Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Malattia commissario esterno

Andare in basso 
AutoreMessaggio
giusy01



Messaggi : 126
Data d'iscrizione : 05.09.10

MessaggioTitolo: Malattia commissario esterno   Mar Giu 12, 2018 11:08 pm

Sono stata nominata commissario esterno per gli esami di stato, per problemi riguardanti la mia famiglia sono impossibilitata ad essere presente. Vi chiedo: se presento certificato medico, questo deve ricoprire tutti i giorni dello scritto per essere io sostituita o basta solo essere assente per la plenaria? Avendo un bambino sotto i tre anni posso usufruire dei giorni di malattia che ci toccano ogni anno senza inviare un certificato per me? Grazie per le vostre risposte. So che non è giusto fare quello che vi chiedo, ma ho veramente a casa una situazione familiare disastrosa e ho bisogno di stare a casa. Grazie ancora
Inoltre tra i vari candidati c'è il figlio di un mio cugino, questi però non sarebbe per me parente entro il quarto grado, vero?
Torna in alto Andare in basso
Tiria



Messaggi : 542
Data d'iscrizione : 21.06.17

MessaggioTitolo: Re: Malattia commissario esterno   Mer Giu 13, 2018 5:56 am

Non ho mai capito quali sono i casi contemplati come "legittimo impedimento". Ovunque vada a cercare viene sempre citata la generica formula "salvo i casi di legittimo impedimento documentati".
Peraltro non si capisce neppure se la materia ha un'unica regolamentazione oppure la casistica varia secondo il contesto. Es. legittimo impedimento a partecipare ad un'udienza in tribunale, a svolgere il servizio ordinario nella scuola o nella pubblica amministrazione, a ricoprire l'incarico di commissario all'esame di stato, ecc.

L'unica cosa certa è lo stato di malattia.

Non so se all'esame di stato si applica il beneficio dell'assenza giustificata per malattia dei figli sotto i tre anni. In ogni caso, ammesso che si possa fruire di questi giorni di malattia, c'è sempre il dubbio critico: come fai, oggi, a sapere che tuo figlio si ammala dal 20 giugno al 25 giugno?

La cosa migliore, a mio parere, è informarsi direttamente presso l'ufficio scolastico, ammesso che sia possibile, oppure presso il proprio dirigente scolastico.

Per quanto riguarda il caso del candidato parente hai detto giusto: non c'è incompatibilità.
Torna in alto Andare in basso
donadoni



Messaggi : 1272
Data d'iscrizione : 21.04.16
Località : toscana

MessaggioTitolo: Re: Malattia commissario esterno   Mer Giu 13, 2018 8:12 am

il certificato di malattia del bambino va mandato il giorno o della plenaria ( e deve durare per tutto il periodo delle prove scritte quindi almeno dal 18 al 22 oppure il primo giorno degli scritti ma a quel punto alla plenaria ci devi essere. Non voglio cicciare sulla tua situazione privata ...ma la situazione familiare disastrosa non può essere certificata in nessun modo? cioè....certificato di ricovero per  familiare, bisogno di assistenza per familiare , lutto...ecc, ecc. Comunque se non puoi fare in altro modo va bene il certificato per malattia del bambino ma da mandare la mattina della plenaria
Torna in alto Andare in basso
giusy01



Messaggi : 126
Data d'iscrizione : 05.09.10

MessaggioTitolo: Re: Malattia commissario esterno   Mer Giu 13, 2018 9:53 am

Grazie Donadoni, il certificato deve coprire le due prove scritte o anche la terza? il certificato di ricovero dei familiari è quindi valido? Pensavo di no. Grazie per avermi delucidato la situazione.
Torna in alto Andare in basso
marco67



Messaggi : 48
Data d'iscrizione : 05.11.11

MessaggioTitolo: Re: Malattia commissario esterno   Mer Giu 13, 2018 10:52 am

La normativa non mi pare lo dica mai espressamente (l'OM 350/2018 art 11 comma 8 parla implicitamente di sostituzione per periodi di assenza superiore ad un giorno ma limitatamente al presidente).

Ti posso dire che io l'anno scorso sono stato chiamato a sostituire un commissario che aveva mandato il certificato per la plenaria e la prima prova e basta (3 giorni).
Non so però se sia una prassi diffusa anche presso gli altri UST.
Torna in alto Andare in basso
 
Malattia commissario esterno
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Part-time e commissario esterno
» Sostituzione commissario esterno: ci si può rifiutare?
» Pagamento trasferta e compenso commissario esterno
» prima esperienza commissario esterno esami di stato
» Contratto commissario esterno?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Esami di stato-
Vai verso: