Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 Contatti
Ultimi argomenti
» Esito mobilità tramite scuola con sidi
L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 EmptyOggi alle 12:50 am Da hermione78

» nomine di presidenti fuori provincia
L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 EmptyIeri alle 11:46 pm Da idro

» Notte dopo degli esami
L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 EmptyIeri alle 11:36 pm Da franco71

» ricostruzione di carriera e arretrati
L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 EmptyIeri alle 11:16 pm Da cris80

» quando la chiamata
L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 EmptyIeri alle 11:11 pm Da dennis37

» PAGAMENTO PROGETTO PON
L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 EmptyIeri alle 10:53 pm Da vanessa1189

» tempistiche nomine a.s. 19/20
L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 EmptyIeri alle 10:43 pm Da siba16

» Riallineamento degli 1/3 al sedicesimo anno.
L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 EmptyIeri alle 10:34 pm Da Matteo_M

» Previsione assegnazioni provvisorie
L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 EmptyIeri alle 10:24 pm Da Saraa7

Link sponsorizzati

Condividi
 

 L'impossibilità di bocciare

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4 ... 8 ... 14  Seguente
AutoreMessaggio
herman il lattoniere



Messaggi : 467
Data d'iscrizione : 15.11.17

L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: L'impossibilità di bocciare   L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 EmptyMer Giu 13, 2018 6:11 am

Promemoria primo messaggio :

Ieri gli scrutini si sono protratti fino a notte. Oltre alla necessità di inserire sul registro elettronico giudizi globali e descrittori, il ritardo è stato causato soprattutto dalle lunghissime discussioni sugli alunni a rischio bocciatura, con il dirigente che riportava interpretazioni normative infondate e noi docenti che sbracavamo in molti modi diversi. E' finita che anche alunni con sei insufficienze sono stati promossi, con buona pace degli alunni e dei docenti che si sono impegnati per raggiungere livelli di apprendimenti sufficienti.

In particolare la cosa che più ci ha legato le mani è un'interpretazione giurisprudenziale del dirigente secondo il quale non sarebbe possibile bocciare se non si sono preventivamente avvisate le famiglie. E' ovviamente un falso che rivela la paura di ricorsi e della perdita di bonus premiali da parte del dirigente: la rinuncia al commissario esterno in favore del dirigente della stessa scuola è stata una scelta sbagliatissima.
Torna in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
paniscus_2.1



Messaggi : 1731
Data d'iscrizione : 31.10.17

L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'impossibilità di bocciare   L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 EmptySab Giu 16, 2018 6:22 am

herman il lattoniere ha scritto:
o che si fanno la media non sapendo quali siano i pesi dei singoli voti o la ripartizione delle sottodiscipline, salvo poi rimanere delusi se il voto non corrisponde alle loro aspettative.

A proposito di media: sono rimasta veramente sconcertata al rendermi conto di quanta gente, non solo i ragazzini ma anche gli adulti, si sia convinta che adesso, da quando c'è il registro elettronico, per l'insegnante sia diventato obbligatorio attenersi alla media aritmetica mentre prima non lo era, solo perché questa compare direttamente sul registro.

In varie classi, negli ultimi mesi, mi è toccato rispiegare almeno una volta alla settimana (perché la domanda si ripresentava di continuo, anche dopo infinite spiegazioni precedenti) che si tratta di una leggenda metropolitana, che non è MAI stato obbligatorio attenersi alla media aritmetica, che le norme di legge sugli scrutini NON sono cambiate a causa del registro elettronico, e che l'uso di uno strumento tecnico piuttosto che di un altro non c'entra niente con tali norme. Ma niente, de coccio, dopo pochi giorni la domanda ricompare di nuovo! E capita anche di ritrovarsi con genitori a colloquio, che cascano dal pero quando gli si spiega che non è così.
Torna in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 1444
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'impossibilità di bocciare   L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 EmptySab Giu 16, 2018 8:54 am

Una domanda, volutamente provocatoria, che nasce dalla "narrativa" del topic e soprattutto dalla frase "...gli scrutini si sono prodotti fino a notte.": se è vero come è vero che gli straordinari si pagano nel privato e che l'art. 3 della Costituzione sancisce che siamo tutti uguali di fronte alla legge, per quale motivo l'impegno orario temporale per gli scrutini rientra nella funzione docente, anche quando si protrae oltre? Sarà capitato a molti di recarsi a scuola all'ora stabilita per il proprio scrutinio e dovere invece attendere mezz'ora o un'ora perchè gli scrutini precedenti si sono protratti (indovinate perché) oltre l'ora stabilita: bene, chi paga il conto delle ore perse in questo modo? Un amaro pensiero: e poi ci lamentiamo della scarsa considerazione da parte dell opinione pubblica e dei genitori, sempre più "aggressivi"?
Torna in alto Andare in basso
Scuola70



Messaggi : 1225
Data d'iscrizione : 28.02.14

L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'impossibilità di bocciare   L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 EmptySab Giu 16, 2018 9:27 am

Non si possono giustificare i genitori violenti in questo modo, anche perché a quei genitori violenti di cui parla la cronaca poco importa se il docente lavora di più o di meno o se pretende di essere pagato per gli straordinari, a loro interessa soltanto che metta il sei politico ai loro pargoli, per il resto può anche essere l'immondizia dei docenti, punto.
Torna in alto Andare in basso
precario21

precario21

Messaggi : 1222
Data d'iscrizione : 21.08.15

L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'impossibilità di bocciare   L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 EmptySab Giu 16, 2018 9:34 am

paniscus_2.1 ha scritto:
herman il lattoniere ha scritto:
o che si fanno la media non sapendo quali siano i pesi dei singoli voti o la ripartizione delle sottodiscipline, salvo poi rimanere delusi se il voto non corrisponde alle loro aspettative.

A proposito di media: sono rimasta veramente sconcertata al rendermi conto di quanta gente, non solo i ragazzini ma anche gli adulti, si sia convinta che adesso, da quando c'è il registro elettronico, per l'insegnante sia diventato obbligatorio attenersi alla media aritmetica mentre prima non lo era, solo perché questa compare direttamente sul registro.

In varie classi, negli ultimi mesi, mi è toccato rispiegare almeno una volta alla settimana (perché la domanda si ripresentava di continuo, anche dopo infinite spiegazioni precedenti) che si tratta di una leggenda metropolitana, che non è MAI stato obbligatorio attenersi alla media aritmetica, che le norme di legge sugli scrutini NON sono cambiate a causa del registro elettronico, e che l'uso di uno strumento tecnico piuttosto che di un altro non c'entra niente con tali norme. Ma niente, de coccio, dopo pochi giorni la domanda ricompare di nuovo! E capita anche di ritrovarsi con genitori a colloquio, che cascano dal pero quando gli si spiega che non è così.
Condivido ogni parola di quello che hai scritto però noi lavoriamo nella pubblica amministrazione e se la media aritmetica è più alta del voto che vorrei dare allora preferisco dare la media aritmetica.
Torna in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 1444
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'impossibilità di bocciare   L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 EmptySab Giu 16, 2018 9:57 am

Scuola70 ha scritto:
Non si possono giustificare i genitori violenti in questo modo, anche perché a quei genitori violenti di cui parla la cronaca poco importa se il docente lavora di più o di meno o se pretende di essere pagato per gli straordinari, a loro interessa soltanto che metta il sei politico ai loro pargoli, per il resto può anche essere l'immondizia dei docenti, punto.
E' la cruda realtà: ormai i genitori, specie quelli meno "acculturati", hanno rinunciato al loro mestiere e si sono trasformati tutti in avvocati dei propri figli e portatori di diritti, senza alcun dovere di sorta. In primis, spetta a noi docenti, attraverso la coerenza e la fermezza nei confronti dei DS, ristabilire il giusto equilibrio.
Torna in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 1444
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'impossibilità di bocciare   L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 EmptySab Giu 16, 2018 10:06 am

In tutta sincerità se ci fosse una sorta di "gentlemen agreement" tra i docenti, in base al quale i voti dei colleghi non si mettono in discussione, molti di questi "tempi supplementari" si ridurrebbero drasticamente ed i casi sarebbero davvero quelli più importanti e seri IMHO.
Torna in alto Andare in basso
Nera



Messaggi : 295
Data d'iscrizione : 23.08.17

L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'impossibilità di bocciare   L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 EmptySab Giu 16, 2018 10:41 am

Durante gli scrutini (secondaria di secondo grado), quando il numero di bocciati di avvicinava alla decina, il Dirigente invitava i colleghi a riflettere sul fatto che, con questi numeri, il prossimo anno scolastico avrebbe dovuto accorpare classi o creare classi articolate con conseguente perdita di ore per tutti. Inutile dire che questi argomenti sono stati molto convincenti. Non pensate che un docente , per avere una reale obiettività e serenità di giudizio, dovrebbe vedersi riconosciuta una sorta di "inamovibilita'" nella sua sede?
Torna in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 1444
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'impossibilità di bocciare   L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 EmptySab Giu 16, 2018 10:49 am

Nera ha scritto:
Durante gli scrutini (secondaria di secondo grado), quando il numero di bocciati di avvicinava alla decina, il Dirigente invitava i colleghi a riflettere sul fatto che, con questi numeri, il prossimo anno scolastico avrebbe dovuto accorpare  classi o creare classi  articolate con conseguente perdita di ore per tutti. Inutile dire che questi argomenti sono stati molto convincenti. Non pensate che un docente , per avere una reale obiettività e serenità di giudizio, dovrebbe vedersi riconosciuta una sorta di "inamovibilita'" nella sua sede?
E' quello che dovrebbe costituire il cosiddetto "minimo sindacale", se avessimo ancora dei sindacati! P.S.: e col potenziamento ce n'è ben donde!
Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.1



Messaggi : 1731
Data d'iscrizione : 31.10.17

L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'impossibilità di bocciare   L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 EmptySab Giu 16, 2018 11:50 am

Nella mia scuola, invece, a differenza di qualche anno fa, il numero di richieste e di classi è stabile e semmai anche in aumento, e quindi la Grande Paura di Perdere Iscrizioni è stata scongiurata, e non può più essere agitata come minaccia nei consigli di classe.

L'argomentazione che va più di moda adesso è quella della Grande Paura dei Ricorsi.
Torna in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 1444
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'impossibilità di bocciare   L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 EmptySab Giu 16, 2018 1:20 pm

paniscus_2.1 ha scritto:
Nella mia scuola, invece, a differenza di qualche anno fa, il numero di richieste e di classi è stabile e semmai anche in aumento, e quindi la Grande Paura di Perdere Iscrizioni è stata scongiurata, e non può più essere agitata come minaccia nei consigli di classe.

L'argomentazione che va più di moda adesso è quella della Grande Paura dei Ricorsi.
Non vedo dove sia il problema, a meno che non sia una questione di DS che non vuole rogne. Ma allora..."siccome non è stato il medico ad ordinargli di diventare DS...", ergo...
La verità vera è che il ministro di turno vuole ingraziarsi il maggior numero di elettori, da qui nasce l'esigenza (solo da lui sentita) di fare riforme che favoriscano la acquisizione di nuovi voti e confermino quelli già acquisiti e così via sino ai DS ed ai docenti (e sono molti) sempre pronti ad approvare i "desiderata" del DS. La cultura e l'educazione? Un "optional" of course!
Torna in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 3596
Data d'iscrizione : 05.08.11

L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'impossibilità di bocciare   L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 EmptySab Giu 16, 2018 2:19 pm

Aggiungerei, che quella "grande paura" cui alludete, si traduce con un "ma chi cavolo me lo fa fare essere richiamato, dopo un anno di lavoro in cui ne vedo di tutti i colori, in cui spesso mi devo giustificare per il mio buon operato; in cui spesso sono contestato da chi non ha competenza alcuna per contestarmi alcunché, e io devo pure sorbirmi con diplomazia situazioni in cui l'unica reazione opportuna sarebbe quella di prendere qualcuno a testate e via; in cui svolgo una valanga di lavoro sottopagato e mi prendo pure tante responsabilità che non dovrei, e per le quali bisogna accendere un cero in chiesa che non succeda nulla di grave (n.d.r. questo non vale per paniscus e altri:-)) e insomma, tirate le somme, dopo tutto questo e altro, pure quel poco di estate che resta me lo devo passare in mezzo al contenzioso??"
Attualmente questo lo posso anche comprendere. La scuola deve essere sostenuta e non dovrebbe stare in balia di tutti quelli che si svegliano con la luna storta.
Torna in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 5275
Data d'iscrizione : 25.08.11

L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'impossibilità di bocciare   L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 EmptySab Giu 16, 2018 4:14 pm

Tra paure di ricorsi, disturbo di “aiutate cronica”, formazione delle classi e “equilibrio amoroso” con genitori e alunni, questa è la scuola che hanno prodotto gli insegnanti.
Torna in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 3596
Data d'iscrizione : 05.08.11

L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'impossibilità di bocciare   L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 EmptySab Giu 16, 2018 4:43 pm

giobbe ha scritto:
Tra paure di ricorsi, disturbo di “aiutate cronica”, formazione delle classi e “equilibrio amoroso” con genitori e alunni, questa è la scuola che hanno prodotto gli insegnanti.

per me questa è una visione parziale e miope. Molti insegnanti ne sono vittime essi stessi. Non è un caso che alle votazioni molti elettori non sapessero dove rivolgersi; non è un caso che il cosiddetto governo del cambiamento voglia solo dare un ritocchino alla buona scuola, e magari è pure un ritocchino ancora in peggio; non è un caso che i media si occupino della scuola solo attraverso la cronaca o format televisivi di intrattenimento come" il supplente", con l'unica recente variante del monologo dello psicanalista.
Vedi un po' tu.
Torna in alto Andare in basso
Lenar_



Messaggi : 78
Data d'iscrizione : 02.11.17

L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'impossibilità di bocciare   L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 EmptySab Giu 16, 2018 4:59 pm

Cozza ha scritto:
Li ha terrorizzati.
Cosa avete fatto voiiiii per far recuperare? Cosa avete progettato voiiiii per colmare le lacune? Cosa avete fatto voiiiiii per questo ragazzo? In quali gruppi è stato inserito ecc...
E parecchi colleghi ci son cascati.

L'obbligo di organizzare dei recuperi non è in capo ai docenti. E' in capo a lui in quanto rappresentante legale della scuola.

Se il DS chiede...

Cozza ha scritto:

Cosa avete fatto voiiiii per far recuperare?

... chiedetegli che fine hanno fatto i soldi per i recuperi pomeridiani: stava a lui organizzare forme concrete di recupero.

Sarebbe ora di distinguere tra le responsabilità dei docenti e quelle della scuola (e, di conseguenza, del DS)
Torna in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 5275
Data d'iscrizione : 25.08.11

L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'impossibilità di bocciare   L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 EmptySab Giu 16, 2018 7:06 pm

sempreconfusa1 ha scritto:
giobbe ha scritto:
Tra paure di ricorsi, disturbo di “aiutate cronica”, formazione delle classi e “equilibrio amoroso” con genitori e alunni, questa è la scuola che hanno prodotto gli insegnanti.

per me questa è una visione parziale e miope. Molti insegnanti ne sono vittime essi stessi. Non è un caso che alle votazioni molti elettori non sapessero dove rivolgersi; non è un caso che il cosiddetto governo del cambiamento voglia solo dare un ritocchino alla buona scuola, e magari è pure un ritocchino ancora in peggio; non è un caso che i media si occupino della scuola solo attraverso la cronaca o format televisivi di intrattenimento come" il supplente", con l'unica recente variante del monologo dello psicanalista.
Vedi un po' tu.
Non sono ammessi alibi...
Torna in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 3596
Data d'iscrizione : 05.08.11

L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'impossibilità di bocciare   L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 EmptySab Giu 16, 2018 7:10 pm

giobbe ha scritto:
sempreconfusa1 ha scritto:
giobbe ha scritto:
Tra paure di ricorsi, disturbo di “aiutate cronica”, formazione delle classi e “equilibrio amoroso” con genitori e alunni, questa è la scuola che hanno prodotto gli insegnanti.

per me questa è una visione parziale e miope. Molti insegnanti ne sono vittime essi stessi. Non è un caso che alle votazioni molti elettori non sapessero dove rivolgersi; non è un caso che il cosiddetto governo del cambiamento voglia solo dare un ritocchino alla buona scuola, e magari è pure un ritocchino ancora in peggio; non è un caso che i media si occupino della scuola solo attraverso la cronaca o format televisivi di intrattenimento come" il supplente", con l'unica recente variante del monologo dello psicanalista.
Vedi un po' tu.
Non sono ammessi alibi...

visione parziale e miope.
Torna in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 1444
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'impossibilità di bocciare   L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 EmptyDom Giu 17, 2018 8:14 am

Non oso immaginare quello che accadrebbe se un magistrato o un carabiniere o un pubblico ufficiale dicessero, riprendendo in parte il testo di sempreconfusa1: "ma chi cavolo me lo fa fare essere richiamato, dopo un anno di lavoro in cui ne vedo di tutti i colori, in cui spesso mi devo giustificare per il mio buon operato; in cui spesso sono contestato da chi non ha competenza alcuna per contestarmi alcunché, e io devo pure sorbirmi con diplomazia situazioni in cui l'unica reazione opportuna sarebbe quella di prendere qualcuno a testate e via; in cui svolgo una valanga di lavoro sottopagato e mi prendo pure tante responsabilità che non dovrei, e per le quali bisogna accendere un cero in chiesa che non succeda nulla di grave (omissis) e insomma, tirate le somme, dopo tutto questo e altro, pure quel poco di estate che resta me lo devo passare in mezzo al contenzioso??"
Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.1



Messaggi : 1731
Data d'iscrizione : 31.10.17

L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'impossibilità di bocciare   L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 EmptyDom Giu 17, 2018 8:52 am

Procopio ha scritto:
Non oso immaginare quello che accadrebbe se un magistrato o un carabiniere o un pubblico ufficiale dicessero, riprendendo in parte il testo di sempreconfusa1: "ma chi cavolo me lo fa fare essere richiamato, dopo un anno di lavoro in cui ne vedo di tutti i colori, in cui spesso mi devo giustificare per il mio buon operato...

Lo dicono, lo dicono anche loro, fidati.

Non ti è mai capitato di ricevere (magari a livello confidenziale, non come rivendiczione pubblica) lo sfogo di un membro delle forze dell'ordine che a un certo punto sbotta e dice "ma chi me lo fa fare, di fermare tutti i giorni, per venti, trenta, cinquanta volte di seguito, lo stesso spacciatore, lo stesso scippatore o lo stesso mendicante molesto, visto che poi gli estremi per la carcerazione immediata non ci sono, e dopo un paio di firme siamo costretti a rimandarlo a casa, e il giorno dopo mi ride in faccia nella stessa piazza!?"
Torna in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 2269
Data d'iscrizione : 21.09.13

L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'impossibilità di bocciare   L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 EmptyDom Giu 17, 2018 10:22 am

Sono due mestieri diversi.;c' e' ufiziale e ufiziale.Provate a schiaffeggiare un pizzardone e vedete come vi finisce.Lo stato taliano ha sempre difeso ferocemente l' operato dei suoi operatori coercitivi dai tempi del cugino della pupa di Napolione(, il piccolo).Forse i taliani, non diversamente dai teutonici, sono irretiti dalla divisa.Forse forse il Miur potrebbe provare a metterci in divisa.Magari i cervellini primitivi degli energumeni che ce menano potrebbero esitare davanti a un pubblico ufiziale vestito da pubblico ufiziale.Certo, a fornire l' uniforme a 700.000 insegnanti son palanche.D' altra parte cio' potrebbe rappesentare un volano per la produzione manifatturiera.Vestiti come hostess e steward potremmo apparire piu' glamour ;lasciamo fare agli stilisti tricolori.
Torna in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 1444
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'impossibilità di bocciare   L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 EmptyDom Giu 17, 2018 1:12 pm

balanzoneXXI ha scritto:
Sono due mestieri diversi.;c' e' ufiziale e ufiziale.Provate a schiaffeggiare un pizzardone e vedete come vi finisce.Lo stato taliano ha sempre difeso ferocemente l' operato dei suoi operatori coercitivi dai tempi del cugino della pupa di Napolione(, il piccolo).Forse i taliani, non diversamente dai teutonici, sono irretiti dalla divisa.Forse forse il Miur potrebbe provare a metterci in divisa.Magari i cervellini primitivi  degli energumeni che ce menano potrebbero esitare davanti a un pubblico ufiziale vestito da pubblico ufiziale.Certo, a fornire l' uniforme a 700.000 insegnanti son palanche.D' altra parte cio' potrebbe rappesentare un volano per la produzione manifatturiera.Vestiti come hostess e steward potremmo apparire piu' glamour ;lasciamo fare agli stilisti tricolori.
E' una idea divertente che non tiene conto di una verità di fatto: noi siamo pubblici ufficiali nell'esercizio delle loro funzioni quando comunichiamo ai genitori l' "andamento scolastico" dei loro pargoli, tutto sta a processare per direttissima il primo che si permette di alzare la voce o peggio di prenderti a male parole o peggio ancora di prenderti a schiaffi, affibbiandogli 30 giorni di carcere e la recidiva, se l'episodio si ripete!
Torna in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 5275
Data d'iscrizione : 25.08.11

L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'impossibilità di bocciare   L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 EmptyDom Giu 17, 2018 5:30 pm

@balanzoneXXI dice ironicamente il vero.
@Procopionon è da meno.
Gli insegnanti sono pubblici ufficiali, come ha sentenziato ultimamente la Cassazione. Un docente insultato o, peggio ancora, aggredito dovrebbe far scattare automaticamente la denuncia da parte della scuola nei confronti del reo.
Invece cosa succede? Succede che i primi a minimizzare sono proprio il DS e i molti docenti che campano pensando solo a se stessi...
Torna in alto Andare in basso
franco71



Messaggi : 3217
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 47

L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'impossibilità di bocciare   L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 EmptyDom Giu 17, 2018 10:11 pm

paniscus_2.1 ha scritto:
durbans2 ha scritto:
Non lavoro né ho mai lavorato nella scuola ma trovo incredibile che uno scrutinio finisca di notte. I risultati dovrebbero essere decisi 15 giorni prima della fine della scuola ! E' assurdo che ci siano discussioni all'ultimo minuto !

E certo, così piovono i ricorsi perchè "si era già deciso di bocciare in anticipo" e perché al puello non è stato consentito di tentare un recupero fino all'ultimo giorno...

Come volevasi dimostrare:
https://www.orizzontescuola.it/scrutini-da-rifare-in-un-liceo-di-napoli-lusr-non-si-puo-valutare-prima-della-fine-delle-lezioni/
Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.1



Messaggi : 1731
Data d'iscrizione : 31.10.17

L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'impossibilità di bocciare   L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 EmptyDom Giu 17, 2018 10:35 pm

Ma che non fosse regolare fare gli scrutini prima della fine delle lezioni, credevo che fosse OVVIO!
Mi meraviglio di brutto che esistano ancora scuole che ci provano.

Quello di cui si stava discutendo non è la data dello scrutinio finale, ma la modalità di informare la famiglia, durante tutto l'anno, che il figlio è messo male, quando gli scrutini ancora sono lontani.

Su qquesto punto si rischia di essere attaccabili comunque, qualsiasi cosa si faccia.

Se per tutto l'anno si tampina la famiglia con lettere e fonogrammi in cui si ribadisce che il figlio rischia la bocciatura, si è esposti al ricorso perché si viene accusati di "aver già deciso in anticipo di bocciarlo" e quindi di essere stati prevenuti contro di lui e non avergli dato possibilità di recupero;

se invece non lo si fa, si è esposti al ricorso ugualmente, perché si viene accusati di "non aver fatto abbastanza per informare la famiglia che il ragazzo rischiava la bocciatura", e quindi non aver messo la famiglia in condizioni di intervenire...

Torna in alto Andare in basso
franco71



Messaggi : 3217
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 47

L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'impossibilità di bocciare   L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 EmptyDom Giu 17, 2018 11:04 pm

paniscus_2.1 ha scritto:


Se per tutto l'anno si tampina la famiglia con lettere e fonogrammi in cui si ribadisce che il figlio rischia la bocciatura, si è esposti al ricorso perché si viene accusati di "aver già deciso in anticipo di bocciarlo" e quindi di essere stati prevenuti contro di lui e non avergli dato possibilità di recupero;
La scuola deve semplicemente comunicare con costanza il profitto insufficiente dell'alunno, nelle varie occasioni ufficiali (incontri scuola-famiglia, consegne pagelle intermedie). Il tutto senza evocare esplicitamente la parola bocciatura se questo significa fare terrorismo psicologico o dimostrare un atteggiamento pregiudiziale. E, parlare di bocciatura, non prima di una certa data dalla fine delle lezioni (2 mesi?).
Perchè con una simile procedura l'eventuale bocciatura sarebbe contestabile?


Ultima modifica di franco71 il Dom Giu 17, 2018 11:17 pm, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 3596
Data d'iscrizione : 05.08.11

L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'impossibilità di bocciare   L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 EmptyDom Giu 17, 2018 11:12 pm

Forse perché fino all'ultimo giorno di scuola, la scuola "dovrebbe" garantire al ragazzo la possibilità di recupero? La butto lì. Per me, anche leggendo le vostre conversazioni, sembra evidente quanto spesso constatiamo e che, se non porta a dire quanto sia impossibile bocciare, se non altro ci porta a dire quanto sia faticoso farlo senza essere passibili di ricorso.
Analogo discorso per i certificati: durante uno scrutinio alcuni colleghi sostenevano che, per quanto riguarda le assenze, la famiglia può portare certificazione fino all'ultimo giorno di scuola, e dunque se un medico rilascia il certificato in tale data, anche il periodo retroattivo è coperto, e l'alunno non rischia la bocciatura, pur avendo superato di gran lunga le ore di assenza stabilite.
Si è discusso. A voi risulta questo?
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'impossibilità di bocciare   L'impossibilità di bocciare - Pagina 3 Empty

Torna in alto Andare in basso
 
L'impossibilità di bocciare
Torna in alto 
Pagina 3 di 14Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4 ... 8 ... 14  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Vai verso: