Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Ricostruzione carriera, è un mito ?

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Mica73



Messaggi : 415
Data d'iscrizione : 25.10.15

MessaggioTitolo: Ricostruzione carriera, è un mito ?   Lun Apr 23, 2018 5:42 am

Salve colleghi, presentavo 3 anni or sono circa la domanda di ricostruzione carriera. Dopo due anni seguendo passo passo i compiti delle varie amministrazioni coinvolte finalmente ottenevo il decreto di ricostruzione e la PEC dell'invio dello stesso alla ragioneria territoriale dello Stato il passato settembre.
A gennaio domandavo alla RTS il motivo del mancato riconoscimento dell'anzianità di servizio nei cedolini e mi veniva risposto con assoluta serenità che è normale e che stavano lavorando le pratiche di fine 2015.

Cosa ne pensate?

Sapete se esiste uno specifico termine temporale in carico alla RTS per la conclusione del procedimento di registrazione del Decreto?
Possibile che sia superiore a 90 giorni ?
Lasciare correre significherebbe accettare che la ricostruzione impiega 4 o 5 anni...
Anche a voi è andata in questo modo?

Certo che viene veramente da pensar male dietro tutto questo...


Ultima modifica di Mica73 il Lun Apr 23, 2018 10:35 pm, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
Mica73



Messaggi : 415
Data d'iscrizione : 25.10.15

MessaggioTitolo: Re: Ricostruzione carriera, è un mito ?   Lun Apr 23, 2018 10:34 pm

Nessuno ha avuto lo stesso problema ?
Torna in alto Andare in basso
Mary T

avatar

Messaggi : 1255
Data d'iscrizione : 25.10.15

MessaggioTitolo: Re: Ricostruzione carriera, è un mito ?   Mar Apr 24, 2018 5:40 am

Io ho presentato la domanda ad ottobre 2016 e ho avuto il decreto a maggio 2017. Per arretrati e adeguamento alla nuova fascia ho aspettato ancora cinque mesi. Francamente mi sembra eccessivo il tempo che ci mettono per la tua ricostruzione.
Torna in alto Andare in basso
Mica73



Messaggi : 415
Data d'iscrizione : 25.10.15

MessaggioTitolo: Re: Ricostruzione carriera, è un mito ?   Mer Apr 25, 2018 9:57 am

eppure tanto è...
Torna in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 6164
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioTitolo: Re: Ricostruzione carriera, è un mito ?   Mer Apr 25, 2018 11:10 am

Avuta ricostruzione carriera dopo 3 anni dalla presentazione domanda. Avrai gli arretrati e percepirai nel frattempo il bonus 80 euro che altrimenti non avresti avuto. Considera che sono in Banca. D.Italia. Se non hai necessità di avere 60/70 euro netti in più al mese, stai serena.
Torna in alto Andare in basso
Disillusa



Messaggi : 8642
Data d'iscrizione : 01.05.11

MessaggioTitolo: Re: Ricostruzione carriera, è un mito ?   Mer Apr 25, 2018 11:13 am

io ho avuto il decreto dopo due mesi
Torna in alto Andare in basso
Mica73



Messaggi : 415
Data d'iscrizione : 25.10.15

MessaggioTitolo: Re: Ricostruzione carriera, è un mito ?   Mer Apr 25, 2018 11:13 pm

Non è solamente per i soldi, sono disgustata dall'inefficienza della PA e dalla naturalezza con cui ti rispondono siamo indietro di 3 anni nell'esecuzione del nostro lavoro.
Saranno anche 60 euro, ma siamo già sottopagati non mi sembra il caso di fare sconti, gli interessi sono ridicoli non compensano certamente la mancata retribuzione per 5 anni oltre gli arretrati da precaria che avrebbero dovuto pagarmi al tempo.


Torna in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 19384
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioTitolo: Re: Ricostruzione carriera, è un mito ?   Gio Apr 26, 2018 6:42 am

Mica73 ha scritto:
... gli interessi sono ridicoli ...
Non vengono corrisposti interessi sulle somme arretrate.
Torna in alto Andare in basso
Mica73



Messaggi : 415
Data d'iscrizione : 25.10.15

MessaggioTitolo: Re: Ricostruzione carriera, è un mito ?   Gio Apr 26, 2018 10:37 pm

fradacla ha scritto:
Mica73 ha scritto:
... gli interessi sono ridicoli ...
Non vengono corrisposti interessi sulle somme arretrate.

Secondo me gli interessi dalla data dell'invio del decreto dovrebbero essere riconosciuti in particolare se costringono ad andare in tribunale.

Comunque li ho diffidati formalmente attenderò il cedolino successivo allo scadere dei 45 giorni dalla diffida, 30 più 15 di postalizzazione, se non avranno adempiuti li denuncerò alla procura per omissioni in atti d'ufficio. Non gli faranno nulla? Pazienza, comunque è un dovere civico farlo. Spero altri facciano la stessa cosa.

Poi andrò dall'avvocato del mio sindacato e gli darò incarico di procedere civilmente. Sono scandalosi senza vergogna ti dicono che sono indietro di anni e anni nel loro lavoro! Magari il dirigente ha anche preso il premio di produzione l'anno passato.
Torna in alto Andare in basso
Khaleesi



Messaggi : 137
Data d'iscrizione : 18.11.17

MessaggioTitolo: Re: Ricostruzione carriera, è un mito ?   Ven Apr 27, 2018 7:24 am

Mica73 ha scritto:
fradacla ha scritto:
Mica73 ha scritto:
... gli interessi sono ridicoli ...
Non vengono corrisposti interessi sulle somme arretrate.

Secondo me gli interessi dalla data dell'invio del decreto dovrebbero essere riconosciuti in particolare se costringono ad andare in tribunale.

Comunque li ho diffidati formalmente attenderò il cedolino successivo allo scadere dei 45 giorni dalla diffida, 30 più 15 di postalizzazione, se non avranno adempiuti li denuncerò alla procura per omissioni in atti d'ufficio. Non gli faranno nulla? Pazienza, comunque è un dovere civico farlo. Spero altri facciano la stessa cosa.

Poi andrò dall'avvocato del mio sindacato e gli darò incarico di procedere civilmente. Sono scandalosi senza vergogna ti dicono che sono indietro di anni e anni nel loro lavoro! Magari il dirigente ha anche preso il premio di produzione l'anno passato.

Io credo che nn ci siamo interessi perchè tutti i mesi dai 2016 ad oggi, fino all'aumento,vengono pagati tipo 12 euro, quindi di fatto vengono pagati.... Una cosa del genere. Ma potrei sbagliare...
Torna in alto Andare in basso
Mica73



Messaggi : 415
Data d'iscrizione : 25.10.15

MessaggioTitolo: Re: Ricostruzione carriera, è un mito ?   Sab Apr 28, 2018 12:38 pm

Khaleesi ha scritto:
Mica73 ha scritto:
fradacla ha scritto:
Mica73 ha scritto:
... gli interessi sono ridicoli ...
Non vengono corrisposti interessi sulle somme arretrate.

Secondo me gli interessi dalla data dell'invio del decreto dovrebbero essere riconosciuti in particolare se costringono ad andare in tribunale.

Comunque li ho diffidati formalmente attenderò il cedolino successivo allo scadere dei 45 giorni dalla diffida, 30 più 15 di postalizzazione, se non avranno adempiuti li denuncerò alla procura per omissioni in atti d'ufficio. Non gli faranno nulla? Pazienza, comunque è un dovere civico farlo. Spero altri facciano la stessa cosa.

Poi andrò dall'avvocato del mio sindacato e gli darò incarico di procedere civilmente. Sono scandalosi senza vergogna ti dicono che sono indietro di anni e anni nel loro lavoro! Magari il dirigente ha anche preso il premio di produzione l'anno passato.

Io credo che nn ci siamo interessi perchè tutti i  mesi dai 2016 ad oggi, fino all'aumento,vengono pagati tipo 12 euro, quindi di fatto vengono pagati.... Una cosa del genere.   Ma potrei sbagliare...
Forse parli dell'indennità di vacanza contrattuale, tutt'altra cosa.
Io dico che se non li pagano direttamente se si va davanti al giudice li si possono chiedere con certezza dalla data del decreto, perchè il decreto è di per se una ammissione di riconoscimento di debito, per tale motivo dalla data stessa gli interessi legali sono dovuti in particolare quando si è stati messi in mora e si è stati denunciati per omissione in atti d'ufficio.
Comunque se si procedesse in giudizio per discriminazione di trattamento tra chi era di ruolo e chi no, vietato dalla normativa europea, anche in questo secondo caso gli interessi sarebbero dovuti.
In finale che il ministero non li paghi di suo, non ho dubbi, ma se ti costringono ad andare in tribunale è altra storia.
Torna in alto Andare in basso
Khaleesi



Messaggi : 137
Data d'iscrizione : 18.11.17

MessaggioTitolo: Re: Ricostruzione carriera, è un mito ?   Sab Apr 28, 2018 1:10 pm

Mica73 ha scritto:
Khaleesi ha scritto:
Mica73 ha scritto:
fradacla ha scritto:
Mica73 ha scritto:
... gli interessi sono ridicoli ...
Non vengono corrisposti interessi sulle somme arretrate.

Secondo me gli interessi dalla data dell'invio del decreto dovrebbero essere riconosciuti in particolare se costringono ad andare in tribunale.

Comunque li ho diffidati formalmente attenderò il cedolino successivo allo scadere dei 45 giorni dalla diffida, 30 più 15 di postalizzazione, se non avranno adempiuti li denuncerò alla procura per omissioni in atti d'ufficio. Non gli faranno nulla? Pazienza, comunque è un dovere civico farlo. Spero altri facciano la stessa cosa.

Poi andrò dall'avvocato del mio sindacato e gli darò incarico di procedere civilmente. Sono scandalosi senza vergogna ti dicono che sono indietro di anni e anni nel loro lavoro! Magari il dirigente ha anche preso il premio di produzione l'anno passato.

Io credo che nn ci siamo interessi perchè tutti i  mesi dai 2016 ad oggi, fino all'aumento,vengono pagati tipo 12 euro, quindi di fatto vengono pagati.... Una cosa del genere.   Ma potrei sbagliare...
Forse parli dell'indennità di vacanza contrattuale, tutt'altra cosa.
Io dico che se non li pagano direttamente se si va davanti al giudice li si possono chiedere con certezza dalla data del decreto, perchè il decreto è di per se una ammissione di riconoscimento di debito, per tale motivo dalla data stessa gli interessi legali sono dovuti in particolare quando si è stati messi in mora e si è stati denunciati per omissione in atti d'ufficio.
Comunque se si procedesse in giudizio per discriminazione di trattamento tra chi era di ruolo e chi no, vietato dalla normativa europea, anche in questo secondo caso gli interessi sarebbero dovuti.
In finale che il ministero non li paghi di suo, non ho dubbi, ma se ti costringono ad andare in tribunale è altra storia.

No no, non parlo dell'indennità di vacanza contrattuale... parlo del pagamento degli aumenti.. da quello che so fino al momento in cui vedremo l'aumento in busta gli aumenti saranno retribuiti con un forfet di 12 euro al mese circa... Non so se pagheranno gli interessi, probabilmente hai ragione tu, io credo che se è stata stabilita questa cifra per gli arretrati, questo sarà quello che ci verrà dato... cmq spero che tu abbia ragione.. io sto facendo ricorso sulla ricostruzione di carriera per il riconoscimento integrale del preruolo... ti saprò dire se avrò qualche interesse ; )
Torna in alto Andare in basso
Mica73



Messaggi : 415
Data d'iscrizione : 25.10.15

MessaggioTitolo: Re: Ricostruzione carriera, è un mito ?   Sab Apr 28, 2018 2:11 pm

Khaleesi ha scritto:
Mica73 ha scritto:
Khaleesi ha scritto:
Mica73 ha scritto:
fradacla ha scritto:
Mica73 ha scritto:
... gli interessi sono ridicoli ...
Non vengono corrisposti interessi sulle somme arretrate.

Secondo me gli interessi dalla data dell'invio del decreto dovrebbero essere riconosciuti in particolare se costringono ad andare in tribunale.

Comunque li ho diffidati formalmente attenderò il cedolino successivo allo scadere dei 45 giorni dalla diffida, 30 più 15 di postalizzazione, se non avranno adempiuti li denuncerò alla procura per omissioni in atti d'ufficio. Non gli faranno nulla? Pazienza, comunque è un dovere civico farlo. Spero altri facciano la stessa cosa.

Poi andrò dall'avvocato del mio sindacato e gli darò incarico di procedere civilmente. Sono scandalosi senza vergogna ti dicono che sono indietro di anni e anni nel loro lavoro! Magari il dirigente ha anche preso il premio di produzione l'anno passato.

Io credo che nn ci siamo interessi perchè tutti i  mesi dai 2016 ad oggi, fino all'aumento,vengono pagati tipo 12 euro, quindi di fatto vengono pagati.... Una cosa del genere.   Ma potrei sbagliare...
Forse parli dell'indennità di vacanza contrattuale, tutt'altra cosa.
Io dico che se non li pagano direttamente se si va davanti al giudice li si possono chiedere con certezza dalla data del decreto, perchè il decreto è di per se una ammissione di riconoscimento di debito, per tale motivo dalla data stessa gli interessi legali sono dovuti in particolare quando si è stati messi in mora e si è stati denunciati per omissione in atti d'ufficio.
Comunque se si procedesse in giudizio per discriminazione di trattamento tra chi era di ruolo e chi no, vietato dalla normativa europea, anche in questo secondo caso gli interessi sarebbero dovuti.
In finale che il ministero non li paghi di suo, non ho dubbi, ma se ti costringono ad andare in tribunale è altra storia.

No no, non parlo dell'indennità di vacanza contrattuale... parlo del pagamento degli aumenti.. da quello che so fino al momento in cui vedremo l'aumento in busta gli aumenti saranno retribuiti con un forfet di 12 euro al mese circa... Non so se pagheranno gli interessi, probabilmente hai ragione tu, io credo che se è stata stabilita questa cifra per gli arretrati, questo sarà quello che ci verrà dato... cmq spero che tu abbia ragione.. io sto facendo ricorso sulla ricostruzione di carriera per il riconoscimento integrale del preruolo... ti saprò dire se avrò qualche interesse ; )
fatto bene lo farò anche io assieme al resto.
Torna in alto Andare in basso
 
Ricostruzione carriera, è un mito ?
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» ricostruzione carriera
» Controllare situazione ricostruzione di carriera
» ricostruzione carriera e servizio civile nazionale: info
» ricostruzione carriera e servizio scuole infanzia comunali
» Servizio svolto nelle scuole paritarie

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Ferie, assenze, permessi, stipendi, cedolini, disoccupazione-
Vai verso: