Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Matrimonio e scrutinio: come fare?

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Platone84



Messaggi : 202
Data d'iscrizione : 17.06.11

MessaggioTitolo: Matrimonio e scrutinio: come fare?   Lun Giu 04, 2018 8:12 pm

Salve a tutti, ho il seguente problema:
ho un matrimonio a cui "non posso" mancare (anche se non si tratta di un parente) che cade durante gli scrutini (solo di una classe). Ho chiesto di spostare questo scrutinio mettendolo in coda ad uno degli altri giorni, ma mi è stato risposto che se accontentano me poi rischiano di avere la fila di colleghi ognuno con le proprie esigenze.
Mi è stato suggerito allora di prendere un giorno di ferie.
Parlandone con il dirigente mi ha detto che non si possono concedere giorni di ferie durante gli scrutini.
E' vera questa cosa?
Si è però mostrato comprensivo e mi ha detto che una soluzione potrebbe essere quella nella quale io prendo malattia e loro "cercano di non mandarmi la visita fiscale". Solo che, pur grato al dirigente per la comprensione, a me non piace ricorrere a questi stratagemmi, e poi pur facendolo credo mi rovinerei il matrimonio (tra la coscienza sporca e la preoccupazione della visita).
Qualcuno sa se ci sono altre opzioni? Ma dico, capisco l'importanza degli scrutini e so che devono essere perfetti, ma sarà contemplato il caso il cui un docente ha un impedimento che non sia malattia (o lutto)...
Torna in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 19325
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioTitolo: Re: Matrimonio e scrutinio: come fare?   Lun Giu 04, 2018 9:42 pm

Permesso per motivi personali, non retribuito per i precari.
Non negabile dal DS, da motivare con autocertificazione.
Eviterei la malattia falsa.
Torna in alto Andare in basso
Platone84



Messaggi : 202
Data d'iscrizione : 17.06.11

MessaggioTitolo: Re: Matrimonio e scrutinio: come fare?   Lun Giu 04, 2018 10:43 pm

Grazie mille!!
Io sono a tempo indeterminato da quest'anno (sono quindi in anno di prova ma non credo c'entri nulla).
Cosa dovrei motivare con l'auto certificazione? Nel senso, dovrei scrivere che ho un impegno personale o, esplicitamente, che ho un matrimonio?
Infine, dato che nel momento in cui torno dal DS con questa proposta vorrei essere preciso, sapresti indicarmi un riferimento normativo?
Ancora grazie tante!
Torna in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 19325
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioTitolo: Re: Matrimonio e scrutinio: come fare?   Mar Giu 05, 2018 8:14 am

Per i docenti a TI è retribuito.
https://www.orizzontescuola.it/guida/permessi-motivi-personali-familiari-soggetti-valutazione-del-dirigente-si-possono-documentare-anche-mediante-autocertificazione-le-faq/
Torna in alto Andare in basso
Disillusa



Messaggi : 8611
Data d'iscrizione : 01.05.11

MessaggioTitolo: Re: Matrimonio e scrutinio: come fare?   Mar Giu 05, 2018 8:20 am

chiedi un permesso per motivi personali. Il ds non può negartelo. Evita la malattia perchè le visite fiscali non dipendono soltanto dalla scuola
Torna in alto Andare in basso
Stellastella



Messaggi : 159
Data d'iscrizione : 04.11.17

MessaggioTitolo: Re: Matrimonio e scrutinio: come fare?   Mar Giu 05, 2018 9:05 am

La malattia non dipende solo dalla scuola. Stai attento. La può richiedere ANCHE la scuola.. usa il permesso .
Torna in alto Andare in basso
Platone84



Messaggi : 202
Data d'iscrizione : 17.06.11

MessaggioTitolo: Re: Matrimonio e scrutinio: come fare?   Mar Giu 05, 2018 10:58 am

Grazie a tutti per i suggerimenti.
Ma quindi cosa dovrei scrivere nell'autocertificazione?
Torna in alto Andare in basso
Platone84



Messaggi : 202
Data d'iscrizione : 17.06.11

MessaggioTitolo: Re: Matrimonio e scrutinio: come fare?   Mar Giu 05, 2018 1:26 pm

Aggiornamento: ne ho parlato con il DS.
Lui continua a ritenere che spetta a lui autorizzarlo e che per farlo serve un motivo di una certa gravità.
Ho provato a dirgli che "ho letto" siano in realtà dovuti, ma lui ritiene che questo non sia vero in casi come i consigli perfetti. Vabbè...
Ad ogni modo, gli ho detto che sarei più tranquillo ad optare per questa soluzione piuttosto che chiedere una finta malattia, al che mi ha suggerito di scrivere nella domanda che il motivo è grave, senza specificarlo, e che ne ho informato il preside.
Forse faceva riferimento a qualche clausola per la salvaguardia della privacy?
Si può presentare una richiesta di permesso per motivi personali in modo così vago?
Torna in alto Andare in basso
Khaleesi



Messaggi : 134
Data d'iscrizione : 18.11.17

MessaggioTitolo: Re: Matrimonio e scrutinio: come fare?   Mar Giu 05, 2018 2:23 pm

No, non si può!!! Devi mettere il motivo e lui non te li può negare, può invece crearti sei problemi se lo motivi senza specificare... Prendi un giorno per "partecipazione al matrimonio di un caro amico" e diglielo così. . Frefatene si quello che dice
Torna in alto Andare in basso
 
Matrimonio e scrutinio: come fare?
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» UN VIDEO PER MIO MARITO: 5 ANNI DI MATRIMONIO
» per il nostro sesto anniversario di matrimonio cattolico ci siamo regalati
» Scherzi da matrimonio
» Per tutte le mamme in attesa: video su come fare il bagnetto, cambiare il pannolino...
» sono andata a fare shopping

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Ferie, assenze, permessi, stipendi, cedolini, disoccupazione-
Vai verso: