Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 mobilità provinciale

Andare in basso 
AutoreMessaggio
cerby



Messaggi : 84
Data d'iscrizione : 09.08.11

MessaggioTitolo: mobilità provinciale    Mer Apr 18, 2018 8:29 am

Buongiorno a tutti,
un chiarimento sui trasferimenti provinciali:
docente X, titolare nella scuola C con 100 punti , chiede trasferimento nelle scuole A,B;
docente Y, titolare nella scuola A con 50 punti, chiede trasferimento nella scuola B.
Il docente X sarà soddisfatto nella sua prima scelta?
Grazie
Torna in alto Andare in basso
Stefania Biancani



Messaggi : 4049
Data d'iscrizione : 01.07.16

MessaggioTitolo: Re: mobilità provinciale    Mer Apr 18, 2018 8:40 am

Se c'è posto sì.
Torna in alto Andare in basso
cerby



Messaggi : 84
Data d'iscrizione : 09.08.11

MessaggioTitolo: Re: mobilità provinciale    Mer Apr 18, 2018 9:11 am

Stefania Biancani ha scritto:
Se c'è posto sì.

Il posto c'è, solo se il docente Y viene trasferito nella scuola B...
Torna in alto Andare in basso
Stefania Biancani



Messaggi : 4049
Data d'iscrizione : 01.07.16

MessaggioTitolo: Re: mobilità provinciale    Mer Apr 18, 2018 9:32 am

Sì, avevo intuito che intendessi questa interpretazione.
Allora:

- mobilità all'interno della stessa provincia;
- solo due docenti chiedono il movimento;
- il docente X (100 punti, titolare scuola C) chiede le scuole A e B, in questo ordine,
- il docente Y (50 punti, titolare scuola A) chiede solo la scuola B

E' necessario che ci sia posto nella scuola B.
Il sistema analizza la domanda di X: A è occupata, quindi gli dà la scuola B.
A questo punto si verifica una situazione incrociata: X è in B e vorrebbe andare in A, Y è in A e vorrebbe andare in B.
Ne abbiamo parlato diverse volte nei mesi scorsi e pare che lo scambio sia possibile (Dec lo confermò con la sua esperienza diretta: conosceva un caso in cui era avvenuto).
Poiché il sistema è ricorsivo, vale a dire che torna sui suoi passi per accontentare tutte le richieste dopo una prima elaborazione dei movimenti, credo che lo scambio potrebbe avvenire.

Naturalmente le condizioni devono essere esattamente queste e naturalmente la mia è solo un'ipotesi, nient'altro. ;-)
Torna in alto Andare in basso
cerby



Messaggi : 84
Data d'iscrizione : 09.08.11

MessaggioTitolo: Re: mobilità provinciale    Mer Apr 18, 2018 9:38 am

Stefania Biancani ha scritto:
Sì, avevo intuito che intendessi questa interpretazione.
Allora:

- mobilità all'interno della stessa provincia;
- solo due docenti chiedono il movimento;
- il docente X (100 punti, titolare scuola C) chiede le scuole A e B, in questo ordine,
- il docente Y (50 punti, titolare scuola A) chiede solo la scuola B

E' necessario che ci sia posto nella scuola B.
Il sistema analizza la domanda di X: A è occupata, quindi gli dà la scuola B.
A questo punto si verifica una situazione incrociata: X è in B e vorrebbe andare in A, Y è in A e vorrebbe andare in B.
Ne abbiamo parlato diverse volte nei mesi scorsi e pare che lo scambio sia possibile (Dec lo confermò con la sua esperienza diretta: conosceva un caso in cui era avvenuto).
Poiché il sistema è ricorsivo, vale a dire che torna sui suoi passi per accontentare tutte le richieste dopo una prima elaborazione dei movimenti, credo che lo scambio potrebbe avvenire.

Naturalmente le condizioni devono essere esattamente queste e naturalmente la mia è solo un'ipotesi, nient'altro. ;-)


Grazie mille, ricordi in quale post avete parlato della possibilità di un eventuale scambio?
Torna in alto Andare in basso
Stefania Biancani



Messaggi : 4049
Data d'iscrizione : 01.07.16

MessaggioTitolo: Re: mobilità provinciale    Mer Apr 18, 2018 9:49 am

Assolutamente no!
Vediamo se passa Dec da queste parti, così ci dà la sua opinione.

Certo bisogna che le condizioni siano esattamente quelle e che non ci siano altri concorrenti.


PS per Dec se legge: ho scritto "credo che lo scambio potrebbe avvenire". Va bene il condizionale al posto di "possa"? Mi è venuto spontaneo, mi sembra che accentui il valore dubitativo dell'espressione.
Scusa, Cerby, ma non sono molto sicura del mio italiano.
Torna in alto Andare in basso
 
mobilità provinciale
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Mobilità da ente locale a scuola... possibile?
» Precedenza perdenti posto su mobilità volontaria
» Precedenze 104 personale mobilità 2018/19
» Mobilità - Punteggio per ricongiungimento familiare
» Dubbio mobilità su scuola o ambito

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Mobilità, utilizzazioni, assegnazioni provvisorie, graduatoria interna istituto-
Vai verso: