Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 SECONDO DIPLOMA ALBERGHIERO: MI É UTILE?

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
antoniocriscuolo10071994



Messaggi : 76
Data d'iscrizione : 09.06.18

MessaggioTitolo: SECONDO DIPLOMA ALBERGHIERO: MI É UTILE?    Lun Giu 11, 2018 10:46 am

Promemoria primo messaggio :


Salve, mi chiamo Antonio Criscuolo, nato a Torre Del Greco Provincia di Napoli, il 10 Luglio 1994, diplomato al Liceo classico indirizzo Linguistico con votazione 80/100 conseguito nell'anno scolastico 2012/2013. Dopo anni di titubanze e scelte sbagliate, ho deciso di conseguire un secondo diploma di istituto Alberghiero presso una scuola privata del mio paese, con questo tipo di diploma ho un facile acceszo nel mondo lavorativo? Per quanto riguarda, l'ambito insegnamrnto, posso rientrare in classi di concorso ad ssempio per ITP o altri tipi di mansioni come personale ATA? Se la risposta fosse positiva, per l'insegnamento, alle classi di concorso come si accede? Direttamente con il titolo o facendo punteggio sia per scuole pubbliche che private? Possedendo già un diploma a quale anno scolastico potrei esser iscritto, mi consigliate di intraprendere questa strada che spero non sia dispensiosa a livello economico ma che almeno può aprire a qualcosa a livello lavorativo di concreto? . Perdonatemi le tante domande, ma prima di intraprendere certe strade meglio sapere a che cosa vada incontro.
Attendo Risposte quanto prima. Saluti. Antonio.
Torna in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
antoniocriscuolo10071994



Messaggi : 76
Data d'iscrizione : 09.06.18

MessaggioTitolo: Re: SECONDO DIPLOMA ALBERGHIERO: MI É UTILE?    Mer Giu 13, 2018 12:52 pm

Per quanto riguarda il discorso lauree: mi interesserebbe approfondire il discorso di Scienze Dell'Educazione triennale e magistrale: davvero, potrei insegnare Filosifia? Ma anche qui, più o meno, il discorso é sinile all'ITP? In quanto i posti anche per graduatorie di terza fascia sono limitati e pochi? Per Scienze Delka Formazione, in realtà ho già provato un anno presso un ateneo del Nord ma purtroppo dovetti rinunciare per motivi di disorganizzazione didattica e tempi troppo lunghi, per questo non vorrei cadere negli stessi errori del passato. Ho 24 anni e non mi trovo nulla. Per quabto riguarda il diploma ITIS, intendi anche istituti Nautici? Perché in verità, avrei la possobilità di seguire un corso serale ed alla fine, prendermi il diploma dopo un Tot di anni ma anche qui me lo sconsigli? Scusa, le numerose domande.
Torna in alto Andare in basso
antoniocriscuolo10071994



Messaggi : 76
Data d'iscrizione : 09.06.18

MessaggioTitolo: Re: SECONDO DIPLOMA ALBERGHIERO: MI É UTILE?    Mer Giu 13, 2018 12:53 pm

Per quanto riguarda il discorso lauree: mi interesserebbe approfondire il discorso di Scienze Dell'Educazione triennale e magistrale: davvero, potrei insegnare Filosifia? Ma anche qui, più o meno, il discorso é sinile all'ITP? In quanto i posti anche per graduatorie di terza fascia sono limitati e pochi? Per Scienze Delka Formazione, in realtà ho già provato un anno presso un ateneo del Nord ma purtroppo dovetti rinunciare per motivi di disorganizzazione didattica e tempi troppo lunghi, per questo non vorrei cadere negli stessi errori del passato. Ho 24 anni e non mi trovo nulla. Per quabto riguarda il diploma ITIS, intendi anche istituti Nautici? Perché in verità, avrei la possobilità di seguire un corso serale ed alla fine, prendermi il diploma dopo un Tot di anni ma anche qui me lo sconsigli? Scusa, le numerose domande.
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 63058
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: SECONDO DIPLOMA ALBERGHIERO: MI É UTILE?    Mer Giu 13, 2018 12:58 pm

Filosofia e scienze umane nei licei delle scienze umane e in alcuni istituti professionali, cioè la classe di concorso A-18, non Filosofia e Storia (A-19, la classe di concorso dei licei classici e scientifici). La situazione è un po' diversa perché i posti sono di più, ma anche gli aspiranti. E' una classe di concorso presa d'assalto soprattutto dai laureati in psicologia e appunto in scienze dell'educazione, che sono molti e spesso non trovano di meglio, perciò non te la consiglio, anche se poi non è detto che non si possa lavorare, magari sul sostegno.
Sugli Itp non so dirti più di quello che puoi leggere anche tu dalla tabella. E' chiaro che è il percorso più breve, ma proprio per questo potrebbe non avere troppi sbocchi.
Torna in alto Andare in basso
antoniocriscuolo10071994



Messaggi : 76
Data d'iscrizione : 09.06.18

MessaggioTitolo: Re: SECONDO DIPLOMA ALBERGHIERO: MI É UTILE?    Mer Giu 13, 2018 1:09 pm

Però se vogliamo mettere a paragone ad esempio un percorso ITIS ( che poi intendi un diploma professionale Nautico?), o una laurea triennale in Educazione almeno con quest'ultima ti puoi buttare sull'insegnamento di Sostegno, che anche si ha difficoltà di accesso? Lo si può fare anche solo con la triennale? O ci vogliono srmpre i famksi 3+2? Quindi, meglio di niente, no? Come mai me lo sconsigli a priori? Tu cosa insegnj? Se non sono indiscreto.
Torna in alto Andare in basso
antoniocriscuolo10071994



Messaggi : 76
Data d'iscrizione : 09.06.18

MessaggioTitolo: Re: SECONDO DIPLOMA ALBERGHIERO: MI É UTILE?    Mer Giu 13, 2018 2:03 pm

Quindi, scusami se insisto ma mi sorge un dubbik: se il secondo diploma ( o ITIS oppurs Alberghiero) e la laurea In Educazikne me la sconsigli se non quella in Formazione ma che a me non piace, cosa mi consigli per entrare in quesro mondo? Di deporre già le armi, ancor prima di combattere? Davvero non capisco nulla, credimi, anche i sindacati mi rispondono in questo modo e non sono competenti e nel campo cone te, ma intanto la mia confusione ajmenta, farei srars loro al mio posto.
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 63058
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: SECONDO DIPLOMA ALBERGHIERO: MI É UTILE?    Mer Giu 13, 2018 3:12 pm

antoniocriscuolo10071994 ha scritto:
Però se vogliamo mettere a paragone ad esempio un percorso ITIS ( che poi intendi un diploma professionale Nautico?), o una laurea triennale in Educazione almeno con quest'ultima ti puoi buttare sull'insegnamento di Sostegno, che anche si ha difficoltà di accesso? Lo si può fare anche solo con la triennale? O ci vogliono srmpre i famksi 3+2?  Quindi, meglio di niente, no? Come mai me lo sconsigli a priori? Tu cosa insegnj? Se non sono indiscreto.

E' il contrario: con un diploma che permette di accedere ad una classe di concorso puoi fare anche l'insegnante di sostegno, con la laurea triennale in scienze dell'educazione no (serve sempre la magistrale).
Io insegno lettere.
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 63058
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: SECONDO DIPLOMA ALBERGHIERO: MI É UTILE?    Mer Giu 13, 2018 3:17 pm

antoniocriscuolo10071994 ha scritto:
Quindi, scusami se insisto ma mi sorge un dubbik: se il secondo diploma ( o ITIS oppurs Alberghiero) e la laurea In Educazikne me la sconsigli se non quella in Formazione ma che a me non piace, cosa mi consigli per entrare in quesro mondo? Di deporre già le armi, ancor prima di combattere? Davvero non capisco nulla, credimi, anche i sindacati mi rispondono in questo modo e non sono competenti e nel campo cone te, ma intanto la mia confusione ajmenta, farei srars loro al mio posto.

Non ti piace scienze della formazione primaria, ma ti piace scienze dell'educazione, che è simile, ma dà meno possibilità. Giuro che non capisco.
Forse dovremmo partire da quello che ti piacerebbe fare: vuoi insegnare nella scuola secondaria e non avere a che fare con bambini troppo piccoli? Allora fa' lettere (o meglio ancora una facoltà scientifica per insegnare matematica e scienze alle medie, che è di gran lunga la classe di concorso più richiesta). Hai un diploma di liceo linguistico: ti piacerebbe continuare con le lingue? Spagnolo è abbastanza richiesto e, anche se qualcuno non sarà d'accordo, penso che anche con inglese si lavori abbastanza.
Torna in alto Andare in basso
Davide

avatar

Messaggi : 3958
Data d'iscrizione : 26.03.11

MessaggioTitolo: Re: SECONDO DIPLOMA ALBERGHIERO: MI É UTILE?    Mer Giu 13, 2018 3:29 pm

Concordo Dec. Ottime le materie scientifiche, in particolare matematica alle medie. Buono spagnolo. Discreto inglese. Buona SFP scuola primaria SOLO nelle regioni del centro nord.
Torna in alto Andare in basso
antoniocriscuolo10071994



Messaggi : 76
Data d'iscrizione : 09.06.18

MessaggioTitolo: Re: SECONDO DIPLOMA ALBERGHIERO: MI É UTILE?    Mer Giu 13, 2018 4:55 pm

Guarda, ti dirò la verità, innanzitutto come ho già premesso all'inizio di questa lunghissima conversazione di cui ti ringrazio infinitamente per tutte le risposte che mi stai dando e del tempo dedicagomi di cui nonsei dovuto a farlo), io non vorrei continuare l'università perché é un grande dispendio economico ed io ho già fatto e fatto fare ai miei genitori tanti sacrifici in questi anni che non posso permettermi di fallire ancora dato anche il tempo che passa, ma vorrei entrare nel mondo della scuola o come ATA, quindi acquisendo punteggio ma al momentonon conosco nessuno che mi possa aiutare in questo nella fattispecie, Asdistente Tecnico e Amministrativo, oppure insegnare come Insegnante Tecnico Pratico, sopratutto all'interno di istituti Alberghieri o Nautici come già scritto, ma davvero non so come fare. Purtroppo, le materie scentifiche nkn sono mai state il mio forte a partire dalle medie fino alle superikri quindi le scarto, L'università mi é solo un paleativo. Una cosa non mi é chiara: per diventare insrgnante di Sostegno con un diploma ad esempio di Alberghierk o Nautico, si deve seguire sempre lo stesso iter per gli ITP? Grazie ancora e scussmi di cuore delle numerose domande e che ti faccia perder tempo.
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 63058
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: SECONDO DIPLOMA ALBERGHIERO: MI É UTILE?    Mer Giu 13, 2018 7:35 pm

Sì, l'iter è lo stesso. Quando ti iscriverai al concorso, chiederai di partecipare non solo per la classe di concorso, ma anche per il sostegno e, se lo vincerai, dovrai scegliere tra frequentare il Fit per la materia e quella per il sostegno. Per le supplenze potranno chiamarti da graduatorie incrociate (se ti permetteranno di iscriverti in terza fascia) o da mad.
A questo punto, se non vuoi fare l'università, prova con il diploma: non ti garantisco il risultato, ma almeno avrai perso meno tempo e speso meno soldi.
Torna in alto Andare in basso
antoniocriscuolo10071994



Messaggi : 76
Data d'iscrizione : 09.06.18

MessaggioTitolo: Re: SECONDO DIPLOMA ALBERGHIERO: MI É UTILE?    Mer Giu 13, 2018 8:43 pm

Grazie ancora DEC, ma toglimi una curiosità e qui il problema é mio che non comprendo bene certe dinamiche all'interno di quest'ambito: ma nell'ultima risposta mi hai parlato di MAD e di concorso e quindi, un'eventuale vincita, ma non sono due cose diverse? O meglio, non basta la MAD e le supplenze se venissi chiamato in qualche scuola? Anche per l'insegnante di sostegno, no? Perché il concorso? E se così fosse, su cosa verterebbe e quali argomenti dovrei studiare? Cioé, forse tu intendi, l'entrata direttamente in FIT con il diploma di Alberghiero, quindi la'entrata direttamente nella classe di abilitazione all'insegnamento che tu in questo caso me lo chiami concorso? E che poi non hocompreso ulteriormente bene se tutto si basa su supplenze o su altro, ti faccil un esempio: Tra due anni mi prendo ildiploma di Alberghiero, vige ancora la regola che posso entrare come ITP con il diploma no? Poi in un secondo momento, invio MAD a più non possi, consegnate anche a mano? Presso scuole Nordiche, giusto? Poi, superato un tot di anni, quindi di supplenze che corrispondono alla FIT ( che poi non é detto che entri a far parte se non facessi ricorso, no?), entro a far parte delle classi di concorso di ITP a partire dalla 3 fascia e se volessi scattare alla seconda, mi frego, perché non ho molte speranze. Credo che questo anche se ripetitivo sia un riassunto di quanto tu mi abbia scritto cordialmente e gentilmente in questi giorni, sperando di aver compreso abbastanza bene e scusandomi anche se invano del disturbo. Da quanto ho capito, é una trafila molto impegnativa, quasi impossibile se non con lauree che tu mi hai indicato sopra ma che a me non piacciono, quindi forse opto per ildiploma, anche se alcuni sindacati mi hanno detto che potrei svolgere la Figura di ITP con conoscenze matematico/ scientifiche, se non ne avessi, sono fuori e che si prediligge lauree dal calibro di Fisica ed Ingegneria, che gli istituti professionali non ce ne sono tanti in giro per l'Italia e che con ad esempio, tanto per citarne una, la laurea in Formazione o Educazione, posso fare insegnants di Sostegno o addirittura visto che nell'ultimo caso, il corso di studi prevede esami scentifici anche ITP, sj é ridotti a questo? Forse molte cose me le hai già chiarite sicuramente ma te le riscrivo perché in cuor mio non vorrei accettare che tutto é chiuso e che per noi giovani é quasi tutto impossibile e non faccio la vittima ma guardo in faccia la realtà. Scusa lo sfogo. PS: All'interno di future graduatorie o MAD, si guarda il voto di diploma o dove lo hai preso, se scuola privata oppure no ed inoltre, per il Sostegno, si prediligge più la Laurea? Gentilissimo, uso troppi intercalari lo si ma fa parte di me.
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 63058
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: SECONDO DIPLOMA ALBERGHIERO: MI É UTILE?    Gio Giu 14, 2018 2:32 am

antoniocriscuolo10071994 ha scritto:
Grazie ancora DEC, ma toglimi una curiosità e qui il problema é mio che non comprendo bene certe dinamiche all'interno di quest'ambito: ma nell'ultima risposta mi hai parlato di MAD e di concorso e quindi, un'eventuale vincita, ma non sono due cose diverse? O meglio, non basta la MAD e le supplenze se venissi chiamato in qualche scuola? Anche per l'insegnante di sostegno, no? Perché il concorso?
Le mad servono per le supplenze, almeno finché non entrerai in terza fascia Gi, se te lo consentiranno. Il concorso serve per entrare in ruolo. Se non ti dovessero mai chiamare per le supplenze perché hai troppe persone davanti in graduatoria (purtroppo è possibile che accada), di sicuro ci saranno dei posti per le immissioni in ruolo e quindi se vinci il concorso dimostrando di essere più bravo degli altri candidati riuscirai a superare tutti; per questo ti dico che il concorso è la prospettiva più sicura (certo bisogna vincerlo); se nel frattempo riesci a fare anche qualche supplenza, tanto meglio, ma non ti conviene puntare solo su quelle.
antoniocriscuolo10071994 ha scritto:
E se così fosse, su cosa verterebbe e quali argomenti dovrei studiare?
Sulle materie di insegnamento, sulla didattica della disciplina e, se vuoi concorrere anche per il sostegno, anche e soprattutto sulla didattica speciale, ma ne riparliamo quando sarà il momento.
antoniocriscuolo10071994 ha scritto:
Cioé, forse tu intendi, l'entrata direttamente in FIT con il diploma di Alberghiero,  quindi la'entrata direttamente nella classe di abilitazione all'insegnamento che tu in questo caso me lo chiami concorso?
Per entrare al Fit, sia per la classe di concorso sia per il sostegno, bisogna vincere un concorso; non sono io che lo chiamo così.  
antoniocriscuolo10071994 ha scritto:
E che poi non hocompreso ulteriormente bene se tutto si basa su supplenze o su altro, ti faccil un esempio: Tra due anni mi prendo ildiploma di Alberghiero,
Perché due anni? Non te ne basta uno?
antoniocriscuolo10071994 ha scritto:
vige ancora la regola che posso entrare come ITP con il diploma no?
Puoi mandare mad e forse iscriverti in terza fascia, ma non è detto che ti chiamino.
antoniocriscuolo10071994 ha scritto:
Poi in un secondo momento, invio MAD a più non possi, consegnate anche a mano?
Sì, ma via mail fai prima se devi mandarle in altre province e a centinaia di scuole.
antoniocriscuolo10071994 ha scritto:
Presso scuole Nordiche, giusto?
Suppongo di sì, ma non lo so; le mad puoi mandarle ovunque, quindi proverei sia al nord sia al sud.
antoniocriscuolo10071994 ha scritto:
Poi, superato un tot di anni, quindi di supplenze che corrispondono alla FIT
Qui comincio a non seguirti più: cosa vuol dire che le supplenze corrispondono al Fit? Mi sa che non hai capito cos'è il Fit
antoniocriscuolo10071994 ha scritto:
( che poi non é detto che entri a far parte se non facessi ricorso, no?),
E questo cosa vuol dire? Il ricorso non c'entra nulla con il Fit; almeno quello credo che non l'abbia ancora proposto nessuno
antoniocriscuolo10071994 ha scritto:
entro a far parte delle classi di concorso di ITP a partire dalla 3 fascia e se volessi scattare alla seconda, mi frego, perché non ho molte speranze.
Non è detto che tu possa inserirti in terza fascia e al momento non esiste nessuna possibilità che tu possa passare in seconda, perciò non capisco di cosa parli.
antoniocriscuolo10071994 ha scritto:
Credo che questo anche se ripetitivo sia un riassunto di quanto tu mi abbia scritto cordialmente e gentilmente in questi giorni, sperando di aver compreso abbastanza bene e scusandomi anche se invano del disturbo. Da quanto ho capito, é una trafila molto impegnativa, quasi impossibile se non con lauree che tu mi hai indicato sopra ma che a me non piacciono,
Le lauree servono per insegnare le materie per cui sono richieste, non c'entrano nulla con il fatto di diventare Itp.
antoniocriscuolo10071994 ha scritto:
quindi forse opto per ildiploma, anche se alcuni sindacati mi hanno detto che potrei svolgere la Figura di ITP con conoscenze matematico/ scientifiche, se non ne avessi, sono fuori e che si prediligge lauree dal calibro di Fisica ed Ingegneria,
Penso che tu abbia capito male
antoniocriscuolo10071994 ha scritto:
che gli istituti professionali non ce ne sono tanti in giro per l'Italia e che con ad esempio, tanto per citarne una, la laurea in Formazione o Educazione,
Che laurea sarebbe? Fin qui abbiamo parlato di scienze della formazione primaria e di scienze dell'educazione; se le confondi, non si capisce più niente
antoniocriscuolo10071994 ha scritto:
posso fare insegnants di Sostegno o addirittura visto che nell'ultimo caso, il corso di studi prevede esami scentifici anche ITP, sj é ridotti a questo?
Davvero non ti seguo più.
antoniocriscuolo10071994 ha scritto:
Forse molte cose me le hai già chiarite sicuramente ma te le riscrivo perché in cuor mio non vorrei accettare che tutto é chiuso e che per noi giovani é quasi tutto impossibile e non faccio la vittima ma guardo in faccia la realtà. Scusa lo sfogo. PS: All'interno di future graduatorie o MAD, si guarda il voto di diploma o dove lo hai preso, se scuola privata oppure no ed inoltre, per il Sostegno, si prediligge più la Laurea? Gentilissimo, uso troppi intercalari lo si ma fa parte di me.
Per le graduatorie conta il voto del diploma, non dove l'hai preso. Per le mad il Ds o chi per lui può chiamare chi vuole, quindi presentarsi con un bel voto può essere utile, ma non è il solo requisito; magari in certe scuole del nord (visto che è qui che vuoi mandare le mad) preferiscono qualcuno che abita in zona e non potresti farci niente.
Torna in alto Andare in basso
antoniocriscuolo10071994



Messaggi : 76
Data d'iscrizione : 09.06.18

MessaggioTitolo: Re: SECONDO DIPLOMA ALBERGHIERO: MI É UTILE?    Gio Giu 14, 2018 5:01 am

Ciao Dec, perdonami se ti rispondo soltanto ora ma adesso ho lettk le tue risposte, ti ringrazio molto che mi stai dando tutte le delucidazioni pkssibili in merito e perdonami se jnisco tanti argomenti, facendo confusione ma sono stesso io che forse non ci capisco nulla: per quanto riguarda il discorso sindacati davvero mi hanno risposto ( forse quelli meno sapienti in merito) che per fare l'ITP, sarebbe meglio la laurea in settore scentifico dato che ins3gnerei in scuole professiknali, qujndi abbia buone conoscenze matematico/ scientifiche che ripeto, non sono il mio forte e non lo saranno nai e che purtroppo sono figure che tra qualche anno scompariranno, penso di aver capito benissimo on questo caso, da me a Napkli si lavora con j piedi e non aggiungo altro che meglio. Non credevo che per diventare insegnante di sostegno lo si potesse fare anche con il diploma o con laurea in Scienze Dell'Educazione ma all'inizio dei nostri discorsi avevamo parlato di solo MAD e supplenze, adesso invece anche di concorso, il quale se mi prendessi il diploma tra un anno, tra quanto potrò farlo? Una volta superato esso, passo alla FIT e poi forse in 3 fascia?Questo discorso vale sia per ITP che per insegnanti di sostegno? Secondo te, tra le due figure quale sarebbe la più richiesta nelle scuole? Grazie e scusami di tutto.
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 63058
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: SECONDO DIPLOMA ALBERGHIERO: MI É UTILE?    Gio Giu 14, 2018 11:12 am

La laurea non è titolo d'accesso per fare l'Itp: vuol dire che se sfruttando il tuo attuale diploma linguistico ti iscrivi ad una facoltà scientifica e ti laurei non potrai mai fare l'itp; certo potrai insegnare altre materie, venendo pagato un po' di più (lo stipendio è più alto per gli insegnanti laureati) e probabilmente avendo più possibilità di lavoro, ma non fare l'itp.
Nessuno può sapere se gli itp in futuro scompariranno: ogni tanto qualcuno lo dice, ma al momento non c'è nessuna normativa che lo preveda; perciò direi di non pensare troppo a questo, se comunque non sei intenzionato a fare l'università.
La laurea in scienze dell'educazione continui a tirarla fuori a sproposito: se ti riferisci alla triennale, con quella non puoi insegnare né sulla materia né sul sostegno; se ti riferisci alla magistrale, è come una qualsiasi altra laurea che dà accesso all'insegnamento e quindi, come ti ho già detto, cinque anni per cinque anni ti consiglio di farne un'altra. Visto che non vuoi fare l'università e aspettare cinque anni, meglio metterla da parte.
Il concorso bisogna vedere quando uscirà: in teoria dovrebbe uscirne uno nel 2018 e poi uno ogni due anni, ma sono già in ritardo con il primo, che difficilmente uscirà in quest'anno solare; tanto meno c'è da aspettarsi che rispettino la scadenza biennale. Quando avrai il diploma, aspetterai che esca. Se prendi il diploma l'anno prossimo, c'è la possibilità che tu faccia in tempo già per questo primo concorso, ma nessuno può darti certezze.
Vinto il concorso, ti iscrivi al Fit e dopo tre anni, se tutto va bene, avrai un contratto a tempo indeterminato. La terza fascia non c'entra: a quella potrai iscriverti forse nel 2020 (lo sapremo solo pochi mesi prima), indipendentemente dal concorso, anche se non lo vinci o non dovessi fare in tempo a partecipare.
Questo vale sia per gli itp sia per il sostegno (e per qualsiasi altra classe di concorso della secondaria di primo e secondo grado).
Secondo me, sono più richiesti gli insegnanti di sostegno, ma solo se vinci il concorso. Vale comunque la pena di provarlo per entrambi, anche perché devi comunque raggiungere un punteggio minimo nelle prove sulla materia per vincere il concorso sul sostegno (quindi dovrai studiare anche la tua materia).
Torna in alto Andare in basso
SISSIFI1965



Messaggi : 227
Data d'iscrizione : 03.10.14

MessaggioTitolo: Re: SECONDO DIPLOMA ALBERGHIERO: MI É UTILE?    Gio Giu 14, 2018 12:58 pm

io ti posso dire che probabilmente potresti riuscire con diploma alberghiero ad avere una votazione alta, magari il massimo del voto e quindi forse riuscire ad iniziare a lavorare come C.S. magari non nella tua provincia. Io ho colleghi giovani come te che con diploma alberghiero con massimo dei voti stanno lavorando
Torna in alto Andare in basso
antoniocriscuolo10071994



Messaggi : 76
Data d'iscrizione : 09.06.18

MessaggioTitolo: Re: SECONDO DIPLOMA ALBERGHIERO: MI É UTILE?    Gio Giu 14, 2018 4:42 pm

Per Dec: Quindi posso fare insegnante di sostegno anche con il Diploma di linguistico unito a quello di Alberghiero? La terza fascia c'entra anche con loro? Prima faccio sjpplenze e poi mi iscrivo ad essa per entrambi i casi? Mi sembra riduttivo ringraziarti sempre, ma nonostante ciò lo faccio. Grazie di Cuore e scysami il continjo disturbo che ti reco da Giorni. Per Sissi: Per CS, intendi collaboratore scolastico? Ma io lo farei ed ho tanta volontà di farlo, soltanto che devo trovars persone che mi fanno far supplenze quindi acquisire punteggio, anche senza esser retribuito, non voglio santi in paradiso ma che almeno mi dia un minimo di spiraglio, qui da me é tutto chiuso ed al monento non posso trasferirmi fuori visto che non ho una lira e non trovo lavoro, i tuoi amici se non sono indiscreto che lavoro fanno con questo diploma? Non lavorano solo nelle scuole. Mi confermi tutto quello che ho scritto in precedenza se avessi avuto tempo di leggere la lunga conversazione tra me ed il gentilissimo Dec, e quindi anche l'Utilità di questo diiploma? Io, voglio studiare non frai tendetemi come forse sembro ma non in maniera sterile. Non conoscete scuole anche dalle vostre parti, private che mi possono far acquisire punteggio ATA O un giorno ITP? So di chieder tanto. Grazie.
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 63058
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: SECONDO DIPLOMA ALBERGHIERO: MI É UTILE?    Gio Giu 14, 2018 5:57 pm

Con il diploma del liceo linguistico non puoi insegnare in nessuna classe di concorso, quindi non puoi nemmeno insegnare sostegno. Con il diploma dell'alberghiero, invece, puoi.
In terza fascia possono iscriversi tutti coloro che hanno il titolo di studio (laurea o diploma, non abilitazione) con cui possono insegnare in una o più classi di concorso.
Non c'entra nulla se le supplenze le fai prima o dopo, ma devi avere il titolo (quindi nel tuo caso il diploma dell'alberghiero) e aspettare l'aggiornamento triennale (il prossimo sarà nel 2020); come ti ho già scritto, la legge vigente prevede che nel 2020 potranno aggiornare solo coloro che sono già inseriti in graduatoria e non ci potranno essere nuovi inserimenti, ma da qui al 2020 le cose potrebbero cambiare.
CS vuol dire collaboratore scolastico. Non dirlo neanche per scherzo: se lavori, devi essere pagato e almeno nella scuola statale questo principio (per fortuna) non è mai stato messo in discussione.
Torna in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 3005
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: SECONDO DIPLOMA ALBERGHIERO: MI É UTILE?    Gio Giu 14, 2018 6:10 pm

antoniocriscuolo10071994 ha scritto:
(...) Non conoscete scuole anche dalle vostre parti, private che mi possono far acquisire punteggio ATA O un giorno ITP? So di chieder tanto. Grazie.

ma a chi chiedi e a che parti ti riferisci? Vuoi una raccomandazione da dec? :-)))
Torna in alto Andare in basso
antoniocriscuolo10071994



Messaggi : 76
Data d'iscrizione : 09.06.18

MessaggioTitolo: Re: SECONDO DIPLOMA ALBERGHIERO: MI É UTILE?    Gio Giu 14, 2018 7:00 pm

Non é nessuna raccomandazione, é un consiglio.
Torna in alto Andare in basso
antoniocriscuolo10071994



Messaggi : 76
Data d'iscrizione : 09.06.18

MessaggioTitolo: Re: SECONDO DIPLOMA ALBERGHIERO: MI É UTILE?    Gio Giu 14, 2018 7:01 pm

e poi ben venga che si hanno raccomanxazioni almeno in questo campo, saprei ripagare ed esser riconoscenti alle persone ma non mi sembra il luogo adatto per parlarne.
Torna in alto Andare in basso
antoniocriscuolo10071994



Messaggi : 76
Data d'iscrizione : 09.06.18

MessaggioTitolo: Re: SECONDO DIPLOMA ALBERGHIERO: MI É UTILE?    Gio Giu 14, 2018 7:02 pm

Mi riferisco sopratutto al Nord perché al Sud tantomeno da me é tutto chiuso e non c'é speranza di nulla.
Torna in alto Andare in basso
antoniocriscuolo10071994



Messaggi : 76
Data d'iscrizione : 09.06.18

MessaggioTitolo: Re: SECONDO DIPLOMA ALBERGHIERO: MI É UTILE?    Gio Giu 14, 2018 7:28 pm

Per Dec: in terza fascia posso accedere senza concorso? Tramite MAD?
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 63058
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: SECONDO DIPLOMA ALBERGHIERO: MI É UTILE?    Gio Giu 14, 2018 9:09 pm

Credo di avertelo già scritto due o tre volte: in terza fascia ti iscriverai (se saranno concesse nuove iscrizioni) se sarai in possesso del titolo di studio (il diploma dell'alberghiero) quando ci sarà l'aggiornamento (nel 2020).
Il concorso non c'entra nulla perché ti permette di accedere al Fit e quindi al ruolo.
Le mad servono per fare supplenze finché non potrai iscriverti in terza fascia o anche dopo per le scuole che non potrai scegliere nelle Gi (perché nelle Gi c'è un numero massimo di scuola da indicare).
Però, per favore, rileggi con attenzione i post precedenti invece di continuare a chiedere sempre le stesse cose, altrimenti non facciamo passi avanti e perdiamo solo tempo noi due e chi ci legge.
Torna in alto Andare in basso
antoniocriscuolo10071994



Messaggi : 76
Data d'iscrizione : 09.06.18

MessaggioTitolo: Re: SECONDO DIPLOMA ALBERGHIERO: MI É UTILE?    Gio Giu 14, 2018 9:53 pm

Ok. Scusami. Nelle GI e MAD fino a quante scuole posso inserire? Credo, sia una domanda nuova.
Torna in alto Andare in basso
antoniocriscuolo10071994



Messaggi : 76
Data d'iscrizione : 09.06.18

MessaggioTitolo: Re: SECONDO DIPLOMA ALBERGHIERO: MI É UTILE?    Gio Giu 14, 2018 10:38 pm

Tu oggi, in dei post precedenti mi hai scritto che gli ITP a livello di stipendio, lo prendono più basso rispetto ai docenti laureati, se posso esser indiscreto di quanto? Un insegnante di ruolo o supplente di solito al mese quanto si porta a casa? É lo stesso stipendio anche degli ATA ad esempio CS o AT oppure AA?
Torna in alto Andare in basso
 
SECONDO DIPLOMA ALBERGHIERO: MI É UTILE?
Torna in alto 
Pagina 2 di 4Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
 Argomenti simili
-
» Diploma alberghiero, si può insegnare?
» PUNTEGGIO SECONDO DIPLOMA DI SCUOLA SUPERIORE
» Il mio secondo tentativo è davvero alle porte...
» secondo monitoraggio...
» voglia del secondo bambino ma tanti dubbi..

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: ATA-
Vai verso: