l'unica interessata a quella scuola).
3. E' probabile, ma almeno tre anni di servizio li avrai di sicuro e poi dipende da come farai la prova orale.
4. Nessuno garantisce nulla, ma secondo me questo sarà possibile.
5. Cambiano le regole, ma in genere le situazioni pregresse in qualche modo vengono tutelate.
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 62229
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Concorso 2016 vs Concorso 2018   Gio Mar 29, 2018 6:17 pm

Blackzeldhouse ha scritto:
Aggiornamento:

L'avvocato mi ha confermato come tutti ormai sappiamo che non esiste normativa in merito ma che questo vuol dire probabilmente che si tenderà a comportarsi prendendo in considerazione quello che lui dice essere sempre accaduto in passato per precedenti casi ossia il
Depennamento da qualsiasi graduatoria per la stessa classe di concorso in caso di rinuncia o accettazione del ruolo. Voi e gli usr dicono che si tratta di gm ben distinte per cui se si rinuncia ad una si rimane nell'altra ma l'avvocato sostiene invece che il rischio di essere cancellatti da gmr perchè si rifiuta il
ruolo, benchè da GM diversa, è altamente probabile. A chi dò retta adesso?!  

Ad un avvocato che cita la normativa precedente senza conoscerla?
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 62229
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Concorso 2016 vs Concorso 2018   Gio Mar 29, 2018 6:22 pm

Blackzeldhouse ha scritto:
Mi domando se sia piu certo essere depennati dalle varie gm (sempre che fosse cosi) rinunciando o accettando il ruolo? Il depennamento per accettazione avverrebbe al momento della PROPOSTA del ruolo o al momento del SUPERAMENTO dell anno di prova?

Di quale ruolo parli? Ogni forma di reclutamento ha le sue regole. Credo di averlo già scritto, ma lo ripeto:
1) Da Gae in caso di rifiuto si viene depennati da quella graduatoria, ma non dalle altre e, in caso di accettazione, da tutte.
2) Da Gm 2016 si viene depennati in un caso e nell'altro solo dalla Gm da cui si accetta o rifiuta (ed eventualmente dalle Gae in caso di accettazione).
In entrambi i casi non c'entra nulla il superamento dell'anno di prova.
3) In caso di ammissione al terzo anno Fit (che non è il ruolo, almeno formalmente) si viene depennati da tutte le graduatorie in cui si è iscritti, tranne (per alcuni) le Gm 2016.
Torna in alto Andare in basso
simonepietro



Messaggi : 39
Data d'iscrizione : 13.06.17

MessaggioTitolo: Re: Concorso 2016 vs Concorso 2018   Ven Mar 30, 2018 12:22 pm

Scusate ho una domanda forse un po' banale, ma mi vorrei togliere il dubbio:

riguardo al concorso che si farà per i laureati in possesso dei 24 crediti, che voi sappiate, verranno riconosciuti dei punteggi già in partenza per vari corsi svolti ecc. o tutti partono da 0 e il punteggio viene stabilito solo in base alle prove?

Perchè mi hanno consigliato di acquisire i 24 cfu tramite un master che conferisce anche 3 punti per la 3 fascia.
Questi 3 punti però varranno anche per il concorso? Perchè se sono solo per la 3 fascia si può aspettare e mi semplifico la vita con i soli 24 cfu.

Grazie!
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 62229
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Concorso 2016 vs Concorso 2018   Ven Mar 30, 2018 12:44 pm

Sicuramente ci sarà una tabella di valutazione titoli di cui si terrà conto, ma finché non sarà pubblicata è impossibile dirti quanto varrà un master (non necessariamente tre punti).
Torna in alto Andare in basso
Blackzeldhouse



Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 16.03.18

MessaggioTitolo: Re: Concorso 2016 vs Concorso 2018   Dom Apr 01, 2018 8:48 pm

Dec ha scritto:
Blackzeldhouse ha scritto:
Mi domando se sia piu certo essere depennati dalle varie gm (sempre che fosse cosi) rinunciando o accettando il ruolo? Il depennamento per accettazione avverrebbe al momento della PROPOSTA del ruolo o al momento del SUPERAMENTO dell anno di prova?

Di quale ruolo parli? Ogni forma di reclutamento ha le sue regole. Credo di averlo già scritto, ma lo ripeto:
1) Da Gae in caso di rifiuto si viene depennati da quella graduatoria, ma non dalle altre e, in caso di accettazione, da tutte.
2) Da Gm 2016 si viene depennati in un caso e nell'altro solo dalla Gm da cui si accetta o rifiuta (ed eventualmente dalle Gae in caso di accettazione).
In entrambi i casi non c'entra nulla il superamento dell'anno di prova.
3) In caso di ammissione al terzo anno Fit (che non è il ruolo, almeno formalmente) si viene depennati da tutte le graduatorie in cui si è iscritti, tranne (per alcuni) le Gm 2016.

Scusa Dec, tu sei chiarissimo ma io sto facendo confusione.

2a) Se si RIFIUTA il ruolo da GM2016 non esiste normativa che dica che si debba poi essere cancellati da GMR. E questo lo abbiamo capito. Pertanto se malauguratamente dovesse mai verificarsi la cancellazione da GMR (in assenza di una normativa che ne giustifica l'attuazione) l'unica cosa da fare sarebbe un antipatico e poco professionale ricorso? Giusto?

2b) Se si ACCETTA il ruolo da GM2016 non si viene depennati da tutte le altre GM in cui si è presenti e quindi eventualmente dalla GMR?! Io pensavo che l'accettazione volesse dire comunque essere depennati da tutte le altre GM!! Evidentemente avevo capito male. L'accettazione da GM2016 vuol dire essere cancellatti solo da GM2016 e non anche da GMR?

So che dovrei fare tutte queste domande all'Avvocato da cui sono stata mi mi sembra di capire dalle tue risposte che non sia un Avvocato preparato! E non so più da chi poter andare (forse al MIUR?!)! Tu sei la persone che mi sta dando più risposte chiare e te ne sono immensamente grata.
Torna in alto Andare in basso
simonepietro



Messaggi : 39
Data d'iscrizione : 13.06.17

MessaggioTitolo: Re: Concorso 2016 vs Concorso 2018   Dom Apr 01, 2018 9:16 pm

Dec ha scritto:
Sicuramente ci sarà una tabella di valutazione titoli di cui si terrà conto, ma finché non sarà pubblicata è impossibile dirti quanto varrà un master (non necessariamente tre punti).

Grazie Dec per la risposta!
L'importante è sapere che in passato si è tenuto conto di questa cosa, in modo da poter fare delle previsioni per il futuro a ragion veduta, poi ovviamente finchè non sarà pubblicata sono solo speculazioni.

Scusa l'ultima domanda: sempre ipoteticamente parlando, se io mi iscrivessi al master, potrei fare l'esame ad agosto. Secondo te
sarebbe troppo tardi o potrei farcela, rispetto alla tua esperienza.
GRAZIE e Buona Pasqua!
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 62229
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Concorso 2016 vs Concorso 2018   Lun Apr 02, 2018 12:00 pm

Blackzeldhouse ha scritto:
Scusa Dec, tu sei chiarissimo ma io sto facendo confusione.

2a) Se si RIFIUTA  il ruolo da GM2016 non esiste normativa che dica che si debba poi essere cancellati da GMR. E questo lo abbiamo capito. Pertanto se malauguratamente dovesse mai verificarsi la cancellazione da GMR (in assenza di una normativa che ne giustifica l'attuazione) l'unica cosa da fare sarebbe un antipatico e poco professionale ricorso? Giusto?

2b) Se si ACCETTA il ruolo da GM2016 non si viene depennati da tutte le altre GM in cui si è presenti e quindi eventualmente dalla GMR?! Io pensavo che l'accettazione volesse dire comunque essere depennati da tutte le altre GM!! Evidentemente avevo capito male.  L'accettazione da GM2016 vuol dire essere cancellatti solo da GM2016 e non anche da GMR?

So che dovrei fare tutte queste domande all'Avvocato da cui sono stata mi mi sembra di capire dalle tue risposte che non sia un Avvocato preparato! E non so più da chi poter andare (forse al MIUR?!)! Tu sei la persone che mi sta dando più risposte chiare e te ne sono immensamente grata.

2a) Ma secondo te gli usr sono ansiosi di cancellare qualcuno dalla graduatoria in assenza di un'esplicita disposizione normativa che lo imponga? Mi sembra un'ipotesi inverosimile. Cominciare a parlare già adesso di ricorso mi pare più che prematuro, fermo restando che c'è gente che è vissuta di ricorsi e guai a pensare che sia poco professionale presentarne uno:-)
2b) Solo dalla Gm 2016 da cui si è accettato, non da quelle di altre classi di concorso e tanto meno dalle Gmr 2018. Almeno questo è quello che sappiamo alla data odierna.
Io lascerei perdere il Miur e gli avvocati: nessuno può darti risposte per il futuro, anche perché penso che nessuno ci abbia ancora pensato:-) Prendi la tua decisione in base alle informazioni che hai oggi. Nel mondo della scuola tutto è un azzardo: a volte si fanno le scelte giuste, altre volte no. Non è piacevole, ma purtroppo funziona così.
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 62229
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Concorso 2016 vs Concorso 2018   Lun Apr 02, 2018 12:01 pm

simonepietro ha scritto:
Dec ha scritto:
Sicuramente ci sarà una tabella di valutazione titoli di cui si terrà conto, ma finché non sarà pubblicata è impossibile dirti quanto varrà un master (non necessariamente tre punti).

Grazie Dec per la risposta!
L'importante è sapere che in passato si è tenuto conto di questa cosa, in modo da poter fare delle previsioni per il futuro a ragion veduta, poi ovviamente finchè non sarà pubblicata sono solo speculazioni.

Scusa l'ultima domanda: sempre ipoteticamente parlando, se io mi iscrivessi al master, potrei fare l'esame ad agosto. Secondo te
sarebbe troppo tardi o potrei farcela, rispetto alla tua esperienza.
GRAZIE e Buona Pasqua!

Secondo me, farai sicuramente in tempo: io non mi aspetto il concorso per non abilitati in tempi brevi.
Auguri anche a te.
Torna in alto Andare in basso
Blackzeldhouse



Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 16.03.18

MessaggioTitolo: Re: Concorso 2016 vs Concorso 2018   Mar Apr 03, 2018 9:10 am


Dec hai scritto:
2b) Solo dalla Gm 2016 da cui si è accettato, non da quelle di altre classi di concorso e tanto meno dalle Gmr 2018. Almeno questo è quello che sappiamo alla data odierna.

Rimane invariata la tua risposta se stiamo parlandp di stessa cdc e stessa Regione?

Grazie, hai ragione. La decisione va presa in base alle informazioni che ho oggi. Bisogna saper rischiare a volte. Grazie ancora.
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 62229
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Concorso 2016 vs Concorso 2018   Mar Apr 03, 2018 11:50 am

Blackzeldhouse ha scritto:
Rimane invariata la tua risposta se stiamo parlandp di stessa cdc e stessa Regione?

Certo, te l'ho già ripetuto molte volte.
Torna in alto Andare in basso
Blackzeldhouse



Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 16.03.18

MessaggioTitolo: Re: Concorso 2016 vs Concorso 2018   Mar Apr 03, 2018 10:33 pm

Grazie Dec. Hai risolto ogni mio dubbio. Ora mi resta solo la mia decisione da prendere ma almeno mi hai fornito tutti i dettagli.

Sono fortunata ad aver avuto risposte e attenzione da te.
Grazie infinite.

Un caro saluto
Torna in alto Andare in basso
Blackzeldhouse



Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 16.03.18

MessaggioTitolo: Re: Concorso 2016 vs Concorso 2018   Gio Mag 03, 2018 7:47 pm

Dec ha scritto:
Blackzeldhouse ha scritto:
Scusa Dec, tu sei chiarissimo ma io sto facendo confusione.

2a) Se si RIFIUTA  il ruolo da GM2016 non esiste normativa che dica che si debba poi essere cancellati da GMR. E questo lo abbiamo capito. Pertanto se malauguratamente dovesse mai verificarsi la cancellazione da GMR (in assenza di una normativa che ne giustifica l'attuazione) l'unica cosa da fare sarebbe un antipatico e poco professionale ricorso? Giusto?

2b) Se si ACCETTA il ruolo da GM2016 non si viene depennati da tutte le altre GM in cui si è presenti e quindi eventualmente dalla GMR?! Io pensavo che l'accettazione volesse dire comunque essere depennati da tutte le altre GM!! Evidentemente avevo capito male.  L'accettazione da GM2016 vuol dire essere cancellatti solo da GM2016 e non anche da GMR?

So che dovrei fare tutte queste domande all'Avvocato da cui sono stata mi mi sembra di capire dalle tue risposte che non sia un Avvocato preparato! E non so più da chi poter andare (forse al MIUR?!)! Tu sei la persone che mi sta dando più risposte chiare e te ne sono immensamente grata.

2a) Ma secondo te gli usr sono ansiosi di cancellare qualcuno dalla graduatoria in assenza di un'esplicita disposizione normativa che lo imponga? Mi sembra un'ipotesi inverosimile. Cominciare a parlare già adesso di ricorso mi pare più che prematuro, fermo restando che c'è gente che è vissuta di ricorsi e guai a pensare che sia poco professionale presentarne uno:-)
2b) Solo dalla Gm 2016 da cui si è accettato, non da quelle di altre classi di concorso e tanto meno dalle Gmr 2018. Almeno questo è quello che sappiamo alla data odierna.
Io lascerei perdere il Miur e gli avvocati: nessuno può darti risposte per il futuro, anche perché penso che nessuno ci abbia ancora pensato:-) Prendi la tua decisione in base alle informazioni che hai oggi. Nel mondo della scuola tutto è un azzardo: a volte si fanno le scelte giuste, altre volte no. Non è piacevole, ma purtroppo funziona così.


Ciao Dec, mi è capitato di sentire nuovamente l'avvocato.
Non so se ricordi la questione ma eravamo rimasti alla domanda fondamentale se si viene depennati dalla Graduatoria dalla quale si è convocati al momento dell'accettazione del ruolo o al momento del superamento dell'anno di prova. Tu mi avevi detto che si viene cancellati da quella GM nel momento dell'assunzione o anche se si rinuncia. OK.
L'avvocato sostiene che non si possa essere cancellati dalla GM al momento dell'assunzione perché nel testo unico della scuola è scritto chiaramente che si tratta di un'assunzione SUB IUDICE.

Cito dal testo unico articoli sparsi:

"Art. 437 - Nomina in prova e decorrenza della nomina
1. Il personale docente e direttivo della scuola e delle istituzioni educative è nominato in prova".

"Art. 440 - Anno di formazione
4. Ai fini della conferma in ruolo i docenti, al termine dell'anno di formazione, discutono con il comitato per la valutazione del servizio una relazione sulle esperienze e sulle attività svolte. Sulla base di essa e degli altri elementi di valutazione forniti dal capo d'istituto, il comitato per la valutazione del servizio esprime il parere per la conferma in ruolo.

6. Compiuto l'anno di formazione il personale docente consegue la conferma in ruolo con decreto del provveditore agli studi tenuto conto del parere del comitato per la valutazione del servizio. Il provvedimento è definitivo".

Quindi se accettassi la nomina, prendessi anno di aspettativa lavorativa (non ho capito esattamente quale documentazione dover presentare se non una semplice dichiarazione del futuro datore che mi assumerà ma non un contratto che non posso avere alla stipula del contratto con la scuola!!!) e se poi tornassi mettiamo il caso dimettendomi (lascia stare l'ipotetica assurdità del gesto)...non potrei essere stata cancellata dalle GMR 2018 solo perché sono stata assunta precedentemente (da GM 2016) se è vero che per essere cancellati da tutte le graduatorie a seguito di accettazione bisogna superare l'anno di prova.

Mi aiuti Dec a capirci qualcosa?
Perdonami se torno sulla questione ma avere pareri discordati da persone esperte mi fa cadere in confusione!!
Grazie

Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 62229
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Concorso 2016 vs Concorso 2018   Sab Mag 05, 2018 4:23 pm

Scusa, ma secondo l'avvocato un docente assunto da una graduatoria che non supera l'anno di prova per due volte rimane in Gm e viene riassunto l'anno successivo avendo altre due occasioni e così via all'infinito? Perché a questo mi sembra che porti quello che ti ha detto.
Poi il tuo caso è completamente diverso, ma secondo me proprio per questo è inutile fare riferimento ad altre normative che non c'entrano. Comunque non mi sembra di averti mai detto che sarai cancellata dalla Gmr 2018 per aver accettato il ruolo da Gm 2016. Semmai ti ho detto il contrario. Se si accetta il ruolo da Gm 2016, si viene cancellati solo da quella graduatoria (non da altre Gm) e dalle Gae.
Torna in alto Andare in basso
visualdrome

avatar

Messaggi : 451
Data d'iscrizione : 25.09.11

MessaggioTitolo: Re: Concorso 2016 vs Concorso 2018   Sab Mag 05, 2018 5:26 pm

Dec ha scritto:
Comunque non mi sembra di averti mai detto che sarai cancellata dalla Gmr 2018 per aver accettato il ruolo da Gm 2016. Semmai ti ho detto il contrario. Se si accetta il ruolo da Gm 2016, si viene cancellati solo da quella graduatoria (non da altre Gm) e dalle Gae.
Scusate e mi intrometto, se ho capito bene:

1) quando accetterò il ruolo da Concorso 2016, comunque rimarrò nella graduatoria da Concorso 2018

2) poiché parteciperò al concorso 2018 sia per la materia che per il sostegno, quando verrò chiamato in base alla graduatoria di questo concorso (ad es. da graduatoria sulla materia) verrò cancellato dall'altra graduatoria (quella sul sostegno)

Giuste entrambe?
Grazie
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 62229
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Concorso 2016 vs Concorso 2018   Sab Mag 05, 2018 6:01 pm

1) Sì. Del resto ci saranno anche docenti che sono già di ruolo adesso.
2) Solo se accetterai. A quel punto sarai cancellato da tutte le altre graduatorie (Gm, Gae e Gi).
Torna in alto Andare in basso
precario21



Messaggi : 1123
Data d'iscrizione : 21.08.15

MessaggioTitolo: Re: Concorso 2016 vs Concorso 2018   Dom Mag 06, 2018 12:11 am

Si, però rimane un altro dubbio a cui sicuramente il miur non risponderà : l'accettazione del terzo anno Fit comporta anche depennamento dalle graduatoria Ata? Il decreto dice tutte le graduatorie e tutte si dovrebbe interpretare comprese quellea Ata. Addirittura il decreto parla di depennamento dalle graduatorie di istituto e destino vuole che anche le graduatorie Ata si chiamino di istituto. Se poi si depenna dalle graduatorie di istituto Ata perché mai non si dovrebbe dalle graduatorie permanenti Ata? Il decreto non parla mai esplicitamente di sole graduatorie docenti ma parla genericamente di TUTTE le graduatorie.
Torna in alto Andare in basso
Blackzeldhouse



Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 16.03.18

MessaggioTitolo: Re: Concorso 2016 vs Concorso 2018   Dom Mag 06, 2018 3:31 am

Ciao Dec. Secondo l'avvocato, se non superi l'anno di prova per due volte vieni poi cancellato dalla GM da cui ti hanno chiamato. Ma tanto questo non è il caso che mi interessa. Lui sostiene che non è così scontato che se si rinuncia da GM 2016 non si venga poi anche cancellati anche da quella del 2018 perché a suo dire, in mancanza di normativa tutto può accadere e quando io ho riferito le tue parole (fatte mie) e cioè "Ti pare che hanno urgenza di cancellare qualcuno dalla gm in assenza peraltro di una normativa?!" e lui mi ha risposto "Certamente! Stanno facendo di tutto per smaltire queste sacche di docenti abilitati di II fascia!". Quindi ovviamente di fronte ad un avvocato come lui e di fronte ad una persona competente come te, io entro in confusione.
Per quanto riguarda la cancellazione da GM se si accetta, tu non lo hai mai detto, probabilmente mi sono spiegata male io. Noi abbiamo sempre parlato di una eventuale cancellazione da GM 2018 per rinuncia da GM 2016 ma stavo ipotizzando un altro caso cioè quella dell'accettazione. Siccome ho letto su internet che al momento dell'accettazione, si viene depennati da qualsiasi graduatoria in cui si è presenti (ovviamente stessa classe di concorso), mi domandavo se accettando il ruolo nel 2016 e se poi per motivi miei dovessi mai dimettermi, sarei rimasta comunque nella GM 2018 per un ipotetico futuro in cui le cose all'estero o dove sarò mi vanno male e volessi reinserirmi. MI sono spiegata male io. E' cos' complicato districarsi fra tanti cavilli burocratici non a voce quindi mi scuso anche per le moltissime domande. Grazie DEC
Torna in alto Andare in basso
Blackzeldhouse



Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 16.03.18

MessaggioTitolo: Re: Concorso 2016 vs Concorso 2018   Dom Mag 06, 2018 3:37 am

cit. "Siccome ho letto su internet che al momento dell'accettazione, si viene depennati da qualsiasi graduatoria...": non mi riferivo al FIT ma all'atto di assunzione da qualsiasi GM.
Torna in alto Andare in basso
 
Concorso 2016 vs Concorso 2018
Torna in alto 
Pagina 2 di 4Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
 Argomenti simili
-
» Complesso del Vittoriano – Roma, dal 15 ottobre 2015 al 7 febbraio 2016, “IMPRESSIONISTI. Tête-à-tête”
» CUORICINO PACIOCCOSO E UN 2016 SCOPPIETTANTE
» Correggio e Parmigianino, Scuderie del Quirinale, Roma, dal 15 marzo al 26 giugno 2016
» Pandolfini casa d'aste; 1 marzo 2016
» Asta Fabiani Arte 20-21 febbraio 2016; arte moderna e contemporanea

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Concorso docenti-
Vai verso: