Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 L'impossibilità di bocciare

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1 ... 5, 6, 7 ... 10 ... 14  Seguente
AutoreMessaggio
herman il lattoniere



Messaggi : 357
Data d'iscrizione : 15.11.17

MessaggioTitolo: L'impossibilità di bocciare   Mer 13 Giu 2018 - 6:11

Promemoria primo messaggio :

Ieri gli scrutini si sono protratti fino a notte. Oltre alla necessità di inserire sul registro elettronico giudizi globali e descrittori, il ritardo è stato causato soprattutto dalle lunghissime discussioni sugli alunni a rischio bocciatura, con il dirigente che riportava interpretazioni normative infondate e noi docenti che sbracavamo in molti modi diversi. E' finita che anche alunni con sei insufficienze sono stati promossi, con buona pace degli alunni e dei docenti che si sono impegnati per raggiungere livelli di apprendimenti sufficienti.

In particolare la cosa che più ci ha legato le mani è un'interpretazione giurisprudenziale del dirigente secondo il quale non sarebbe possibile bocciare se non si sono preventivamente avvisate le famiglie. E' ovviamente un falso che rivela la paura di ricorsi e della perdita di bonus premiali da parte del dirigente: la rinuncia al commissario esterno in favore del dirigente della stessa scuola è stata una scelta sbagliatissima.
Torna in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
giobbe



Messaggi : 4738
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioTitolo: Re: L'impossibilità di bocciare   Sab 23 Giu 2018 - 19:07

herman il lattoniere ha scritto:
La fai facile balanzone... pressioni per la promozione di alunni lontanissimi dall'aver raggiunto gli obiettivi minimi e con 5/6 insufficienze, da parte di dirigente e psicologo: chi è che si esprime chiaramente contro? Io. Pressioni degli stessi soggetti per l'annullamento di un procedimento disciplinare a un altro alunno che aveva aggredito un compagno: chi è che si esprime contro con forza? Io. Pressioni degli stessi soggetti per obbligare il consiglio di classe a un progetto inutile e dispersivo. Chi è l'unico ad esprimersi esplicitamente contro nelle sedi opportune, e non nelle lamentele di retrovia? Io. Chi è l'unico docente che chiede trasferimento, peraltro senza speranze? Io. Gli altri? Si limitano al borbottio dietro le quinte.
Balanzone, se sei una persona corretta non è facile avere a che fare con personaggi estremamente furbi, forti di una corte feudale, inciucisti.
Leggi questo:
https://www.orizzontescuola.it/violenza-ai-docenti-rispondono-i-presidi-noi-troppo-buoni-insegnanti-non-autorevoli-cambino-mestiere/
Ed è vero! E' ovvio, però, che se la maggior parte dei docenti si cagano sotto e/o sono pavidi questo non si può realizzare. Alla fine, se tutti i docenti di una scuola, o almeno la grande maggioranza di essi, avessero comunità d'intenti nel bocciare nessuno li potrebbe fermare.
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 64109
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: L'impossibilità di bocciare   Sab 23 Giu 2018 - 19:19

I presidi "troppo buoni" come questi non dovrebbero cambiare mestiere anche loro? Perché, se non sono i docenti a chiedere il loro intervento, spesso sono gli studenti a farlo e altrettanto spesso i presidi, essendo troppo "buoni", danno subito ragione a loro contro gli insegnanti. Chi è che è inadeguato al compito?
Torna in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 3015
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: L'impossibilità di bocciare   Sab 23 Giu 2018 - 19:29

oh mamma mia...il presupposto dal quale si parte dunque sarebbe ora da considerare per buono? Dunque, i presidi "sono troppo buoni"... solo qualche topic fa si dipingevano come il male in terra, e adesso, si considera buono per portare avanti una tesi. Tra l'altro, mi fa sorridere che comunque i genitori, se pur un rigo alla fine, vengano menzionati...giobbe, non te ne puoi liberare! rassegnati!

secondo me è utile considerare tutti questi fattori, non uno escluso ma nessuno esclusivo (ma non questa dei presidi opere di bene, naturalmente).
Io ne ho visti di docenti forti controbattere a colleghi e ds, e magari non erano isolati, ma due o tre, prendere posizione oppure farsi dar retta. Ho visto colleghi forti proporre anche scelte che, per me, erano sbagliate, ma siccome avevano esperienza e carattere, e di ruolo, hanno indirizzato "meglio"(lo metto tra virgolette) le scelte operate dal consiglio di classe, e dunque anche il contrario può avvenire...

Per ultimo, devo dire che io invece comprendo bene quello che scrive lucetta a proposito della situazione delle medie, della differenza nella valutazione, perché poi la media dei voti non si può ancora rigettare.
Personalmente, ho visto anche molti ragazzi considerare l'insegnante in un modo piuttosto che un altro a seconda del "peso" che certi voti della materia potessero avere in sede di promozione, o di esame...chissà se questo i presidi lo sanno, quando parlano di autorevolezza!
Torna in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 1881
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioTitolo: Re: L'impossibilità di bocciare   Sab 23 Giu 2018 - 20:55

giobbe ha scritto:
herman il lattoniere ha scritto:
La fai facile balanzone... pressioni per la promozione di alunni lontanissimi dall'aver raggiunto gli obiettivi minimi e con 5/6 insufficienze, da parte di dirigente e psicologo: chi è che si esprime chiaramente contro? Io. Pressioni degli stessi soggetti per l'annullamento di un procedimento disciplinare a un altro alunno che aveva aggredito un compagno: chi è che si esprime contro con forza? Io. Pressioni degli stessi soggetti per obbligare il consiglio di classe a un progetto inutile e dispersivo. Chi è l'unico ad esprimersi esplicitamente contro nelle sedi opportune, e non nelle lamentele di retrovia? Io. Chi è l'unico docente che chiede trasferimento, peraltro senza speranze? Io. Gli altri? Si limitano al borbottio dietro le quinte.
Balanzone, se sei una persona corretta non è facile avere a che fare con personaggi estremamente furbi, forti di una corte feudale, inciucisti.
Leggi questo:
https://www.orizzontescuola.it/violenza-ai-docenti-rispondono-i-presidi-noi-troppo-buoni-insegnanti-non-autorevoli-cambino-mestiere/
Ed è vero! E' ovvio, però, che se la maggior parte dei docenti si cagano sotto e/o sono pavidi questo non si può realizzare. Alla fine, se tutti i docenti di una scuola, o almeno la grande maggioranza di essi, avessero comunità d'intenti nel bocciare nessuno li potrebbe fermare.


Leggendo l' articolo ,che si riferisce a un fatto specifico, mi e' venuto in mente il famoso detto " cornuto e mazziato".Insomma,alla fine, secondo un consolidato costume del Belpaese, la colpa e' della vittima, a volte incautamente provocatrice, nel caso in questione troppo "fragile" per fare l' insegnante,anche perché  sprovvista di quelle " competenze professionali" che il suo dirigente avrebbe dovuto farle acquisire con le buone o con le cattive(ma quali? Lo sguardo che uccide? Il karate? La telepatia?Magari un incedere da ' macho' ?). " bisogna essere autorevoli" ;  'che cambino mestiere" ...la solita stucchevole tiritera.In questa brutta storia la vittima aveva denunciato la persecuzione ai carabinieri e al suo dirigente.Non basta? Armatasi di buone mazzole avrebbe dovuto farsi giustizia da sola?
Torna in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 6039
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioTitolo: Re: L'impossibilità di bocciare   Sab 23 Giu 2018 - 22:27

giobbe ha scritto:

Leggi questo:
https://www.orizzontescuola.it/violenza-ai-docenti-rispondono-i-presidi-noi-troppo-buoni-insegnanti-non-autorevoli-cambino-mestiere/
Ed è vero! E' ovvio, però, che se la maggior parte dei docenti si cagano sotto e/o sono pavidi questo non si può realizzare. Alla fine, se tutti i docenti di una scuola, o almeno la grande maggioranza di essi, avessero comunità d'intenti nel bocciare nessuno li potrebbe fermare.

Sono reduce da una annata in cui il mio DS ha tentato di ridurre al minimo una sospensione per una grave scorrettezza in una mia classe. Ha anche tentato di fare contare come giorno di sospensione la domenica (fantasia, eh?). Facciamo che è una bella gara, tra DS e docenti, entrambi senza spina dorsale?
Torna in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 4738
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioTitolo: Re: L'impossibilità di bocciare   Sab 23 Giu 2018 - 22:40

Una scuola dove ognuno ha idee e comportamenti diametralmente opposti agli altri non funzionerà mai.
Un DS promuove quando trova un gruppo di docenti che volendo o nolendo la pensano come lui.
Un consiglio di classe che decide, unanimemente, di bocciare non teme nessun DS e tanto meno qualsiasi genitore.
Torna in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 4738
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioTitolo: Re: L'impossibilità di bocciare   Sab 23 Giu 2018 - 22:42

mac67 ha scritto:
giobbe ha scritto:

Leggi questo:
https://www.orizzontescuola.it/violenza-ai-docenti-rispondono-i-presidi-noi-troppo-buoni-insegnanti-non-autorevoli-cambino-mestiere/
Ed è vero! E' ovvio, però, che se la maggior parte dei docenti si cagano sotto e/o sono pavidi questo non si può realizzare. Alla fine, se tutti i docenti di una scuola, o almeno la grande maggioranza di essi, avessero comunità d'intenti nel bocciare nessuno li potrebbe fermare.

Sono reduce da una annata in cui il mio DS ha tentato di ridurre al minimo una sospensione per una grave scorrettezza in una mia classe. Ha anche tentato di fare contare come giorno di sospensione la domenica (fantasia, eh?). Facciamo che è una bella gara, tra DS e docenti, entrambi senza spina dorsale?
Come dici tu, il DS “ha tentato”.
Torna in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 4738
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioTitolo: Re: L'impossibilità di bocciare   Sab 23 Giu 2018 - 22:48

Nel consiglio di classe di mio nipote tutti i docenti avevano deciso di bocciare un alunno, questo 10 giorni prima dello scrutinio. Poi, in sede di scrutinio finale, più della metà dei docenti ha cambiato idea, senza alcuna pressione da parte del DS...
Torna in alto Andare in basso
herman il lattoniere



Messaggi : 357
Data d'iscrizione : 15.11.17

MessaggioTitolo: Re: L'impossibilità di bocciare   Dom 24 Giu 2018 - 5:19

è uno di quei casi di miracolosi recuperi dell'ultima settimana...
Torna in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 6039
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioTitolo: Re: L'impossibilità di bocciare   Dom 24 Giu 2018 - 10:59

herman il lattoniere ha scritto:
è uno di quei casi di miracolosi recuperi dell'ultima settimana...

Io ho visto un recupero simile avvenire in 2 minuti, in sede di scrutinio, senza nemmeno una nuova verifica.
Torna in alto Andare in basso
giovanna onnis

avatar

Messaggi : 20274
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioTitolo: Re: L'impossibilità di bocciare   Dom 24 Giu 2018 - 15:38

giobbe ha scritto:
Nel consiglio di classe di mio nipote tutti i docenti avevano deciso di bocciare un alunno, questo 10 giorni prima dello scrutinio. Poi, in sede di scrutinio finale, più della metà dei docenti ha cambiato idea, senza alcuna pressione da parte del DS...
Scusa Giobbe c'è una cosa che mi incuriosisce.
Come puoi sapere le decisioni o quanto discusso in sede di consiglio di classe 10 giorni prima degli scrutini finali e durante gli scrutini stessi??
Torna in alto Andare in basso
giovanna onnis

avatar

Messaggi : 20274
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioTitolo: Re: L'impossibilità di bocciare   Dom 24 Giu 2018 - 15:39

mac67 ha scritto:
herman il lattoniere ha scritto:
è uno di quei casi di miracolosi recuperi dell'ultima settimana...

Io ho visto un recupero simile avvenire in 2 minuti, in sede di scrutinio, senza nemmeno una nuova verifica.
Io, purtroppo, più di uno
Torna in alto Andare in basso
bread&butter



Messaggi : 283
Data d'iscrizione : 13.06.17

MessaggioTitolo: Re: L'impossibilità di bocciare   Dom 24 Giu 2018 - 22:07

giobbe ha scritto:
Leggi questo:
https://www.orizzontescuola.it/violenza-ai-docenti-rispondono-i-presidi-noi-troppo-buoni-insegnanti-non-autorevoli-cambino-mestiere/
Ed è vero! E' ovvio, però, che se la maggior parte dei docenti si cagano sotto e/o sono pavidi questo non si può realizzare. Alla fine, se tutti i docenti di una scuola, o almeno la grande maggioranza di essi, avessero comunità d'intenti nel bocciare nessuno li potrebbe fermare.

Un essere più viscido del dì-èsse proprio non esiste. Questa è l'unica tesi di fondo che si evince dall'articolo.

Io toglierei il segreto d'ufficio per i cdc (tanto sono i classici segreti di pulcinella). Anzi li farei addirittura video-registrare, tanto i verbali dicono tutto e niente. La stessa cosa farei per ogni azione del ds. Trasparenza massima.
Poi vediamo.

Torna in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 6540
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioTitolo: Re: L'impossibilità di bocciare   Dom 24 Giu 2018 - 22:50

bread&butter ha scritto:
giobbe ha scritto:
Leggi questo:
https://www.orizzontescuola.it/violenza-ai-docenti-rispondono-i-presidi-noi-troppo-buoni-insegnanti-non-autorevoli-cambino-mestiere/
Ed è vero! E' ovvio, però, che se la maggior parte dei docenti si cagano sotto e/o sono pavidi questo non si può realizzare. Alla fine, se tutti i docenti di una scuola, o almeno la grande maggioranza di essi, avessero comunità d'intenti nel bocciare nessuno li potrebbe fermare.

Un essere più viscido del dì-èsse proprio non esiste. Questa è l'unica tesi di fondo che si evince dall'articolo.

Io toglierei il segreto d'ufficio per i cdc (tanto sono i classici segreti di pulcinella). Anzi li farei addirittura video-registrare, tanto i verbali dicono tutto e niente. La stessa cosa farei per ogni azione del ds. Trasparenza massima.
Poi vediamo.


perché non lo streaming...
Torna in alto Andare in basso
bread&butter



Messaggi : 283
Data d'iscrizione : 13.06.17

MessaggioTitolo: Re: L'impossibilità di bocciare   Dom 24 Giu 2018 - 23:47

lucetta10 ha scritto:
perché non lo streaming...

Ottimo! E a cominciare dalle interrogazioni in classe.
Torna in alto Andare in basso
herman il lattoniere



Messaggi : 357
Data d'iscrizione : 15.11.17

MessaggioTitolo: Re: L'impossibilità di bocciare   Lun 25 Giu 2018 - 8:20

sì, facciamo la società del panopticon foucaltiano o del grande fratello orwelliano... siamo seri!
Torna in alto Andare in basso
bread&butter



Messaggi : 283
Data d'iscrizione : 13.06.17

MessaggioTitolo: Re: L'impossibilità di bocciare   Lun 25 Giu 2018 - 8:55

herman il lattoniere ha scritto:
... siamo seri!

Appunto! Valutiamo la faccenda anche da altre angolazioni.

ps Non pensare di vivere al di fuori del 1984. Anzi, oltre al grande fratello c'è pure il resto della famiglia, a cui nessuno ha mai pensato.

http://web.archive.org/web/*/http://www.orizzontescuolaforum.net
Torna in alto Andare in basso
ISKRA84



Messaggi : 133
Data d'iscrizione : 18.03.18

MessaggioTitolo: Re: L'impossibilità di bocciare   Lun 25 Giu 2018 - 11:25

Se si registrassero i consigli di classe con scrutini, molti docenti dovrebbero poi farsi assistere da un legale...
:-)
Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.1



Messaggi : 1004
Data d'iscrizione : 31.10.17

MessaggioTitolo: Re: L'impossibilità di bocciare   Lun 25 Giu 2018 - 11:34

bread&butter ha scritto:


ps Non pensare di vivere al di fuori del 1984. Anzi, oltre al grande fratello c'è pure il resto della famiglia, a cui nessuno ha mai pensato.

Io sono per la rivalutazione della figura del Grande CuGGino.

Quello scritto rigorosamente con due G.
Torna in alto Andare in basso
Online
bread&butter



Messaggi : 283
Data d'iscrizione : 13.06.17

MessaggioTitolo: Re: L'impossibilità di bocciare   Mar 26 Giu 2018 - 0:22

paniscus_2.1 ha scritto:
Io sono per la rivalutazione della figura del Grande CuGGino.
Quello scritto rigorosamente con due G.

Googolando su questo cuggino ho capito che ...
... il tuo stadio evolutivo non ti consente di immaginare oltre. Ancora legato allo stadio riproduttivo

Te li allargo io gli orizzonti. Ben oltre la scuola.

https://www.youtube.com/watch?v=2I7vPbthvWo

Se ti serve una traduzione, non fare complimenti.
Torna in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 4738
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioTitolo: Re: L'impossibilità di bocciare   Gio 5 Lug 2018 - 19:01

giovanna onnis ha scritto:
giobbe ha scritto:
Nel consiglio di classe di mio nipote tutti i docenti avevano deciso di bocciare un alunno, questo 10 giorni prima dello scrutinio. Poi, in sede di scrutinio finale, più della metà dei docenti ha cambiato idea, senza alcuna pressione da parte del DS...
Scusa Giobbe c'è una cosa che mi incuriosisce.
Come puoi sapere le decisioni o quanto discusso in sede di consiglio di classe 10 giorni prima degli scrutini finali e durante gli scrutini stessi??
Whatsapp, dove ognuno si impiccia  dei fatti dell’altro .
Torna in alto Andare in basso
giovanna onnis

avatar

Messaggi : 20274
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioTitolo: Re: L'impossibilità di bocciare   Gio 5 Lug 2018 - 19:27

Quindi tu sei nel gruppo whatsapp dei docenti di un cdc del quale non fai parte?
Continuo a non capire.
Puoi dirmi che non sono fatti miei e non ci saranno problemi :-)
Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.1



Messaggi : 1004
Data d'iscrizione : 31.10.17

MessaggioTitolo: Re: L'impossibilità di bocciare   Gio 5 Lug 2018 - 20:00

Tanto per essere chiari a prescindere, io non sono su NESSUN gruppo whatsapp, e non voglio starci per nessun motivo.
Torna in alto Andare in basso
Online
bread&butter



Messaggi : 283
Data d'iscrizione : 13.06.17

MessaggioTitolo: Re: L'impossibilità di bocciare   Gio 5 Lug 2018 - 20:18

Insegni al nipote di giobbe?
Torna in alto Andare in basso
giovanna onnis

avatar

Messaggi : 20274
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioTitolo: Re: L'impossibilità di bocciare   Gio 5 Lug 2018 - 20:25

paniscus_2.1 ha scritto:
Tanto per essere chiari a prescindere, io non sono su NESSUN gruppo whatsapp, e non voglio starci per nessun motivo.
Non dicevo a te, ma a Giobbe
Torna in alto Andare in basso
 
L'impossibilità di bocciare
Torna in alto 
Pagina 6 di 14Vai alla pagina : Precedente  1 ... 5, 6, 7 ... 10 ... 14  Seguente
 Argomenti simili
-
» bocciare alunno con differenziata secondaria II grado
» SI PUò BOCCIARE UN ALUNNO h?
» impossibilità di presentarsi alla prova orale per improvvisa malattia
» normativa bocciature
» Bocciatura alunno con obiettivi minimi

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Vai verso: