Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Sul debutto delle prove Invalsi computer based

Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
francesco_manetti



Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 28.04.18

MessaggioTitolo: Sul debutto delle prove Invalsi computer based   Sab Apr 28, 2018 5:19 pm

Sabato sera 21 aprile. Le prove Invalsi computer based per gli alunni delle classi terze della scuola secondaria di primo grado volgono al termine e lo stesso sito dell'Invalsi nonché il ministro della pubblica istruzione Valeria Fedeli si affrettano a parlare di "bilancio positivo".

Mi spiace rovinare la festa, ma mi corre l'obbligo, basandomi sulla mia esperienza personale di docente (sia diretta che indiretta), di fare almeno qualche distinguo.

Riconosco che due sono stati senz'altro i grandi vantaggi del prevedere prove computer based che si estendessero, fra l'altro, anche all'inglese sia scritto che orale:

- grazie al collegamento diretto al sito Invalsi, si sono senz'altro evitati i possibili interventi falsificanti di una certa tipologia di docenti in fase di esecuzione delle prove da parte degli studenti e in fase di correzione delle stesse prove;

- introducendo la prova di listening comprehension dell'inglese, i docenti di lingua inglese sono stati forzatamente spinti a curare maggiormente le competenze relative all'ascolto.

Vorrei fosse ammesso però che ci sono stati anche degli svantaggi. Svantaggi comprensibili, dato che questa modalità computer based era al debutto, ma di cui l'Invalsi dovrebbe tenere conto per poter effettuare dei miglioramenti negli anni a venire.

Questi, a mio parere, gli svantaggi che si sono presentati:

- diversamente da quanto affermato, molte scuole (e non soltanto otto in tutta Italia) non avevano attrezzature informatiche né collegamenti di rete adeguati per poter far svolgere le prove in situazione di tranquillità. Conseguentemente, queste scuole si sono dovute appoggiare a istituti superiori o hanno dovuto prevedere almeno due turni per ciascuna classe terza, con ricaduta, in quest'ultimo caso, sul normale svolgimento delle attività didattiche, dato che i docenti delle terze si sono trovati a fare lezione, di volta in volta, con soltanto la metà degli alunni in quanto l'altra metà era impegnata a svolgere le prove Invalsi

- il dover prevedere la presenza di almeno un docente somministratore e di un "collaboratore tecnico" (di norma, la funzione strumentale per le "nuove tecnologie" o un docente di tecnologia) ha costretto questi insegnanti a non poter effettuare lezione nelle loro classi (non soltanto le terze, ma anche le prime e le seconde) per un numero a mio parere troppo consistente di giorni.

A questi svantaggi (forse, si dirà, tollerabili in vista di un bene superiore), si è aggiunto, sempre per problemi tecnici, l'impossibilità per alcuni alunni di svolgere una o più prove, in tutto o in parte. In troppi casi, infatti, problemi tecnici di collegamento hanno portato, particolarmente nel caso della prova di inglese di ascolto,

- alla chiusura della prova prima ancora che essa potesse essere effettivamente svolta;

- alla riduzione dei tempi previsti per svolgerla;

- all'omissione di una o più parti della prova.

Quando i docenti somministratori hanno segnalato il problema al loro dirigente e quest'ultimo si è attivato per risolverlo, l'Invalsi ha provveduto a fornire nuove credenziali di accesso agli studenti affinché essi potessero svolgere nuovamente le prove (è, ci terrei a dirlo, quanto è accaduto nella scuola dove insegno e dove sono stato designato come somministratore).

Quando i docenti somministratori si sono accorti del problema, ma il dirigente non si è attivato, non è rimasto che alla coscienza di questi docenti segnalare il problema con un qualche comunicato che, come quello che sto scrivendo io adesso, si perderà probabilmente nel mare magnum delle informazioni.

Quando i docenti somministratori per primi hanno negato il problema (per pigrizia? per quieto vivere?), l'Invalsi avrà potuto avere buon gioco a parlare di "bilancio positivo". Mi domando, però, che valore possano avere delle competenze scaturite da prove che uno studente non ha potuto svolgere o che ha potuto svolgere soltanto in parte.

Se queste prove Invalsi devono avere un senso - per valutare studenti, docenti e istituti scolastici -, ritengo sia necessario mettere in atto tutti quei miglioramenti possibili affinché possano effettivamente svolgersi al meglio. Spero che così accada dal prossimo anno in poi.
Torna in alto Andare in basso
herman il lattoniere



Messaggi : 352
Data d'iscrizione : 15.11.17

MessaggioTitolo: Re: Sul debutto delle prove Invalsi computer based   Sab Apr 28, 2018 10:07 pm

Sostanzialmente il bilancio che hai tracciato mi trova concorde. Devo sottolineare però che la prova di listening di inglese è stata tecnicamente un disastro in tutte le scuole di cui sono a conoscenza, con ripetuti blocchi dell'ascolto e quindi della prova; alcuni alunni praticamente non sono riusciti a svolgerla, neanche dopo aver ottenuto nuove credenziali e averla fatta con solo due o tre compagni in contemporanea. E' successo anche nella mia scuola e siamo stati costretti a spezzettare le prove in molti turni, con grave danno della didattica normale. Da assistente tecnico ho dovuto rinunciare a molte lezioni per dare una mano, e così è successo ai colleghi somministratori, al responsabile di plesso, al responsabile invalsi, al responsabile delle medie. Eppure la mia scuola ha una connessione a mio avviso valida, con circa 100mbps nominali in download e 30 effettivi; la connessione era stata testata il giorno precedente alle prove, con esito positivo, testando lo speed rate (circa 10mbps su computer) e mettendo cinque o sei computer contemporaneamente in download. Il problema secondo me è nato proprio nel sito invalsi che non è riuscito a gestire il traffico in download.
Torna in alto Andare in basso
franco71



Messaggi : 2008
Data d'iscrizione : 14.11.14

MessaggioTitolo: Re: Sul debutto delle prove Invalsi computer based   Sab Apr 28, 2018 10:13 pm

Dai problemi tecnici evidenziati dai vostri interventi, vi chiedo quale sia la validità scientifica/statistica delle prove invalsi così svolte.
Torna in alto Andare in basso
herman il lattoniere



Messaggi : 352
Data d'iscrizione : 15.11.17

MessaggioTitolo: Re: Sul debutto delle prove Invalsi computer based   Sab Apr 28, 2018 10:21 pm

la validità sulle prove di listening è prossima allo zero, alunni anche bravi hanno praticamente lasciato il test in bianco, altri hanno risposto alla metà delle domande che erano nelle loro possibilità. Ma credo che questo all'Invalsi lo sappiano.
Per le altre prove, compresa inglese reading, non ci sono stati problemi.
Torna in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 6520
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioTitolo: Re: Sul debutto delle prove Invalsi computer based   Sab Apr 28, 2018 10:55 pm

herman il lattoniere ha scritto:
la validità sulle prove di listening è prossima allo zero, alunni anche bravi hanno praticamente lasciato il test in bianco, altri hanno risposto alla metà delle domande che erano nelle loro possibilità. Ma credo che questo all'Invalsi lo sappiano.
Per le altre prove, compresa inglese reading, non ci sono stati problemi.

per problemi legati al computer? Da me nessun problema tecnico ma la prova di listening è stata giudicata solo troppo veloce. Aggiungiamoci poi il fatto che i ragazzi non sono mai stati abituati a un ascolto in cuffia con questa modalità
Torna in alto Andare in basso
crotone

avatar

Messaggi : 2035
Data d'iscrizione : 29.09.09

MessaggioTitolo: Re: Sul debutto delle prove Invalsi computer based   Mer Mag 02, 2018 6:26 pm

ho passato due settimane infernali da collaboratore tecnico. Mah, comunque è stata una bella esperienza, per me inutile per gli alunni. Risultati poco veritieri per tanti fattori.
Ma secondo voi quando daranno gli esiti delle prove Invalsi delle scuole medie?
Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.1



Messaggi : 955
Data d'iscrizione : 31.10.17

MessaggioTitolo: Re: Sul debutto delle prove Invalsi computer based   Mer Mag 02, 2018 8:20 pm

Ma in tali casi, esiste il rischio che gli esiti delle prove, ratificati direttamente dal sistema automatico, penalizzino gli studenti in fase di giudizio per l'ammissione agli esami? Perché una cosa è la valenza statistica, che può benissimo essere salvaguardata NON includendo nel conteggio i risultati di tutte quelle classi che hanno comunicato di aver avuto problemi tecnici, ma un'altra è il risultato quantitativo della prova, che entrerà a far parte della valutazione complessiva. Come ci si regola in casi del genere?
Torna in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 6520
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioTitolo: Re: Sul debutto delle prove Invalsi computer based   Mer Mag 02, 2018 8:50 pm

Il risultato delle prove invalsi non fara' parte della valutazione, per essere ammessi all'esame è solo necessario averle svolte. Il risultato della prova entrerà nel certificato delle competenze che andrà alle scuole superiori
Torna in alto Andare in basso
Sbottante



Messaggi : 130
Data d'iscrizione : 17.04.18

MessaggioTitolo: Re: Sul debutto delle prove Invalsi computer based   Mer Mag 02, 2018 9:31 pm

lucetta10 ha scritto:
Il risultato delle prove invalsi non fara' parte della valutazione, per essere ammessi all'esame è  solo necessario averle svolte. Il risultato della prova entrerà nel certificato delle competenze che andrà alle scuole superiori
Dove abbiamo cestini capienti.

Se li stampate singola faccia possiamo riutilizzarli sul retro.
Torna in alto Andare in basso
franco71



Messaggi : 2008
Data d'iscrizione : 14.11.14

MessaggioTitolo: Re: Sul debutto delle prove Invalsi computer based   Mer Mag 02, 2018 11:16 pm

c'è un limite a tutto ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
Il risultato delle prove invalsi non fara' parte della valutazione, per essere ammessi all'esame è  solo necessario averle svolte. Il risultato della prova entrerà nel certificato delle competenze che andrà alle scuole superiori
Dove abbiamo ... cestini capienti.

Se li stampate singola faccia possiamo riutilizzarli sul retro.
Fiu! Temevo il peggio. La tecnologia ha sostituito la toilette con la stampante:)
Non conosco le prove invalsi delle medie, però a detta dei colleghi se le prove sono attendibili qualcosa sulla preparazione dei ragazzi non si dovrebbe prevedere? Dove sta l'inghippo? Nella tipologia dei test?
Torna in alto Andare in basso
marialina



Messaggi : 79
Data d'iscrizione : 21.10.17

MessaggioTitolo: Re: Sul debutto delle prove Invalsi computer based   Gio Mag 03, 2018 12:10 am

prove invalsi biennio secondaria:
quando si svolgono? fanno media?
Torna in alto Andare in basso
crotone

avatar

Messaggi : 2035
Data d'iscrizione : 29.09.09

MessaggioTitolo: Re: Sul debutto delle prove Invalsi computer based   Gio Mag 03, 2018 12:12 am

Non sono affatto attendibili per determinare un certificato delle competenze, mi spiace
Torna in alto Andare in basso
marialina



Messaggi : 79
Data d'iscrizione : 21.10.17

MessaggioTitolo: Re: Sul debutto delle prove Invalsi computer based   Gio Mag 03, 2018 9:33 am

chi compila, e quando, il certificato delle competenze alla fine della 2a?
Torna in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 6520
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioTitolo: Re: Sul debutto delle prove Invalsi computer based   Gio Mag 03, 2018 1:29 pm

Il consiglio di classe...ci aspettano scrutini fiume
Torna in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 3298
Data d'iscrizione : 26.12.14

MessaggioTitolo: Re: Sul debutto delle prove Invalsi computer based   Gio Mag 03, 2018 2:52 pm

lucetta10 ha scritto:
Il risultato della prova entrerà nel certificato delle competenze che andrà alle scuole superiori

Dove nessuno lo guarderà. Consiglio ai colleghi delle medie di risparmiare tempo perchè il certificato delle competenze non viene preso in considerazione. Anche noi dobbiamo fare quel certificato alla fine del biennio, ma fa tutto il registro elettronico in base alla media dei voti. Non vale la pena lavorarci su, è un pezzo di carta che rimane ignorato.
Torna in alto Andare in basso
Ciccio.8

avatar

Messaggi : 2696
Data d'iscrizione : 24.02.15

MessaggioTitolo: Re: Sul debutto delle prove Invalsi computer based   Gio Mag 03, 2018 3:22 pm

Il costo complessivo annuo delle prove invalsi?

Usare quei soldi diversamente e meglio?
Torna in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 6520
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioTitolo: Re: Sul debutto delle prove Invalsi computer based   Gio Mag 03, 2018 3:33 pm

Questi inviti a non lavorare mi lasciano un po' perplessa.
Visto che la possibilità di liberarsi della simpatica procedura non esiste, avete mai pensato di cominciare a informarvi su cosa succede prima? Ricambio anche io con un consiglio, dettato se non altro da buona creanza:: e se le superiori cominciassero a scartabellare per avere un'idea di chi sta arrivando?
Capisco che lamentarsi e riempire i cestini sia più pratico. Ma immagino che ora direte che non serve a nulla ciò che in modo un po' guascone ci si vanta di non aver mai visto
Torna in alto Andare in basso
Sbottante



Messaggi : 130
Data d'iscrizione : 17.04.18

MessaggioTitolo: Re: Sul debutto delle prove Invalsi computer based   Gio Mag 03, 2018 5:03 pm

lucetta10 ha scritto:
Questi inviti a non lavorare mi lasciano un po' perplessa.
Visto che la possibilità di liberarsi della simpatica procedura non esiste, avete mai pensato di cominciare a informarvi su cosa succede prima? Ricambio anche io con un consiglio, dettato se non altro da buona creanza:: e se le superiori cominciassero a scartabellare per avere un'idea di chi sta arrivando?
Capisco che lamentarsi e riempire i cestini sia più pratico. Ma immagino che ora direte che non serve a nulla ciò che in modo un po' guascone ci si vanta di non aver mai visto
Sii più concreta: chi dove come e quando dovrebbe usare quei certificati ?

Nella mia scuola quest'anno giungeranno circa 200 nuovi alunni dalle medie (10 prime), ognuno di loro porterà quell'utilissimo documento quando glielo avrete rilasciato, ovvero mentre saremo impegnati negli esami di maturità; a settembre avremo gli esami di riparazione ed ad agosto ci faremo i nostri sacrosanti 3 mesi di ferie (3 mesi ad agosto); dunque quando lo prenderemo in considerazione ?

Facciamo analizzare quel semplice documento agli ATA di segreteria che "sono più liberi" ma non sanno nulla di didattica ?

Se un ragazzo ha elevate competenze di matematica e scarse competenze di lingua straniera, acquisita l'informazione cosa ne facciamo ? Creiamo una mappa multidimensionale su una quindicina di competenze per rendere le classi omogenee su ognuna di esse ? Tu ci riusciresti ?

Dato che ci fornite quell'utile documento evitiamo di fare le prove d'ingresso così ci risparmiamo un giorno di lavoro, ma fidandoci delle disomogenee valutazioni delle varie scuole o dopo aver faticosamente tenuto conto di tutto facciamo le prove d'ingresso e se non concordano con i vostri voti poi riscombiniamo le classi ?

Se avete tutta questa voglia di lavorarci su fate pure, noi vi abbiamo avvertito ed ora è un problema vostro.

Buon lavoro.

PS non notate una contraddizione nel certificare le competenze dal basso e chiedere che ci si fidi in alto e 5 anni dopo le università se ne fregano dei voti di diploma e fanno ognuna i loro test d'ingresso ?
Chi è il fesso ? Voi che avanzate pretese assurde ? Le università che fanno un lavoro inutile ? Noi che non apprezziamo il vostro lavoro e poi non siamo in grado di rilasciare un diploma serio ? Tutti e 3 ? Nessuno ?
Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.1



Messaggi : 955
Data d'iscrizione : 31.10.17

MessaggioTitolo: Re: Sul debutto delle prove Invalsi computer based   Gio Mag 03, 2018 5:06 pm

E comunque, il dubbio rimane: se la prova invalsi è stata consegnata quasi in bianco o è stata sbagliata perché ci sono stati dei problemi tecnici oggettivi con la connessione in rete o con la qualità dell'acustica, sul certificato delle competenze deve esserci scritto che l'alunno ha fatto una prova gravemente insufficiente, e gli insegnanti del corso di studi successivo devono prenderlo in parola, tirando conclusioni falsate?
Torna in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 3298
Data d'iscrizione : 26.12.14

MessaggioTitolo: Re: Sul debutto delle prove Invalsi computer based   Gio Mag 03, 2018 5:57 pm

lucetta10 ha scritto:
Questi inviti a non lavorare mi lasciano un po' perplessa.
Visto che la possibilità di liberarsi della simpatica procedura non esiste, avete mai pensato di cominciare a informarvi su cosa succede prima? Ricambio anche io con un consiglio, dettato se non altro da buona creanza:: e se le superiori cominciassero a scartabellare per avere un'idea di chi sta arrivando?
Capisco che lamentarsi e riempire i cestini sia più pratico. Ma immagino che ora direte che non serve a nulla ciò che in modo un po' guascone ci si vanta di non aver mai visto

Ci facciamo un'idea di chi sta arrivando facendo le prove d'ingresso, che verificano i prerequisiti richiesti nella nostra scuola. Ripeto, se siete obbligati a lavorare per nulla, potete almeno evitare di metterci troppo inutile impegno.
Torna in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 6520
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioTitolo: Re: Sul debutto delle prove Invalsi computer based   Gio Mag 03, 2018 6:54 pm

Perbacco! Le prove di ingresso!
Visto che siete in possesso di tali chirurgici strumenti diagnostici e vi preme che i colleghi delle medie non si affatichino, perché non ci sollevate anche dal voto finale? Ve li mandiamo nudi e crudi senza spettinarci a fare l'esame, gli fate la cartella clinica con l'infallibile check-up e entrano subito nell'implacabile logica selettiva della scuola superiore
Torna in alto Andare in basso
Sbottante



Messaggi : 130
Data d'iscrizione : 17.04.18

MessaggioTitolo: Re: Sul debutto delle prove Invalsi computer based   Gio Mag 03, 2018 7:31 pm

lucetta10 ha scritto:
Perbacco! Le prove di ingresso!
Visto che siete in possesso di tali chirurgici strumenti diagnostici e vi preme che i colleghi delle medie non si affatichino, perché non ci sollevate anche dal voto finale? Ve li mandiamo nudi e crudi senza spettinarci a fare l'esame, gli fate la cartella clinica con l'infallibile check-up e entrano subito nell'implacabile logica selettiva della scuola superiore
Sfondi una porta aperta ! A parte il fatto che ai voti delle medie bisogna spesso togliere due punti, ma poi cosa ce ne facciamo ? Formiamo le classi ? E se le formiamo totalmente a caso quale sarebbe la probabilità di avere una classe di soli 10 ed una di soli 6 ?

La selezione è come la morte: per quanto possa essere odiosa prima o poi arriva; morire dopo non è sempre meglio che morir prima (pensa ad una lunga agonia) ed allo stesso modo una selezione tardiva non è sempre meglio di una selezione precoce.

Non mandateceli certificati, mandateceli imparati che è meglio (come diceva un puffo).
Torna in alto Andare in basso
Laura70

avatar

Messaggi : 3349
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Sul debutto delle prove Invalsi computer based   Gio Mag 03, 2018 8:36 pm

paniscus_2.1 ha scritto:
E comunque, il dubbio rimane: se la prova invalsi è stata consegnata quasi in bianco o è stata sbagliata perché ci sono stati dei problemi tecnici oggettivi con la connessione in rete o con la qualità dell'acustica, sul certificato delle competenze deve esserci scritto che l'alunno ha fatto una prova gravemente insufficiente, e gli insegnanti del corso di studi successivo devono prenderlo in parola, tirando conclusioni falsate?


non esiste una prova gravemente insufficiente, da quanto ho capito vengono dati i 4 livelli: A1, A1+, A2, A2+

vi diremo maggiori informazioni a giugno quando Invalsi fornirà il certificato
Torna in alto Andare in basso
Laura70

avatar

Messaggi : 3349
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Sul debutto delle prove Invalsi computer based   Gio Mag 03, 2018 8:38 pm

chicca70 ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
Questi inviti a non lavorare mi lasciano un po' perplessa.
Visto che la possibilità di liberarsi della simpatica procedura non esiste, avete mai pensato di cominciare a informarvi su cosa succede prima? Ricambio anche io con un consiglio, dettato se non altro da buona creanza:: e se le superiori cominciassero a scartabellare per avere un'idea di chi sta arrivando?
Capisco che lamentarsi e riempire i cestini sia più pratico. Ma immagino che ora direte che non serve a nulla ciò che in modo un po' guascone ci si vanta di non aver mai visto

Ci facciamo un'idea di chi sta arrivando facendo le prove d'ingresso, che verificano i prerequisiti richiesti nella nostra scuola. Ripeto, se siete obbligati a lavorare per nulla, potete almeno evitare di metterci troppo inutile impegno.

allora avvisateli voi quelli del MIUr e poi i presidi che le certificazioni delle competenze non le guardate neppure così evitiamo di compilarle. Grazie :-)
Torna in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 6520
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioTitolo: Re: Sul debutto delle prove Invalsi computer based   Gio Mag 03, 2018 9:10 pm

c'è un limite a tutto ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
Perbacco! Le prove di ingresso!
Visto che siete in possesso di tali chirurgici strumenti diagnostici e vi preme che i colleghi delle medie non si affatichino, perché non ci sollevate anche dal voto finale? Ve li mandiamo nudi e crudi senza spettinarci a fare l'esame, gli fate la cartella clinica con l'infallibile check-up e entrano subito nell'implacabile logica selettiva della scuola superiore
Sfondi una porta aperta ! A parte il fatto che ai voti delle medie bisogna spesso togliere due punti, ma poi cosa ce ne facciamo ? Formiamo le classi ? E se le formiamo totalmente a caso quale sarebbe la probabilità di avere una classe di soli 10 ed una di soli 6 ?

La selezione è come la morte: per quanto possa essere odiosa prima o poi arriva; morire dopo non è sempre meglio che morir prima (pensa ad una lunga agonia) ed allo stesso modo una selezione tardiva non è sempre meglio di una selezione precoce.

Non mandateceli certificati, mandateceli imparati che è meglio (come diceva un puffo).

due punti dal voto di che? Dal voto per obiettivi di scuola superiore che dovrebbe essere dato a ritroso in un ciclo di media? Curioso questo insegnante che non legge le valutazioni ma vorrebbe una valutazione da scuola superiore per obiettivi di scuola media, a questo punto diamogli i punti patente o i bollini della miralanza, incoerenza per incoerenza, cestino per cestino.
Perché non vieni a impararli tu? Vieni fuori dai cancelli a brandire queste salvifiche "prove di ingresso" dalle capacità taumaturgiche... mamma mia, più ripeto questo parola più mi cago sotto... chissà che effetto avranno sui ragazzini! Sentiranno la scure della cupa giustiziera sul collo solo a vedere il foglio, penseranno "ecco la selezione"!
Torna in alto Andare in basso
 
Sul debutto delle prove Invalsi computer based
Torna in alto 
Pagina 1 di 3Vai alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
 Argomenti simili
-
» Prove Invalsi alunno ritardo mentale lieve
» prove invalsi alunna 3^ media grado di disabilità gravissimo
» Prove invalsi 2018
» Prove INVALSI per alunni con certificazione 104/92
» INVALSI:retribuzione ore per correzione e inserimento dati nella piattaforma

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Vai verso: