Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Interruzione dottorato di ricerca docenti di ruolo_conseguenze?

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Monica0085



Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 11.06.18

MessaggioTitolo: Interruzione dottorato di ricerca docenti di ruolo_conseguenze?    Lun Giu 11, 2018 9:58 pm

Sono docente di ruolo attualmente in congedo straordinario retribuito per Dottorato di Ricerca.
Dopo sette mesi di frequenza, nel mio caso il percorso di dottorato non si è rivelato rispondente alle aspettative. Si tratta di un percorso a dir poco estenuante, in cui la continua richiesta di svolgimento di lavori e attività esterne non attinenti alla ricerca non lascia spazio all’approfondimento accademico, unico motivo per cui ho deciso di intraprendere questo percorso. L’attività scientifica è profondamente trascurata, mi ritrovo completamente abbandonata dal mio tutor. Orari lavorativi e momenti di riposo non esistono.
Questo percorso minaccia di compromettere il mio equilibrio sociale, familiare, nonché la mia salute mentale (in un ambiente fortemente competitivo, il costante stress da performance e l’ansia da prestazione compromettono la qualità del lavoro, con la conseguente diminuzione della fiducia in se stessi e nelle proprie capacità). Inoltre mi è stato fatto intendere che sarà molto difficile per me sperare di entrare nel mondo accademico.
Pur con molto rammarico, quindi, sto seriamente considerando di abbandonare questo percorso ed interrompere il Dottorato.
Quello che mi chiedo, nel caso in cui decidessi per la rinuncia (mi scuso per la lunga introduzione), è:
1 - Ripresa in servizio: da ciò che ho interpretato deve essere immediata, da regolamento. Come avverrebbe? A chi va indirizzata la comunicazione?
2 - Conservazione del posto: conservo il mio posto nella scuola?
3 - Ripetizione degli stipendi percepiti: da quello che ho potuto leggere non è obbligatoria in quanto la ripresa di servizio nella scuola rappresenta comunque attività lavorativa nella PA. E’ corretta questa interpretazione? Che genere di motivazioni è necessario fornire alla Ragioneria dello Stato?

Grazie!
Torna in alto Andare in basso
Gianfranco

avatar

Messaggi : 5151
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Interruzione dottorato di ricerca docenti di ruolo_conseguenze?    Lun Giu 11, 2018 11:35 pm

1 - Venendo meno il motivo del congedo, cessa anche il congedo. Nel momento in cui rinunci al dottorato devi riprendere servizio comunicando tutto alla tua scuola.
2 - Il posto nella tua scuola lo stai già conservando
3 - Se non ti dimetti nei due anni successivi non è dovuta la ripetizione degli stipendi percepiti. Non è dovuta neanche se vieni assunta successivamente in altra amministrazione pubblica. Non reputo necessario fornire alcuna spiegazione, stai rinunciando spontaneamente ad un diritto. La Ragioneria dello Stato potrà essere solo contenta per il risparmio che scaturisce dalla tua rinuncia
Torna in alto Andare in basso
franco71



Messaggi : 2253
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 47

MessaggioTitolo: Re: Interruzione dottorato di ricerca docenti di ruolo_conseguenze?    Mar Giu 12, 2018 12:23 am

Monica0085 ha scritto:
Sono docente di ruolo attualmente in congedo straordinario retribuito per Dottorato di Ricerca.
Dopo sette mesi di frequenza, nel mio caso il percorso di dottorato non si è rivelato rispondente alle aspettative. ...
Grazie!
Nei corsi di dottorato esistono purtroppo anche regole non scritte alle quali puoi non piegarti anche in base al regolamento di dottorato (vedi, nel tuo post, la richiesta di svolgimento di lavori e attività esterne ... Orari lavorativi ...).
Che nessuno ti garantisca una carriera accademica, in tempi di magra, è normale. Se hai deciso di intraprendere questo per-corso, avendo una posizione stabile da docente, stento a credere che questa sicurezza di futuro accademico possa essere un ostacolo alla continuazione del corso stesso. Immagino sia più forte in te l'approfondimento culturale.
Ci sono poi gli impegni usuali che sono intrinseci nella natura stessa del dottorato, ad esempio per un'attività scientifica frequenza di un laboratorio, seminari, numero minimo di pubblicazioni. Questi impegni richiedono studio, quello che volevi, mi pare di capire, all'inizio di questa avventura.
Quindi prima di gettare la spugna puoi decidere di darti un'altra possibilità "ricontrattando" con il tuo tutor gli impegni dovuti e non dovuti. Almeno potrai dirti di averle provate tutte.
Torna in alto Andare in basso
 
Interruzione dottorato di ricerca docenti di ruolo_conseguenze?
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Assenza collegio docenti ad horas
» Come si interrompe naspi
» Bonus Docenti
» 11^ settimana, sospensione terapia??
» Calcolo punteggio in base al voto di laurea graduatorie III FASCIA

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Mobilità, utilizzazioni, assegnazioni provvisorie, graduatoria interna istituto-
Vai verso: