Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 DS mi nega ferie in periodo di sospensione delle lezioni

Andare in basso 
AutoreMessaggio
laurasia



Messaggi : 79
Data d'iscrizione : 18.07.11

MessaggioTitolo: DS mi nega ferie in periodo di sospensione delle lezioni   Dom Giu 10, 2018 4:46 pm

Buongiorno, ho un contratto al 30/06 in scuola primaria. Chiedo al Ds di usufruire di parte delle ferie da me maturate (il mio contratto ha avuto inizio a metà settembre), nel periodo di sospensione delle lezioni che va dal 9 al 30 giugno. Nel dettaglio chiedo circa 10 gg non continuativi, ovviamente che non coincidono coi giorni del collegio docenti, assemblee ecc. Il ds nega le ferie in quanto mi riferisce che sono stata messa in ferie d'ufficio negli altri periodi di sospensione (a partire da Natale, Pasqua, ponti ecc) ed ora mi restano solo 3 gg di ferie e 3 di festività  soppresse. Al mio disappunto, in quanto non sono stata informata di essere stata messa in ferie d'ufficio, lui afferma che questa è  la prassi. Io ho letto la normativa e ho capito che il lavoratore non  può  essere  messo  in ferie d'ufficio se non al termine del contratto, nel caso in cui non abbia chiesto le ferie, poiché  esse devono essere fruite nei periodi di sospensione in quanto non monetizzabili. Ma la scelta del periodo di sospensione in cui fruire non spetta al lavoratore? E in ogni caso non dovevo essere informata? So che dopo la legge di stabilità  ci sono state interpretazioni forzate della normativa, qualcuno mi potrebbe suggerire cosa fare? Io ho inoltrato formale richiesta scritta, ho però ricevuto una risposta  a voce.. Grazie
Torna in alto Andare in basso
laurasia



Messaggi : 79
Data d'iscrizione : 18.07.11

MessaggioTitolo: Re: DS mi nega ferie in periodo di sospensione delle lezioni   Lun Giu 11, 2018 8:26 am

Nessuno sa aiutarmi? Grazie
Torna in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 33842
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: DS mi nega ferie in periodo di sospensione delle lezioni   Lun Giu 11, 2018 8:52 am

Il conteggio deve partire solo alla fine del contratto, in base ai giorni senza attività didattica.

Il DS non può metterti in ferie d'ufficio e manca ogni tua espressa richiesta.

Quindi mantieni il diritto alle ferie che ti potranno essere concesse laddove non ci siano attività che il DS ritiene essenziali.

Se vuoi saltare collegi o altre riunioni previste dal piano annuale il DS potrà comunque negarti le ferie.
Torna in alto Andare in basso
donadoni



Messaggi : 1310
Data d'iscrizione : 21.04.16
Località : toscana

MessaggioTitolo: Re: DS mi nega ferie in periodo di sospensione delle lezioni   Lun Giu 11, 2018 10:28 am

IN QUALI PERIODI DELL’ANNO SCOLASTICO È POSSIBILE FRUIRE DELLE FERIE MATURATE?
L’art. 1 comma 54 della  legge 24 dicembre 2012, n. 228 (Legge di stabilità per il 2013) ha uniformato per tutti i docenti (di ruolo, supplenti brevi o fino al 30/6-31/8) i periodi fruizione delle ferie disponendo che il personale docente di tutti i gradi di istruzione fruisce delle ferie nei giorni di sospensione delle lezioni definiti dai calendari scolastici regionali, ad esclusione di quelli destinati agli scrutini, agli esami di Stato e alle attività valutative.
Per tutti i docenti (compresi quelli assunti a tempo indeterminato) è possibile quindi fruire delle ferie maturate:

  • dal 1° settembre alla data fissata dal calendario regionale per l’inizio delle lezioni;

  • Vacanze natalizie e pasquali;

  • L’eventuale sospensione delle lezioni per l’organizzazione dei seggi elettorali e per i concorsi;

  • Dal giorno dopo il termine delle lezioni fino al 30 giungo esclusi ovviamente i giorni destinati agli scrutini, agli esami o alle attività funzionali all’insegnamento (es. collegi dei docenti o altri impegni inseriti nel Piano delle attività deliberato ad inizio anno).


Per tutti gli altri docenti assunti a tempo determinato (supplenza breve o fino al 30/6) non vi è invece “obbligo” di fruire delle ferie, pertanto la monetizzazione delle ferie avviene nella misura data dai giorni di ferie spettanti detratti quelli di sospensione delle lezioni compresi nel periodo contrattuale.


È (purtroppo) utile rilevare che ci si riferisce ai giorni complessivi di ferie spettanti e non a quelli in cui dette ferie siano effettivamente fruite. A nulla rileva, dunque, ai fini della (non) “monetizzazione”, se il dipendente abbia o meno richiesto le ferie nei giorni in cui aveva facoltà di chiederle in quanto si dovrà tener unicamente conto della mera astratta facoltà di poterne fruire.

In breve: se il docente durante la sospensione delle lezioni in cui è possibile fruire delle ferie (vacanze di Natale, Pasqua ecc.) di fatto non richiede di fruirle, tali giorni saranno comunque sottratti al monte ferie spettantegli.

CI SONO DEI GIORNI CHE NON DEVONO ESSERE PRESI IN CONSIDERAZIONE AI FINI DELLA SOTTRAZIONE TRA FERIE SPETTANTI E FERIE RIMASTE E DA MONETIZZARE?

Il principio è quello di sottrarre dal monte ferie spettante tutti i giorni di sospensione delle lezioni in cui il docente avrebbe potuto fruire delle ferie (indipendentemente quindi se ne abbia effettivamente fruito o meno). Ciò che rimane (se rimane) andrà monetizzato.



A tal fine NON POSSONO essere considerati come giorni da sottrarre al totale delle ferie spettanti quelli relativi ai giorni di CHIUSURA della scuola (anche quelli disposti dal Consiglio di Istituto) compresi ovviamente i GIORNI FESTIVI.

Giova infatti ricordare che c’è una differenza tra giorni di “sospensione delle lezioni” ovvero giorni in cui il docente potrebbe fruire delle ferie e quelli invece di totale chiusura della scuola.

In un giorno festivo, infatti, come può essere per esempio il 25 dicembre o la domenica, oppure quando la scuola attua una totale chiusura per altri motivi, non sarebbe possibile fruire delle ferie. Tali giorni quindi non possono essere sottratti.

Per esempio nel periodo di sospensione delle lezioni delle vacanze di Natale la scuola non potrà sottrarre dal numero di ferie spettanti il 25 e il 26 dicembre, le domeniche, l’1 e il 6 gennaio. Così come non potrà sottrarre eventuali altri giorni festivi compresi in un periodo di sospensione delle lezioni o quando la scuola è totalmente chiusa per altre cause (es. chiusa per neve o disinfestazione).

Ovviamente non andranno sottratti neanche i giorni di sospensione delle lezioni in cui comunque il docente è impegnato in attività già programmate (collegi docenti, consigli di classe o altre attività previste) o negli scrutini e negli esami.

QUI PERO' C'E' UNA CONTRADDIZIONE!!!!!!! PERCHE' POI DICE

È POSSIBILE CHE LE SCUOLE ATTRIBUISCANO D’UFFICIO LE FERIE EVENTUALMENTE MATURATE?

È illegittimo collocare in ferie d’ufficio il personale.  Il calcolo della eventuale (non) monetizzazione delle ferie deve avvenire, come in precedenza, solo alla fine del contratto.

Giova infatti ricordare che la possibile/effettiva fruizione delle ferie e la monetizzazione delle stesse sono due aspetti che vanno distinti.

Alla scuola spetta solo il secondo, e dal momento che, come già detto, l’operazione di sottrazione delle ferie rispetto ai periodi di sospensione delle lezioni avviene indipendentemente se le ferie siano state effettivamente fruite, la scuola non deve preoccuparsi di altro ed effettuare il calcolo solo alla fine del contratto.

Ogni circolare che prevederà il collocamento del personale in ferie d’ufficio durante la sospensione delle lezioni dovrà essere dichiarata illegittima.
Torna in alto Andare in basso
laurasia



Messaggi : 79
Data d'iscrizione : 18.07.11

MessaggioTitolo: Re: DS mi nega ferie in periodo di sospensione delle lezioni   Lun Giu 11, 2018 2:12 pm

Grazie delle risposte.
Ho chiesto giorni di ferie che non ricadono in attività essenziali, quali assemblee, redazione schede, consegna schede o collegio docenti. In altre parole ho chiesto giorni in cui sono previsti il riordino della classe o valutazione di ipotesi progettuali per il prossimo anno scolastaico.
Ho chiesto una risposta scritta del diniego, visto che mi sono state negate a voce, ma non ho ottenuto alcun riscontro scritto. Qui ci si trova di fronte ad una scorretta interpretazione della normativa. Purtroppo sta accandendo anche ad altri colleghi di altre scuole della mia provincia e niente servono le nostre rimostranze,anche con normativa alla mano!
Torna in alto Andare in basso
Gianfranco

avatar

Messaggi : 5153
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: DS mi nega ferie in periodo di sospensione delle lezioni   Lun Giu 11, 2018 2:34 pm

laurasia ha scritto:
Grazie delle risposte.
Ho chiesto giorni di ferie che non ricadono in attività essenziali, quali assemblee, redazione schede, consegna schede o collegio docenti. In altre parole ho chiesto giorni in cui sono previsti il riordino della classe o valutazione di ipotesi progettuali per il prossimo anno scolastaico.  
Ho chiesto una risposta scritta del diniego, visto che mi sono state negate a voce, ma non ho ottenuto alcun riscontro scritto. Qui ci si trova di fronte ad una scorretta interpretazione della normativa. Purtroppo sta accandendo anche ad altri colleghi di altre scuole della mia provincia e niente servono le nostre rimostranze,anche con normativa alla mano!
Se non ci sono impegni programmati nel piano delle attività che rientrano nella funzione docente che necessità hai di chiedere le ferie? Se non hai impegni di servizio non devi andare a scuola. Il riordino della classe cosa c'entra con la funzione docente?
Torna in alto Andare in basso
Online
laurasia



Messaggi : 79
Data d'iscrizione : 18.07.11

MessaggioTitolo: Re: DS mi nega ferie in periodo di sospensione delle lezioni   Lun Giu 11, 2018 2:51 pm

Per Gianfranco.
Forse non mi sono spiegata. Come scritto sopra, io ho un contratto al 30/06 e la fruizione delle mie ferie è possibile solo nei periodi di sospensione. Lavoro alla primaria dove si è obbligati ad essere a scuola tutte le mattine dal giorno successivo al termine delle lezioni sino al 30/06. Le attività previste sono diverse, tra queste per esempio il collegio doc, assembleee e redazione schede ( giorni in cui io non chiedo ferie) e attività meno influenti, diciamo in cui si chiede una formale presenza, ma in cui di fatto si fanno ipotesi progettuali per il prossimo anno o stesura degli incarichi interni per il prossimo a.s. o , ebbene sì, il riordino delle proprie aule. Io chiedo ferie nei giorni in cui sono previste queste attività "minori" . Il DS non me le concede in quanto mi ha messo in ferie d'ufficio neglia ltri periodi di sospensione, senza emettere circolari o comunicazioni a rigurado.
Torna in alto Andare in basso
 
DS mi nega ferie in periodo di sospensione delle lezioni
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Richiesta ferie periodo estivo
» Normativa per giorni di ferie: 30 +4 o 32+4
» A tutte le ragazze in cova in questo periodo
» post transfert...
» maternità surrogata

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Ferie, assenze, permessi, stipendi, cedolini, disoccupazione-
Vai verso: